waiting on that paycheck

William Barr sulla frode elettorale: "Non la conosco"

William Barr sulla frode elettorale: "Non la conosco"

William Barr, un avvocato forse più famoso per la sua insistenza sul fatto che non ci fosse ingerenza russa nelle elezioni del 2016, sembra aver finalmente utilizzato prove o mancanza di prove per esprimere un giudizio su un'elezione: non ci sono state frodi degli elettori nelle elezioni del 2020, secondo a Billy. Prima dell'elezione, ovviamente, l'aspirante avvocato di Trump e in realtà è il procuratore generale Barr era fermamente convinto che la frode del voto per corrispondenza fosse pericolosa e reale, nonostante le prove del contrario.

Language