Il cast di Coastal Élites rende per lo più degno di essere preso di mira

Issa Rae in Coastal Elite

Sia la pandemia che la presidenza di Donald Trump sono traumi nazionali destinati a danneggiare e trasformare l'America per molto, molto tempo. L'interruzione senza precedenti ha un modo per farlo, e le arti americane sono dovute a un'inevitabile marea di libri, programmi TV, spettacoli teatrali, film e tutto il resto che funzionerà attraverso l'ascesa dell'autoritarismo criminale, un virus mortale e il conseguente isolamento e paura. Coastal Elites della HBO mette alla prova quelle acque drammaticamente nauseabonde offrendo essenzialmente cinque spettacoli di una sola persona su persone - fan esplicitamente vocali di nessuno dei due flagelli che stanno devastando la nazione - che sfogano una rabbia repressa. Una presunzione palesemente teatrale del drammaturgo e sceneggiatore Paul Rudnick, originariamente destinata a una corsa pre-pandemia al Public Theatre di New York, lo speciale è una provocazione deliberatamente claustrofobica, ripresa a distanza, una forma d'arte singolarmente attuale che gli spettatori sequestrati e frustrati possono o non possono trovare abbastanza catartici per sedersi.

Fortunatamente per Rudnick, il regista Jay Roach e un pubblico di spettatori forse diffidente nell'aggiungere chiamate Zoom frenetiche e frustrate a quelle che già comprendono gran parte della loro interazione personale in questi giorni, le élite costiere qui sono interpretate da cinque attori fantastici. Bette Midler dà il via allo speciale mentre Miriam, un'insegnante ebrea, sfacciatamente liberale, in pensione di una scuola pubblica di New York il cui incontro con un sostenitore di Trump con il cappello MAGA in uno Starbucks la scopre mentre rilascia una dichiarazione alla stazione di polizia. Nei panni di Mark, un attore di moderato successo a Los Angeles, Dan Levy si sottopone a una tele-sessione con un nuovo terapeuta (un pizzico per il suo medico colpito da COVID), discutendo della sua ansia conflittuale riguardo alla possibilità di ottenere un ruolo professionale come il primo gay supereroe protagonista di un film. Callie (costa non specificata), la ricchissima organizzatrice di Black Lives Matter di Issa Rae, beve perplessa il rosé mentre racconta il suo scontro oscuro e illuminante con la vecchia conoscenza della scuola elementare Ivanka Trump alla Casa Bianca.

Clarissa, che vive nel Vermont, la guru della meditazione su Internet di Sarah Paulson, è l'unico soggetto che non è su Zoom, ma interrompe la sua ultima sessione di serenità con sfondo verde per riferire ai suoi spettatori la sua disastrosa decisione di trascorrere la chiusura con la sua famiglia molto rossa in tempestivo) Wisconsin. Infine, Incredibile ‘s Kaitlyn Dever è Sharynn, un giovane, infermiera Wyoming-native cui appena completata permanenza volontariato in un ospedale coronavirus-sopraffatti a New York City riporta la storia di una precedente soggetto a fuoco.

Sarah Paulson in Coastal Elites

A 87 minuti, è un sacco di confessionali angosciosi ma ironicamente divertenti da accettare. Soprattutto perché Coastal Elites è presentato in pieno stile monologo, l'interlocutore invisibile di ogni persona inascoltato, con tutti gli attori che offrono essenzialmente un atto unico di 15 minuti sull'argomento della rabbia, del dolore e della paura impotenti. Il segmento di Midler inizia il talk-a-thon seguendo la sequenza dei due crediti (i testi introduttivi "Five desperate confessions from people" e "Five unhinged rants" vengono cancellati e alla fine sostituiti con lo slogan amichevole "Five desperate confessions from people a malapena affrontare il nuovo anormale ") con un'esplosione di schtick eccessivamente performativo. (La sua affettuosa mamma ebrea paragona i dottori-figli al suo interrogatore della polizia). Ma il vero valore dello speciale come vetrina per una manciata di spettacoli terribilmente ombreggiati emerge gradualmente attraverso l'occasionale sceneggiatura sovrascritta.

Tuttavia, l'implacabile marcia di cinque monologhi separati incentrati sui mali esasperanti implacabili che ogni personaggio deve affrontare in questa America di COVID e Trump è, come affermato, molto da comprendere in una sola seduta. Con ogni monologo distanziato durante lo spegnimento, dal crollo di Miriam di gennaio alla sessione di decompressione stanca ma incontrollata di Sharynn ad aprile, lo speciale segna apparentemente il passaggio di questo semestre oscuro dal punto di rottura al punto di rottura, che minaccia di esaurire il proprio spettatore. diminuzione delle riserve di tolleranza. Il segmento di Levy, incentrato principalmente sull'arma a doppio taglio di essere un attore "schietto e orgoglioso" a Hollywood, beneficia sia del ritratto ben noto e vissuto di Levy di un attore spesso incasellato, ma anche di come ( a parte un piccolo sfogo sulla dannosa omofobia di Mike Pence) offre una tregua dall'aperta attualità delle altre storie.

Dan Levy in Coastal Elite

Quel discorso sull'attualità è impenitente quanto la teatralità delle élite costiere . Questo non è probabilmente un problema per qualunque percentuale di spettatori della HBO scelga di sintonizzarsi per una serata di attori dotati in modo uniforme che prestano voce ad alcuni dei loro cervelli in quarantena e Trump, e va bene. Se un drammaturgo conservatore dovesse scegliere di radunare alcuni attori che la pensano allo stesso modo per affermare con passione che le cose in America stanno andando bene in questo momento, beh, buona fortuna. (Jon Voight e James Woods stanno aspettando ai loro telefoni, senza dubbio.) Ma Coastal Elites - il titolo stesso tanto una provocazione per il pubblico del MAGA quanto l'inclusione del noto Trump-baiter Midler - deve fare i conti con il presupposto che il suo quintetto dei denuncianti stanno solo predicando al coro, per così dire.

Ed è quello - di nuovo, impenitente. Miriam spiega gradualmente la sua storia di microaggressione MAGA (seguita da finta vittimismo) con il brio di, beh, Bette Midler al suo massimo. Ma il segmento è tutto "quello che avrei dovuto fare", appagamento del desiderio per chiunque sia mai stato mandato in ebollizione alla vista di uno di quei berretti rossi seduto in cima a un sorrisetto post-2016. Il confronto di Paulson con la sua famiglia di pappagalli Fox News si completa con un colpo di scena finale che coinvolge il padre reticente che, sebbene certamente plausibile considerando un particolare obiettivo di Trump di lunga data, riflette la speranza di Rudnick di una resistenza segreta che ribolle anche nella famiglia più amica di Trump.

Kaitlyn Dever in Coastal Elite

La storia conclusiva di Dever soccombe all'impulso di Rudnick di ripiegare su se stessa la serata di confessionali isolati alla ricerca di una conclusione inutilmente ordinata, ma la stessa Dever è notevole. Nella sua disadorna ed esausta storia di un paziente in particolare, Dever, tutte le camice spiegazzate e le macchie di occhiali che indugiano sul suo volto tirato e lentigginoso, non ricorda nessuno quanto una giovane Sissy Spacek. La sua funzione sottilmente velata è quella di una persona speciale per un personaggio precedente, eppure consente a Dever di avere lo spazio per dire molto nel catalogo chiaro della sua infermiera neofita degli orrori quotidiani e laceranti degli operatori sanitari in prima linea.

È nella storia di classe, razza e accesso di Rae tra i super ricchi che i punti di forza e di debolezza dell'approccio delle élite costiere si distinguono allo stesso modo. Facilmente la scritta più serrata e la più ben costruita del gruppo, la storia al gusto di vino di Callie dei tentativi di Ivanka, conoscente scolastica attenta alla performance, di incantare l'attivista a unirsi al fianco di suo padre è, nelle mani di Rae, roba avvincente, in definitiva agghiacciante. La creatrice Insecure gira la sua profonda dissezione del vuoto insulso e del bisogno del clan Trump in modo così convincente che è facile dimenticare che sta interpretando un personaggio che in realtà non esiste.

Ma lei è ... lo sono tutti. E, per quanto purganti e divertenti come le confessioni spiritose e spesso strazianti delle élite costiere possono essere per coloro che si trovano sulla stessa lunghezza d'onda esausta e ansiosa, guardare fiabe accuratamente scritte e sapientemente eseguite di sfida personale e trionfi minori rende noiose, rozze e decisamente meno intelligenti realtà che è molto più cruda se ci si riflette.

Suggested posts

Questa foto virale di Steve Bannon è totalmente falsa

Questa foto virale di Steve Bannon è totalmente falsa

Nelle ultime due settimane, questa foto del consigliere di Trump Steve Bannon è apparsa sui social media. Anthony Bourdain ha persino twittato che pensava che Bannon potesse avere la sifilide.

Lost History di Brad Meltzer trova la storia

Lost History di Brad Meltzer trova la storia

Ecco cosa succede nel mondo della TV per venerdì 2 gennaio e sabato 3 gennaio. Tutti gli orari sono orientali.

Related posts

La scorsa settimana probabilmente avrà un'intera ala in futuro Biblioteca presidenziale di Donald J. Trump

La scorsa settimana probabilmente avrà un'intera ala in futuro Biblioteca presidenziale di Donald J. Trump

Il presidente Donald Trump nello Studio Ovale della Casa Bianca il 12 maggio 2017 a Washington, DC (Foto di Win McNamee/Getty Images) Come persona che passa ogni giorno a ricercare e scrivere sulla storia, penso spesso a come sarà la nostra epoca giudicato dai futuri storici. E non posso fare a meno di pensare che questa particolare settimana sarà vista dalle persone del futuro come un importante punto di svolta nel 2017.

Comedy Central cancella The Gorburger Show di TJ Miller

Comedy Central cancella The Gorburger Show di TJ Miller

(Immagine: Comedy Central) Secondo The Hollywood Reporter, Comedy Central ha deciso di cancellare The Gorburger Show, un talk show satirico con TJ

La donna perde il lavoro per aver lanciato il corteo di Trump, non ha ancora rimpianti

La donna perde il lavoro per aver lanciato il corteo di Trump, non ha ancora rimpianti

Questa è stata una delle tante volte in cui Juli Briskman ha dato di matto al corteo. (Foto: Brendan Smialowski/AFP/Getty Images) Una donna della Virginia che si è lanciata fuori dal corteo di Trump durante il fine settimana di Halloween è diventata un eroe popolare per molti per quell'atto riflessivo di protesta (e su una bicicletta, nientemeno).

La festa di Hanukkah alla Casa Bianca sembra un incubo

La festa di Hanukkah alla Casa Bianca sembra un incubo

Questa immagine è stata rimossa per motivi legali. Donald Trump ha organizzato la sua prima festa di Hanukkah da presidente giovedì sera e, a detta di tutti, sembra una faccenda piuttosto schifosa.

MORE COOL STUFF

'The Bachelorette': Ryan Fox spiega perché ha portato il famigerato taccuino

'The Bachelorette': Ryan Fox spiega perché ha portato il famigerato taccuino

Michelle Young ha mandato a casa Ryan Fox dopo aver letto il suo taccuino nella prima notte di "The Bachelorette". Ryan spiega perché ha portato gli appunti.

Machine Gun Kelly ha ammesso che avrebbe fatto sesso con una minorenne Kendall Jenner: "Non aspetterò fino ai 18 anni"

Machine Gun Kelly ha ammesso che avrebbe fatto sesso con una minorenne Kendall Jenner: "Non aspetterò fino ai 18 anni"

Machine Gun Kelly ha ammesso che non avrebbe aspettato fino a quando Kendall Jenner avesse compiuto 18 anni per andare a letto con lei, e che due dei suoi idoli uscivano con ragazze minorenni.

Matt Amodio diventa reale in 'Jeopardy!' Perdita e teorie che ha lanciato il gioco

Matt Amodio diventa reale in 'Jeopardy!' Perdita e teorie che ha lanciato il gioco

'Pericolo!' il campione Matt Amodio risponde alle voci secondo cui ha interrotto di proposito la sua striscia di 38 vittorie consecutive da record.

'Locke & Key' Stagione 2: nuove chiavi e i loro poteri, spiegati

'Locke & Key' Stagione 2: nuove chiavi e i loro poteri, spiegati

La seconda stagione di "Locke & Key" presenta una manciata di nuove chiavi trovate e forgiate dalla famiglia Locke. Ecco ogni nuova chiave e i loro poteri.

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC ha permesso ai medici di vedere all'interno del cranio di una donna e confermare la sua massa cerebrale cistica. Quello scanner? È stato sviluppato da un eccentrico ingegnere che ha lavorato presso la casa discografica dei Beatles.

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Vuoi cambiare il tuo nome su Facebook? È facile da fare in pochi semplici passaggi.

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

Se non riesci sempre a raggiungere l'obiettivo giornaliero arbitrario di 10.000 passi, abbiamo buone notizie. Anche la tua salute può trarne beneficio se fai meno passi.

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Il Garden State è l'unico stato negli Stati Uniti in cui è illegale pompare il proprio gas. Cosa dà?

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

L'ex spudorata Emma Kenney ha parlato della sua esperienza di lavoro con Emmy Rossum nella serie Showtime.

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

"Non c'era nessuna possibilità da cogliere", dice a PERSONE Javier Muñoz, sieropositivo e sopravvissuto al cancro.

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

"Così tante persone mi hanno scritto e mi hanno contattato dicendo che anche noi abbiamo perso così tanto", ha detto Rachael Ray su Extra.

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto, che aspetta il suo primo figlio dal fidanzato Cory Tran, ha festeggiato il suo piccolo lungo la strada con un baby shower all'aperto.

Annunciando la nostra serie B

Replica raccoglie $ 41 milioni per approfondire il processo decisionale basato sui dati sull'ambiente costruito

Annunciando la nostra serie B

Siamo entusiasti di annunciare che abbiamo raccolto $ 41 milioni in un round di serie B guidato dal Founders Fund e con la partecipazione di tutti gli investitori attuali, inclusi Innovation Endeavors, Sidewalk Labs, Rise of the Rest Fund e Firebrand. Quando Replica è nato come progetto all'interno di Sidewalk Labs più di 4 anni fa, avevamo l'obiettivo di capire come le persone si muovono all'interno delle città.

Ho commentato ogni articolo Follow-For-Follow che ho trovato... e non crederai mai a cosa è successo dopo

Ho pensato che avrebbe aiutato il mio follower a contare. Ne sapevo poco…

Ho commentato ogni articolo Follow-For-Follow che ho trovato... e non crederai mai a cosa è successo dopo

Quando ho iniziato su Medium, ho iniziato subito a cercare strategie per aumentare il mio numero di follower. Una delle strategie più popolari che ho trovato è stata quella di commentare gli articoli follow-for-follow o anche di scrivere un articolo del genere da soli.

La militarizzazione del linguaggio in campo medico

La militarizzazione del linguaggio in campo medico

La lingua plasma il nostro mondo. In sostanza, creiamo con il linguaggio.

Design del prodotto senza tempo: dovremmo costruire per durare?

Design del prodotto senza tempo: dovremmo costruire per durare?

Cosa rende un prodotto senza tempo? Di recente ho visitato il Seattle Art Museum (SAM). Non ricordo l'ultima volta che ho camminato casualmente in un museo, ma la combinazione di tempo libero extra e tempo piovoso mi ha spinto a fare una visita.

Language