United States racial unrest

Il giudice del Wisconsin trova una probabile causa per incriminare l'agente per aver sparato a morte a un uomo di colore nel 2016

Il giudice del Wisconsin trova una probabile causa per incriminare l'agente per aver sparato a morte a un uomo di colore nel 2016

In questa foto del file del 29 ottobre 2020, la madre di Jay Anderson, Linda Anderson, tiene un cartello durante una manifestazione Get Out The Vote a Chicago.

Video che mostra cosa ha portato alla morte di Marvin Scott III in una prigione del Texas rilasciato dai funzionari Official

Video che mostra cosa ha portato alla morte di Marvin Scott III in una prigione del Texas rilasciato dai funzionari Official

I filmati di sorveglianza che hanno catturato i momenti che hanno portato alla morte di Marvin Scott III mentre era in custodia in una prigione del Texas sono stati rilasciati dai funzionari venerdì. Il Dallas Morning News riporta che il video rilasciato dall'ufficio dello sceriffo della contea di Collin dura circa 41 minuti e non ha suono.

L'ex poliziotto che ha emesso il mandato in Breonna Taylor Raid sta cercando di riprendersi il lavoro His

L'ex poliziotto che ha emesso il mandato in Breonna Taylor Raid sta cercando di riprendersi il lavoro His

L'ex detentore di polizia di Louisville. Joshua Jaynes Più scrivo e leggo queste storie, più diventa evidente che la cultura della polizia ruota intorno alla convinzione che in virtù dell'essere un poliziotto non si debbano affrontare conseguenze, quindi non sorprende che il poliziotto che ha emesso il Il mandato che ha portato alla morte di Breonna Taylor sta attualmente cercando di riavere il suo lavoro.

Joy Reid dice a Jimmy Fallon che essere sollevato dal verdetto di Chauvin fa parte del problema

Joy Reid dice a Jimmy Fallon che essere sollevato dal verdetto di Chauvin fa parte del problema

Joy Reid, Jimmy Fallon Con la sorprendente (perché questa è l'America) la notizia che l'agente di polizia Derek Chauvin è stato condannato per tutti e tre i capi (omicidio non intenzionale di secondo grado, omicidio di terzo grado e omicidio colposo di secondo grado) per il suo rapimento. omicidio con la telecamera di George Floyd in arrivo nel tardo pomeriggio di martedì, gli spettacoli a tarda notte avranno un altro giorno per elaborare il significato di quel verdetto sorprendentemente senza precedenti. Stephen Colbert ha registrato un annuncio succinto e sincero al The Late Show, lo spettacolo vero e proprio era già stato bloccato quando è stato letto il verdetto unanime della giuria, mentre Jimmy Kimmel ha fatto solo un riferimento di passaggio durante il suo monologo, augurando a Chauvin "buona fortuna in prigione ", Aggiungendo:" Ne avrai bisogno.

Questa non è giustizia

Questa non è giustizia

Durante una conferenza stampa dopo l'annuncio del verdetto nel processo Derek Chauvin, il presidente democratico della Camera Nancy Pelosi ha fatto alcuni commenti davvero spaventosi sull'omicidio di George Floyd. “Grazie, George Floyd,” disse Pelosi, “per aver sacrificato la tua vita per la giustizia.

La giuria ritiene Derek Chauvin colpevole di tutti e 3 i conti nell'omicidio di George Floyd

La giuria ritiene Derek Chauvin colpevole di tutti e 3 i conti nell'omicidio di George Floyd

L'ex ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin, al centro, viene arrestato mentre il suo avvocato, Eric Nelson, se ne è andato, dopo che sono stati letti i verdetti al processo di Chauvin per la morte di George Floyd nel 2020. Dopo oltre 10 ore di deliberazione in 2 giorni, una giuria ha dichiarato all'unanimità l'ex ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin colpevole di tutte e tre le accuse nell'omicidio di George Floyd.

Giustizia, immagino.

Giustizia, immagino.

Il 25 maggio 2020, George Perry Floyd era vivo. Quel giorno, e ogni giorno prima di quel giorno, George Floyd camminava, parlava, pregava e si innamorava e, di nuovo, non posso sottolinearlo abbastanza, soprattutto, era vivo.

La giuria ritiene Derek Chauvin colpevole su tutti i conti per l'omicidio di George Floyd

La giuria ritiene Derek Chauvin colpevole su tutti i conti per l'omicidio di George Floyd

Le persone aspettano il verdetto nel processo di Derek Chauvin sulla morte di George Floyd davanti al tribunale della contea di Hennepin a Minneapolis, Minnesota, il 20 aprile 2021 Dopo due settimane di testimonianze e meno di 24 ore di deliberazione, la giuria ha emesso i verdetti nel Caso Derek Chauvin. Chauvin, un ex agente di polizia, è stato accusato di omicidio involontario di secondo grado, omicidio di terzo grado e omicidio colposo di secondo grado dopo essere stato visto in video usare una forza eccessiva su George Floyd, mentre tentava un arresto a maggio.

'Questa non era una polizia, questo era un omicidio': il 16 ° giorno del processo Chauvin consiste in lunghe discussioni conclusive prima che la giuria delibera il verdetto

'Questa non era una polizia, questo era un omicidio': il 16 ° giorno del processo Chauvin consiste in lunghe discussioni conclusive prima che la giuria delibera il verdetto

Il procuratore Jerry Blackwell dà una confutazione durante le discussioni di chiusura mentre presiede il giudice della contea di Hennepin Peter Cahill. Il processo a Derek Chauvin è agli sgoccioli quando il giorno 16 ha visto sia l'accusa che la difesa esporre le loro argomentazioni conclusive.

Difesa `` esperto '' nel processo a Derek Chauvin accusato nel Maryland azione legale per insabbiamento in un caso simile a quello di George Floyd

Difesa `` esperto '' nel processo a Derek Chauvin accusato nel Maryland azione legale per insabbiamento in un caso simile a quello di George Floyd

Il dottor David Fowler testimonia mentre il giudice della contea di Hennepin Peter Cahill presiede, mercoledì 14 aprile 2021, il processo contro l'ex ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin presso il tribunale della contea di Hennepin a Minneapolis, Minn.

Simon & Schuster ha deciso di lasciare il libro a uno dei poliziotti che hanno sparato a Breonna Taylor

Simon & Schuster ha deciso di lasciare il libro a uno dei poliziotti che hanno sparato a Breonna Taylor

A seguito della protesta pubblica, Simon & Schuster ha deciso di non distribuire un libro di prossima uscita di uno degli agenti di polizia di Louisville coinvolti nella sparatoria e nell'uccisione dell'operatore medico di 26 anni Breonna Taylor, la cui morte lo scorso marzo è stata considerata come un esempio di come i poliziotti e il sistema di giustizia penale producono incalcolabili violenze contro i neri americani. "Come gran parte del pubblico americano, oggi Simon & Schuster ha appreso dei piani del cliente di distribuzione Post Hill Press per pubblicare un libro di Jonathan Mattingly", ha detto l'editore in una dichiarazione giovedì al New York Times.

Teenager nero colpito a morte dalla polizia del Tennessee. I rapporti iniziali dicono che ha sparato all'agente, in seguito afferma che il proiettile non proveniva dalla pistola di un adolescente

Teenager nero colpito a morte dalla polizia del Tennessee. I rapporti iniziali dicono che ha sparato all'agente, in seguito afferma che il proiettile non proveniva dalla pistola di un adolescente

In questo momento è un momento difficile per l'America nera. La scorsa estate, abbiamo assistito a una massiccia ondata di proteste contro Black Lives Matter in tutta la nazione e un altrettanto massiccio riflettore sul razzismo sistemico nelle attività di polizia: l'abbiamo chiamato risveglio razziale.

Sorprendente per nessuno nero, Kyle Rittenhouse riceve donazioni da poliziotti e funzionari pubblici, secondo Data Breach

Sorprendente per nessuno nero, Kyle Rittenhouse riceve donazioni da poliziotti e funzionari pubblici, secondo Data Breach

A questo punto, anche solo dire che sta battendo un morto cavallo nazionalista bianco, ma: ci sono due Americhe. Kyle Rittenhouse lo dimostra in modo impeccabile.

Secondo quanto riferito, i dati trapelati mostrano che i poliziotti hanno donato al Fondo per la difesa legale di Kyle Rittenhouse

Secondo quanto riferito, i dati trapelati mostrano che i poliziotti hanno donato al Fondo per la difesa legale di Kyle Rittenhouse

Una nuova indagine del Guardian mostra che la polizia e altri funzionari pubblici hanno contribuito finanziariamente alla difesa legale di Kyle Rittenhouse, il diciottenne "tiratore Kenosha" e icona di destra attualmente sotto processo per la morte di due persone. l'estate scorsa, dopo aver viaggiato dalla sua casa in Illinois a Kenosha, nel Wisconsin, dove si è inserito disastrosamente nel tumulto politico locale ispirato da una sparatoria coinvolta dalla polizia e ha finito per uccidere due persone con un fucile stile AR-15.

Per la sorpresa di nessuno, un mucchio di poliziotti ha donato denaro a Kyle Rittenhouse

Per la sorpresa di nessuno, un mucchio di poliziotti ha donato denaro a Kyle Rittenhouse

Tra i disordini a Kenosha, nel Wisconsin, in seguito alla sparatoria da parte della polizia di Jacob Blake lo scorso agosto, l'allora diciassettenne Kyle Rittenhouse ha deciso di giocare a fare il poliziotto, collaborando con i gruppi della milizia per pattugliare le strade e intimidire i manifestanti con il pretesto di proteggere le piccole imprese. Alla fine della notte, Rittenhouse ha sparato e ucciso due persone e ne ha ferito un'altra con un fucile stile AR-15 prima di tornare a casa sua in Illinois e infine consegnarsi.

Il poliziotto che ha fatto irruzione nell'appartamento di Breonna Taylor e ha fatto causa al suo fidanzato per angoscia emotiva torturerà la sua famiglia con un libro

Il poliziotto che ha fatto irruzione nell'appartamento di Breonna Taylor e ha fatto causa al suo fidanzato per angoscia emotiva torturerà la sua famiglia con un libro

L'ho detto la scorsa settimana, ma suppongo di doverlo dire ancora una volta, daranno a chiunque un contratto per un libro in questi giorni. Ma l'ultima aggiunta al gruppo di persone che spingono nel mondo poche centinaia di pagine non necessarie è di gran lunga la peggiore.

Il poliziotto Kenosha che ha sparato sette volte alla schiena a Jacob Blake torna in servizio

Il poliziotto Kenosha che ha sparato sette volte alla schiena a Jacob Blake torna in servizio

Oggi in una notizia deludente ma non sorprendente, il poliziotto che ha sparato sette volte alla schiena a Jacob Blake è tornato in servizio attivo. Secondo la CNN, il capo della polizia Daniel Miskinis ha rilasciato martedì una dichiarazione in cui annunciava il ritorno di Rusten Sheskey al dipartimento di polizia di Kenosha.

La difesa sostiene che George Floyd sia morto per un attacco di cuore durante il giorno 13 del processo Chauvin

La difesa sostiene che George Floyd sia morto per un attacco di cuore durante il giorno 13 del processo Chauvin

Il dottor David Fowler, un patologo forense in pensione ed ex capo medico legale per lo stato del Maryland è interrogato dal procuratore Jerry Blackwell Durante il processo, la squadra di difesa di Derek Chauvin ha ampiamente sostenuto che lo Chauvin ha usato una forza "ragionevole" contro George Floyd e l'uso di droghe e le condizioni di salute preesistenti furono responsabili della sua morte.

Language