Quello che pensi di sapere sugli omicidi della famiglia Manson potrebbe essere sbagliato

Per coloro che considerano l' Helter Skelter di Vincent Bugliosi - il suo libro del 1974 su Charles Manson , gli omicidi che ha ordinato e il processo che ne è seguito - essere canonico, il nuovo libro di Tom O'Neill Chaos: Charles Manson, the CIA, and the Secret History of the Sixtiest La storia degli anni Sessanta suggerisce una spaccatura nel tessuto dell'universo come lo conosciamo. Il prodotto di circa 20 anni di ricerca esaustiva e ossessiva, Chaos suggerisce che il caso presentato alla corte da Bugliosi, che ha perseguito il caso prima di scrivere il libro definitivo su di esso, era fraudolento e che l'intero movente "Helter Skelter", che affermava che Manson ha tentato di dare il via a una guerra razziale tramite la Tate -LaBianca degli omicidi del 1969, non regge al vaglio alla luce delle prove portate alla luce. Per prima cosa, secondo il rapporto di O'Neill, il rapporto tra Manson e il produttore discografico Terry Melcher (un precedente residente della casa di Cielo Drive dove furono assassinati Sharon Tate, Jay Sebring, Wojciech Frykowski, Abigail Folger e Steven Parent), era più coinvolto di quanto fosse stato comunicato durante il processo - O'Neill dice di aver trovato note da due interviste a testimoni che hanno messo Melcher alla presenza di Manson dopo gli omicidi. Questa informazione è stata soppressa dal processo perché, suggerisce O'Neill, non era in linea con un'altra parte del motivo suggerito da Bugliosi: Manson ordinò degli omicidi per spaventare Melcher, che si era rifiutato di registrare la musica del leader del culto.

O'Neill va giù nella tana del coniglio, esaminando la cattiva gestione procedurale (l'avvocato della famiglia Manson Susan Atkins è stata cambiata senza tante cerimonie prima del processo); la prova che l'ufficio dello sceriffo di Los Angeles aveva già gli occhi su Manson molto prima degli omicidi che sconvolgevano la cultura; e possibili collegamenti di Manson con i programmi governativi allora segreti di COINTELPRO, CHAOS e MKUltra (l'ultimo dei quali era incentrato sui programmi di controllo mentale). Il libro di O'Neill è provocatorio e suggestivo senza essere definitivo: è un piatto di pasta con le estremità libere. "Il mio obiettivo non è quello di dire cosa è successo, è di dimostrare che la storia ufficiale non l'ha fatto", ammette O'Neill nel libro. "Ho imparato ad accettare l'ambiguità."

O'Neill non aveva nemmeno letto Helter Skelter , il principale farmaco di passaggio per molti ossessivi Manson, prima di essere incaricato dall'ormai defunta rivista Premiere nel 1999 di scrivere una retrospettiva sugli effetti agghiaccianti degli omicidi di Manson a Hollywood. al 30 ° anniversario di quei crimini. Quell'anniversario andava e veniva. O'Neill è rimasto sulla storia così a lungo che, nel suo account, ha sfruttato le sue scoperte in un affare di un libro con un enorme giorno di paga, ma poi quell'accordo è stato annullato quando una cronaca delle sue scoperte non si è concretizzata (quell'accordo, con Penguin , ha portato a una causa). Chaos , che verrà finalmente rilasciato il 25 giugno da Little, Brown and Company poche settimane prima del 50 ° anniversario degli omicidi della Tate-LaBianca, racconta la lotta di O'Neill per riunire i suoi frammenti di prove in un libro. Lungo la strada sono arrivate minacce dalle sue fonti (incluso Bugliosi, morto nel 2015), false piste e un generale senso di paranoia che stava diventando un teorico della cospirazione.

Il titolo di Chaos descrive non solo il programma di spionaggio interno della CIA degli anni '60 e '70, ma descrive anche l'estetica del libro. Leggerlo mi ha fatto sentire come se il mio cervello si stesse sciogliendo dalle orecchie. All'inizio di questa settimana ho parlato con O'Neill per telefono; la nostra conversazione, modificata per lunghezza, chiarezza e fluidità, è di seguito.

JEZEBEL: In alcuni punti del libro esprimi una certa paranoia di diventare un teorico della cospirazione. Pensi che in definitiva sia una descrizione giusta di te?

TOM O'NEILL: No, non credo. Se fossi in te avresti ottenuto una risposta finale nel libro, e ho idee piuttosto forti su cosa è successo o meno. Non li inserirò perché non posso provarli. Un paio di loro sono in conflitto tra loro. Se avessi iniziato a dire: "Questo è probabilmente quello che è successo" o "... probabilmente è successo", allora mi chiamerebbero un teorico della cospirazione. Invece sto dicendo: "Ci sono possibilità, ed ecco cosa supporta ogni possibilità". Potrebbe sembrare un copout, ma poi mi ritiro ei lettori possono decidere.

Helter Skelter ha un modo di consumare i lettori e renderli interessati a Manson e a questo caso per il resto della loro vita. Stai in qualche modo incarnando una reazione estrema all'esposizione di Manson.

È ironico. Ho finito per diventare dipendente dal tentativo di scoprire cosa è successo come uno di quei seguaci di Manson credeva che fosse Dio. Ha consumato gran parte della mia vita ... anche se sono riusciti a farla franca solo in due anni, la maggior parte. Allora erano in prigione o vivevano vite diverse. Ho dovuto stare con lui per 20 anni, pensando a lui ogni singolo giorno.

Fa parte di ciò che rende questa storia così difficile da definire che l'uomo al centro di essa fosse una delle persone più straordinariamente malate di mente a cui il pubblico americano sia mai stato esposto? In modo che quando parli di movente e logica, quelle cose, così come le conosciamo, non si applicano nemmeno necessariamente?

È un'idea sbagliata. [Manson non fu] mai diagnosticato come malato di mente. Non si è mai sottoposto a un vero esame psichiatrico. I pochi professionisti che dicono di credere che sia schizofrenico lo fanno una o due volte senza leggere altri rapporti. Era davvero intelligente. Il mio miglior esempio di questo è che l'ho intervistato nel 2000. Era in isolamento e penso che gli fosse permesso uscire una volta alla settimana per fare telefonate. Ho avuto due o tre telefonate con lui. Rispondeva alle domande con indovinelli e stupide filastrocche, e stava diventando davvero frustrante e io mi stavo arrabbiando e poi si è incazzato con me. Era una chiamata a tre: aveva un ragazzo all'esterno che si occupava di tutti i suoi affari, Grey Wolf, e poi aveva un ragazzo, Pin Cushion, all'interno che si occupava dei suoi affari ed era come la sua guardia del corpo.

Dopo tutto ciò, Manson ha detto che non mi avrebbe parlato, ha detto che era furioso, e Grey Wolf mi ha chiamato e mi stava spiegando questo, dicendo che ho sconvolto il vecchio. Grey Wolf ha registrato tutte le sue chiamate con Manson, quindi dopo aver parlato al telefono con Manson, ha iniziato a dire a Grey Wolf di cosa era turbato dalle mie domande ed era un essere umano completamente diverso. Invece di tutta la follia, sento la voce di Manson che dice a Grey Wolf: "Sai, Tom sembra un bravo ragazzo ma vorrei che non mi chiedesse di Terry Melcher", o questo quello e l'altro. Ho detto, Barba grigia, "Dov'è la persona coerente che sento adesso quando gli parlo? L'hai semplicemente tradito tirando indietro il sipario. Sta giocando da pazzo. È un atto. "

Hai pensato che fosse interamente un atto? Forse sono ingenuo, ma ho visto così tante interviste con lui e a me è sembrato un disturbo puro.

È un'altra di quelle cose che non direi con certezza. Penso di avere quel nastro. Ho creato un Facebook e un Instagram per il libro e tutto quello che ci metto sono documenti, video e materiale audio che non sono nel libro. Dovrei cercarlo e metterlo su. È piuttosto affascinante sentire Manson parlare come un essere umano logico e razionale.

Un'altra cosa interessante è che a Bugliosi è stato chiesto da un intervistatore negli anni '70 se pensava che Manson credesse in Helter Skelter e credeva che ci sarebbe stata una guerra razziale e che aveva questo posto segreto nel deserto dove avrebbe nascosto il Family, e Bugliosi ha detto: “No. Manson non ci crede. Le ragazze ci credono. Ha insegnato loro a crederci, ma tutta quella cosa era solo un modo per controllarli. " L'intervistatore non ha risposto e ha posto la domanda logica: "Qual è stato il motivo per cui li ha inviati?" Ci stai dicendo come ha detto loro di farlo, ma perché allora se non di iniziare una guerra razziale? Purtroppo non l'ho visto fino a quando Bugliosi non mi ha parlato e non ha risposto alle mie chiamate, quindi non ho potuto chiederglielo.

Il motivo presentato da Bugliosi in tribunale non è contraddittorio e confuso? C'è Helter Skelter, e c'è anche l'idea che gli omicidi siano stati eseguiti nella casa in cui Terry Melcher una volta viveva per spaventare Melcher. So che il tessuto connettivo è che Manson avrebbe presumibilmente voluto abbattere l'establishment e che Melcher ne era un rappresentante, ma provocare una guerra razziale e spaventare un produttore discografico sono due obiettivi molto diversi.

Il motivo, quando lo guardi da vicino, inizia a sgretolarsi. Sono d'accordo che le ragazze, i fan sfegatati, probabilmente credono di essere state mandate per iniziare una guerra razziale, ma penso che ci fosse qualche altra ragione inviata lì. Ti darò un suggerimento sulle cose che non abbiamo finito in tempo per realizzare il libro: ho trovato prove piuttosto convincenti nei rapporti originali della polizia che le persone che sono state uccise la prima notte: Sharon Tate, Jay Sebring, Wojciech Frykowski e Abigail Folger: c'era stato un tentativo contro di loro la sera prima a casa di Jay Sebring. Hanno cenato a casa di Sebring - e questo fa parte della narrazione ufficiale - e si sono seduti a guardare un film dopo cena e all'improvviso c'è stata una grande ondata di corrente ei riflettori si sono accesi e spenti in modo davvero potente. Ha perso la TV, metà della corrente in casa è andata via. Ho trovato un colloquio della polizia con il ragazzo che ha fatto i cavi per la casa di Jay e ha inserito la TV via cavo. Mi ha detto che a casa di Jay [più tardi] ha visto i cavi tagliati e ha detto: "Questi cavi sono stati tagliati deliberatamente. Potrei dire dalle gradazioni nel cablaggio e nel taglio. "

La notte successiva furono uccisi. [Membro della famiglia] Tex Watson prima degli omicidi si è arrampicato su un palo, non ha spento le luci, ma ha tagliato i cavi del telefono. Quindi la domanda è: è stata una coincidenza che qualcuno sia andato a casa di Jay Sebring e abbia tagliato i cavi e 24 ore dopo, a casa di Sharon, i cavi siano stati tagliati? Ciò sconvolgerebbe l'intero movente di Helter Skelter che dice che [le vittime] erano estranee ai loro assassini, che era la casa, che stavano cercando di inviare un messaggio a Melcher, che viveva lì, e ad Hollywood. Se questo è vero, e tutto questo si somma, significa che li stavano perseguitando. E ancora più interessante, Manson era via durante quelle 24 ore la sera prima. Non era al ranch. Quindi viene sollevata la questione se forse l'intera faccenda è stata organizzata da Watson per altri motivi.

La morte di Bugliosi ha qualcosa a che fare con il fatto che hai impiegato così tanto tempo per pubblicare il libro?

No. Ho perso il mio contratto di pubblicazione da Penguin - e lui ha inviato loro lettere davvero serie e spaventose, in realtà pubblicherò parti di esse su Facebook - ma confido che Penguin non abbia pubblicato non perché avevano paura di lui e le minacce di querela, ma perché era una decisione d'affari e Penguin si stava fondendo con Random House. Per quanto riguarda la morte di Bugliosi, ero davvero, davvero sconvolta perché ... beh, non vuoi vedere nessuno morire, ma [anche] volevo che fosse vivo per questo. Volevo che rispondesse alle domande, che venisse chiamato in causa su queste cose. Dove non sono riuscito a convincerlo a rispondere alle domande a casa sua nel nostro ultimo grande confronto faccia a faccia, beh, se fosse vivo per il libro e sano, sarebbe là fuori a cercare di spiegarsi e io dare il mio dado sinistro per guardarlo. Ho rivenduto [il libro] nel 2017, che sarebbe stato un anno o due dopo la sua morte. Non credo che la sua morte sia stata presa in considerazione. Lo so però, dopo aver passato una lettura legale piuttosto rigorosa con gli avvocati di Little Brown, sarebbe stato molto più difficile con lui vivo. Forse avrei dovuto qualificarmi molto di più, ma non credo che avrei dovuto togliere nulla. Tutto ciò che ho avuto su di lui e che ha obiettato e che non voleva. È tutto sulla carta.

Data la struttura ingombrante del tuo libro, quale vorresti evidenziare come la più importante delle tue scoperte?

Sono un paio di cose. Non si tratta solo del caso Manson o degli omicidi di Tate-LaBianca, ma di ciò che il governo ha fatto con le persone in quel periodo, con i programmi segreti MKUltra, COINTELPRO, CHAOS. Il fatto che non siano mai stati ritenuti pienamente responsabili. I record MKUltra furono distrutti da Sid Gottlieb, che lo gestiva, e Richard Helms, il direttore della CIA, quando i due se ne andarono nel '72 o '73. Gli unici documenti rimasti sono stati trovati accidentalmente nel magazzino ed erano documenti finanziari che fornivano solo un po 'di informazioni su ciò che era il programma. Ciò ha portato alle audizioni e alle indagini del Congresso di Seymour Hersh e John Marks, che hanno cercato di compilare le cose ma non ci sono mai riusciti. Mi piacerebbe che questo libro suscitasse interesse e spingesse altri scrittori e ricercatori a cercare di ottenere informazioni su MKUltra. Le mie lettere tra il Dr. Louis Jolyon ("Jolly") West e Sidney Gottlieb sono completamente non redatte. Non erano destinati a essere lasciati dove li ho trovati da West perché ha negato di avere qualcosa a che fare con questo programma per tutta la vita.

I just think it’s important that people know that while I could never put Dr. West in the same room as Manson, he was definitely in the same facility at the same time that Manson was there everyday and becoming exactly what the CIA was trying to create. He spent his career trying to cover up everything he did. Also, when he treated Jack Ruby, the same day he treated Jack Ruby, he had a nervous breakdown and was never the same. Jolly West was a part of the MKULTRA program and in the letters I found, he said his plan was to learn how to induce insanity in a person without their awareness.

This book is a fascinating commentary on the concept of narrative. In this book, you admit frequently that you have loose ends, false leads, and no real firm conclusion tying everything together. Perhaps a key reason behind the success of Bugliosi’s Helter Skelter is its simplification of a more complicated narrative.

I think that’s why it took 20 years to do the damn thing. I thought I was going to have a beginning, a middle, and an end, with a pretty strong conclusion. I was chasing that conclusion for a number of years and chasing down this pretty incredible evidence, evidence that was taking me in different directions about sub-category stories. And then I had to figure out a way to weave it all together. When I finally had to accept that I might not find a smoking gun—I found a lot of smoking pistols but not the big kahuna—[I had to ask] if people are going to be interested in the book if they don’t get everything answered in the end. That was really frustrating for me and a conversation between my agent and myself for years. He was urging me to stop the reporting. He said, “Hey, you found so much. If you can just unravel what people think they know about the case and present all your evidence of that and then let them draw their own conclusions at the end, you’ve found enough. You might never find what you’re looking for.” I finally had to reconcile myself to that.

Suggested posts

Social del sabato sera: è arrivato il momento... dell'aria condizionata

Social del sabato sera: è arrivato il momento... dell'aria condizionata

Hai già reinstallato il tuo condizionatore? io no. Le mie ragioni sono molteplici: stavo cercando di risparmiare denaro, sono pigro, volevo chiedere a un ragazzo di farlo per me come parte di un pigro ma efficace preambolo al sesso estivo sudato, sono pigro, forse l'ambiente ??, e sono pigro.

Related posts

Jon Stewart e l'anti-intellettualismo della teoria delle perdite del laboratorio di Covid-19

Jon Stewart e l'anti-intellettualismo della teoria delle perdite del laboratorio di Covid-19

La teoria della fuga di notizie dal laboratorio di covid-19 sta diventando sempre più mainstream, ora con l'aiuto del semidio liberale Jon Stewart. Stewart è stato ospite al The Late Show con Stephen Colbert lunedì e i due allievi del Daily Show hanno avuto a malapena il tempo di fare le loro solite battute prima che Stewart si lanciasse nella sua nuova teoria preferita.

Si prega di leggere questa lettera selvaggia, approvata da Megyn Kelly, da un genitore della scuola di preparazione Avvertimento sui pericoli di... Ziwe?

Si prega di leggere questa lettera selvaggia, approvata da Megyn Kelly, da un genitore della scuola di preparazione Avvertimento sui pericoli di... Ziwe?

Mi dispiace informare tutti che lo spettro della "teoria critica della razza" ha raggiunto le sacre sale delle scuole private più elitarie di New York City, sotto forma di un episodio dell'omonimo spettacolo Showtime del comico Ziwe Fumodoh, e Megyn Kelly, insieme a un'altra madre la cui figlia in età di scuola media è stata esposta al terribile pericolo della commedia satirica sul razzismo, è stufa. Kelly ha annunciato in particolare l'anno scorso che stava ritirando i suoi tre figli dalle loro scuole private d'élite perché le scuole avevano preso una "sinistra dura", inclusa la rimozione di sua figlia dalla Spence School.

In Rememberings, Sinéad O'Connor ha finalmente abbastanza spazio per spiegarsi

In Rememberings, Sinéad O'Connor ha finalmente abbastanza spazio per spiegarsi

Sinéad O'Connor non è estranea alle polemiche: sembra che le porti in giro con sé nella tasca posteriore. La cantautrice irlandese si è presentata alla festa con la testa rasata e la bocca piena di vaffanculo in vari locali, e non si è tirata indietro negli anni dal suo rovente debutto nel 1987, The Lion and the Cobra.

Perché questi leggings con crepa per il culo sono una cosa?

Perché questi leggings con crepa per il culo sono una cosa?

Ormai non è più discutibile se i leggings siano o meno appropriati fuori dai pantaloni (lo sono), ma una recente micro-tendenza nello stile pantalone ha sollevato alcune preoccupazioni personali da parte mia. Vale a dire, perché ci va bene l'idea di ritagli di culo sui leggings e cosa si dovrebbe fare per fermarlo? La gente ha portato alla luce due esempi notevoli di questa tendenza e, sebbene entrambe le iterazioni siano diverse, sono spiritualmente abbastanza simili da farmi sentire profondo disagio.

MORE COOL STUFF

Tom Hiddleston parla della morte di Loki della Marvel in "Thor: The Dark World" per accontentare i fan - "Era bizzarro"

Tom Hiddleston parla della morte di Loki della Marvel in "Thor: The Dark World" per accontentare i fan - "Era bizzarro"

Tom Hiddleston condivide i suoi pensieri sulla Marvel che cambia il destino di Loki in "Thor: The Dark World" a causa di scarsi test sullo schermo.

Come la figlia della principessa Anna Zara Tindall e il marito Mike Tindall fanno funzionare il loro matrimonio di 10 anni

Come la figlia della principessa Anna Zara Tindall e il marito Mike Tindall fanno funzionare il loro matrimonio di 10 anni

La figlia della principessa Anna, Zara Tindall, e suo marito, Mike Tindall, festeggiano quest'anno il loro decimo anniversario di matrimonio.

'Loki': Quanti anni ha Mobius? Ecco cosa dice la regista della serie Kate Herron

'Loki': Quanti anni ha Mobius? Ecco cosa dice la regista della serie Kate Herron

Molti spettatori si sono chiesti quanti anni ha Mobius M. Mobius, e la regista di "Loki" Kate Herron potrebbe avere un indizio.

'The Challenge' 37: Un drammatico concorrente sembra essere il motivo per cui 2 concorrenti principali sono stati squalificati

'The Challenge' 37: Un drammatico concorrente sembra essere il motivo per cui 2 concorrenti principali sono stati squalificati

La stagione 37 di "The Challenge" è attualmente in fase di riprese e le voci sui concorrenti squalificati stanno già iniziando a inondare Internet.

Un diluvio di 100 anni non significa che non ne vedrai uno per 99 anni

Un diluvio di 100 anni non significa che non ne vedrai uno per 99 anni

La verità è che le tue possibilità di avere una di queste mega inondazioni sono le stesse ogni anno: l'1%.

Come la carne coltivata in laboratorio potrebbe cambiare il mondo del cibo per animali domestici

Come la carne coltivata in laboratorio potrebbe cambiare il mondo del cibo per animali domestici

Sta arrivando una nuova era di alimenti per animali domestici creati in laboratorio, in modo sostenibile e a ridotto impatto ambientale. Ma piacerà agli animali domestici e ai loro umani?

Vuoi un perfetto Cuppa Joe? Arrostisci i tuoi chicchi di caffè

Vuoi un perfetto Cuppa Joe? Arrostisci i tuoi chicchi di caffè

Hai cercato nel mondo quella tazza di caffè perfetta? Forse imparare l'arte e la scienza della torrefazione dei chicchi di caffè è la strada da percorrere.

Chi era il misterioso Melchisedec nella Bibbia?

Chi era il misterioso Melchisedec nella Bibbia?

Fa solo una breve apparizione in Genesi, eppure è stato visto come un precursore di Gesù Cristo. Che cosa era veramente e come si è associato a Gesù?

Chip Gaines lascia che le sue figlie gli intrecciano i capelli mentre la moglie Joanna lo loda per la festa del papà: "Il miglior tipo di papà"

Chip Gaines lascia che le sue figlie gli intrecciano i capelli mentre la moglie Joanna lo loda per la festa del papà: "Il miglior tipo di papà"

"Di sicuro ti amiamo", ha scritto Joanna Gaines al marito Chip in un dolce post per la festa del papà mentre lasciava che le figlie Ella ed Emmie gli intrecciassero i capelli

Nick Cannon conferma che aspetta il quarto bambino in un anno nel post per la festa del papà

Nick Cannon conferma che aspetta il quarto bambino in un anno nel post per la festa del papà

"Ti festeggio oggi", ha scritto Alyssa Scott sulla sua Instagram Story, condividendo una foto di maternità di se stessa e Nick Cannon per la festa del papà

Khloé Kardashian è "felice" di avere Tristan Thompson a Los Angeles per celebrare la festa del papà: fonte

Khloé Kardashian è "felice" di avere Tristan Thompson a Los Angeles per celebrare la festa del papà: fonte

"Ha trascorso molto tempo lontano da Los Angeles durante la stagione [di basket]", ha detto una fonte a PEOPLE

Sophie Turner rende omaggio a "Best Baby Daddy" Joe Jonas per la sua prima festa del papà

Sophie Turner rende omaggio a "Best Baby Daddy" Joe Jonas per la sua prima festa del papà

"Buona festa del papà al papà definitivo e a tutti i papà là fuori", ha scritto Sophie Turner in occasione della prima festa del papà del marito Joe Jonas dopo aver dato il benvenuto alla figlia Willa lo scorso luglio

Come Kuula TV sta sconvolgendo un'industria sulla scia della pandemia

Mariel Witmond sta trasformando gli insegnanti di yoga in imprenditori

Come Kuula TV sta sconvolgendo un'industria sulla scia della pandemia

Adoro ospitare altri dei miei podcast. lo faccio davvero.

La verità è là fuori, ma a chi importa?

Cosa succede quando i fatti non contano più?

La verità è là fuori, ma a chi importa?

La stupidità ci ha messo in questo pasticcio, perché non può tirarci fuori? — Will Rogers The X-Files era uno dei miei programmi TV preferiti, ma non è invecchiato molto bene. David Duchovny e Gillian Anderson hanno recitato nei panni degli agenti dell'FBI Fox Mulder e Dana Scully, e sono stati assegnati dall'agenzia per indagare su casi bizzarri che non sono mai stati risolti.

17 blocchi di codice da conoscere per ogni data scientist

Discutere i 17 blocchi di codice che ti aiuteranno ad affrontare efficacemente la maggior parte delle attività e dei progetti come data scientist

17 blocchi di codice da conoscere per ogni data scientist

Python offre alcuni dei codici semplici e versatili per implementare problemi complessi all'interno di blocchi di codice minimi. Mentre altri linguaggi di programmazione hanno annotazioni più complesse per risolvere un particolare compito, Python offre una soluzione più semplice per la maggior parte del tempo.

Perché gli insegnanti hanno bisogno di una pausa estiva?

Soprattutto quest'anno.

Perché gli insegnanti hanno bisogno di una pausa estiva?

Ieri ero in un grande magazzino con lo scopo di trovare un paio di cuscini per dei mobili da esterno. Mi diressi direttamente alla sezione del negozio dove si poteva trovare una cosa del genere e non trovai altro che scaffali spogli.

Language