Protests in the United States

Joy Reid dice a Jimmy Fallon che essere sollevato dal verdetto di Chauvin fa parte del problema

Joy Reid dice a Jimmy Fallon che essere sollevato dal verdetto di Chauvin fa parte del problema

Joy Reid, Jimmy Fallon Con la sorprendente (perché questa è l'America) la notizia che l'agente di polizia Derek Chauvin è stato condannato per tutti e tre i capi (omicidio non intenzionale di secondo grado, omicidio di terzo grado e omicidio colposo di secondo grado) per il suo rapimento. omicidio con la telecamera di George Floyd in arrivo nel tardo pomeriggio di martedì, gli spettacoli a tarda notte avranno un altro giorno per elaborare il significato di quel verdetto sorprendentemente senza precedenti. Stephen Colbert ha registrato un annuncio succinto e sincero al The Late Show, lo spettacolo vero e proprio era già stato bloccato quando è stato letto il verdetto unanime della giuria, mentre Jimmy Kimmel ha fatto solo un riferimento di passaggio durante il suo monologo, augurando a Chauvin "buona fortuna in prigione ", Aggiungendo:" Ne avrai bisogno.

Simon & Schuster ha deciso di lasciare il libro a uno dei poliziotti che hanno sparato a Breonna Taylor

Simon & Schuster ha deciso di lasciare il libro a uno dei poliziotti che hanno sparato a Breonna Taylor

A seguito della protesta pubblica, Simon & Schuster ha deciso di non distribuire un libro di prossima uscita di uno degli agenti di polizia di Louisville coinvolti nella sparatoria e nell'uccisione dell'operatore medico di 26 anni Breonna Taylor, la cui morte lo scorso marzo è stata considerata come un esempio di come i poliziotti e il sistema di giustizia penale producono incalcolabili violenze contro i neri americani. "Come gran parte del pubblico americano, oggi Simon & Schuster ha appreso dei piani del cliente di distribuzione Post Hill Press per pubblicare un libro di Jonathan Mattingly", ha detto l'editore in una dichiarazione giovedì al New York Times.

Il poliziotto che ha fatto irruzione nell'appartamento di Breonna Taylor e ha fatto causa al suo fidanzato per angoscia emotiva torturerà la sua famiglia con un libro

Il poliziotto che ha fatto irruzione nell'appartamento di Breonna Taylor e ha fatto causa al suo fidanzato per angoscia emotiva torturerà la sua famiglia con un libro

L'ho detto la scorsa settimana, ma suppongo di doverlo dire ancora una volta, daranno a chiunque un contratto per un libro in questi giorni. Ma l'ultima aggiunta al gruppo di persone che spingono nel mondo poche centinaia di pagine non necessarie è di gran lunga la peggiore.

L'ex ufficiale Kim Potter accusato di omicidio colposo di 2 ° grado nella morte di Daunte Wright

L'ex ufficiale Kim Potter accusato di omicidio colposo di 2 ° grado nella morte di Daunte Wright

I manifestanti marciano dal quartier generale della polizia di Brooklyn Center a un vicino ufficio dell'FBI il 13 aprile 2021 a Brooklyn Center, Minnesota. Le manifestazioni sono diventate un evento quotidiano da quando Daunte Wright, 20 anni, è stato ucciso domenica da Kimberly Potter, agente di polizia del Brooklyn Center.

Kim Potter, l'agente che ha ucciso a morte Daunte Wright e il capo della polizia del Brooklyn Center si sono entrambi dimessi

Kim Potter, l'agente che ha ucciso a morte Daunte Wright e il capo della polizia del Brooklyn Center si sono entrambi dimessi

La sparatoria fatale di Daunte Wright di domenica da parte di un agente di polizia del Minnesota ha immediatamente provocato le chiamate per l'identificazione e il licenziamento dell'ufficiale. L'agente è stato identificato come Kim Potter e lei, insieme al capo della polizia del Brooklyn Center, ha presentato le dimissioni martedì.

'Gli agenti di polizia non devono combattere in modo corretto': la difesa tenta di inquadrare le azioni di Derek Chauvin come 'ragionevoli' durante il 12 ° giorno del processo

'Gli agenti di polizia non devono combattere in modo corretto': la difesa tenta di inquadrare le azioni di Derek Chauvin come 'ragionevoli' durante il 12 ° giorno del processo

Barry Brodd, un esperto di uso della forza testimonia mentre il giudice della contea di Hennepin Peter Cahill presiede, martedì 13 aprile 2021 Il dodicesimo giorno del processo a Derek Chauvin ha visto la difesa iniziare a sostenere il suo caso per cui l'ex ufficiale di polizia di Minneapolis non era responsabile la morte di George Floyd. Secondo il New York Times, la giornata è iniziata con l'accusa che ha sospeso il suo caso; il che significa che il resto del processo si concentrerà sulla difesa sostenendo che Chauvin ha agito entro limiti ragionevoli e non era responsabile della morte di Floyd.

Nessun addebito per l'ufficiale di polizia di New York visto in video inginocchiato sul collo di un uomo di colore, nonostante la legge sia passata dopo la morte di George Floyd

Nessun addebito per l'ufficiale di polizia di New York visto in video inginocchiato sul collo di un uomo di colore, nonostante la legge sia passata dopo la morte di George Floyd

Sfidare la brutalità della polizia e la mancanza di responsabilità per gli agenti che la praticano è una battaglia continua, nonostante le numerose riforme che sono state introdotte sulla scia della straziante uccisione di George Floyd nel 2020.Il video virale dell'ex ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin inginocchiato Il collo di Floyd, 46 anni, durante un arresto lo scorso maggio è al centro di un processo per omicidio in corso, in cui i giurati hanno sentito da più testimoni esperti che inginocchiarsi sul collo di un essere umano è un modo sicuro per mettere a rischio la propria vita.

L'uso di esperti della forza ha costituito la maggior parte delle testimonianze durante il giorno 7 del processo Chauvin

L'uso di esperti della forza ha costituito la maggior parte delle testimonianze durante il giorno 7 del processo Chauvin

L'agente di polizia di Minneapolis Nicole Mackenzie testimonia mentre il giudice della contea di Hennepin Peter Cahill presiede martedì, 6 aprile 2021, nel processo contro l'ex ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin Mentre il giorno 7 del processo di Derek Chauvin è andato avanti, abbiamo sentito numerosi uso di esperti della forza testimoniare su ciò che era il protocollo corretto e come le azioni di Chauvin potessero essere andate contro ciò che era stato addestrato a fare. Secondo la CNN, la giornata si è aperta con Sargeant Ker Yang, un coordinatore dell'intervento di crisi del dipartimento di polizia di Minneapolis, che ha preso posizione.

Le persone sbagliate si sentono in colpa per la morte di George Floyd

Le persone sbagliate si sentono in colpa per la morte di George Floyd

Un commesso adolescente che ha affrontato George Floyd sul suo presunto uso di una banconota da 20 dollari contraffatta ha detto mercoledì a un'aula di tribunale di Minneapolis di essere stato crivellato di "incredulità e senso di colpa" quando ha visto l'ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin inginocchiato sul collo di Floyd pochi minuti dopo. Floyd è morto come risultato.

Cosa dici a un bambino di nove anni che ha visto morire qualcuno?

Cosa dici a un bambino di nove anni che ha visto morire qualcuno?

Il secondo giorno del processo a Derek Chauvin, l'ex poliziotto di Minneapolis accusato dell'omicidio di George Floyd, quattro bambini e adolescenti che hanno assistito alla morte di Floyd sono stati chiamati a testimoniare. Una di loro, Darnella Frazier, aveva solo 17 anni quando ha girato il video di Chauvin che fissa Floyd che sarebbe poi diventato virale.

9 minuti e 29 secondi: la dichiarazione di apertura del pubblico ministero nel processo Chauvin rivela che il ginocchio dell'ex poliziotto in tempo reale era sul collo di George Floyd

9 minuti e 29 secondi: la dichiarazione di apertura del pubblico ministero nel processo Chauvin rivela che il ginocchio dell'ex poliziotto in tempo reale era sul collo di George Floyd

In questa immagine dal video, l'avvocato difensore Eric Nelson, a sinistra, e l'ex ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin ascoltano mentre il giudice della contea di Hennepin Peter Cahill presiede le mozioni preliminari prima delle dichiarazioni di apertura, lunedì 29 marzo 2021. Nelle dichiarazioni di apertura nel processo dell'ex poliziotto di Minneapolis Derek Chauvin per la morte di George Floyd, i pubblici ministeri si sono presi la briga di spiegare il pieno orrore della sottomissione da parte dell'ufficiale dell'uomo nero la scorsa estate mettendogli il ginocchio sul collo.

Il tribunale nega la richiesta dell'ex ufficiale nel caso Breonna Taylor di spostare il processo fuori da Louisville

Il tribunale nega la richiesta dell'ex ufficiale nel caso Breonna Taylor di spostare il processo fuori da Louisville

Cominciamo ricordando che nessuno è stato accusato penalmente per l'orribile omicidio della 26enne Breonna Taylor, una giovane donna promettente e ambiziosa che la polizia ha ucciso nella sua casa di Louisville, Ky., Nel cuore della notte scorsa. primavera.

'Overdose? Bravo uomo? ": Rapporto tossicologico di Coward Pins accanto alla foto di George Floyd alla Duke University

'Overdose? Bravo uomo? ": Rapporto tossicologico di Coward Pins accanto alla foto di George Floyd alla Duke University

Stavo per iniziare questo articolo parlando di Rush Limbaugh. Stavo per parlare della pre-presidenza George W.

Il poliziotto nero fa causa al dipartimento di polizia della metropolitana di Louisville; Presume che il pregiudizio razziale abbia un ruolo nelle promozioni e nelle assegnazioni

Il poliziotto nero fa causa al dipartimento di polizia della metropolitana di Louisville; Presume che il pregiudizio razziale abbia un ruolo nelle promozioni e nelle assegnazioni

Nell'anno trascorso da quando Breonna Taylor è stata tragicamente uccisa dagli agenti del dipartimento di polizia della metropolitana di Louisville, le forze dell'ordine sono state tormentate da polemiche dopo polemiche. Non sembra che le cose cambieranno presto, poiché un ufficiale all'interno dell'LMPD ha intentato una causa per presunzione di pregiudizi razziali e discriminazione all'interno del processo di assunzione del dipartimento.

Kenneth Walker, il fidanzato di Breonna Taylor, ha intentato una causa federale contro Louisville e gli agenti di polizia coinvolti in un'incursione mortale

Kenneth Walker, il fidanzato di Breonna Taylor, ha intentato una causa federale contro Louisville e gli agenti di polizia coinvolti in un'incursione mortale

Kenneth Walker, fidanzato di Breonna Taylor, si trova di fronte a un ritratto di Taylor durante un memoriale di protesta per lei a Jefferson Square Park il 13 marzo 2021 a Louisville, Kentucky. Oggi segna l'anniversario di un anno da quando Taylor è stata uccisa nel suo appartamento durante un raid senza colpi eseguito da LMPD.

Tamika Palmer presenta denunce contro 6 agenti investigativi speciali coinvolti nel caso Breonna Taylor

Tamika Palmer presenta denunce contro 6 agenti investigativi speciali coinvolti nel caso Breonna Taylor

Tamika Palmer, madre di Breonna Taylor, posa per un ritratto davanti a un murale di sua figlia al Jefferson Square Park il 21 settembre 2020 a Louisville, Kentucky. I manifestanti si sono riuniti per prepararsi a possibili disordini in seguito alla decisione del Gran Giurato riguardante gli ufficiali coinvolti nell'uccisione di Breonna Taylor.

Le accuse penali contro Kenneth Walker, il fidanzato di Breonna Taylor, sono state ritirate definitivamente

Le accuse penali contro Kenneth Walker, il fidanzato di Breonna Taylor, sono state ritirate definitivamente

A quasi un anno dalla data in cui gli agenti del dipartimento di polizia della metropolitana di Louisville sono entrati nella casa della ventiseienne Breonna Taylor in un raid che si è concluso con loro che sparavano e uccidevano la giovane donna, le accuse sono state finalmente ritirate definitivamente contro il suo fidanzato Kenneth Walker. a Louisville, Kentucky, ha stabilito che le accuse di tentato omicidio e aggressione di un agente di polizia affrontato da Walker sarebbero state respinte con pregiudizio, riporta il Louisville Courier Journal.

House approva George Floyd Justice in Policing Act, i repubblicani prevedibilmente respingono le riforme proposte

House approva George Floyd Justice in Policing Act, i repubblicani prevedibilmente respingono le riforme proposte

Mercoledì, la Camera ha approvato un disegno di legge completo di riforma della polizia intitolato a George Floyd, l'uomo nero di 46 anni la cui brutale morte dopo essere stato trattenuto sotto le ginocchia di un poliziotto di Minneapolis ha contribuito a stimolare un movimento nazionale contro il razzismo e le pratiche ingiuste della polizia. In una chiara indicazione della posizione dei due principali partiti su questa importante questione, il Washington Post riporta che il George Floyd Justice in Policing Act è stato approvato dai Democratici alla Camera da 220 a 212, con tutti i repubblicani che votano a favore.

John Oliver distrugge la brutalità razzista dei raid della polizia armata

John Oliver distrugge la brutalità razzista dei raid della polizia armata

John Oliver Solo una nota mentre ci avviciniamo a un terribile punto di riferimento dell'ingiustizia della polizia che gli agenti di polizia che hanno ucciso Breonna Taylor nella sua stessa casa mentre dormiva sono ancora latitanti. Come ha notato John Oliver nella sua tipica storia principale di Sunday Last Week Tonight (anche se ha tempo per prendere in giro Cop Rock), questo è abbastanza standard quando si tratta dell'esito delle incursioni della polizia in America, anche quando qualcuno muore di conseguenza. di qualche comportamento scorretto della polizia veramente eclatante o di un semplice vecchio idiota.

L'insegnante del liceo della Georgia dice alla classe che la morte di Breonna Taylor è stata il suo fidanzato "criminale" e la sua colpa

L'insegnante del liceo della Georgia dice alla classe che la morte di Breonna Taylor è stata il suo fidanzato "criminale" e la sua colpa

È giunto il momento di fare una conversazione seria su come molti insegnanti bianchi non hanno nulla a che fare con l'insegnamento agli studenti neri. All'inizio di questo mese della storia dei neri, The Root ha riferito che un insegnante in Florida, che deve aver conseguito il dottorato in caucasica assoluta molto prima di lui. ha ottenuto le credenziali che lo hanno messo a capo di una classe - è sotto inchiesta dopo aver detto alla sua classe che i padroni di schiavi non hanno mai frustato i loro schiavi e che la parola n non è veramente razzista.

Language