Aaron Paul

Aaron Paul dà a Stephen Colbert la password per il suo speakeasy di casa segreta

Aaron Paul dà a Stephen Colbert la password per il suo speakeasy di casa segreta

Stephen Colbert, Aaron Paul Sapete com'è. Sei nel mercato per una casa (o stai speculando pigramente nel fantastico giorno in cui potresti effettivamente permettertelo) quando il tuo tour a scorrimento di Zillow di una tomaia da fissatore dall'aspetto anonimo si ferma inorridita all'unica foto indicando che i precedenti proprietari ne avevano alcuni.

BoJack Horseman è straziante e sfigato come sempre nella terza stagione

BoJack Horseman è straziante e sfigato come sempre nella terza stagione

BoJack Horseman (Immagine: Netflix) BoJack Horseman inizia la sua terza stagione con un vantaggio sul suo personaggio titolare, che sta ancora inseguendo il successo della critica nel disperato tentativo di trovare un significato nella sua vita. La seconda stagione della tragicommedia di Raphael Bob-Waksberg è stata tanto densa di battute quanto disperata.

Il punto di vista dell'aborto di BoJack Horseman è audace, sfumato e divertente

Il punto di vista dell'aborto di BoJack Horseman è audace, sfumato e divertente

Mentre la maggior parte della sua attenzione è concentrata sull'abbattimento dell'artificio e della superficialità di Hollywoo, BoJack Horseman è anche uno spettacolo che non ha paura di entrare in controversie più profonde. Ha fatto il suo primo passo in quella direzione proprio nel suo secondo episodio "BoJack Hates The Troops", che ha portato BoJack a rubare un pasto a Neal McBeal (il Navy SEAL) ed è entrato in una discussione sul supporto delle nostre truppe anche quando uno di loro è una specie di idiota.

Eye In The Sky non è proprio il dottor Stranamore dell'era dei droni che avrebbe potuto essere

Eye In The Sky non è proprio il dottor Stranamore dell'era dei droni che avrebbe potuto essere

"In guerra, la verità è la prima vittima", ci assicura Eschilo durante la scansione iniziale di Eye In The Sky. Il posizionamento spinto di questa citazione del seminario sui classici non può fare a meno di sembrare pretenzioso, ma in realtà c'è qualcosa di autenticamente socratico nel nuovo thriller di Gavin Hood.

Uno spietato BoJack Horseman spezza la vita della principessa Carolyn e il cuore del suo pubblico

Uno spietato BoJack Horseman spezza la vita della principessa Carolyn e il cuore del suo pubblico

Screenshot: Netflix BoJack Horseman, astuto bastardo malvagio. Mi hai.

BoJack decide di fare da mentore a Todd e BoJack Horseman ci insegna molto su entrambi i personaggi

BoJack decide di fare da mentore a Todd e BoJack Horseman ci insegna molto su entrambi i personaggi

"Zoës And Zeldas" è un episodio che aiuta a rispondere a una delle prime domande che incombevano su BoJack Horseman: perché questo era lo spettacolo che Aaron Paul voleva essere un personaggio fisso subito dopo Breaking Bad. Paul era il valore anomalo quando il cast di BoJack è stato annunciato, ottenendo l'ultimo credito di fatturazione nonostante non fosse né l'ex star di una sitcom di culto né un veterano della scena comica di Los Angeles.

BoJack Horseman prende ufficialmente il comando mentre si dirige verso gli ultimi giri della stagione

BoJack Horseman prende ufficialmente il comando mentre si dirige verso gli ultimi giri della stagione

Immagine: Netflix Guardando "Horse Majeure", c'è la netta sensazione che qualcosa sia cambiato sulla scia di "The Telescope". Ovviamente, ci sono stati sviluppi della trama sismici - l'egoismo e la codardia di BoJack hanno portato alla luce del sole, BoJack ha agito disastrosamente sui suoi sentimenti per Diane - ma anche guardando oltre quelle parti, l'azione di questo episodio sembra molto più originale e più avvincente della prima metà della stagione ha fatto.

BoJack Horseman: "After The Party"

BoJack Horseman: "After The Party"

Molto è stato fatto su come la prima stagione di BoJack Horseman non sia decollata fino a circa metà, quando si è rilassata sulle qualità più pazze di BoJack e si è concentrata maggiormente sulle storie serializzate. La seconda stagione si è tuffata immediatamente nel fango, suscitando i tentativi di BoJack di scrollarsi di dosso gli ultimi vent'anni, la noia di Diane, la solitudine della Principessa Carolyn e ... beh, Todd e Mr.

BoJack si avvicina di poco a forgiare la propria identità quando il vecchio co-protagonista di BoJack rientra nella sua vita

BoJack si avvicina di poco a forgiare la propria identità quando il vecchio co-protagonista di BoJack rientra nella sua vita

Immagine: Netflix Sebbene ci siano stati alcuni dolori crescenti nei primi episodi di BoJack Horseman, l'unica idea che sta funzionando in modo coerente è il livello di oscurità sotto lo sfarzo e il glamour di Hollywood. Era presente fin dall'inizio quando BoJack ha parlato di Horsin 'Around come una tregua dalla vita che ti prendeva a calci nell'uretra, e si è espanso quando ha permesso a un affronto legato ai muffin di metastatizzarsi in un incubo di pubbliche relazioni piuttosto che aprirsi sulla sua infelice infanzia.

BoJack Horseman: "Yesterdayland"

BoJack Horseman: "Yesterdayland"

Dopo essere andato in posti seriamente oscuri nella premiere della stagione, “Yesterdayland” non punta così in alto, e quindi naturalmente non raggiunge le stesse altezze. Alcuni di questi hanno a che fare con il fatto che dedica molta energia a una sottotrama di Todd, che è tradizionalmente il punto più debole della serie.

C'è un regresso personale e narrativo in tutto BoJack Horseman

C'è un regresso personale e narrativo in tutto BoJack Horseman

Immagine: Netflix Dopo una stagione in cui tutti i personaggi di BoJack Horseman stanno cercando di forgiare nuove identità per se stessi - genitore, candidato, blogger, asessuato - "The Judge" rappresenta una buona dose di regresso per tutti. Stanno cadendo dal carro dell'auto-miglioramento, tornando alle cattive abitudini e alle cattive idee imprenditoriali che hanno passato del tempo a cercare di superare.

BoJack Horseman: "Higher Love"

BoJack Horseman: "Higher Love"

Nonostante contenga numerose discussioni sull'asfissia autoerotica, la comparsa di JD

Le celebrità ci sono di nuovo, questa volta con un PSA in cui si "assumono la responsabilità" del razzismo

Le celebrità ci sono di nuovo, questa volta con un PSA in cui si "assumono la responsabilità" del razzismo

Sono passati quasi tre mesi da quando il mondo si è unito per ridere della resa stonata di Gal Gadot e dei suoi famosi amici di “Imagine” di John Lennon e le celebrità vorrebbero ancora una volta la vostra attenzione. In un nuovo annuncio pubblicitario realizzato in collaborazione con la NAACP, celebrità bianche come Kristen Bell, Sarah Paulson, Kesha, Aaron Paul, Stanley Tucci, Bryce Dallas Howard e Debra Messing affermano di "assumersi la responsabilità per il modo in cui hanno ha perpetuato il razzismo attraverso il silenzio o l'inazione ”, secondo un comunicato stampa.

Il finale di Westworld lo ha fiutato duramente

Il finale di Westworld lo ha fiutato duramente

Dolores (Evan Rachel Wood) ricorda tempi più semplici. Si scopre che mentre i piaceri violenti hanno un finale violento, il finale della terza stagione di Westworld è stato un finale violento che ha avuto pochissimo piacere.

Westworld rivela il vero piano di Dolores e molto, molto di più

Westworld rivela il vero piano di Dolores e molto, molto di più

Caleb (Aaron Paul) riceve delle brutte notizie ..

Che diavolo sta succedendo con Westworld?

Che diavolo sta succedendo con Westworld?

L'episodio di Westworld di domenica sera era intitolato "Genere", dal nome di una droga immaginaria che trasporta l'utente in una serie di generi cinematografici, tra cui noir, commedia romantica e guerra, come indicato agli spettatori da luci e colonna sonora. Caleb (Aaron Paul) lo scopre nel modo più duro dopo che un rapito Liam Dempsey (John Gallagher Jr.

Westworld è di nuovo confuso, ma nel modo migliore

Westworld è di nuovo confuso, ma nel modo migliore

Serac (Vincent Cassel) non mantiene a lungo quel sorrisetto. Se hai aspettato pazientemente che Westworld ricominci a farti confusione, ho buone e cattive notizie.

Il nuovo teaser di Westworld getta dubbi sul piano perfetto di Dolores

Il nuovo teaser di Westworld getta dubbi sul piano perfetto di Dolores

Dolores ha ridefinito il concetto di one-woman show. La scorsa notte abbiamo appreso la vera identità dei padroni di casa che Dolores ha segretamente fatto uscire dal parco la scorsa stagione, quindi sembra che il suo piano per vendicarsi dell'umanità possa andare a pieno regime.

Westworld inizia a crescere con una Charlotte Hale Mary

Westworld inizia a crescere con una Charlotte Hale Mary

L'ospite dentro Charlotte Hale (Tessa Thompson) sta attraversando una crisi di identità. È stato un inizio insolitamente lento e diretto per l'ultima stagione di Westworld, ma la serie sta finalmente tornando ai suoi punti di forza appoggiandosi a uno dei più grandi misteri della serie: chi diavolo c'è nel corpo della regista di Delos, Charlotte Hale? No, non otteniamo una risposta definitiva, anche se nel classico stile Westworld abbiamo molti indizi, alcuni dei quali sembrano contraddirsi a vicenda, in mezzo a molte altre rivelazioni sul primo, Hale vivente (Tessa Thompson) .

Aaron Paul avrebbe voluto interpretare Kurt Cobain e, onestamente, potrebbe ancora funzionare

Aaron Paul avrebbe voluto interpretare Kurt Cobain e, onestamente, potrebbe ancora funzionare

Parlando con NME di recente, un membro provvisorio della resistenza androide Aaron Paul ha affermato di essere rimasto seduto sul desiderio di interpretare l'iconico frontman dei Nirvana Kurt Cobain da quando si è trasferito a Los Angeles. Ciò è avvenuto in risposta a una domanda su Paul che interpretava "Strano" Al Yankovic in un video di Funny Or Die, con Paul che diceva di "aver pensato un po 'a Kurt Cobain e quello che è successo", e che "potrebbe essere interessante" interpretarlo Cobain in un film biografico.

Language