Soul è un dolce mash-up della Pixar precedente e più profonda

Lunghi tratti del nuovo film Pixar, Soul , sono ambientati in un sereno nirvana chiamato The Great Before. Con i suoi bordi morbidi e luminosi e gli invitanti pastelli blu-viola, il luogo è fondamentalmente un'app di meditazione portata alla vita olografica: un'atmosfera che ottiene in parte dalla sua colonna sonora, una colonna sonora insolitamente rilassante di Trent Reznor e Atticus Ross. The Great Before è gestito da The Counselors, una specie di superessere onniscienti, e il più vicino che questo universo immaginario ha agli dei. In qualche modo primitivo esofisticati nel design, questi sorveglianti celesti sembrano schizzi tridimensionali di Picasso. Eppure quando parlano, è con la pazienza e il buon umore delle maestre d'asilo. Questa è l'intera battuta, davvero, e anche il film in poche parole: nonostante tutta la sua stilizzazione mozzafiato, questa è una commedia metafisica spesso più zen che folle.

Proveniente come dalla Pixar, è anche una fantasia calorosamente umana. Le scene non ambientate nel tenero inferno si svolgono invece in una movimentata New York, popolata da personaggi dai lineamenti espressivi e dal fisico leggermente esagerato. È qui che Joe Gardener, un pianista jazz doppiato da Jamie Foxx, entra in un tombino, ponendo fine alla sua vita proprio come sentiva che fosse davvero l'inizio. Quando incontriamo Joe per la prima volta, sta insegnando alla banda delle scuole medie: il film si apre abilmente con una goffa cacofonia, il suono fuori campo dei suoi studenti che interpretano male il tema Disney sul logo dell'azienda. Non passa molto tempo, però, prima che Joe si cogli la grande occasione che ha aspettato per tutta la sua carriera: l'opportunità di suonare nell'ensemble di una venerata sassofonista (Angela Bassett). I suoi sogni si stanno finalmente avverando! O almeno così pensa fino a quando non prende quella fatidica caduta, e si presenta sotto forma di un Casper insanguinato e semi-opaco: la sua anima libera, ancora adornata di cappello e occhiali, su una scala mobile verso un paradiso prematuro.

Soul è un pioniere sotto un aspetto: è il primo film della Pixar incentrato su un personaggio nero, anche se trascorre più della metà dei vivaci 100 minuti fuori dal suo corpo. (Come con Coco , il team creativo prevalentemente bianco ha cercato assunzioni esterne per rafforzare l'autenticità culturale, portando a bordo One Night In Miami ... lo sceneggiatore Kemp Powers per co-scrivere / dirigere.) Per altri aspetti, tuttavia, il film sembra un po ' di seconda mano, un piccolo redux Pixar. A questo punto, dovremmo essere grati per qualsiasi interruzione nella catena di montaggio dei sequel che ora dominano un po 'troppo le risorse di questa celebre casa di animazione. Eppure, nella sua lite meditazione esistenziale, il suo umorismo gentile, i suoi scoppi occasionali di genuina invenzione visiva, Soul si presenta come un affascinante miscuglio di glorie passate: le avventure dell'aldilà di un aspirante musicista , legato all'ambizione concettuale del precedente progetto del regista Pete Docter, Inside Out .

Non pronto per entrare nella luce del Grande Oltre - visualizzato, in modo spettacolare, come una gigantesca macchia bianca sulla tela nera dello spazio - Joe finisce invece per precipitare nel Grande Prima, dove a nuove anime vengono assegnate personalità. Penseresti che le ossessioni, insieme a tratti come il distacco o la curiosità, si formerebbero dopo la nascita. L'anima afferma il contrario. Tutti, apprendiamo, devono acquisire un "distintivo" prima di discendere in un corpo umano, in parte trovando la loro "scintilla", ovvero l'unica cosa di cui saranno più appassionati nella vita. Atmosfera rilassata a parte, è ancora un altro degli altri mondi occupati e burocratici della Pixar. (Forse c'è qualche autoritratto nella creazione regolare dello studio di regni fantasy che assomigliano, nella loro organizzazione, a corporazioni giganti.) La sceneggiatura non ha carenza di regole e principi da spiegare, a un certo punto tramite un video di formazione letterale: c'è un vasto deserto chiamato The Astral Plane, dove gli spiritualmente illuminati o creativamente rinvigoriti possono proiettare la loro coscienza, e una Hall Of You che è fondamentalmente un museo di ricordi e realizzazioni, che fornisce ispirazione alle giovani anime. È tutto molto letterale.

L'anima a volte riecheggia, di nuovo, il meraviglioso Inside Out , il cui flusso di informazioni espositive raramente ha annegato il suo spirito, pathos o intuizione nella condizione umana. Ma quel film ha avuto uno scontro più acuto di patologie e anche un arco drammatico più soddisfacente. Scambiato per uno dei famosi "mentori" che aiutano le anime a ritrovarsi in The Great Before, Joe finisce per accoppiarsi con 22 (Tina Fey), un'umana in addestramento che ha trascorso migliaia di anni a cercare la sua scintilla senza entusiasmo, frustrando il valore di un'enciclopedia di personaggi storici. Perché ha rinunciato alla vita prima di averla vissuta? L'anima è un po 'traballante su questo punto. Che 22 non abbia ancora trovato la sua personalità è abbastanza chiaro, però: il suo personaggio sembra un po 'formato a metà, anche con Fey che presta il ruolo di sfumature di malizia folle, sarcasmo appassito e infine meraviglia a occhi spalancati. Joe è meglio definito. Foxx colpisce note riconoscibili, cantando quella vecchia melodia Pixar di rimpianto e desiderio adulto anche quando il suo personaggio assume una forma tutt'altro che umana.

Anima

L'animazione è adorabile, sia che ci troviamo nell'etereo, costruito da zero Great Before o nei barbieri, nei club musicali e nei vagoni della metropolitana di casa di Joe. Particolarmente sorprendenti sono le tecniche di illuminazione: proprio come una volta lo studio ha guardato a Roger Deakins per dare alla loro avventura solitaria di robot la trama di un'azione dal vivo, qui la Pixar si consulta con il grande direttore della fotografia Bradford Young ( Selma , Arrival ), che è diventato un'autorità di Hollywood su catturare correttamente i toni della pelle più scuri sullo schermo. Altrove, Docter flirta con alcuni effetti visivi più radicali, come durante il breve precipizio psichedelico di Joe da una realtà all'altra. Si potrebbe desiderare che la narrazione, tuttavia, fosse ondulata come The Counselors, o forse che il regista avesse cercato più ispirazione narrativa nella musica imprevedibile e a ruota libera che Joe ama.

C'è qualcosa di vagamente idiosincratico nella struttura, almeno: il film è quasi a metà quando torna sulla Terra, reimpostandosi in una commedia di scambio di corpo. (Quelli con una fantasia felina saranno solleticati.) Come sempre, è facile ammirare il genuino interesse della Pixar nel porre grandi domande sul nostro posto nel mondo. Se Inside Out è atterrato da qualche parte veramente profondo, impartendo una ricca saggezza emotiva a tutte le età, la lezione di vita qui è più logora: Joe, che non riesce a superare la sensazione di non aver ottenuto abbastanza, deve imparare ad apprezzare il viaggio invece di essere ossessionato dalla destinazione, vedere la bellezza nelle piccole cose quotidiane che dava per scontate. Anche questo potrebbe essere un buon suggerimento per chiunque cerchi la beatitudine nell'Anima e nelle sue questioni di vita, morte e significato di ciascuna. È traboccante, come un portale luminoso in una nuova realtà, con splendidi dettagli. Quindi cosa succede se non si sommano a un tutto più profondo?

Suggested posts

Non è uno scherzo: il Netflix Is A Joke Fest sta finalmente arrivando

Non è uno scherzo: il Netflix Is A Joke Fest sta finalmente arrivando

Sì, questa fase è tecnicamente in Germania, ma immaginiamo che sia Los Angeles. Le cose erano così semplici il 2 marzo 2020.

Disney Imagineer risponde al contraccolpo di Biancaneve spiegando la trama di Biancaneve

Disney Imagineer risponde al contraccolpo di Biancaneve spiegando la trama di Biancaneve

Persone vestite da Biancaneve e il Principe La comunità di Disneyland è stata scossa da polemiche la scorsa settimana da quando il parco ha svelato una versione ridisegnata della classica corsa Snow White's Scary Adventure, sostituendola con una versione tecnologicamente più avanzata chiamata Snow White's Enchanted Wish. Il problema, però (come esposto da Katie Dowd e Julie Tremaine in un pezzo per SFGate), è che invece di finire con la drammatica morte della Regina Cattiva, come nella versione originale della corsa, ora finisce con il Principe baciare Biancaneve che dorme - come nel "bacio del vero amore" non consensuale di cui solo una persona coinvolta è a conoscenza, a.

Related posts

Mark Zuckerberg chiede al consiglio di sorveglianza di Facebook di decidere se discutere la colpa della moglie

Mark Zuckerberg chiede al consiglio di sorveglianza di Facebook di decidere se discutere la colpa della moglie

MENLO PARK, CA - Sottolineando che la questione era fuori dal suo controllo e ben oltre la portata degli argomenti che era in grado di affrontare, Mark Zuckerberg ha chiesto giovedì al Consiglio di sorveglianza di Facebook di decidere se la discussione che aveva avuto con sua moglie fosse lei colpa. "Dopo mesi di conflitti e accese discussioni all'interno della casa di Chan-Zuckerberg, ho chiamato i consulenti più fidati di Facebook per determinare se Priscilla ha fatto dei buoni punti o era solo una stronza totale", ha detto il CEO assediato, aggiungendo che il consiglio, composto da 20 stimati avvocati, studiosi ed ex politici, aveva ricevuto tutte le informazioni rilevanti, compreso il tono di sua moglie, i suoi commenti sprezzanti e come sapeva quali pulsanti stava premendo quando diceva certe “cose di merda.

Francis Ford Coppola ha colpito e perso con il suo glorioso musical One From The Heart

Francis Ford Coppola ha colpito e perso con il suo glorioso musical One From The Heart

Guarda Questo offre consigli sui film ispirati a nuove uscite, anteprime, eventi attuali o, occasionalmente, solo ai nostri imperscrutabili capricci. Questa settimana: con l'uscita del nuovo film di Gia Coppola, Mainstream, stiamo evidenziando altri lavori della famiglia allargata Coppola.

Prima di scatenare Hannibal Lecter, Thomas Harris lanciò una bomba nel Super Bowl

Prima di scatenare Hannibal Lecter, Thomas Harris lanciò una bomba nel Super Bowl

Black Sunday Watch Offre consigli sui film ispirati a nuove uscite, anteprime, eventi attuali o, occasionalmente, solo ai nostri imperscrutabili capricci. Questa settimana: con un nuovo film di Tom Clancy, Without Remorse, in anteprima su Amazon Prime, guardiamo indietro ad altri adattamenti hollywoodiani di romanzi tascabili di massa, a.

Alla fine degli anni '90, un improbabile bestseller divenne un film di mostri da museo travolgente

Alla fine degli anni '90, un improbabile bestseller divenne un film di mostri da museo travolgente

Guarda Questo offre consigli sui film ispirati a nuove uscite, anteprime, eventi attuali o, occasionalmente, solo ai nostri imperscrutabili capricci. Questa settimana: con un nuovo film di Tom Clancy, Without Remorse, in anteprima su Amazon Prime, guardiamo indietro ad altri adattamenti hollywoodiani di romanzi tascabili di massa, a.

MORE COOL STUFF

"Una mamma per amica: un anno nella vita": Ted Rooney è stato completamente spaventato dalla trama di Rory Gilmore

"Una mamma per amica: un anno nella vita": Ted Rooney è stato completamente spaventato dalla trama di Rory Gilmore

Ted Rooney ha trascorso diversi anni a interpretare Morey Dell in "Una mamma per amica". L'attore non è d'accordo con la trama del revival di Rory Gilmore.

L'unico membro dei Led Zeppelin che ha usato un nome d'arte

L'unico membro dei Led Zeppelin che ha usato un nome d'arte

Tutti i membri dei Led Zeppelin tranne uno usavano il suo vero nome. E il manager dei Rolling Stones ha suggerito il nome.

Il produttore di Elvis Presley, Sam Phillips, sentiva di non avere il talento di questo cantante

Il produttore di Elvis Presley, Sam Phillips, sentiva di non avere il talento di questo cantante

Le canzoni di Elvis Presley erano molto popolari, ma il suo produttore Sam Phillips sentiva che non aveva il talento di quest'altra rock star classica.

'Below Deck Mediterranean' Stagione 4: quanti membri del cast sono ancora nello yachting?

'Below Deck Mediterranean' Stagione 4: quanti membri del cast sono ancora nello yachting?

La quarta stagione di "Below Deck Mediterranean" includeva diversi membri del cast che hanno lasciato lo yachting per nuove carriere, mentre altri sono saliti di livello.

5 cose che dovresti sapere sul "nuovo" Oceano Australe

5 cose che dovresti sapere sul "nuovo" Oceano Australe

L'Oceano Australe è stato finalmente riconosciuto ufficialmente, sebbene gli scienziati lo sappiano da oltre un secolo.

Storia incredibile: quando i prigionieri di guerra della seconda guerra mondiale tennero le Olimpiadi in un campo nazista

Storia incredibile: quando i prigionieri di guerra della seconda guerra mondiale tennero le Olimpiadi in un campo nazista

Per gli ufficiali militari polacchi autorizzati a partecipare, i giochi erano una celebrazione dell'umanità in un'epoca di morte e distruzione. Ma questi giochi dimostrano, fino ad oggi, il fantastico potere curativo dello sport.

La Francia invia "Mini Me" di Lady Liberty a New York New

La Francia invia "Mini Me" di Lady Liberty a New York New

Una statua della Libertà in bronzo di 9 piedi fusa dal modello in gesso originale sta arrivando in America. È in onore della lunga amicizia tra Francia e America e sarà un momento clou della celebrazione del Giorno dell'Indipendenza di New York City.

Come la scala di Mohs classifica la durezza

Come la scala di Mohs classifica la durezza

La scala di durezza Mohs viene utilizzata da geologi e gemmologi come un modo per identificare i minerali utilizzando un test di durezza. Come funziona?

L'America Ferrera celebra il 16° anniversario della sorellanza dei pantaloni da viaggio con il ritorno al passato

L'America Ferrera celebra il 16° anniversario della sorellanza dei pantaloni da viaggio con il ritorno al passato

La sorellanza dei pantaloni da viaggio, con America Ferrara, Amber Tamblyn, Blake Lively e Alexis Bledel, ha debuttato nel 2005

Trooping the Colour Companion della regina Elisabetta: perché la regina scelse il duca di Kent

Trooping the Colour Companion della regina Elisabetta: perché la regina scelse il duca di Kent

Due mesi dopo la morte del principe Filippo, la regina Elisabetta è stata raggiunta da suo cugino al Castello di Windsor per assistere alla sua parata annuale di compleanno in ritardo

Non vedo l'ora che compia 23 anni! Guarda il cast dei preferiti degli anni '90 allora e adesso

Non vedo l'ora che compia 23 anni! Guarda il cast dei preferiti degli anni '90 allora e adesso

Cosa stanno facendo Jennifer Love Hewitt, Ethan Embry e altri, 23 anni dopo la prima di Can't Hardly Wait

5 anni dopo l'uccisione di 49 persone con una sparatoria a impulsi, il proprietario di una discoteca afferma: "Non è più facile"

5 anni dopo l'uccisione di 49 persone con una sparatoria a impulsi, il proprietario di una discoteca afferma: "Non è più facile"

Il cantante Ricky Martin è diventato portavoce nazionale del proposto National Pulse Memorial & Museum a Orlando, in Florida.

Consigli per nuovi o aspiranti leader e manager del design

Consigli per nuovi o aspiranti leader e manager del design

Le persone leader possono essere spaventose e stimolanti, ma possono anche essere eccitanti e gratificanti. Il primo è particolarmente vero quando sei un leader o un manager per la prima volta.

8 grandi libri per i più piccoli di Washington

Per aiutarli a conoscere la loro città

8 grandi libri per i più piccoli di Washington

Se vuoi aiutare il tuo bambino o bambino a conoscere Washington, DC, ci sono molti ottimi libri che possono aiutarti. Non siamo stati molto in giro nell'ultimo anno, quindi leggere di monumenti, musei e altro può aiutarli a sentirsi a casa nella capitale della nazione e ad apprendere i valori positivi e la cultura della città.

Il piacere della nostra realtà virtuale mette a repentaglio la verità?

Può un ambiente erodere i nostri principi?

Il piacere della nostra realtà virtuale mette a repentaglio la verità?

La realtà è qualcosa che filosofi e grandi pensatori hanno cercato di definire fin dai tempi antichi del mondo. Pertanto, è ovvio che l'ultima tecnologia di realtà virtuale potrebbe solo peggiorare le cose.

Il mio rapporto con le batterie...è complicato

Il mio rapporto con le batterie...è complicato

Sto scrivendo questo post sul blog seduto fuori dalla mia paninoteca preferita sul mio Macbook Air di 9 anni. Sono fuori perché ci sono 90 gradi ed è ventilato e non 105 gradi e sembra un forno.

Language