Il vuoto e l'inerzia di "avere conversazioni"

Secondo Kathleen Kingsbury del New York Times , stiamo vivendo in un periodo di divisione politica. A giugno, il giornale ha pubblicato un editoriale di Tom Cotton, che ha acceso settimane di dibattito sulla politica e sulle pratiche dei media mainstream. Alla ricerca di un rivestimento d'argento nella ricaduta sul mito razzista di Cotton, Kingsbury, recentemente nominato editore di opinioni sul Times , ha scritto che "ha generato un dialogo necessario" e "ha elevato una conversazione che vale la pena avere e aiuterà a informare come appare il discorso in un mondo polarizzato”.

La soluzione proposta da Kingsbury alla polarizzazione che ha identificato, vale a dire la conversazione, è eloquente. L'affermazione sembrava puntata, in particolare ora che i media dell'establishment e le personalità politiche sono preoccupati per le conseguenze delle richieste radicali di reinvenzione, ristrutturazione e abolizione del sistema sulla scia della crisi del covid-19 e del movimento Black Lives Matter. Questo non è né accidentale né benigno. È il progetto deliberato di quello che chiamo il Complesso Industriale delle Conversazioni: un insieme sciolto di oratori professionisti, organizzazioni senza scopo di lucro, attivisti in erba sintetica, consulenti per la diversità, comitati consultivi accademici, panelisti e politici che sono pagati per generare una "conversazione" che non ha bisogno di mostrare risultati tangibili. Piuttosto, l'unico ruolo della conversazione è generare più conversazioni.E mentre traggono profitto dal complesso industriale delle conversazioni (professionalmente, socialmente, finanziariamente e ideologicamente), quelli in prima linea vengono feriti, arrestati ed etichettati "terroristi ». Il Complesso Industriale Avere Conversazioni esiste per arricchire i potenti e disinnescare le richieste radicali.

Da Google a Target, a Tim Hortons, a L'Oréal Paris, a Coca-Cola, a Spotify, anche le aziende stanno conversando. Nel gergo del complesso industriale delle conversazioni, le aziende "ascoltano", "imparano" e si sforzano di "fare meglio", senza fare molto oltre a pubblicare un quadrato nero o una vaga dichiarazione sulla giustizia razziale sui social media. Ma i marchi non sono gli unici ad "avere conversazioni" in questo momento. Le istituzioni educative che hanno trascorso gli ultimi decenni a  danneggiare e sorvegliare studenti e facoltà di colore si stanno improvvisamente impegnando di nuovo alla " diversità " e al " dialogo ", in assenza di qualsiasi cambiamento materiale e strutturale. Lavagne da scuola sono apparentemente pronti a imparare sui pericoli del razzismo , anche seper annihanno ignorato le prove del razzismo. Anche polizia dipartimenti sono in ascolto , come pure . Anche i politici sono entusiasti di avere conversazioni , purché tali conversazioni non richiedano loro di prendere una posizione. La conversazione continua, senza fine in vista.

I manifestanti sono stati molto chiari nel chiedere il ritiro dei fondi da parte della polizia; abolizione del carcere; investimento diretto in una comunità nera autonoma; e giustizia per le vittime dell'omicidio della polizia. Con tutte le misure (e con poche, simboliche eccezioni), nessuna di queste richieste è stata soddisfatta, o addirittura presa sul serio da chi è al potere. Il tanto lodato "8 Can't Wait" di Campaign Zero, uno dei preferiti dai politici allegri, è stato ampiamente smentito e respinto come inefficace e non scientifico. Sebbene gli attivisti si siano opposti con un piano più progressista in "8 to Abolition", è stata la campagna Zero a essere potenziata da nomi riconoscibili come Ariana Grande e Oprah. In molti casi, successoi cambiamenti sono stati il ​​risultato di una settimana di rivolte dopo che gli organizzatori hanno trascorso lunghi e infruttuosi anni a lavorare all'interno del sistema. Con un canto e una danza familiari, i consigli comunali come quelli di Toronto hanno proposto un altro giro di riforme, revisioni e verifiche , piuttosto che ascoltare gli attivisti neri e indigeni o seguire i cambiamenti politici. Avere conversazioni non sembra fare molto altro che generare contratti, drenare energia e bloccare azioni significative.

Il Complesso Industriale Avere Conversazioni è essenziale per il funzionamento della cultura politica liberale. Occupa la nebulosa via di mezzo tra buone intenzioni, inerzia istituzionale e repressione totale. I suoi membri sono generalmente stipendiati, ben collegati, nominati o strettamente affiliati a un'istituzione benestante. Include celebrità come JK Rowling e Killer Mike, che si atteggiano a leader della comunità; le amministrazioni universitarie e le loro machiavelliche società di gestione patrimoniale ; redattori ed esperti borghesi; professionisti della diversità e dell'equità come Robin DiAngelo; politici e lobbisti ; corporazioni senza scopo di lucro come l' Anti-Defamation League che hanno usato la loro autorità per attaccare numerosi gruppi vulnerabili; e team di pubbliche relazioni, che aiutano a gestire la reputazione utilizzando la retorica della giustizia sociale. Spingono persone e progetti attraverso una porta girevole di promesse vuote, agendo come agenti del riformismo, della fede politica nel cambiamento incrementale piuttosto che nell'abolizione o nello sviluppo di sistemi alternativi.

Qualsiasi questione sociale: razzismo , molestie sessuali , sorveglianza statale , apartheid , budget della polizia gonfiati , militarizzazione della sfera pubblica o invasione di terre indigene—viene accolto con un invito alla necessaria conversazione. E se queste conversazioni sembrano interminabili e infruttuose, è perché lo sono; finché le conversazioni continuano, coloro che le facilitano ne beneficiano e lo status quo rimane funzionalmente intatto. La motivazione è dolorosamente banale: avere conversazioni è solo il risultato ordinario del fare politica sotto il capitalismo liberale. In parole povere, i dipendenti, gli investitori, le parti interessate e i leader di varie aziende, uffici e organizzazioni non profit hanno un interesse acquisito a rimanere pagati, rilevanti e vicini al potere. Alla fine, stanno tutti facendo il loro lavoro, e questo significa preservare uno status quo oppressivo.

Pensa alla Commissione canadese per la verità e la riconciliazione , per esempio, o l'inchiesta sulle donne indigene scomparse e assassinate . Entrambi questi sforzi sono stati celebrati come importanti primi passi, ma sono stati rapidamente diluiti e respinti dai media, dal governo e dal settore non profit nel momento in cui hanno sfidato gli interessi commerciali coloniali dello stato canadese. Un processo simile di conversazioni ha definito il percorso verso la costruzione dell'innegabilmente coloniale Dakota Access Pipeline sotto forma di consultazioni programmate e vincolate con varie parti interessate come parte di un processo di consultazione in stile timbro di gomma . Poi ci sono i numerosi rapporti ufficiali e non eaccordi di libri generati sulla scia della disastrosa invasione americana dell'Iraq, a sua volta il prodotto di disinformazione mascherata da consultazione e indagine. Sebbene diversi think tank e consulenti per la sicurezza abbiano presumibilmente appreso le "lezioni" della guerra in Iraq, i suoi principali responsabili americani rimangono impuniti, le truppe rimangono sul terreno e gli Stati Uniti devono ancora offrire riparazioni al popolo iracheno.

In questo modo, il meccanismo della produzione di conoscenza, del parlare in pubblico e della responsabilità ufficialmente definita funziona per consentire ai sistemi che riproducono e traggono profitto dallo sfruttamento di apparire magnanimi (forse anche non discriminatori) pur mantenendo l'ordine familiare. Consente a chi è al potere di fingere responsabilità e trasparenza, senza motivare l'azione o il cambiamento materiale.

La fissazione popolare per le conversazioni funziona proprio giocando su una facciata di bonaria neutralità che semplicemente non corrisponde alle azioni materiali delle potenti istituzioni. Il Complesso Industriale Avere Conversazioni fa sembrare difficili le richieste semplici , le soluzioni ovvie sembrano impossibili e fonde gli interessi commerciali con le esigenze della comunità. Incoraggia il tokenismo e l'essenzialismo sotto forma di caucus , veti e compagni di corsa , piuttosto che cambiamenti sociali, economici o politici materiali. I politici possono conversare su questioni LGBTQ, ad esempio, continuando a criminalizzaree mettere in pericolo le lavoratrici del sesso. Questa logica tossica della rappresentazione è il modo in cui finiamo con le parate del Pride che includono agenti di polizia LGBTQ; permette alle istituzioni di sfuggire alle critiche attraverso gesti di rappresentazione o “ visibilità ”.

Avere conversazioni oscura l'insidioso insinuarsi di ciò che il movimento palestinese chiama normalizzazione , la pratica per cui uno stato di cose intollerabile diventa business as usual, trattando le strutture di violenza come partner in cerca di soluzioni. Per quelli di noi che non hanno il lusso di essere non rappresentativi, partecipare a queste conversazioni consente alle istituzioni di reindirizzare il dissenso verso canali vantaggiosi, usa e getta, inefficaci o legalmente sdentati. Nella migliore delle ipotesi, è un meccanismo di " approvazione fabbricata " , un gioco di prestigio che utilizza l'apparenza di consultazioni comunitarie per rivendicare il consenso; nel peggiore dei casi, è una forma di sorveglianza .

È difficile sfuggire al complesso industriale delle conversazioni, ma alcuni ci hanno provato. In Palestina, decenni di normalizzazione e parole vuote hanno costretto una popolare richiesta di boicottaggio ; Gli attivisti palestinesi si sono rifiutati di continuare a partecipare a negoziati infruttuosi e hanno deciso di boicottare i prodotti israeliani, invitando gli alleati internazionali a fare lo stesso. In Canada, gli attivisti indigeni hanno usato una tattica simile all'inizio di quest'anno rifiutando di accettare la pacificazione e la deviazione dello stato canadese; hanno bloccato le principali linee ferroviarie in tutto il paese, proclamando la morte di "Riconciliazione" e chiedendo la fine dei " negoziati alla canna di una pistola ". E nell'ultimo mese, i neri sia negli Stati Uniti che all'estero si sono sollevati contro violenza di stato e riformismo liberale, chiedendone l'abolizione attraverso rivolte coordinate e manifestazioni di massa.

Tuttavia, il complesso industriale delle conversazioni ha continuato a cercare di compensare l'impatto di queste azioni, ma la lezione è chiara: possiamo e dobbiamo riconoscere che avere conversazioni non può fornire soluzioni. In quasi tutti i casi, la risposta dello stato è stata quella di etichettare il BLM e movimenti altrettanto radicali come " terroristi ", criminalizzarli e sottoporli a repressione e violenza , in modo simile a quanto richiesto da Cotton nel Times. Anche ora, innumerevoli dipartimenti di polizia stanno facendo lo stesso con i neri in tutto il continente.

Non è più sostenibile giocare a softball con uno stato che vuole vedere morti ampie fasce della sua popolazione, sia che la morte arrivi rapidamente per mano della polizia, sia che avvenga nel giro di mesi o anni a causa dello sfruttamento e della privazione. Le stesse istituzioni che chiedono il compromesso e la collaborazione hanno approfittato della persecuzione e della repressione per generazioni, sostenute da una minaccia di violenza e incarcerazione. Rifiutare di partecipare può farci guadagnare l'etichetta di "terroristi" agli occhi dello stato, e potrebbe vedere i partecipanti puniti da coloro che lavorano all'interno del Complesso Industriale Avere Conversazioni. Ma produce risultati reali e ci libera dall'essere intrappolati in un ciclo di paura e perdita. Ci consente di conservare la nostra energia, allocare le nostre risorse ed elevare i veri leader della comunità piuttosto che quelli che si svenderebbero alla prima società o politico che arriva. Finché cediamo alle conversazioni, un vero risarcimento materiale non sarà mai possibile.

Non c'è bisogno di conversazione, solo giustizia.

Alex V Green è uno scrittore con sede a Tkaronto. Il loro lavoro è stato pubblicato su Buzzfeed, Jewish Currents, Outline, Xtra e Slate , tra gli altri. Puoi seguire Alex su Twitter @degendering o sul loro sito web alexverman.com .

Suggested posts

Chi è il prossimo?

Chi è il prossimo?

Harvey Weinstein, Bill Cosby, Bill O'Reilly, R. Kelly, Roger Ailes e Donald Trump non sono gli unici uomini che hanno presumibilmente abusato di donne da posizioni di grande potere.

Il tema "Camp" del Met Gala mette in difficoltà i partecipanti

Il tema "Camp" del Met Gala mette in difficoltà i partecipanti

Ci sono alcuni account di social media di cui custodisco con dovere la grandezza. Ne parlo a pochissimi amici e non li commenterei mai in nessuna sfera pubblica nonostante dedichi la maggior parte delle mie giornate lavorative a scrivere di cose che mi piacciono.

Related posts

Morta a 92 anni Charlotte Rae di The Facts of Life

Morta a 92 anni Charlotte Rae di The Facts of Life

Charlotte Rae nel 2016. Charlotte Rae, l'attore che ha interpretato la Sig.

Questa settimana in tabloid: Caitlyn Jenner adotta un bambino e fa incazzare la sua famiglia nel processo

Questa settimana in tabloid: Caitlyn Jenner adotta un bambino e fa incazzare la sua famiglia nel processo

Benvenuti a Midweek Madness, dove ci dirigiamo al cimitero con una tavola Ouija con Goldie Hawn e Kurt Russell, e tentiamo senza successo di contattare lo spirito di Dear Johnny, dopodiché torniamo a LA e ceniamo con loro e Kate Hudson, che Questa settimana, Caitlyn Jenner si sposa e adotta un bambino, Gwen Stefani viene scaricata da Blake Shelton perché non può avere figli, Gwen Stefani si sposa con Blake Shelton perché Star è una bugiarda e Katie Holmes e Jamie Foxx stanno ancora organizzando il loro matrimonio.

Le candidature agli Oscar 2015 snobbano praticamente tutti quelli che non sono bianchi

Le candidature agli Oscar 2015 snobbano praticamente tutti quelli che non sono bianchi

Con giovedì mattina che ha portato le nomination agli Oscar, e sebbene abbia ottenuto enormi elogi, Selma ha ricevuto poche nomination e Ava DuVernay non è diventata la prima donna di colore ad essere nominata come miglior regista. Il Grand Budapest Hotel (uscito a marzo) e Birdman, d'altra parte, hanno entrambi pareggiato per il maggior numero di nomination, a nove.

Janelle Monáe, a 5 anni, ha catturato lo Spirito Santo e Michael Jackson in chiesa

Janelle Monáe, a 5 anni, ha catturato lo Spirito Santo e Michael Jackson in chiesa

Immagine tramite screenshot Con nostra continua gioia, la star di Janelle Monáe continua a salire oltre il mondo della musica, e la scorsa notte ha fatto tappa a Conan per discutere dei suoi film nominati all'Oscar Moonlight e Hidden Figures. Tuttavia, Conan sentiva il bisogno di istruire i suoi spettatori sulla sua carriera musicale (puoi immaginare!) Così le ha chiesto quando ha capito per la prima volta che sarebbe stata una cantante, e la risposta di Monáe è stata semplicemente meravigliosa.

MORE COOL STUFF

I film di Wes Anderson in classifica? I fan hanno condiviso il loro (sorprendente) preferito mentre esce "The French Dispatch"

I film di Wes Anderson in classifica? I fan hanno condiviso il loro (sorprendente) preferito mentre esce "The French Dispatch"

I film di Wes Anderson si sono classificati con i revisori che hanno dichiarato "The Grand Budapest" uno dei preferiti. Ma tutti i fan sono d'accordo, molti avevano dei favoriti sorprendenti.

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

La celebrità di "Ballando con le stelle" Mel C è stata "sventrata" per la sua scioccante eliminazione di "Grease" Night dopo essersi ritrovata tra le ultime due.

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Lala Kent di "Vanderpump Rules" in precedenza ha detto che non poteva vedere Randall Emmett tradirla. Ha anche detto che era il suo migliore amico.

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

Colin Powell e sua moglie Alma Powell sono stati sposati per quasi sei decenni. Il matrimonio della coppia è davvero durato nel tempo.

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC ha permesso ai medici di vedere all'interno del cranio di una donna e confermare la sua massa cerebrale cistica. Quello scanner? È stato sviluppato da un eccentrico ingegnere che ha lavorato presso la casa discografica dei Beatles.

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Vuoi cambiare il tuo nome su Facebook? È facile da fare in pochi semplici passaggi.

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

Se non riesci sempre a raggiungere l'obiettivo giornaliero arbitrario di 10.000 passi, abbiamo buone notizie. Anche la tua salute può trarne beneficio se fai meno passi.

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Il Garden State è l'unico stato negli Stati Uniti in cui è illegale pompare il proprio gas. Cosa dà?

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

L'ex spudorata Emma Kenney ha parlato della sua esperienza di lavoro con Emmy Rossum nella serie Showtime.

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

"Non c'era nessuna possibilità da cogliere", dice a PERSONE Javier Muñoz, sieropositivo e sopravvissuto al cancro.

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

"Così tante persone mi hanno scritto e mi hanno contattato dicendo che anche noi abbiamo perso così tanto", ha detto Rachael Ray su Extra.

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto, che aspetta il suo primo figlio dal fidanzato Cory Tran, ha festeggiato il suo piccolo lungo la strada con un baby shower all'aperto.

La casa degli orrori della famiglia satanica — True Crime

La casa degli orrori della famiglia satanica — True Crime

Il satanista che è passato dai sacrifici animali agli umani, ha vissuto con i loro cadaveri, si è tatuato il viso, si è limato i denti e non si è fatto il bagno. Satanista autoproclamato - Pazuzu Algarad Nato John Alexander Lawson a San Francisco, California, il 12 agosto 1978.

Aha storie

Aha storie

Ci sono alcuni terapeuti che usano storie terapeutiche o ispiratrici come parte del loro processo terapeutico. Una specie di "zuppa-di-pollo-per-l'anima-adattata-per-l'ora-di-terapia", se vuoi.

Sette di Nove e Me

Una lettera d'amore alla cosa più vicina che Star Trek ha a un essere umano vivente e che respira

Sette di Nove e Me

Il mio primo contatto (gioco di parole) con Star Trek è avvenuto quando ero un bambino che cresceva in Florida. Ho guardato la serie originale con Spock e il Capitano Kirk su una TV portatile in bianco e nero.

Sulla strada della privacy dei dati, ci saranno molte fermate per i dati e i marchi vogliono il controllo.

Sulla strada della privacy dei dati, ci saranno molte fermate per i dati e i marchi vogliono il controllo.

Prepara il tuo contatore di acronimi di 3 lettere… Per i marchi che raccolgono e sfruttano (legalmente) i dati 1P per scopi pubblicitari, il viaggio dei dati è lungo con molte fermate lungo il percorso. I dati possono essere raccolti in un sistema CRM e quindi trasferiti in un DMP o CDP.

Language