giornalismi di pregiudizio

La A si è imbarazzata, di nuovo, ma c'è motivo di speranza

La A si è imbarazzata, di nuovo, ma c'è motivo di speranza

Quindi sì. Gli Oakland Athletics sono morti di nuovo.

Ancora una volta, gli A stanno vincendo quando non dovrebbero

Ancora una volta, gli A stanno vincendo quando non dovrebbero

Per il secondo anno consecutivo, gli Oakland Athletics hanno sbloccato il loro pieno potenziale dopo essere sembrati morti nell'acqua. La scorsa stagione, fondamentalmente il braccio dell'intera rotazione è caduto e poi l'asso Sean Manaea è andato a terra con un infortunio alla spalla, ma gli A hanno vinto un milione di partite e hanno preso facilmente un posto da wild card.

Non testare mai il cannone di Ramon Laureano

Non testare mai il cannone di Ramon Laureano

Xander Bogaerts probabilmente pensava di essere a casa libera. Nel secondo inning della partita di ieri sera contro gli A di Oakland, l'interbase dei Red Sox è decollato dal secondo dopo che Mitch Moreland ha portato un singolo al centro del campo.

Skyhook di Zavier Simpson è una delle sette meraviglie del mondo

Skyhook di Zavier Simpson è una delle sette meraviglie del mondo

Il playmaker junior del Michigan Zavier Simpson ha ottenuto solo la sesta tripla doppia nella storia della scuola martedì sera e, tra tutti gli avversari, lo ha fatto in una vittoria contro l'Ohio State. Zavier (ex Xavier) ha segnato 11 punti, 12 assist, zero palle perse e, cosa più sorprendente per un ragazzo alto solo sei piedi, ha preso 10 board.

Iggy Brazdeikis è l'onesta verità di Dio

Iggy Brazdeikis è l'onesta verità di Dio

La partita di mercoledì sera tra North Carolina e Michigan ha visto due delle matricole più pubblicizzate di questa stagione di basket del college, ed entrambe hanno giocato per i Tar Heels. C'era il playmaker titolare di UNC Coby White, un cinque stelle dallo stato con dei capelli fantastici che è entrato in un programma Top-15 e ha messo con sicurezza un tasso di utilizzo (e più tiri) più alto di chiunque altro nella squadra; ha segnato 33 degli 89 punti della sua squadra in un barnburner contro il Texas la scorsa settimana.

De'Aaron Fox è veloce come l'inferno e governa così duramente

De'Aaron Fox è veloce come l'inferno e governa così duramente

Quando inizia il gioco successivo, tutti e cinque i difensori del Jazz si trovano tra De'Aaron Fox e il secchio. Anche tre dei suoi compagni di squadra lo sono, eppure prende il passaggio in entrata di Willie Cauley-Stein e strappa al centro del campo fino alla cremagliera per un enorme slam con la mano sinistra.

Quanto è buono il Michigan?

Quanto è buono il Michigan?

Uno shock precoce nella stagione del basket del giovane college è accaduto ieri sera appena fuori Philadelphia, quando i Michigan Wolverines sono andati a Villanova e hanno assolutamente schiacciato i campioni nazionali in carica, vincendo 73-46 in una rivincita della partita per il titolo dello scorso aprile. È estremamente presto dell'anno, ed entrambe queste squadre avevano giocato solo cupcakes prima di mercoledì, ma comunque: dannazione, questa è stata una vittoria impressionante per un giovane gruppo del Michigan che stava per lo più sorvolando quando la stagione è iniziata.

La svolta difensiva di Cal è una meraviglia

La svolta difensiva di Cal è una meraviglia

Due stagioni fa, i California Golden Bears avevano una delle difese più abominevoli del paese. Cal ha permesso agli avversari di segnare un sorprendente 42.

I Sacramento Kings stanno, uh, bene? Può essere?

I Sacramento Kings stanno, uh, bene? Può essere?

Ok, quindi, eccoci qui, otto partite nella stagione NBA, ei Sacramento Kings sono 5-3. Certo, è presto, e certo, i Kings hanno avuto un inizio decente prima solo per collassare in mucchi di merda.

Khris Davis ha fatto il suo caso da MVP

Khris Davis ha fatto il suo caso da MVP

Non doveva succedere. Gli Astros erano i campioni in carica delle World Series, i Mariners erano considerati un vero contendente.

Come diavolo fanno gli Oakland A a farlo ancora?

Come diavolo fanno gli Oakland A a farlo ancora?

A luglio, quando gli Oakland Athletics hanno vinto un milione di partite, sono emersi all'improvviso come il club di ballo più sorprendente di quest'anno e hanno ruggito verso un posto jolly, sembrava ancora che avrebbero potuto fallire in qualsiasi momento, grazie a un evidente tallone d'Achille. La rotazione iniziale è stata così comicamente ferita che vecchie scoregge come Edwin Jackson si stavano assumendo ruoli enormi per il club.

Gli Oakland A hanno ottenuto ancora un altro stupidamente divertente ritorno

Gli Oakland A hanno ottenuto ancora un altro stupidamente divertente ritorno

Gli Oakland A's sono apparentemente incapaci di vincere in modo noioso. La squadra ha trascorso l'ultima settimana a trovare modi stravaganti per vincere, come vincere due walk-off consecutivi contro i temuti Giants, tornare da un deficit di otto run per vincere per tre e appendere 15 run sui poveri Rangers.

Dio mi aiuti, sto cominciando a credere di nuovo nelle A's

Dio mi aiuti, sto cominciando a credere di nuovo nelle A's

Khris Davis ha battuto il dinger di tre run vincente contro i Rangers Gli A hanno vinto quattro partite di fila, tre delle quali in inning extra. Hanno colpito quattro homer negli ultimi tre, per la prima volta nella storia del club.

È ora di prendere sul serio gli Oakland A's

È ora di prendere sul serio gli Oakland A's

L'inizio di questa stagione di Oakland Athletics è iniziato in modo non sorprendente, con questo intendo dire che tutto è andato storto. Il giovane promettente Jharel Cotton si è fatto male al gomito ed è stato costretto a rinunciare alla stagione 2018 dopo l'intervento di Tommy John; quattro giorni dopo, il team ha annunciato che il loro principale potenziale cliente, mancino A.

Language