pipeline di accesso dakota

Biden segue le orme di Trump quando si tratta di cause legali contro il clima

Biden segue le orme di Trump quando si tratta di cause legali contro il clima

Kelsey Rose Juliana, l'attore principale nel caso Juliana c.Stati Uniti, parla a una manifestazione nel 2019.

Biden May Yank Keystone XL Pipeline Permit non appena il suo primo giorno in carica

Biden May Yank Keystone XL Pipeline Permit non appena il suo primo giorno in carica

Gli oppositori degli oleodotti Keystone XL e Dakota Access organizzano una manifestazione per protestare contro gli ordini esecutivi del presidente Donald Trump che avanzano nella loro costruzione, a Lafayette Park vicino alla Casa Bianca a Washington

Promemoria: il presidente eletto Donald Trump trarrebbe vantaggio dalla pipeline di accesso al Dakota

Promemoria: il presidente eletto Donald Trump trarrebbe vantaggio dalla pipeline di accesso al Dakota

Immagine tramite AP. Il presidente eletto Donald Trump è investito in Energy Transfer Partners, che ha una quota del 25% nella Dakota Access Pipeline, se verrà completata.

Il Corpo degli Ingegneri dell'Esercito ha bloccato la pipeline di accesso al Dakota

Il Corpo degli Ingegneri dell'Esercito ha bloccato la pipeline di accesso al Dakota

Immagine via AP L'Army Corps of Engineers non concederà al Dakota Access Pipeline il diritto di trivellare sotto il fiume Missouri, il che equivale a un'enorme vittoria per la riserva Sioux di Standing Rock. In una dichiarazione, ha dichiarato l'assistente segretario per i lavori civili Jo-Ellen Darcy che la sua decisione si basa sulla necessità di esplorare percorsi alternativi dall'attraversamento del gasdotto.

Dakota Access Pipeline manifestanti colpiti con cannoni ad acqua, gas lacrimogeni e proiettili di gomma

Dakota Access Pipeline manifestanti colpiti con cannoni ad acqua, gas lacrimogeni e proiettili di gomma

Screengrab tramite YouTube. Nella tarda serata di domenica, i manifestanti presso l'accampamento vicino alla riserva Standing Rock Sioux del Nord Dakota sono stati bloccati su un ponte e assaliti dalla polizia con cannoni ad acqua, gas lacrimogeni, spray al peperoncino e proiettili di gomma.

Sandbranch, Texas: una piccola comunità a cui viene negata l'acqua da oltre 30 anni combatte

Sandbranch, Texas: una piccola comunità a cui viene negata l'acqua da oltre 30 anni combatte

Pauline Parker, in piedi vicino a un pozzo nella sua proprietà a Sandbranch, Texas. Parker è morto Feb.

Dakota Access Pipeline Company fa causa a Greenpeace, afferma che il gruppo è impegnato in "atti di terrorismo"

Dakota Access Pipeline Company fa causa a Greenpeace, afferma che il gruppo è impegnato in "atti di terrorismo"

Foto: AP Martedì, la compagnia petrolifera con sede a Dallas e gli operatori di Dakota Access Pipeline (o profittatori, a seconda della tua comprensione di cosa sia la terra rubata), Energy Transfer Partners, hanno intentato una causa contro Greenpeace International, Earth First! E altri sostenitori dell'ambiente gruppi che li accusano, ironicamente, di racket.ETP è la seconda azienda ad accusare Greenpeace di violare il Racketeer Influenced and Corrupt Organizations Act (il RICO Act), usato tipicamente per processare i membri delle reti della criminalità organizzata.

Dakota Access Pipeline continuerà a pompare petrolio senza revisione ambientale

Dakota Access Pipeline continuerà a pompare petrolio senza revisione ambientale

Foto: AP Gli oppositori del gasdotto Dakota Access hanno ricevuto un altro duro colpo mercoledì, quando un

Le proteste indigene stanno aprendo una nuova strada per come battere Big Oil

Le proteste indigene stanno aprendo una nuova strada per come battere Big Oil

Nel 2016 Joye Braun è stata tra le prime ad accamparsi nelle pianure del North Dakota sfidando l'oleodotto Dakota Access. Era lì per solidarizzare con la Standing Rock Sioux Tribe.

Il giudice chiude l'oleodotto Dakota Access

Il giudice chiude l'oleodotto Dakota Access

In una straordinaria vittoria per il movimento per la giustizia ambientale, un tribunale ha appena ordinato la chiusura del Dakota Access Pipeline.

La tribù dei Sioux di Standing Rock ha appena vinto una grande vittoria in tribunale sulla condotta di accesso Dakota

La tribù dei Sioux di Standing Rock ha appena vinto una grande vittoria in tribunale sulla condotta di accesso Dakota

Questo segno dal culmine delle proteste nel 2016 dice quello che tutti speriamo. Un tribunale federale ha stabilito mercoledì che il controverso Dakota Access Pipeline è stato costruito in violazione delle principali leggi ambientali.

L'oleodotto Dakota Access è un passo più vicino al pompaggio di più petrolio attraverso le terre tribali

L'oleodotto Dakota Access è un passo più vicino al pompaggio di più petrolio attraverso le terre tribali

In questa foto del 9 maggio 2015, i lavoratori scaricano i tubi per l'oleodotto Dakota Access proposto. Ora funziona, ma gli sviluppatori vogliono spingere più petrolio.

I manifestanti di Dakota Access potrebbero finire in prigione per 110 anni

I manifestanti di Dakota Access potrebbero finire in prigione per 110 anni

Le tensioni tra i manifestanti e la polizia erano reali durante il movimento Standing Rock nel 2016. Quasi tre anni dopo che due donne avevano presumibilmente iniziato a complottare per interrompere il Dakota Access Pipeline, il Dipartimento di Giustizia (DOJ) le sta accusando di diversi crimini federali che potrebbero portarle alle spalle. bar per 110 anni.

La prima fattoria solare del North Dakota apre su Standing Rock Tribal Land

La prima fattoria solare del North Dakota apre su Standing Rock Tribal Land

La CannonBall Community Solar Farm si trova a tre miglia dalla Dakota Access Pipeline e sulla Standing Rock Sioux Tribe Indian Reservation. Nel 2016, la Standing Rock Sioux Tribe ha lanciato una battaglia contro un oleodotto che attraversa le loro terre ancestrali.

Cosa succede quando i federali non possono sbagliarsi?

Cosa succede quando i federali non possono sbagliarsi?

Questa immagine è stata rimossa per motivi legali: quando scrivi le regole, non sei mai il cattivo.

Il progetto Dakota Access Pipeline ha perso miliardi per non aver consultato le tribù locali

Il progetto Dakota Access Pipeline ha perso miliardi per non aver consultato le tribù locali

Non dimenticare mai Flag Road del campo Oceti Sakowin nel North Dakota, al culmine delle proteste contro il Dakota Access Pipeline. Nel 2016, Energy Transfer Partners, la società dietro il Dakota Access Pipeline, è diventata un manifesto simbolo dell'avidità aziendale quando ha ignorato le richieste della Standing Rock Sioux Tribe di mantenere un gasdotto di 1.172 miglia lontano dalla loro terra o, per lo meno, di condurre una corretta valutazione ambientale prima di costruirlo.

Manifestanti del gasdotto della Louisiana accusati di crimini grazie alle nuove leggi dure

Manifestanti del gasdotto della Louisiana accusati di crimini grazie alle nuove leggi dure

Questa immagine è stata rimossa per motivi legali. Sulla scia delle proteste del 2016 a Standing Rock, molti stati, tra cui Oklahoma, Iowa e Pennsylvania, si sono mossi per impedire manifestazioni simili contro gli oleodotti sul proprio territorio.

Le prime nazioni e gli agricoltori stanno marciando attraverso l'Iowa per fermare il gasdotto di accesso Dakota

Le prime nazioni e gli agricoltori stanno marciando attraverso l'Iowa per fermare il gasdotto di accesso Dakota

Qui stanno viaggiando sotto la pioggia. Molti pensano che la lotta per fermare il Dakota Access Pipeline nel Midwest sia finita da tempo.

La battaglia per il prossimo gasdotto di accesso Dakota è di nuovo in tribunale

La battaglia per il prossimo gasdotto di accesso Dakota è di nuovo in tribunale

Foto: Getty Giovedì, diversi gruppi ambientalisti hanno intentato una causa contro il Corpo degli ingegneri dell'esercito per i permessi rilasciati per un oleodotto di petrolio greggio lungo 163 miglia destinato a tagliare la Louisiana meridionale. I gruppi, tra cui il Sierra Club e il Gulf Restoration Network, sono preoccupati che l'oleodotto possa danneggiare habitat importanti nel bacino dello stato Atchafalaya, sede di alcuni uccelli piuttosto spettacolari come il gheppio americano e l'ibis lucido dal becco lungo.

Language