Il motivo per cui Coca-Cola non ha abbandonato la plastica monouso è una stronzata

La preoccupazione dell'opinione pubblica per la crisi climatica e della plastica è in aumento e sempre più marchi stanno sviluppando pratiche commerciali più sostenibili per incassare tale preoccupazione. Ma non Coca-Cola, che raddoppia e incolpa i consumatori per la sua scelta.

Al World Economic Forum di Davos, in Svizzera, il responsabile della sostenibilità di Coke ha affermato che continuerà a vendere i suoi prodotti in plastica monouso, perché le persone lo vogliono. Quella logica sembra fuori posto. Sono abbastanza sicuro che i fornitori abbiano un certo impatto sulla domanda, ma che ne so, non sono un economista.

Coca-Cola produce circa 3,3 milioni di tonnellate di imballaggi in plastica all'anno, l'equivalente di circa 600.000 elefanti africani. L'anno scorso, Coca-Cola è stata nominata il marchio più inquinante per il secondo anno consecutivo in un audit condotto dalla coalizione Break Free From Plastic.

La plastica sta creando crisi globali. La sua produzione e smaltimento , sia di rilascio di centinaia di milioni di tonnellate di gas serra, che scaldano il clima e minacciano la salute pubblica. Sta seminando il caos anche sui corsi d'acqua del mondo: ogni minuto l'equivalente di un carico di plastica di un autocarro con cassone ribaltabile finisce nell'oceano, dove uccide la fauna selvatica , trasporta malattie e rilascia un fottuto carico di inquinanti cancerogeni. Ciò include le bottiglie di Coca-Cola: nel loro audit dello scorso anno, Break Free From Plastic ha scoperto che Coca-Cola era responsabile di 11.732 rifiuti di plastica trovati in 37 paesi su quattro continenti.

"I prodotti della coca cola stanno inquinando la terra e gli oceani in tutto il mondo", ha detto a Earther in una e-mail Judith Enck, ex amministratore regionale dell'Agenzia per la protezione ambientale e fondatrice di Beyond Plastics.

Ma la Coca-Cola afferma di dover continuare a produrre tutta quella plastica perché i consumatori hanno solo bisogno di quella confezione di plastica dolce e richiudibile. "Gli affari non entreranno in affari se non accontentiamo i consumatori" , ha detto a Davos Bea Perez, responsabile della sostenibilità e degli affari pubblici di Coke.

Ecco il punto, però: sono abbastanza sicuro che sia una stronzata. Gli studi dimostrano che le persone sono in realtà sempre più esigenti aziende si allontanano dai prodotti di plastica. A causa della pressione dell'opinione pubblica, le località degli Stati Uniti e persino dell'intera Unione Europea stanno adottando regolamenti per eliminare la plastica. Anche il resto del mondo non è molto indietro; proprio questa settimana, la Cina ha annunciato che vieterà i sacchetti di plastica. La Cina, il principale produttore mondiale di plastica, può affrontare il problema della plastica ma la Coca-Cola non può?

"Molti consumatori comprendono l'urgente necessità di ridurre l'inquinamento da plastica e Coca-Cola lo sa", ha affermato Enck.

L'azienda non sta ignorando completamente queste tendenze. L'anno scorso, Coke si è anche impegnata a ridurre l'inquinamento da plastica vendendo contenitori per l'acqua in alluminio. L'alluminio ha un tasso di riciclaggio globale più elevato rispetto alla plastica, ma è molto dispendioso in termini di energia da produrre e ha un'impronta di carbonio maggiore rispetto alla plastica.

Entro il 2030, la società si è inoltre impegnata a utilizzare un minimo del 50% di materiale riciclato nella confezione e a raccogliere e riciclare l'equivalente di ogni bottiglia e lattina che vende. Ma dietro le quinte, l'Intercept ha scoperto che la Coca-Cola ha combattuto contro le bollette delle bottiglie e le leggi sul deposito dei contenitori, che avrebbero ritenuto l'azienda responsabile dei suoi rifiuti di plastica.

"A parte le bollette delle bottiglie, non ci sono leggi sui libri che impongono loro di assumersi la responsabilità dei loro prodotti dopo la vendita", ha detto Enck.

Senza le leggi sui depositi, il piano della Coca-Cola sembra irrealistico, soprattutto perché le tendenze globali del riciclaggio non sono dalla loro parte. Meno del 10 per cento di tutte le materie plastiche che sono state gettate via sono state effettivamente riciclate e da quando la Cina ha smesso di accettare gran parte del materiale riciclabile del mondo un paio di anni fa, tale percentuale potrebbe scendere ancora di più. Nel complesso, milioni di tonnellate di plastica potrebbero non avere un posto dove andare entro il 2030 .

"Piuttosto che mostrare la leadership sulla questione dell'inquinamento da plastica, [Coca-Cola] sta raddoppiando la plastica e il riciclaggio perché la plastica è economica e il riciclaggio pone l'onere su di noi invece che sull'azienda", Perry Wheeler, esperto di comunicazioni senior di Greenpeace , ha detto a Earther. "La Coca-Cola vorrebbe mantenere la plastica viva e vegeta perché il suo modello di business è incentrato su di essa, e spostarsi in una nuova direzione richiederà all'azienda di assumersi la piena responsabilità dell'enorme impatto sociale e ambientale che sta avendo".

Mentre l'industria petrolifera sente la pressione delle campagne globali per smettere di usare l'energia fossile, si sta invece concentrando sull'espansione della produzione di plastica . Se le tendenze di crescita continuano, la plastica rappresenterà il 20% del consumo mondiale di petrolio entro il 2050. Le previsioni prudenti mostrano che la produzione di plastica e l'incenerimento produrranno 300 impianti a carbone di gas serra entro il 2030. Entro il 2050, la produzione di inquinamento potrebbe raddoppiare.

Se aziende come Coca-Cola smettessero di usare la plastica e invece abbandonassero del tutto i materiali monouso, ciò metterebbe una chiave enorme nel piano dell'industria dei combustibili fossili. Ma ancora una volta, non possono! A causa di, uh, "consumatori". Si, come no.

Suggested posts

L'Amazzonia è fottuta dal presidente del Brasile, confermano i nuovi dati

L'Amazzonia è fottuta dal presidente del Brasile, confermano i nuovi dati

Per mesi, il mondo ha assistito con orrore collettivo mentre la foresta pluviale amazzonica è stata bruciata sotto la sorveglianza del presidente di estrema destra del Brasile, Jair Bolsonaro. I nuovi dati rilasciati lunedì ora mettono la devastazione nel contesto.

A proposito di Earther

A proposito di Earther

Immagine: Getty Grazie per esserti fermato a Earther, una destinazione per notizie e analisi senza paura sul nostro pianeta in cambiamento e sulle persone che ci vivono. La missione di Earther è scrivere storie di impatto su come gli umani stanno influenzando la vita sulla Terra e cosa significa per il nostro futuro collettivo.

Related posts

Come pulire i coperchi delle prese d'aria scoloriti con perossido di idrogeno

Come pulire i coperchi delle prese d'aria scoloriti con perossido di idrogeno

C'è una differenza tra qualcosa che è sporco e scolorito e le coperture di plastica delle prese d'aria possono essere entrambe le cose. Sebbene molte case siano dotate di coperture di ventilazione in metallo, anche la plastica è relativamente comune.

Questo è il motivo per cui forse non dovresti usare spray per insetti per pulire le luci

Questo è il motivo per cui forse non dovresti usare spray per insetti per pulire le luci

Mi rendo conto che questa non è una cosa nuova, ma grazie alla natura ciclica delle cose su Internet, siti come TikTok hanno presentato qualcosa di grande circa cinque anni fa: usare un repellente per insetti per pulire i vecchi fari torbidi. I risultati sembrano essere piuttosto drammatici, ed è difficile non volerlo provare, quindi l'ho fatto, ma c'è un avvertimento piuttosto grande.

Per l'amor di Dio, per favore non mettere benzina in contenitori casuali

Per l'amor di Dio, per favore non mettere benzina in contenitori casuali

Tempi disperati richiedono misure disperate, ma se c'è una carenza di benzina nella tua zona, questo non è un buon motivo per riempire le bottiglie d'acqua o, Dio non voglia, i sacchetti di plastica con il gas. Se necessario, accumula benzina, ma conserva la benzina in apposite taniche di benzina.

Parliamo di Autonowashing, il Greenwashing dei veicoli autonomi

Parliamo di Autonowashing, il Greenwashing dei veicoli autonomi

Sai come, a molti laici, la tecnologia autonoma in realtà sembra una forma di trasporto molto imminente, ma chiunque sia effettivamente a conoscenza di quella tecnologia sa quanto sia sbagliata? O il modo in cui le aziende potrebbero esagerare le capacità della loro tecnologia autonoma? C'è una parola per questo ora: autowashing. Questo mese segna l'anniversario di un anno di un grande articolo intitolato "Autonowashing: The Greenwashing of Vehicle Automation" di Liza Dixon.

MORE COOL STUFF

I fan di "Ballando con le stelle" adorano i giudici dello spettacolo, Tyra Banks, presentatrice dell'arrosto

I fan di "Ballando con le stelle" adorano i giudici dello spettacolo, Tyra Banks, presentatrice dell'arrosto

Gli spettatori di "Ballando con le stelle" non si sono scaldati per mostrare la conduttrice Tyra Banks. È stata arrostita nella sezione commenti di un post di apprezzamento.

La star di "No Time To Die" Daniel Craig si rammarica per questo commento "ingrato" sull'interpretazione di James Bond

La star di "No Time To Die" Daniel Craig si rammarica per questo commento "ingrato" sull'interpretazione di James Bond

Dopo aver girato 'Spectre', Daniel Craig ha detto alcune cose brutte sul fatto di aver mai interpretato di nuovo James Bond. La star di "No Time To Die" ora se ne pente.

'Nine Perfect Strangers': cosa c'era in Carmel's Eye?

'Nine Perfect Strangers': cosa c'era in Carmel's Eye?

La trama di Carmel in "Nine Perfect Strangers" ha preso una piega scioccante. Ma una cosa che gli spettatori si sono chiesti è il suo occhio.

I fan delle "Regole Vanderpump" noteranno che manca qualcosa nei nuovi piani di ristorazione di TomTom

I fan delle "Regole Vanderpump" noteranno che manca qualcosa nei nuovi piani di ristorazione di TomTom

Le star di "Vanderpump Rules" Tom Sandoval e Tom Scwartz stanno aprendo un nuovo ristorante, ma i loro nuovi piani sembrano tralasciare qualcosa.

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC ha permesso ai medici di vedere all'interno del cranio di una donna e confermare la sua massa cerebrale cistica. Quello scanner? È stato sviluppato da un eccentrico ingegnere che ha lavorato presso la casa discografica dei Beatles.

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Vuoi cambiare il tuo nome su Facebook? È facile da fare in pochi semplici passaggi.

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

Se non riesci sempre a raggiungere l'obiettivo giornaliero arbitrario di 10.000 passi, abbiamo buone notizie. Anche la tua salute può trarne beneficio se fai meno passi.

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Il Garden State è l'unico stato negli Stati Uniti in cui è illegale pompare il proprio gas. Cosa dà?

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

L'ex spudorata Emma Kenney ha parlato della sua esperienza di lavoro con Emmy Rossum nella serie Showtime.

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

"Non c'era nessuna possibilità da cogliere", dice a PERSONE Javier Muñoz, sieropositivo e sopravvissuto al cancro.

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

"Così tante persone mi hanno scritto e mi hanno contattato dicendo che anche noi abbiamo perso così tanto", ha detto Rachael Ray su Extra.

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto, che aspetta il suo primo figlio dal fidanzato Cory Tran, ha festeggiato il suo piccolo lungo la strada con un baby shower all'aperto.

La guida della persona timida per conquistare amici e influenzare le persone

La gentilezza è un superpotere

La guida della persona timida per conquistare amici e influenzare le persone

Agisci in modo più sicuro. Supera la tua zona di comfort.

Tieni i tuoi amici vicini e i tuoi nemici più vicini

Il nostro critico interiore non è davvero il nemico

Tieni i tuoi amici vicini e i tuoi nemici più vicini

Come posso mettere a tacere il mio critico interiore? Fai amicizia con il critico interiore, l'oscurità, il vuoto. Secondo gli idiomi.

D3T3CT a PRoT3CT — Dridex Malware

D3T3CT a PRoT3CT — Dridex Malware

tl;dr ⏳ Questo articolo esamina il malware dridex con l'obiettivo di dargli la caccia! Per questo facciamo il contrario per quanto possibile in modo da conoscere alcune sezioni della #killchain mentre il malware attraversa insieme ai suoi IOC & IOA e infine creare logiche di rilevamento che siano in linea con il nostro obiettivo. Rex Dridex🐛 Dridex è un trojan/malware bancario comunemente distribuito tramite campagne di spam tramite e-mail di phishing contenenti documenti #Excel dannosi.

Diario di Chandigarh

Diario di Chandigarh

Onestamente, è stato il nostro primo incontro, anche se ci conosciamo da oltre un decennio. Quarantotto ore prima dell'interazione faccia a faccia, il segretario generale della Chandigarh Transport Association Bajrang Sharma ha twittato: “Benvenuti a Chandigarh per nuovi suggerimenti per il benessere dell'industria/commercio.

Language