Il musical Basmati Blues di Brie Larson cavalca il confine tra affascinante e imbarazzante

Foto: Shout! Studios

Dillo per Basmati Blues , il musical interculturale a basso budget che alcuni membri del cast probabilmente vorrebbe scappare se potessero: è incurante. Non tiene conto della cautela semi-inspiegabile di Hollywood sulla realizzazione di musical originali (sono ancora rari, nonostante il successo finanziario di film come La La Land e The Greatest Showman ). Non tiene conto degli avvertimenti sempre più frequenti di stare alla larga dalle storie che, come questa su una scienziata bianca (Brie Larson) che visita l'India per convincere gli agricoltori a passare alla sua forma di super riso di nuova concezione, che sa di salvatore bianco complessi e stereotipi. E non tiene conto di alcun fastidioso sentimento che un vincitore dell'Oscar e futuro supereroe dovrebbe scappare lontano da musical indipendenti con potenziali problemi di salvatore bianco.

Si arriva a quest'ultima parte per caso. Brie Larson ha girato il film intorno al 2013, prima dell'uscita di Short Term 12 , e anche prima di vincere un Academy Award per il suo ruolo in Room . È più vicino nello spirito al suo tentativo poco discusso della metà degli anni '00 di pop-rock di Avril.  Nel suo numero di apertura, si esibisce in un assolo che inizia in un bizzarro ibrido di appartamento e laboratorio personale, e la porta a ballare, per lo più non riconosciuta, fuori dal Madison Square Park di New York. Larson sembra assolutamente senza imbarazzo a comparire in quello che potrebbe essere (e talvolta è) un film profondamente imbarazzante in cui uno scienziato nerd viaggia in India, fa discorsi sinceri sul riso, si innamora e canta alcune canzoni stupide anche se orecchiabili. Quella particolare disattenzione, per quanto guidata da circostanze obsolete, è la cosa migliore di Basmati Blues .

È un sollievo riferire che la cosa peggiore di Basmati Blues non è la condiscendenza del salvatore bianco, perché mentre il film non ha nulla di interessante da dire sugli scontri culturali o sui rapporti razziali, non si tratta della dottoressa Linda Watts (Larson) che salva l'India con lei. super-raccolto, o insegnare a qualsiasi indiano qualsiasi cosa, o persino imparare lezioni di vita da gente del posto saggia e / o stravagante. Linda, che lavora con suo padre (Scott Bakula), vuole salvare l'India - o davvero, il mondo intero - con "Rice 9", una forma miracolosa di riso basmati che richiede meno acqua e produce una maggiore resa dei raccolti. Sembra ignara del presunto riferimento scherzoso al romanzo satirico di fantascienza Cat's Cradle di Kurt Vonnegut , ma poi, Linda è ignara di molte cose, comprese le motivazioni della mega azienda agricola che la impiega. È ingenua sia su alcune proprietà di Rice 9 che non saranno vantaggiose per gli agricoltori indiani, sia sul chiaro segnale di avvertimento che il capo della sua azienda è interpretato da Donald Sutherland.

Foto: Shout! Studios

Sulla buona strada per capire che potrebbe non lavorare per i bravi ragazzi, Linda incontra Rajit (Utkarsh Ambudkar, di Pitch Perfect e The Mindy Project , tra i tanti), che è stato costretto a lasciare la sua università per mancanza di fondi, e ha altre idee su come migliorare il raccolto di riso della sua città. È chiaramente attratto da Linda, così come il suo socio della compagnia William (Saahil Sehgal), ma Basmati Blues ha fortunatamente poco interesse per un triangolo amoroso prolungato o uno di quei noiosi romanzi di conflitto fasullo di odio a prima vista. Nonostante alcuni scontri successivi (non particolarmente ben definiti dalla sceneggiatura), Linda e Rajit sono quasi immediatamente sbalorditi l'uno verso l'altro.

Molto Basmati Blues si basa sui suoi numeri musicali e, tecnicamente parlando, non sono molto buoni. Larson e Ambudkar sono cantanti capaci, e Sutherland, che (sì!) Fa un gioco di cantare a voce alta nel grande numero del cattivo, non lo è. Ma c'è spazio per entrambi in un musical cinematografico moderno; il problema più grande è la messa in scena del regista-scrittore Dan Baron. Baron ha un buon senso di come i musical cinematografici possano trarre vantaggio dal loro mezzo e dalla sua capacità di proiettare sia intimità che svolazzi più grandi e audaci, ma meno senso di come eseguire correttamente questi svolazzi. Ha realizzato un film che si apre letteralmente sullo spazio esterno prima di uno zoom epico ma dall'aspetto economico che alla fine atterra sul titolo del film scolpito in un chicco di riso CG in un brutto carattere. In altre parole, questa è una sfortunata combinazione di arroganza e relativamente pochi soldi o gusto.

Quindi, mentre Baron sa di poter piegare la realtà con i suoi numeri musicali, come uno abbastanza soddisfacente in cui Larson, Ambudkar e Sehgal cantano tutti da soli, ma insieme, in scene separate di fronte a uno sfondo di notte stellata, non ne porta mai i numeri in un vero e proprio crescendo. La maggior parte si esaurisce e non ci sono abbastanza canzoni per generare qualcosa che assomigli a un flusso musicale. Il montaggio è discontinuo in tutte le aree: transizioni da scena a scena; montaggi relativamente semplici; e dialoghi che a volte sembrano alludere a numeri musicali invisibili dal disco rigido della sala montaggio. Un grande numero guidato da Bakula viene inspiegabilmente spostato ai titoli di coda, come se il film avesse i piedi freddi nel retro, incerto se questo business musicale funzionerà. Ma Basmati Blues è più accattivante quando mette la sua goffaggine nella canzone, quando Larson e le sue co-star fissano l'imbarazzo con le loro facce esagerate e il pop riscaldato. Il film inizia incurante nel suo desiderio di affascinare, ma finisce per sentirsi costretto dall'autocoscienza, e più è un peccato. Lascia che Larson e Ambudkar facciano balli sexy! Lascia che Bakula canti! Lascia che Sutherland ci provi! La versione folle di questo non potrebbe essere peggiore di una Mamma Mia! film. La versione confusa e accantonata praticamente è già.

Suggested posts

Cosa leggi a giugno?

Cosa leggi a giugno?

Nel nostro club del libro mensile, discutiamo di qualunque cosa stiamo leggendo e chiediamo a tutti nei commenti di fare lo stesso. Cosa stai leggendo questo mese? Coloro che dimenticano la storia sono condannati a ripeterla, recita la massima, e in A Night At The Sweet Gum Head: Drag, Drugs, Disco And Atlanta's Gay Revolution (1 giugno W.

La stagione 4 di Élite torna alle origini, ma con una svolta

La stagione 4 di Élite torna alle origini, ma con una svolta

Da sinistra a destra: Miguel Bernadeu, Martina Cariddi, Arón Piper, Manu Rio, Claudia Salas, Carla Díaz Finora, ogni stagione del teen drama spagnolo Élite di Netflix è iniziata allo stesso modo: con un'indagine. Un corpo viene trovato in una piscina durante una festa, ma non ti diremo chi è, perché qual è il divertimento in questo? La terza stagione riguardava la chiusura di questioni in sospeso e la chiusura del capitolo sulla morte di Marina.

Related posts

Perché "Che aspetto sembra pazzo" sta inondando i consigli di YouTube?

Perché "Che aspetto sembra pazzo" sta inondando i consigli di YouTube?

Che aspetto ha il fingere di essere pazzo Dalla fine di maggio, c'è stata una domanda nella mente di tutti: che aspetto ha il fingere di essere pazzo? Non è una domanda che qualcuno ha fatto, davvero, è una domanda che YouTube gli ha consigliato. Il 26 maggio 2021, lo YouTuber JCS - Criminal Psychology ha pubblicato il video "Che aspetto ha la pretesa di essere pazzo.

Il pericolo! host ospiti, classificati dal peggiore al migliore

Il pericolo! host ospiti, classificati dal peggiore al migliore

Mayim Bialik, Buzzy Cohen e Katie Couric su Jeopardy! Mentre entriamo nel sesto mese di Jeopardy! ospiti, ci sono alcuni chiari vincitori - e altrettanto evidenti passi falsi - tra quelli scelti per riempire brevemente le scarpe molto grandi di Alex Trebek. Ciò che sembra ovvio è che semplicemente non si può sapere chi sarà un buon ospite finché non sono lassù su quel palco, con le telecamere in movimento, che forniscono indizi su tutto, dai nomi di marchi famosi alle oscure abitudini di accoppiamento dei marsupiali.

Bo Burnham confessa le sue origini "problematiche" nella commedia speciale Inside

Bo Burnham confessa le sue origini "problematiche" nella commedia speciale Inside

Il nuovissimo speciale Netflix di Bo Burnham, Inside, è poco divertente nel suo realismo e tende a diventare un'esposizione sulla depressione durante la quarantena. Il comico di 30 anni incanala i sentimenti viscerali di essere rimasto bloccato in casa nell'ultimo anno, manovrando attraverso il ruolo della commedia nel farci sentire meglio durante questo periodo.

Candidato sindaco che ha evitato per un pelo l'attacco di un dildo-drone: "Non mi farò intimidire"

Candidato sindaco che ha evitato per un pelo l'attacco di un dildo-drone: "Non mi farò intimidire"

Lo sceriffo Manuel Gonzales III se ne andò, spiegando a un collega che aveva appena avuto la più strana premonizione sulla sua imminente campagna. La corsa al sindaco di Albuquerque si sta surriscaldando al punto che i residenti hanno iniziato a utilizzare dildo volanti armati nel tentativo di determinarne l'esito.

MORE COOL STUFF

Perché Al Pacino ha riscritto la scena del tribunale in "E giustizia per tutti"

Perché Al Pacino ha riscritto la scena del tribunale in "E giustizia per tutti"

Al Pacino ha sorpreso Norman Jewison dicendo di aver riscritto il climax di "And Justice for All". Ma Pacino aveva le sue ragioni.

Kevin Hart suona su Cancel Culture: "L'ultima volta che ho controllato, l'unico modo in cui cresci è fottendo"

Kevin Hart suona su Cancel Culture: "L'ultima volta che ho controllato, l'unico modo in cui cresci è fottendo"

Kevin Hart ha recentemente parlato contro la cultura dell'annullamento, osservando che i personaggi pubblici sono gli unici che dovrebbero essere perfetti.

Quando gli scrittori di "Sopranos" si sono rivolti a "North by Northwest" di Hitchcock per trovare ispirazione

Quando gli scrittori di "Sopranos" si sono rivolti a "North by Northwest" di Hitchcock per trovare ispirazione

Alla fine dei "Soprano", gli scrittori hanno optato per un effetto Alfred Hitchcock quando hanno creato un'identità alternativa per Tony Soprano.

Cameron Hamilton di "Love Is Blind" spiega come sostiene Lauren Speed ​​nell'affrontare le relazioni razziali nel loro matrimonio interrazziale

Cameron Hamilton di "Love Is Blind" spiega come sostiene Lauren Speed ​​nell'affrontare le relazioni razziali nel loro matrimonio interrazziale

Cameron Hamilton dice che ha dovuto imparare a fare i conti con i rapporti razziali nel suo matrimonio con Lauren Speed. La coppia 'Love Is Blind' lo sta documentando in un nuovo libro.

Vuoi un perfetto Cuppa Joe? Arrostisci i tuoi chicchi di caffè

Vuoi un perfetto Cuppa Joe? Arrostisci i tuoi chicchi di caffè

Hai cercato nel mondo quella tazza di caffè perfetta? Forse imparare l'arte e la scienza della torrefazione dei chicchi di caffè è la strada da percorrere.

Chi era il misterioso Melchisedec nella Bibbia?

Chi era il misterioso Melchisedec nella Bibbia?

Fa solo una breve apparizione in Genesi, eppure è stato visto come un precursore di Gesù Cristo. Che cosa era veramente e come si è associato a Gesù?

Fannie Lou Hamer: da mezzadro a icona dei diritti civili e di voto

Fannie Lou Hamer: da mezzadro a icona dei diritti civili e di voto

Nata in una famiglia di poveri mezzadri del Mississippi, Fannie Lou Hamer è diventata segretaria di campo per il Comitato di coordinamento nonviolento degli studenti (SNCC) e un'instancabile combattente per i diritti civili e di voto.

Una tempesta perfetta di catastrofi mondiali sta causando la carenza globale di semiconduttori

Una tempesta perfetta di catastrofi mondiali sta causando la carenza globale di semiconduttori

La civiltà moderna dipende sempre più dai semiconduttori, ma la catena di approvvigionamento è stata interrotta dalla pandemia di COVID-19, dalla siccità e da altri problemi proprio mentre la domanda è in aumento.

Texas, arrestato dopo aver presumibilmente trascinato l'ex della mamma dietro un camion e dato fuoco a un veicolo

Texas, arrestato dopo aver presumibilmente trascinato l'ex della mamma dietro un camion e dato fuoco a un veicolo

Robert Eugene Hoffpauir, 37 anni, è stato arrestato e accusato dell'omicidio del 60enne Roman Rodriguez, secondo l'ufficio dello sceriffo della contea di Liberty

Leona Lewis afferma di essere stata "profondamente ferita" da Michael Costello dopo che ha accusato Chrissy Teigen di bullismo

Leona Lewis afferma di essere stata "profondamente ferita" da Michael Costello dopo che ha accusato Chrissy Teigen di bullismo

"Quando le persone si scusano (Chrissy) e mostrano sincero rimorso e riabilitazione per le loro azioni, dovremmo abbracciarle e non provare a prenderle a calci quando sono giù", ha scritto Leona Lewis su Instagram

Kelsey Grammer piange ricordando di aver incontrato Paris Jackson quando era bambina con papà Michael Jackson

Kelsey Grammer piange ricordando di aver incontrato Paris Jackson quando era bambina con papà Michael Jackson

Kelsey Grammer ha incontrato la sua co-protagonista in The Space Between Paris Jackson per la prima volta quando era più giovane e ha assistito a un momento adorabile tra lei e papà Michael Jackson

Il regista di Jackass 4 Jeff Tremaine ha concesso un ordine restrittivo di 3 anni contro Bam Margera

Il regista di Jackass 4 Jeff Tremaine ha concesso un ordine restrittivo di 3 anni contro Bam Margera

Jeff Tremaine, 54 anni, ha presentato istanza di ordine restrittivo contro Bam Margera, 41 anni, dopo che l'ex star televisiva avrebbe inviato minacce di morte a lui e alla sua famiglia

Sei giudice?

La scienza dice che lo siamo tutti, e questo non è necessariamente un male.

Sei giudice?

Sai quando incontri qualcuno e non puoi fare a meno di prendere appunti mentali. O qualcuno ti becca a fare l'occhiolino quando sta facendo qualcosa di discutibile.

Cristoforo Colombo non sa distinguere un lamantino da una sirena

Cristoforo Colombo non sa distinguere un lamantino da una sirena

Durante la navigazione nelle acque intorno ad Haiti il ​​9 gennaio 1493, il famoso esploratore Cristoforo Colombo individuò quelle che pensava fossero tre sirene che si divertivano nell'acqua. In seguito riferì che "sono usciti piuttosto in alto dall'acqua", ma non erano "così belli come vengono raffigurati, perché in qualche modo in faccia sembrano uomini.

Una vista del campo dopo 50 clienti

C'è molto da fare, ma si può fare

Una vista del campo dopo 50 clienti

Quando nel 2019 è uscito l'annuncio che ho deciso di passare dalla California Symphony per avere un impatto più ampio al di là di un'organizzazione prima di guidare un'altra istituzione di musica classica, le cateratte si sono aperte nel migliore dei modi. Pochi mesi dopo, tutto il nostro lavoro è cambiato più di quanto avessimo mai pensato possibile poiché il coronavirus ha bruscamente interrotto l'attività come la conoscevamo, aprendo nuove domande e sfide per le nostre organizzazioni e il nostro campo.

Quali segreti si nascondono dietro la superficie dei vecchi dipinti?

La tecnologia moderna e l'ingegnosità vecchio stile rivelano alcune scoperte sorprendenti

Quali segreti si nascondono dietro la superficie dei vecchi dipinti?

Vincent Van Gogh lo ha fatto e anche Pablo Piccaso. Gli artisti dipingono sulle tele per molte ragioni.

Language