La moglie del leggendario scrittore di fumetti Dwayne McDuffie vuole assicurarsi che le persone non dimentichino mai la sua eredità

Icona, hardware e la vasta visione editoriale dell'universo Milestone Media. Justice League Unlimited . Ben 10 . A seconda di quando l'hai incontrato, è probabile che tu abbia amato qualcosa su cui Dwayne McDuffie ha lavorato. Ora, i piani sono in corso per preservare l'eredità di uno degli scrittori più amati della cultura geek.

Per coloro che non hanno familiarità con la sua produzione, Dwayne McDuffie è stato un creatore il cui lavoro ha attraversato decenni, con punti salienti visti nel lavoro svolto per Marvel, DC e Cartoon Network. La sua creazione Damage Control, una proprietà della Marvel su una società che ripulisce la devastazione dalle battaglie di supereroi, è destinata a diventare una serie TV sulla ABC. Il suo lavoro come scrittore / produttore della serie Justice League ha aiutato quello spettacolo a diventare uno dei migliori adattamenti di supereroi di sempre. McDuffie ha anche co-fondato Milestone Media, che ha fornito ai lettori un universo di supereroi inclusivo e multiculturale di cui ha fornito la visione editoriale.

Quando McDuffie è morto improvvisamente nel 2011, i fumetti tradizionali e le comunità di animazione hanno reagito con sbalordita tristezza. La persona all'epicentro del dolore del pubblico e delle successive richieste di commemorazione è stata la scrittrice di animazione Charlotte McDuffie, sua moglie. Nel 2015, ha istituito il primo Dwayne McDuffie Award for Diversity in Comics, assegnato al Long Beach Comic Expo. (Nota: le iscrizioni per il 2017 Dwayne McDuffie Award for Diversity in Comics sono aperte ora ma chiudono alla fine dell'anno.) Più tardi, nel 2015, anche il primo Dwayne McDuffie Award for Kids 'Comics, ha iniziato ad essere presentato ogni anno all'Ann Arbor Comic Arts Festival nel Michigan. Ora vuole fare molto di più per consolidare l'eredità del suo defunto marito in modo che il futuro possa vivere per le generazioni future.

Quando le ho parlato al telefono alcune settimane fa, Charlotte McDuffie mi ha detto che l'idea per la creazione di una Dwayne McDuffie Foundation è venuta dai fan, dagli amici e dalla famiglia in lutto per la perdita del creatore. "L'idea mi è stata presentata per la prima volta subito dopo la sua morte", mi ha detto McDuffie. “La sua famiglia, i suoi amici, i nostri amici, i dipendenti del settore e le aziende desideravano fare donazioni di beneficenza a suo nome. Non avevamo una fondazione creata. Da allora, negli ultimi cinque anni, i fan mi hanno chiesto informazioni su quell'idea ".

McDuffie ha lanciato una campagna di crowdfunding su GoFundMe per avviare il Dwayne McDuffie Fund. A breve termine, la speranza è di compensare il costo di cose come i premi fisici che vengono distribuiti a suo nome, le tasse per esplorare la possibilità di ottenere una stella sulla Hollywood Walk of Fame e l'archiviazione digitale del suo defunto marito. vecchio lavoro dattiloscritto. Sta pagando i premi assegnati a nome di Dwayne, ma vuole creare un'infrastruttura che permetta loro di continuare anche dopo che lei se n'è andata. Ma vede anche il fondo come il primo passo per creare una Fondazione Dwayne McDuffie con ambizioni più grandi.

"Non tutti sanno che Dwayne era un fisico", mi ha detto, riferendosi al master in fisica applicata che ha conseguito presso l'Università del Michigan. “Era un grande promotore del pensiero accademico e accademico. Quindi ho voluto onorare anche quella parte di lui, con borse di studio accademiche per studenti diversi. Mi piacerebbe averne uno nella sua amata scuola d'infanzia, la Roeper School nel Michigan. Ha solo detto che ha passato il tempo della sua vita lì. Ha davvero trovato se stesso. "

Il sé che Dwayne ha trovato era un uomo gentile, a volte acerbo, che ha messo le sue convinzioni nel suo lavoro e questo è uno dei motivi per cui è ricordato con tanto affetto. Quando ricordiamo l'eredità di un creatore, non si tratta solo della sua produzione; riguarda anche il tipo di persona che erano, un aspetto della vita che non è necessariamente così facilmente disponibile al pubblico. Oltre a Charlotte McDuffie, ho parlato con lo scrittore / produttore Matt Wayne e Eugene Son, che hanno lavorato separatamente con il compianto McDuffie nei fumetti e nell'animazione. L'amicizia di Wayne con McDuffie risale alla loro adolescenza insieme all'Università del Michigan e poi al suo eventuale impiego come scrittore / editore alla Milestone. Lui e Son si sono conosciuti mentre lavoravano nell'animazione e sono diventati amici comuni che hanno dato vita ai McDuffies al loro primo appuntamento, di cui Charlotte McDuffie ha ricordato.

“Non avevo familiarità con il lavoro di Milestone o Dwayne con Justice League. [Ho pensato] "Ok, è solo questo bravo ragazzo?" Siamo usciti a pranzo un martedì. Ho pensato: "Va bene, posso pranzare con chiunque per un'ora" ", mi ha detto. “Lo scherzo è che mi aspettavo che fosse uno di questi fan dei supereroi che non ha altri argomenti di conversazione. Tipo "E poi in Aquaman # 547 ..." "Uh-huh." Pensavo che avrei guardato l'orologio o che non avremmo avuto nulla di cui parlare. "Allora, quel Matt ed Eugene sono proprio dei bravi ragazzi, no?" 'Sì. Di sicuro lo sono. Ma ci siamo accordati come non ci credereste. Ancora non ci credo. Pensavo che Eugene e Matt gli avessero fornito delle battute su cosa dire ", raccontò Charlotte.

"'Chi è questo ragazzo? Come ci conosciamo così bene? '”, Ricorda McDuffie. “Ci stavamo colpendo subito fuori dal cancello. Il nostro primo appuntamento è durato cinque ore. Il ristorante stava abbassando le luci e il personale usciva dal turno, cambiandola per la cena. Quando ce ne siamo andati, abbiamo scherzato, avremmo dovuto avere il nostro secondo appuntamento. Richard Feynman, il mio fisico preferito, è intervenuto in una conversazione. Dwayne ha fatto il gesto con il suo bicchiere d'acqua che Feynman ha fatto notoriamente in concomitanza con il disastro del Challenger e il guasto dell'o-ring. Il fatto che l'abbia fatto e io l'ho riconosciuto, ho pensato, "Ok, è semplicemente pazzesco".

L'energia simpatica di quel primo appuntamento si trasformò in una relazione più lunga, in cui i riferimenti ai fumetti alla fine diventarono parte delle loro battute.

"Diceva che lui era Superman e io Batman", mi ha detto McDuffie. “Ha detto che è per questo che sono sempre stressato perché ho un milione di piani di emergenza diversi. Se questo accade, lo farò. Se questo accade, lo farò. Ha detto che è Superman. Ha l'ego delle dimensioni di un pianeta. [ ride ] E che può entrare in qualsiasi situazione e assumere la sua naturale superiorità intellettuale che lo porta avanti. L'ha detto con un sorriso ma penso che lo intendesse anche. Molta fiducia in se stessi e giustamente. "

Come quelli del co-fondatore di Milestone Christopher Priest , anche i ricordi di Wayne di Dwayne evocano l'idea del suo intelletto. Com'è stato stare con un ragazzo così intelligente? "[Era] intimidatorio", rise Wayne. "L'idea [di Dwayne] di un fine settimana pazzo era che sarebbe andato in una libreria e avrebbe comprato tre o quattro nuovi libri, un mucchio di riviste, una scatola di biscotti e un gallone di latte, e sarebbe andato a casa", ha spiegato.

“Entrambi abbiamo frequentato una scuola per smarty-pants a Detroit, a distanza di anni. La risposta giusta contava molto per lui. Amava parlare casualmente di fisica. Ha letto Peggy Noonan e non perché fosse d'accordo con lei. "

Dopo aver scritto su Justice League , Batman: The Brave and The Bold e Lego Marvel Superheroes: Maximum Overload , Wayne è ora uno story editor presso Amazon Studios. "[Dwayne] era un ragazzo che mi ha fatto conoscere così tanto", ha detto. “Mi ha presentato Preston Sturges, Octavia Butler e Ralph Ellison. Solo conoscendolo e come ha messo insieme le cose, una conversazione con lui sarebbe come una sessione di due ore in cui dovresti mappare un nuovo angolo del mondo ".

Quando Wayne si trasferì a New York, alla fine degli anni '80, Dwayne lavorava alla Marvel come assistente al montaggio, imparando le basi della produzione mensile di fumetti. "Lavorava per Bob Budiansky nella divisione progetti speciali", mi ha detto Wayne. “Era un'ottima posizione per lui perché tutto veniva costruito da zero, quindi ha potuto vedere ogni progetto personalizzato. Ha avuto modo di vedere i diversi modi in cui puoi attaccare ogni fumetto e qual era il modello di business per i fumetti nell'editoria. È stato davvero influente nel modo in cui pensava a tutto ".

McDuffie era una delle pochissime persone di colore che lavoravano alla Marvel all'epoca. Quando ho condiviso una storia che Dwayne mi ha raccontato su un editore Marvel che teneva infamemente una statuetta di Sambo sulla sua scrivania, Wayne mi ha detto che aveva sentito la stessa cosa dal suo defunto amico. Funziona così: offeso dalla curiosità della caricatura razzista, McDuffie, il co-fondatore dell'artista / Milestone Denys Cowan e altri freelance che passavano per gli uffici avrebbero strappato la figura dalla scrivania. "Sì, lo ruberebbero", mi ha detto Wayne. "Ma [l'editore] ne riceveva sempre un altro."

"Il razzismo istituzionale alla Marvel era qualcosa di cui si è parlato", ha ricordato Wayne. “Era un piccolo ufficio. [L'artista] Mark Bright entrava e improvvisamente stavamo tutti parlando di come ci siano alcuni artisti alla Marvel che non volevano essere visti mentre parlavano con due persone di colore nella hall. La gente passava e diceva: "Forse stanno progettando qualcosa". Ma questa è la cultura aziendale in America probabilmente fino ad oggi. Anche se penso che sia molto meno normale di prima. "

Durante il suo periodo alla Milestone, Wayne ha potuto vedere gli sforzi del suo amico per sovvertire quella norma, che includeva sforzi concertati per portare nuovi talenti nel settore. Artisti che ora sono veterani rispettati, come Tommy Lee Edwards, John Paul Leon e ChrisCross, hanno ottenuto alcune delle loro prime grandi opportunità a Milestone, con la possibilità di essere pagati mentre imparavano le basi della narrazione sequenziale. Quando vengono lanciate nuove società di fumetti, la tendenza è quella di riempire la scuderia creativa di star affermate come un modo per attirare lettori e mitigare il rischio. Ma fin dall'inizio, Milestone ha messo giovani creatori inesplorati su titoli importanti proprio accanto al lavoro svolto dai veterani.

"Era intenzionale", ha detto Wayne. “[Il co-fondatore di Milestone] Michael Davis all'epoca insegnava alla School of Visual Arts. Conosceva molte persone che volevano diventare fumettisti ed erano sul punto di irrompere. La prima vendita di John Paul fu a Dark Horse. Ma la sua seconda vendita è stata Static # 1 . Penso che facesse parte del modello di business. Dwayne voleva avere una forte voce editoriale e in parte era coinvolgere queste persone ".

Anni dopo, Eugene Son era una delle persone che Dwayne aiutò a fare da mentore nell'animazione. Son è ormai da anni scrittore e story editor, contribuendo a diversi spettacoli animati Marvel di successo come Avengers: Ultron Revolution e Ultimate Spider-Man: Web Warriors . All'inizio della sua amicizia con Dwayne, era solo un ragazzo che cercava di lavorare di più su Ben 10; mi ha detto che la passione di Dwayne McDuffie per la ricerca di nuovi talenti si è trasferita anche nel mezzo dell'animazione. “Sapeva che c'erano molti fantastici afro-americani, ispanici, gay, lesbiche, donne, asiatici [creatori] che avevano davvero talento. Ha sempre voluto dare alle persone la loro possibilità e pensava che tutto ciò che dovevi fare fosse pescare un po 'e tirar fuori un talento straordinario ".

Ricordava di aver sperimentato in prima persona quel tipo di rapporto lavorativo.

"[Dwayne] era super gentile e super educato ma, allo stesso tempo, esigente", ha detto Son. “Voleva molto da te in modo creativo. Quando ho consegnato la seconda sceneggiatura di Ben 10: Alien Force che ho fatto per lui, mi ha detto: “È stato fantastico. Mi hai dato esattamente quello di cui avevo bisogno. Ho fatto le riscritture e andrà bene. " Ero al telefono con lui e gli ho detto: "Tenendo presente che siamo amici e che voglio continuare a lavorare con te per molto tempo, quali cambiamenti consiglieresti di tenere a mente in modo che i miei script vengano essere migliore in futuro? "

Il figlio ridacchia prima di continuare, "Poi si ferma e dice, 'Va bene ... hai visto chiaramente un buco nella trama e hai cercato di coprirlo mettendoci sopra un po' di stucco ed era davvero ovvio." Ho detto: "Va bene". Ha detto: 'Riconosco che tutti hanno commesso un errore, ci siamo persi tutti questo buco nella trama, l'hai individuato, l'hai risolto cercando di colmarlo con un piccolo cambiamento e non ha funzionato. Ha solo peggiorato il buco della trama. Dovevi tornare indietro e apportare ulteriori modifiche per coprirlo. " Poi ha aggiunto: 'Oh, e hai cercato di inserirti in una scena divertente qui dove non dovrebbe adattarsi. È stata una scena fantastica ma abbiamo dovuto ucciderla. ' E dopo che è finito l'ho apprezzato molto. Perché era davvero onesto e mi ha dato un feedback sincero e positivo. "

In modo simile, il ciclo di feedback tra creatore e pubblico era importante per Dwayne McDuffie. Charlotte McDuffie dice che, anche se entrambi hanno lavorato nell'animazione, il loro matrimonio non era quello in cui parlavano di lavoro tutto il tempo. Ma ha tenuto conto della totalità del suo lavoro e dell'impatto che sta ancora avendo.

“Non sono una persona religiosa. Dwayne non era una persona religiosa ", ha offerto McDuffie. “Ma vedere che ha davvero avuto un impatto su altre persone con il suo lavoro è molto bello. Era sempre così frustrato che sentiva che le persone non lo ascoltavano e non prendevano sul serio quello che stava facendo. Soprattutto perché stava attraversando il genere dei supereroi, non solo l'animazione ma i fumetti ".

“Era un po 'come,' Oh, non sei nei lungometraggi, sei in televisione. Oh, non sei in televisione, sei in televisione per bambini '”, mi ha detto McDuffie. “[Come se fosse] doppio slum. L'idea che non si possa avere una discussione seria o un dialogo serio o affrontare problemi seri in un contesto appropriato per i bambini lo ha frustrato. Quando guardi Ben 10, è un personaggio che sta combattendo gli Highbreed, che sono essenzialmente puristi razziali / genetici. Sono i nazisti. Il modo in cui li sconfigge li trasforma in bastardi e fa amicizia con il primo sovrano degli Highbreed. "

"Sì, è un cartone animato", ha detto McDuffie. "Ma quando invecchi, dici, 'Wow, in realtà si trattava davvero di qualcosa.' Dwayne sperava che il suo lavoro avrebbe potuto avere un effetto sul modo in cui le persone pensano al mondo quando sono giovani, in modo che una volta che sono usciti nel mondo, non sentono parlare di questi problemi o hanno queste cose lanciate contro di loro per il prima volta."

McDuffie afferma che il National Museum of African-American History and Culture ha espresso interesse per il lavoro di Dwayne. “È tutto molto presto a questo punto, ma hanno invitato Dwayne a essere rappresentato in esso. Ho molte opere d'arte originali di Milestone e hanno parlato di come ospitare i suoi documenti di lavoro nella Library of Congress ".

Parlando delle sue speranze di creare una Dwayne McDuffie Foundation, Charlotte ha detto: "Sono sicura che ci sia un piccolo aspirante Dwayne McDuffie in miniatura che sta facendo impazzire i suoi genitori in questo momento", ha affermato. “Un ragazzo come Dwayne, qualcuno che trarrebbe grandi benefici dai rigorosi accademici di una scuola privata come quella ma non potrebbe necessariamente permetterselo. Penso che cose del genere sarebbero una strada perfetta per una Fondazione Dwayne McDuffie ".

La presentazione del McDuffie Award dell'anno scorso è stata l'anniversario della morte dello scrittore e Charlotte dice di non essere riuscita a mantenere la calma. "Quando sono arrivata lassù per presentare il premio in passato, tendo sempre ad essere soffocata", ha ricordato. “Mi manca come mio marito ma anche lui aveva solo 49 anni. Il fatto che abbia fatto così tanto in così poco tempo è davvero sorprendente. Non posso credere che ci sia riuscito. "

Suggested posts

Tom Holland interpreterà il giovane Nathan Drake nel film Uncharted

Tom Holland interpreterà il giovane Nathan Drake nel film Uncharted

Immagine: Holland come appare in Spider-Man: Homecoming e Nathan Drake da bambino in Uncharted 4. Credito: Sony Pictures / Sony Computer Entertainment L'adattamento a lungo in gestazione di Sony della serie di videogiochi di grande successo Uncharted è apparentemente fallito un'importante rielaborazione.

X-Men: Dark Phoenix definisce il suo cast principale e il team creativo con una nuova grande aggiunta

X-Men: Dark Phoenix definisce il suo cast principale e il team creativo con una nuova grande aggiunta

Dark Phoenix è in aumento nel 2018. Immagine: Marvel Comics Tutte le voci che hai sentito negli ultimi mesi sono vere.

Related posts

Leggi la potente lettera pro-vaccinazione di Roald Dahl (dal 1988)

Leggi la potente lettera pro-vaccinazione di Roald Dahl (dal 1988)

Roald Dahl, autore di libri come Charlie and the Chocolate Factory, James and the Giant Peach e Matilda, perse la figlia maggiore, Olivia, a causa del morbillo nel 1962. Ventisei anni dopo scrisse un appello convincente e sconvolgente ai genitori, esortandoli a far vaccinare i propri figli contro la malattia.

La Warner Bros. sta davvero prendendo in considerazione un adattamento live-action di Superman: Red Son?

La Warner Bros. sta davvero prendendo in considerazione un adattamento live-action di Superman: Red Son?

Kevin Feige ha ancora speranza per il ritorno di Blade nel Marvel Cinematic Universe. Stephen Amell vuole un Oliver Queen più socialmente orientato in Arrow.

Luke e Rey sono i primi personaggi d'azione di Star Wars: Gli ultimi Jedi

Luke e Rey sono i primi personaggi d'azione di Star Wars: Gli ultimi Jedi

Immagine: Hasbro È quasi ora di un nuovo film di Star Wars, il che significa che siamo ancora più vicini a svuotare i nostri portafogli su alcuni nuovi giocattoli di Star Wars nel periodo precedente, e lo spettacolo per Gli ultimi Jedi sta iniziando un po' presto a Comic-Con con la modifica per ottenere non una, ma due nuove figure dal film. Svelata attraverso il negozio di giocattoli di Hasbro, la terza convention di Star Wars esclusiva che si dirigerà verso le linee oscene di San Diego questa settimana e a settembre attraverso il sito Web di Hasbro, se sei fortunato: è una speciale confezione da due di Luke e Rey come appaiono nel film.

Una guida completa alla mitica storia di Westeros

Una guida completa alla mitica storia di Westeros

Molto prima degli eventi di Game of Thrones e George RR

MORE COOL STUFF

I film di Wes Anderson in classifica? I fan hanno condiviso il loro (sorprendente) preferito mentre esce "The French Dispatch"

I film di Wes Anderson in classifica? I fan hanno condiviso il loro (sorprendente) preferito mentre esce "The French Dispatch"

I film di Wes Anderson si sono classificati con i revisori che hanno dichiarato "The Grand Budapest" uno dei preferiti. Ma tutti i fan sono d'accordo, molti avevano dei favoriti sorprendenti.

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

La celebrità di "Ballando con le stelle" Mel C è stata "sventrata" per la sua scioccante eliminazione di "Grease" Night dopo essersi ritrovata tra le ultime due.

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Lala Kent di "Vanderpump Rules" in precedenza ha detto che non poteva vedere Randall Emmett tradirla. Ha anche detto che era il suo migliore amico.

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

Colin Powell e sua moglie Alma Powell sono stati sposati per quasi sei decenni. Il matrimonio della coppia è davvero durato nel tempo.

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC ha permesso ai medici di vedere all'interno del cranio di una donna e confermare la sua massa cerebrale cistica. Quello scanner? È stato sviluppato da un eccentrico ingegnere che ha lavorato presso la casa discografica dei Beatles.

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Vuoi cambiare il tuo nome su Facebook? È facile da fare in pochi semplici passaggi.

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

Se non riesci sempre a raggiungere l'obiettivo giornaliero arbitrario di 10.000 passi, abbiamo buone notizie. Anche la tua salute può trarne beneficio se fai meno passi.

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Il Garden State è l'unico stato negli Stati Uniti in cui è illegale pompare il proprio gas. Cosa dà?

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

L'ex spudorata Emma Kenney ha parlato della sua esperienza di lavoro con Emmy Rossum nella serie Showtime.

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

"Non c'era nessuna possibilità da cogliere", dice a PERSONE Javier Muñoz, sieropositivo e sopravvissuto al cancro.

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

"Così tante persone mi hanno scritto e mi hanno contattato dicendo che anche noi abbiamo perso così tanto", ha detto Rachael Ray su Extra.

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto, che aspetta il suo primo figlio dal fidanzato Cory Tran, ha festeggiato il suo piccolo lungo la strada con un baby shower all'aperto.

La casa degli orrori della famiglia satanica — True Crime

La casa degli orrori della famiglia satanica — True Crime

Il satanista che è passato dai sacrifici animali agli umani, ha vissuto con i loro cadaveri, si è tatuato il viso, si è limato i denti e non si è fatto il bagno. Satanista autoproclamato - Pazuzu Algarad Nato John Alexander Lawson a San Francisco, California, il 12 agosto 1978.

Aha storie

Aha storie

Ci sono alcuni terapeuti che usano storie terapeutiche o ispiratrici come parte del loro processo terapeutico. Una specie di "zuppa-di-pollo-per-l'anima-adattata-per-l'ora-di-terapia", se vuoi.

Sette di Nove e Me

Una lettera d'amore alla cosa più vicina che Star Trek ha a un essere umano vivente e che respira

Sette di Nove e Me

Il mio primo contatto (gioco di parole) con Star Trek è avvenuto quando ero un bambino che cresceva in Florida. Ho guardato la serie originale con Spock e il Capitano Kirk su una TV portatile in bianco e nero.

Sulla strada della privacy dei dati, ci saranno molte fermate per i dati e i marchi vogliono il controllo.

Sulla strada della privacy dei dati, ci saranno molte fermate per i dati e i marchi vogliono il controllo.

Prepara il tuo contatore di acronimi di 3 lettere… Per i marchi che raccolgono e sfruttano (legalmente) i dati 1P per scopi pubblicitari, il viaggio dei dati è lungo con molte fermate lungo il percorso. I dati possono essere raccolti in un sistema CRM e quindi trasferiti in un DMP o CDP.

Language