Il viaggio nel pianeta selvaggio è divertente, ma per favore smettila di usare quella parola

Journey to the Savage Planet è il primo gioco in assoluto di Typhoon Studios, ora disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC. Non è perfetto, ma ha il cuore. È un succinto e amorevole ritorno alla serieMetroid Primeche riempie una nicchia piuttosto specifica in un mare pieno di giochi di servizio che vogliono diventare il tuo lavoro part-time. Ma devo essere onesto, odio vedere la parola "selvaggio" in un gioco sull'esplorazione. Ci arriveremo tra un momento.

Il tuo personaggio è un "pioniere" che lavora per Kindred Aerospace, la quarta migliore compagnia di esplorazione spaziale della galassia. Sta a te sorvegliare il pianeta e indagare su una misteriosa torre che si profila all'orizzonte e che sembra essere un residuo di un'antica civiltà.

Ciò significa un mix di raccolta di risorse, piattaforme, sparare a creature aliene come piccoli animali e mostri giganteschi e terrificanti e risolvere enigmi della vecchia scuola ambientati sul tipo di pianeta lussureggiante e colorato che potresti trovare in No Man's Sky . Ma invece di offrire punti di interesse generati proceduralmente, Journey to the Savage Planet ti incoraggia a esplorare un mondo densamente affollato e crea aggiornamenti di cui hai bisogno per superare vicoli ciechi.

L'esperienza di fare tutte queste cose non sembra così perfezionata come nei giochi simili là fuori. Le riprese sembrano più in linea con qualcosa di un gioco di Fallout o di The Outer Worlds . Va bene, ma non è il destino . E va bene. L'esplorazione è dove sta.

Scansionare il mondo e cercare segreti in aree a cui finalmente ho avuto accesso grazie a un nuovo aggiornamento è un ciclo di feedback provato e testato. Dammi.

Fare il giro del mondo è esaltante, ma il platform è stato molto imbarazzante per me su console a causa dello strano posizionamento dei pulsanti. C'erano momenti in cui volevo scivolare, ma invece mi accovacciavo. Tenendo premuti ripetutamente entrambi i pulsanti X e quadrato per fare il mio salto a razzo ... non mi sentivo bene.

L'umorismo non è necessariamente la mia tazza di tè, ma se ti piace quello stile di Borderlands di "lol tutti fanno schifo, ridiamo di loro", allora preparati per una sana porzione di quello.

Comunque, Journey to the Savage Planet è imperfetto ma comunque divertente, e questo è sicuramente tutto quello che ho da dire al riguardo. Ciao.

Stavo solo scherzando. Sarò reale con te. I miei occhi sono usciti fuori di testa quando ho letto il titolo di questo gioco alla sua presentazione ai Game Awards 2018. So di sembrare una coperta bagnata, ma solo ... ascoltami. La parola selvaggio ha una lunga storia usata per giustificare il comportamento violento dei colonizzatori.

Quella storia non è iniziata con Journey to the Savage Planet . Non è una novità.

Gabriel Soares ha scritto un pezzo interessante per Vice Games intitolato " 'Civilization' e 'Progress Delusion di Strategy Games". Sottolinea che la maggior parte dei giochi di strategia sono radicati nella definizione di evoluzione del filosofo britannico Herbert Spencer: il progresso dalla "semplicità alla complessità".

Soares prosegue dicendo: “'L'evoluzione come progresso' divenne il fondamento della prima antropologia sociale. Il "selvaggio" del diciottesimo secolo divenne il "primitivo" del diciannovesimo secolo, non più qualcosa di completamente diverso ma invece semplicemente arretrato. "

Metti giù il dizionario. Mani dove posso vederle. La parola selvaggio è intrinsecamente offensiva? Tecnicamente no. Ma la parola "selvaggio" ha una storia pesante. E guarda, molta di quella storia è razzista da morire.

Ecco le note di Cliff su come ciò si è svolto nel mondo: per giustificare gli effetti distruttivi della colonizzazione, era fondamentale per gli Stati Uniti dipingere i nativi come selvaggi primitivi che vagano per la natura:

"Le tribù di indiani che abitavano questo paese erano feroci selvaggi ... lasciarli in possesso del loro paese significava lasciare il paese un deserto." —Il giudice capo John Marshall

Quel tipo di linguaggio si è mescolato al cemento che ha fondato questo paese. Ma perché dobbiamo ancora pensarci adesso? Bene, questo è stato preso da un segmento di notizie nel Maine del febbraio 2019:

Il rovescio della medaglia, c'era sempre l'eroico esploratore, che sfidava le terre selvagge per prendere ciò che era loro di diritto, spesso eliminando qualunque cosa o chiunque fosse sulla strada. È stata considerata una cosa positiva.

Quell'idea disonesta del coraggioso esploratore è stata filtrata nella cultura pop, insieme a stereotipi razzisti bonus!

Comune nei film che hanno romanticizzato quel periodo di tempo, è penetrato persino nella fantascienza. Faccia bruna e tutto il resto. 

È finito per farsi strada nei giochi, come The Quiet Man del 2018 , che presenta una banda di lingua spagnola composta da persone di colore chiamato [controlla le note] The Savages.

Così "selvaggio" è diventato solo una scorciatoia per istintivamente violento. Primitivo. Da esplorare e… conquistare. Ma è impossibile ignorare il filo conduttore tra tutte le persone che è stato usato per descrivere.

Nel marzo del 2019 , Kotaku ha chiesto ai Typhoon Studios di includere la parola "selvaggio" nel titolo. Hanno risposto con:

Sai cosa? Gli credo. Non credo che stiano cancellando intenzionalmente la storia della parola. In questo gioco, non stai uccidendo né trascinando alieni nei campi o altro. Ma ogni volta che il gioco si riferisce a me come a un "pioniere" o un "colonizzatore", è difficile per me vibrare con questo come uno scherzo innocuo puramente "hardy har har". Sto ancora dominando la vita su questo pianeta nella speranza di poter raccogliere abbastanza chicche in nome dell'esplorazione e del progresso.

Nella recensione del gioco di Kotaku , Zack Zwiezen scrive: "Mentre il gioco fa molte battute su questo tema e il finale cerca di martellarlo un po 'di più, alla fine l'atmosfera bizzarra e divertente di Savage Planet distrae dal più oscuro parte della storia, che non diventa mai molto più di un dettaglio di sfondo. "

Ci sono pubblicità di finti programmi televisivi, giocattoli e propaganda aziendale che raccontano quanto sia orribile la compagnia che ti ha assunto. I suoi dipendenti vengono sfruttati da un CEO avido e incompetente. Ci sono anche alcuni colpi a microtransazioni predatorie.

Sono felice di indicare e ridere del capitalismo con la "C" maiuscola, ma quando il gioco poi ride sulla distruzione delle misteriose rovine antiche nel caso in cui la vita intelligente rappresenti una minaccia, io, uhh ... mi sentirò in un certo modo a riguardo quella.

Il gioco prende in giro tutto e dice: "lol wild eh?" E poi non fa nulla con esso.

Il co-fondatore e direttore creativo di Typhoon Studios, Alex Hutchinson, ha discusso il suo approccio al gioco in un'intervista con Game Informer :

Non sto chiedendo a Journey to the Savage Planet di avere un messaggio super toccante in ogni momento, ma secondo Hutchinson, il gioco è pensato per avere un "tono di una sorta di fantascienza iniziale di speranza". Ma vale la pena chiedersi di chi sia la speranza di cui stiamo parlando.

Amico, alcuni dei miei giochi preferiti sono tutti incentrati sulla colonizzazione di qualcosa in un modo o nell'altro. Lo ammetto. Adoro i giochi incentrati sull'esplorazione. Ma come molte persone là fuori, posso divertirmi con un genere che amo ed essere critico nei suoi confronti. Concetto selvaggio, lo so.

Non morirò a causa del titolo di questo gioco o della mancanza di convinzione della sua storia. Come ho detto, questa non è una novità. Ho anche pensato che il gioco fosse piuttosto divertente!

Ma questo "acquisto emotivo" di cui parla Hutchinson colpisce in modo leggermente diverso quando la storia dipinge alcuni di noi come selvaggi: il Columbus Day è ancora una festa nazionale.

Ci sono problemi molto più grandi là fuori in questo momento, ma fammi un favore, Typhoon Studios: prendine due per il tuo errore.

Suggested posts

Il creatore di Five Nights At Freddy, Scott Cawthon, si ritira tra le polemiche

Il creatore di Five Nights At Freddy, Scott Cawthon, si ritira tra le polemiche

Scott Cawthon, lo sviluppatore indipendente meglio conosciuto come il creatore della serie Five Nights at Freddy, ha annunciato il suo ritiro dallo sviluppo di giochi professionali. "Ho avuto una carriera benedetta, appagante e ricca", ha scritto Cawthon sul suo sito web personale.

Anche con gli anime, Netflix dice ancora di restare indietro in Giappone

Anche con gli anime, Netflix dice ancora di restare indietro in Giappone

Netflix ha un'eccellente selezione di spettacoli di anime. Dai un'occhiata alle prime dieci classifiche su Netflix Japan, ed è pieno di anime.

Related posts

Rapporto: Sony rilascerà il nuovo auricolare VR nel 2022

Rapporto: Sony rilascerà il nuovo auricolare VR nel 2022

La PlayStation VR originale, originariamente rilasciata nel 2016 Un rapporto di Bloomberg che riguarda principalmente pannelli LCD e VR contiene anche una breve menzione che Sony ha in programma di rilasciare un nuovo visore VR alla fine del 2022. Mentre la maggior parte della storia riguarda Japan Display Inc. allontanandosi dalla fornitura di schermi LCD ad Apple e verso un numero crescente di visori VR, rileva inoltre che Sony non fa parte di questa tendenza e prevede di "utilizzare Samsung Display Co.

La serie Giant Robot Crossover giapponese è tornata per quello che sembra il suo 1174esimo gioco

La serie Giant Robot Crossover giapponese è tornata per quello che sembra il suo 1174esimo gioco

Super Robot Wars, una delle serie di videogiochi più longeve e numerose di tutti i tempi, è tornata ancora una volta e questa volta festeggia il suo 30° compleanno. Una serie di tattiche in cui vengono lanciati molti dei più amati personaggi di robot/mecha giganti del Giappone in battaglia insieme, nel corso degli anni ha caratterizzato personaggi di Gundam, Mazinger, Macross e Neon Genesis (solo per citarne alcuni) tutti in un unico posto.

Nintendo all'E3 2021: i più grandi annunci, in meno di 5 minuti

Nintendo all'E3 2021: i più grandi annunci, in meno di 5 minuti

La presentazione Direct al gusto dell'E3 2021 di Nintendo è stata più corposa della maggior parte degli spettacoli degli ultimi giorni, con una buona quantità di informazioni sui giochi in arrivo e rivelazioni a sorpresa. Se non hai il tempo di assistere all'intero evento, il nostro video ti mostrerà tutti i succosi momenti salienti in soli quattro minuti e mezzo.

Adam di Metroid Dread non ordinerà Samus in giro, afferma Nintendo

Adam di Metroid Dread non ordinerà Samus in giro, afferma Nintendo

È stata una giornata impegnativa per l'E3 2021, con il più grande annuncio probabilmente è stato il revival di Nintendo del titolo Metroid Dread di cui si parla a lungo per la quinta puntata principale della serie. Metroid Dread, in arrivo su Switch l'8 ottobre, segue ancora una volta Samus Aran nelle sue esplorazioni planetarie, ma presenta anche l'apparizione di Adam Malkovich, una figura controversa tra i fan di Metroid.

MORE COOL STUFF

Tom Hiddleston parla della morte di Loki della Marvel in "Thor: The Dark World" per accontentare i fan - "Era bizzarro"

Tom Hiddleston parla della morte di Loki della Marvel in "Thor: The Dark World" per accontentare i fan - "Era bizzarro"

Tom Hiddleston condivide i suoi pensieri sulla Marvel che cambia il destino di Loki in "Thor: The Dark World" a causa di scarsi test sullo schermo.

Come la figlia della principessa Anna Zara Tindall e il marito Mike Tindall fanno funzionare il loro matrimonio di 10 anni

Come la figlia della principessa Anna Zara Tindall e il marito Mike Tindall fanno funzionare il loro matrimonio di 10 anni

La figlia della principessa Anna, Zara Tindall, e suo marito, Mike Tindall, festeggiano quest'anno il loro decimo anniversario di matrimonio.

'Loki': Quanti anni ha Mobius? Ecco cosa dice la regista della serie Kate Herron

'Loki': Quanti anni ha Mobius? Ecco cosa dice la regista della serie Kate Herron

Molti spettatori si sono chiesti quanti anni ha Mobius M. Mobius, e la regista di "Loki" Kate Herron potrebbe avere un indizio.

'The Challenge' 37: Un drammatico concorrente sembra essere il motivo per cui 2 concorrenti principali sono stati squalificati

'The Challenge' 37: Un drammatico concorrente sembra essere il motivo per cui 2 concorrenti principali sono stati squalificati

La stagione 37 di "The Challenge" è attualmente in fase di riprese e le voci sui concorrenti squalificati stanno già iniziando a inondare Internet.

Un diluvio di 100 anni non significa che non ne vedrai uno per 99 anni

Un diluvio di 100 anni non significa che non ne vedrai uno per 99 anni

La verità è che le tue possibilità di avere una di queste mega inondazioni sono le stesse ogni anno: l'1%.

Come la carne coltivata in laboratorio potrebbe cambiare il mondo del cibo per animali domestici

Come la carne coltivata in laboratorio potrebbe cambiare il mondo del cibo per animali domestici

Sta arrivando una nuova era di alimenti per animali domestici creati in laboratorio, in modo sostenibile e a ridotto impatto ambientale. Ma piacerà agli animali domestici e ai loro umani?

Vuoi un perfetto Cuppa Joe? Arrostisci i tuoi chicchi di caffè

Vuoi un perfetto Cuppa Joe? Arrostisci i tuoi chicchi di caffè

Hai cercato nel mondo quella tazza di caffè perfetta? Forse imparare l'arte e la scienza della torrefazione dei chicchi di caffè è la strada da percorrere.

Chi era il misterioso Melchisedec nella Bibbia?

Chi era il misterioso Melchisedec nella Bibbia?

Fa solo una breve apparizione in Genesi, eppure è stato visto come un precursore di Gesù Cristo. Che cosa era veramente e come si è associato a Gesù?

Amanda Kloots onora Nick Cordero nella prima festa del papà dalla sua morte: "Nick ha sempre voluto essere un papà"

Amanda Kloots onora Nick Cordero nella prima festa del papà dalla sua morte: "Nick ha sempre voluto essere un papà"

La co-conduttrice di The Talk, Amanda Kloots, condivide il figlio di 2 anni Elvis con la compianta star di Broadway Nick Cordero, morto il 5 luglio 2020.

Gigi Hadid celebra la prima festa del papà di Zayn Malik con la figlia Khai: "Ti amiamo così tanto"

Gigi Hadid celebra la prima festa del papà di Zayn Malik con la figlia Khai: "Ti amiamo così tanto"

"La nostra Khai è così fortunata ad avere una baba che la ama così tanto e fa di tutto per vederla sorridere", ha scritto Gigi Hadid in un amorevole tributo a Zayn Malik.

Meghan Markle rilascia la prima intervista dopo Oprah, rivela il regalo sentimentale per la festa del papà per il principe Harry

Meghan Markle rilascia la prima intervista dopo Oprah, rivela il regalo sentimentale per la festa del papà per il principe Harry

La duchessa del Sussex ha parlato con NPR del suo libro per bambini numero 1 più venduto, The Bench.

Run the World's Corbin Reid non è d'accordo con i confronti SATC dello show: si tratta di "amicizia"

Run the World's Corbin Reid non è d'accordo con i confronti SATC dello show: si tratta di "amicizia"

"Non si tratta nemmeno di come ottenere un uomo e mantenere un uomo", dice Corbin Reid a PEOPLE sui confronti di Sex and the City

Come ottenere il lavoro del prodotto dei tuoi sogni nel 2022

Passaggi da eseguire per aiutarti a passare a un nuovo ruolo di prodotto

Come ottenere il lavoro del prodotto dei tuoi sogni nel 2022

Quando ci siamo presi il tempo di guardare alle nostre carriere, a volte scopriamo che non siamo contenti di dove siamo. Non stiamo facendo le cose che ci piacciono.

Viaggio in macchina nella Columbia Britannica

Viaggio in macchina nella Columbia Britannica

È sempre stato un mio sogno sventrare un furgone, fare spazio per un letto, metterci dentro la mia vita ordinatamente e partire per un viaggio. Qualche settimana fa ho fatto proprio questo.

Sono sollevato di vedere gli angeli di Victoria's Secret andare

Come gli spettacoli iper-sexy hanno influenzato la mia adolescenza.

Sono sollevato di vedere gli angeli di Victoria's Secret andare

Il mio primo ragazzo voleva che assomigliassi ad Adriana Lima. Voleva che indossassi lenti a contatto colorate per coprire i miei occhi marroni.

Fai attenzione: il tuo cervello non conosce la differenza tra realtà e immaginazione

Fai attenzione: il tuo cervello non conosce la differenza tra realtà e immaginazione

Prima di iniziare assicurati di dare un'occhiata al mio YouTube. Pubblico video ogni mercoledì su argomenti relativi alla salute mentale, alla psicologia e allo sviluppo personale.

Language