vendite di auto

Stiamo iniziando a vedere come sarà la nuova normalità

Stiamo iniziando a vedere come sarà la nuova normalità

Per l'industria artigianale delle organizzazioni che si occupano di prevedere quante auto saranno vendute negli Stati Uniti

Ford ora prevede una perdita di 2 miliardi di dollari nel primo trimestre

Ford ora prevede una perdita di 2 miliardi di dollari nel primo trimestre

All'inizio di questa settimana, Ford ha detto che si aspettava una perdita ante imposte di $ 600 milioni nel primo trimestre, sebbene non fosse sicuro di quali potrebbero essere le spese fiscali. Ford ha ora rivisto la sua cifra di perdita molto al ribasso.

Volkswagen non sa quanto andrà male

Volkswagen non sa quanto andrà male

I profitti della Volkswagen stanno crollando, Bentley estende la sua fermata di produzione e Ford spera di poter riavviare la produzione con l'aiuto di braccialetti. Tutto questo e molto altro in The Morning Shift per il 16 aprile 2020.

Sta diventando reale per Nissan

Sta diventando reale per Nissan

Nissan aveva un piano di recupero post-Carlos Ghosn prima di tutto questo, ma a questo punto è tutto praticamente andato in malora. Ora, il piano è la contrazione.

I concessionari del Michigan ottengono il via libera per vendere auto durante l'arresto del coronavirus

I concessionari del Michigan ottengono il via libera per vendere auto durante l'arresto del coronavirus

Credito: Bill Pugliano / Stringer tramite Getty Dealerships ha appena ottenuto il via libera per vendere auto in Michigan, la startup di veicoli elettrici Rivian preme il pulsante di pausa, VW licenzia i lavoratori, Renault chiede molti soldi. Tutto questo e molto altro in The Morning Shift per il 10 aprile 2020.

La Honda Fit è l'auto di cui abbiamo bisogno

La Honda Fit è l'auto di cui abbiamo bisogno

Sto facendo un lavoro promozionale non pagato per la Honda Fit (ne possiedo una) da un po 'di tempo, anche se la Honda può farsi fottere poiché non ha portato la nuova generazione negli Stati Uniti.

Le aziende automobilistiche possono aspettarsi di perdere almeno $ 100 miliardi

Le aziende automobilistiche possono aspettarsi di perdere almeno $ 100 miliardi

Potremmo avere un quadro più chiaro di come gli arresti legati al coronavirus colpiranno l'industria automobilistica. Questo e altro in The Morning Shift per il 6 aprile 2020.

Tesla, finora, sta sopravvivendo

Tesla, finora, sta sopravvivendo

L'impianto di produzione di Tesla a Fremont, in California, è stato dolorosamente in ritardo per chiudere, ma è stato per lo più inattivo a causa del coronavirus. A causa o nonostante la sua chiusura tardiva, è comunque riuscita a fare decentemente nel primo trimestre in termini di numeri grezzi, producendo 102.672 auto e spedendo 88.400, entrambi miglioramenti anno su anno.

Il prestito medio per auto nuove supera i 70 mesi perché le persone sono impazzite

Il prestito medio per auto nuove supera i 70 mesi perché le persone sono impazzite

Nessuno compra più auto nuove, ma molti di quelli che l'hanno fatto a marzo hanno finanziato una quantità spaventosamente grande del loro acquisto, oltre a estendere il rimborso su una media di quasi sei anni. Non è eccezionale! Queste due pepite sono in un nuovo rapporto di Edmunds, che ha analizzato i propri dati e ha creato questo grafico sorprendente.

I concessionari sono frustrati La nuova BMW Serie 8 non vende così a caldo

I concessionari sono frustrati La nuova BMW Serie 8 non vende così a caldo

Quando la BMW ha cancellato la Serie 6 coupé, decappottabile e Gran Coupé, e poi ha venduto un'auto proprio come lei, in ogni configurazione, ma con più lusso a un prezzo più alto, la scritta avrebbe dovuto essere sul muro. Ma i concessionari sono ancora sconvolti dal fatto che l'attuale BMW Serie 8 non vende così a caldo.

Le vendite di auto stanno assolutamente precipitando

Le vendite di auto stanno assolutamente precipitando

Le vendite di auto sono in crisi, Ford pensa di avere un piano per tutto questo, e uno dei più grandi acquisti di concessionari di auto della storia è fuori servizio. Tutto questo e molto altro in The Morning Shift per il 26 marzo 2020.

Il coronavirus sta rivelando quanto sia arretrato l'acquisto di auto

Il coronavirus sta rivelando quanto sia arretrato l'acquisto di auto

Saturno che fa acquisti nel 2009. Autore, Saturno dell'autore non raffigurato.

È estremamente desolante per i rivenditori di auto in questo momento

È estremamente desolante per i rivenditori di auto in questo momento

I concessionari, ho scritto la scorsa settimana, sono un po 'vincolati, con molte persone che non acquistano nuove auto di fronte a una potenziale rovina economica e showroom per lo più vuoti poiché le persone si allontanano socialmente in mezzo a una pandemia globale. Probabilmente andrà solo peggio.

Probabilmente molti rivenditori di auto non torneranno da questo

Probabilmente molti rivenditori di auto non torneranno da questo

Al momento è ancora possibile acquistare un'auto presso quasi tutti i concessionari in America, anche molti nella Bay Area, dove esiste un ordine di rifugio in loco. Ma non sorprende che meno persone lo stiano facendo durante la pandemia globale di coronavirus.

La rimozione di funzionalità da parte di Tesla sulle auto usate sembra violare le sue stesse regole

La rimozione di funzionalità da parte di Tesla sulle auto usate sembra violare le sue stesse regole

Il mese scorso abbiamo riferito della pratica occasionale di Tesla di rimuovere funzionalità come il pilota automatico e la modalità Ludicrous dalle auto usate dopo che erano state acquistate da persone che hanno acquistato le auto con quelle funzionalità abilitate. Mentre Tesla alla fine ha ripristinato le funzionalità rimosse sull'argomento della storia originale, sono stato in contatto con un certo numero di persone con storie simili e, forse ancora più importante, con i dipendenti Tesla che hanno confermato che spesso le azioni di Tesla sono state direttamente in contrasto con le politiche aziendali, almeno per quanto inteso dai tecnici dell'assistenza e dai lavoratori del centro assistenza.

Tesla è ora l'azienda industriale più preziosa in America

Tesla è ora l'azienda industriale più preziosa in America

Tesla è più preziosa della Boeing, Ford sta ripensando alla sua strategia europea e il ragazzo dietro la Chevy Volt ha ottenuto un nuovo lavoro alla BMW. Tutto questo e molto altro in The Morning Shift di giovedì 12 marzo 2020.

Il coronavirus non ha impedito agli americani di acquistare auto

Il coronavirus non ha impedito agli americani di acquistare auto

Nemmeno un virus mortale fermerà gli acquirenti di auto americani, un'altra dichiarazione di colpevolezza della UAW e Waymo ha raccolto miliardi di nuovi investimenti. Tutto questo e molto altro in The Morning Shift di martedì 3 marzo 2020.

La fine di GM non è vicina, ma non è nemmeno un nuovo inizio

La fine di GM non è vicina, ma non è nemmeno un nuovo inizio

Era il giorno prima del Giorno dei Presidenti la scorsa settimana quando GM annunciò che avrebbe ritirato il suo marchio australiano Holden, quasi tre anni dopo che aveva detto che stava progettando di lasciare l'Europa. Ciò lascia il generale quasi completamente dipendente da soli tre mercati: Nord e Sud America e Asia orientale.

La Cina potrebbe dover ripensare alle auto elettriche

La Cina potrebbe dover ripensare alle auto elettriche

La startup cinese di veicoli elettrici Nio in giorni più luminosi nel 2017 l'America è stata leader mondiale nello sviluppo di veicoli elettrici di lusso, ma il mondo di quelli a prezzi accessibili ruota intorno alla Cina. E in quel campo le cose sembrano frenetiche.

Cadillac dovrebbe fare solo due auto

Cadillac dovrebbe fare solo due auto

Non mancano i pezzi di opinione volti a proporre cosa dovrebbe fare Cadillac per rimanere rilevante. Ma dimentica tutto ciò, perché sono riprese terribili.

Language