Persone che Potresti Conoscere

Secondo quanto riferito, Amazon e Facebook avevano un accordo segreto per la condivisione dei dati e spiega così tanto

Secondo quanto riferito, Amazon e Facebook avevano un accordo segreto per la condivisione dei dati e spiega così tanto

Nel 2015, una donna di nome Imy Santiago ha scritto una recensione su Amazon di un romanzo che aveva letto e apprezzato. Amazon ha immediatamente ritirato la recensione e ha detto a Santiago di aver “violato le sue politiche.

Come Facebook ha tramato contro i suoi utenti

Come Facebook ha tramato contro i suoi utenti

L'anno scorso stavo cercando di risolvere un mistero. Lo strumento "Persone che potresti conoscere" di Facebook stava rivelando le vere identità delle lavoratrici del sesso ai loro clienti, e viceversa, e stavo cercando di capire come.

Facebook era pienamente consapevole del fatto che tenere traccia di chi chiama e invia messaggi di testo è inquietante, ma lo ha fatto comunque

Facebook era pienamente consapevole del fatto che tenere traccia di chi chiama e invia messaggi di testo è inquietante, ma lo ha fatto comunque

Nel 2015, Facebook ha avuto un sottaceto di un problema. Era giunto il momento di aggiornare la versione Android dell'app di Facebook e due diversi gruppi all'interno di Facebook erano in disaccordo su quale dovrebbe essere la cattura dei dati.

"Persone che potresti conoscere:" 10 anni di storia di una caratteristica controversa di Facebook

"Persone che potresti conoscere:" 10 anni di storia di una caratteristica controversa di Facebook

Nel maggio 2008, Facebook ha annunciato quella che inizialmente sembrava un'aggiunta divertente e stravagante alla sua piattaforma: People You May Know. "Abbiamo creato questa funzione con l'intenzione di aiutarti a connetterti con più amici, specialmente quelli che potresti non sapere fossero su Facebook", ha detto il post.

Facebook voleva che uccidessimo questo strumento investigativo

Facebook voleva che uccidessimo questo strumento investigativo

L'anno scorso, abbiamo avviato un'indagine su come lo strumento People You May Know di Facebook fornisce i suoi consigli inquietanti. A novembre, lo avevamo quasi capito: Facebook ha un accesso quasi illimitato a tutti i numeri di telefono, indirizzi e-mail, indirizzi di casa e social media che la maggior parte delle persone sulla Terra ha mai utilizzato.

Tieni traccia di chi Facebook pensa che tu sappia con questo strumento ingegnoso

Tieni traccia di chi Facebook pensa che tu sappia con questo strumento ingegnoso

Immagine di Jim Cooke / GMG Facebook ti osserva costantemente. Ora puoi rivedere Facebook.

Come Facebook capisce tutti quelli che hai mai incontrato

Come Facebook capisce tutti quelli che hai mai incontrato

Nella vita reale, nel corso naturale della conversazione, non è raro parlare di una persona che potresti conoscere. Incontri qualcuno e dici: "Vengo da Sarasota", e loro dicono: "Oh, ho un nonno a Sarasota", e ti dicono dove vivono e il loro nome, e potresti riconoscerli o meno.

Come Facebook elimina i lavoratori del sesso

Come Facebook elimina i lavoratori del sesso

Illustrazione di Jim Cooke / GMG Leila ha due identità, ma Facebook dovrebbe conoscerne solo una.Leila è una lavoratrice del sesso.

Facebook ha scoperto i miei segreti di famiglia e non mi dirà come

Facebook ha scoperto i miei segreti di famiglia e non mi dirà come

Illustrazione: Jim Cooke / GMG, foto: Getty Rebecca Porter e io eravamo estranei, per quanto ne sapevo. Facebook, tuttavia, pensava che potessimo essere collegati.

Sai come funzionano PYMK o altri sistemi di raccomandazione degli amici? Dicci

Sai come funzionano PYMK o altri sistemi di raccomandazione degli amici? Dicci

Illustrazione: Jim Cooke / GMG "People You May Know". “Amici suggeriti.

Facebook giura che non utilizzerà il suo nuovo potente riconoscimento facciale per suggerire "persone che potresti conoscere"

Facebook giura che non utilizzerà il suo nuovo potente riconoscimento facciale per suggerire "persone che potresti conoscere"

Immagine: Getty Questa mattina, Facebook ha annunciato che inizierà la scansione di tutte le foto caricate sul social network alla ricerca del tuo viso, a meno che tu non ti disattivi, o a meno che tu non sia un europeo o canadese, dove la legge sulla privacy limita effettivamente ciò che Facebook può fare con i volti delle persone. Lo scopo della scansione, secondo Facebook, è di avvisarti se qualcuno ha caricato pubblicamente una tua foto che non conosci, soprattutto se sta cercando di impersonarti.

Language