Extraterrestres

Gli alieni esistono e potrebbero essere qui, secondo il primo viaggiatore spaziale britannico

Gli alieni esistono e potrebbero essere qui, secondo il primo viaggiatore spaziale britannico

Scena da Men In Black (1997). Esistono gli alieni? Finora non ci sono prove vere o verificabili al riguardo, tuttavia, se teniamo conto di quanto sia vasto l'universo, è difficile pensare che siamo gli unici esseri viventi che esistono.

Le forze armate statunitensi accettano di studiare presunti campioni di tecnologia aliena sconosciuta

Le forze armate statunitensi accettano di studiare presunti campioni di tecnologia aliena sconosciuta

Un segno sul perimetro della base militare nota come Area 51. Leghe esotiche, sistemi di occultamento ottico, comunicazioni quantistiche, metamateriali e sistemi di propulsione mai visti prima.

Il Pentagono conferma che questi video di "fenomeni aerei non identificati" sono reali

Il Pentagono conferma che questi video di "fenomeni aerei non identificati" sono reali

Più di un anno dopo la pubblicazione dei famosi video di quelli che sembravano essere UFO che incrociavano i percorsi con i piloti della US Navy, un funzionario della Marina ha rilasciato una dichiarazione in cui conferma che i video rappresentano, in effetti, "fenomeni aerei". inspiegabile. "Nel dicembre 2017 e marzo 2018, il New York Times ha pubblicato tre video che erano stati recuperati dalla To The Stars Academy of Arts and Sciences (TTSAAS), un gruppo di ricerca scientifica alternativa fondato dall'ex Blink- 182 Tom DeLonge.

Viene creato un evento per invadere l'Area 51 e "vedere quegli alieni"

Viene creato un evento per invadere l'Area 51 e "vedere quegli alieni"

È stato creato un falso evento per invadere l'Area 51, una zona dell'esercito classificata come top secret. L'esercito non si è divertito.

Scoprono l'esopianeta più simile alla Terra da un osservatorio ad Almería

Scoprono l'esopianeta più simile alla Terra da un osservatorio ad Almería

Questa immagine concettuale mette a confronto un tramonto sulla Terra con un ipotetico tramonto su Teegarden di Teegarden c Teegarden è una stella così piccola e debole che nonostante sia molto vicina alla Terra - a 12,59 anni luce di distanza - non è stata identificata fino al 2003. Successivamente, la sua vicinanza lo ha reso un candidato attraente per la caccia al pianeta.

Scoperta in Sud Africa di materia organica extraterrestre di 3,3 miliardi di anni

Scoperta in Sud Africa di materia organica extraterrestre di 3,3 miliardi di anni

Immagine satellitare della Barberton Greenstone Belt I geologi francesi e italiani hanno scoperto quelle che sembrano essere molecole organiche dallo spazio in rocce di 3,3 miliardi di anni in Sud Africa. Sappiamo già che ci sono molecole organiche nello spazio, dal metano agli amminoacidi e che forse alcune di queste molecole hanno raggiunto il nostro pianeta attraverso asteroidi che contenevano carbonio.

Abbiamo parlato con un alieno dell'abitudine degli umani di mettere le coperture sui telefoni cellulari

Abbiamo parlato con un alieno dell'abitudine degli umani di mettere le coperture sui telefoni cellulari

Benvenuti alla nostra prima chat con Anselmo. Il suo vero nome non è quello, ma abbiamo deciso di chiamarlo così perché il suo vero nome non è pronunciabile.

Ripley di Alien era quasi presente in The Predator, rivivendo un universo di film che nessuno vorrebbe rivedere

Ripley di Alien era quasi presente in The Predator, rivivendo un universo di film che nessuno vorrebbe rivedere

Ripley e Newt in Aliens. The Predator è l'ultima puntata della saga dei predatori spaziali, i cacciatori che Arnold Schwarzenegger ha affrontato per la prima volta nel 1987.

Dopo aver analizzato 60 anni del programma SETI, questo è il motivo definitivo per cui non abbiamo trovato alieni

Dopo aver analizzato 60 anni del programma SETI, questo è il motivo definitivo per cui non abbiamo trovato alieni

Nel 1950, il fisico Enrico Fermi pose una domanda che rimane senza risposta: se la probabilità che esista vita intelligente nell'universo è così alta, perché non l'abbiamo ancora trovata? Di tutte le risposte a questo paradosso, quella che offre questo nuovo studio non è solo la migliore.

Perché la NASA scaricherà un sottomarino sul fondo dell'Oceano Pacifico

Perché la NASA scaricherà un sottomarino sul fondo dell'Oceano Pacifico

Una futura missione per inviare un sottomarino su Titano, la luna di Saturno. Il 20 agosto, la NASA affonderà un sottomarino sul fondo dell'Oceano Pacifico e il motivo ha a che fare con la ricerca di vita extraterrestre e l'esplorazione dello spazio.

Tutto quello che c'è da sapere sul misterioso segnale radio "extraterrestre"

Tutto quello che c'è da sapere sul misterioso segnale radio "extraterrestre"

Il telescopio CHIME in costruzione. Potreste aver visto recentemente i titoli che parlano di uno strano segnale radio captato da un telescopio canadese.

Scoprono un lago di acqua liquida nascosto sotto la superficie ghiacciata di Marte

Scoprono un lago di acqua liquida nascosto sotto la superficie ghiacciata di Marte

Immagine della regione in cui si trova l'acqua (il blu rappresenta l'acqua liquida). La sonda Mars Express dell'Agenzia spaziale europea (ESA) ha trovato un lago liquido di acqua salata sotto la superficie di una regione al polo sud di Marte, una scoperta fondamentale che gli astronomi responsabili della scoperta descrivono come "la più importante di gli ultimi anni ".

La vera storia dei cerchi nel grano, i cerchi nel grano attribuiti all'attività extraterrestre

La vera storia dei cerchi nel grano, i cerchi nel grano attribuiti all'attività extraterrestre

Fino al 1991 molte persone trovavano facile difendere con il paranormale l'origine dei famosi cerchi nel grano, i cerchi nel grano di disegni circolari che molti attribuivano a qualche tipo di attività UFO. Questa era la sua vera storia.

Perché ci sono sempre meno segnalazioni di UFO nell'era di Internet, smartphone e social network

Perché ci sono sempre meno segnalazioni di UFO nell'era di Internet, smartphone e social network

La foto di un presunto UFO il 24 luglio 1956 a San Bernardino, in California. Negli ultimi anni negli Stati Uniti sono stati segnalati sempre meno avvistamenti di UFO, secondo l'analista statistico incaricato di dare un senso a tutti i dati acquisiti dal più grande gruppo di ricerca sugli UFO civili della nazione.

L'ultima scoperta di Curiosity indica che Marte era abitabile 3,5 miliardi di anni fa

L'ultima scoperta di Curiosity indica che Marte era abitabile 3,5 miliardi di anni fa

La NASA non ha ancora scoperto la vita su Marte, ma nuovi risultati suggeriscono che forse, a un certo punto della storia del pianeta, le condizioni erano favorevoli alla comparsa di alcuni esseri extraterrestri. Può essere

Tutte le pietre che dimostrano l'esistenza di una civiltà aliena su Marte, secondo gli ufologi

Tutte le pietre che dimostrano l'esistenza di una civiltà aliena su Marte, secondo gli ufologi

Luglio 1976. La sonda spaziale Viking 1 stava girando intorno a Marte alla ricerca di un posto sicuro dove lanciare il suo lander quando scattò la sua fotografia più famosa.

Il radiotelescopio più grande del mondo riceve così tanti turisti che può interferire con il suo funzionamento

Il radiotelescopio più grande del mondo riceve così tanti turisti che può interferire con il suo funzionamento

Foto: Xinhua Il radiotelescopio FAST è stato costruito in una remota contea della prefettura di Guizhou, Cina, per una buona ragione: ha bisogno del silenzio radio per funzionare. Purtroppo, l'enorme struttura di 500 metri sta attirando più attenzione di quanto mi aspettassi.

La nuova linea diretta anti-immigrati di Trump inondata di avvisi di avvistamento alieni

La nuova linea diretta anti-immigrati di Trump inondata di avvisi di avvistamento alieni

Still from Mars Attack Il governo ha lanciato a gennaio un ordine esecutivo che si è concretizzato 24 ore fa con il nuovo ufficio per "aiutare a proteggere le vittime dei crimini degli immigrati clandestini". È stato così aperto un telefono per segnalare casi di criminalità.

Questo nuovo esopianeta potrebbe essere il miglior candidato finora per la ricerca di vita extraterrestre

Questo nuovo esopianeta potrebbe essere il miglior candidato finora per la ricerca di vita extraterrestre

Sembra che ogni settimana ci sia un nuovo candidato esopianeta più caldo quando si tratta di cercare alieni. Per quelli di noi che vogliono credere, è un ciclo emotivamente drenante: ci eccitiamo e ci deludiamo continuamente.

Cattive notizie su TRAPPIST-1, il sistema planetario su cui tenevamo gli occhi aperti

Cattive notizie su TRAPPIST-1, il sistema planetario su cui tenevamo gli occhi aperti

Immagine: NASA Non tutti i giorni trovi un sistema di pianeti in cui almeno tre mondi sono potenzialmente abitabili. Ma, visto che siamo entusiasti della possibilità di trovare vita extraterrestre, cosa meno che lasciarci vivere ingannati per qualche mese, come è successo con Proxima b.

Language