I momenti salienti e i momenti salienti della cultura pop del 2019

Che anno!

È stato un anno apparentemente pieno di cattive notizie, cattive riprese e cattivi sentimenti. Ma la cultura pop era ancora lì per noi, rendendoci deliziati da gioie inaspettate come Baby Yoda e permettendoci di legarci agli orrori come i denti bizzarri di Sonic the Hedgehog. Continua a leggere per i momenti salienti (e meno importanti) della cultura pop di io9 del 2019.

Non vediamo l'ora di rivederli.

I film di fumetti hanno conquistato il predominio al botteghino per anni, ma il dibattito sul fatto che saranno mai visti come seri contendenti al cinema è infuriato da quando Il cavaliere oscuro ha catturato Heath Ledger un Oscar come miglior attore non protagonista (e basta guardare per tutto il furore per l'opinione di Martin Scorsese sui film Marvel - più su questo di seguito, in realtà).

Gli Oscar del 2019 almeno hanno mostrato un grande passo per un genere che viene ancora regolarmente scartato come lanugine di popcorn vuoto. Black Panther potrebbe non aver vinto il miglior film, ma il fatto che sia stato nominato e ottenuto vittorie altrove, ha dimostrato che i film disposti a spingere il genere dei supereroi potrebbero ottenere riconoscimenti prestigiosi. Il vincitore di Into the Spider-Verse per il miglior film animato è stata una ciliegina sulla torta di un dolce gelato di convalida supereroica.

Anche se potrebbe ancora diventare un anno memorabile per i gatti per un motivo molto diverso , la Marvel ha raggiunto una nota alta con un po 'di zenzero. Ricordi quando eravamo un po 'delusi dal fatto che il gatto di Carol Danvers Chewie non sarebbe stato effettivamente il flerken che abbiamo avuto per il debutto sul grande schermo di Captain Marvel? Tutto fu presto perdonato mentre Goose si faceva strada nei nostri proverbiali giri. È iniziato in modo sottile con un cameo difficile da vedere in un poster, poi sono arrivati ​​i giocattoli , e se lo studio non se ne era reso conto prima, la Marvel ha capito subito che doveva mettere Goose (alias Reggie, con gli assist di altri tre attori felini) davanti e al centro in Captain Marvel s’ di marketing purr-fect orientati verso gli amanti dei gatti . Se qualcuno merita la propria serie spinoff Disney +, è Goose.

Tutti sanno che una delle ragioni principali del super successo del Marvel Cinematic Universe è il produttore Kevin Feige . La sua visione per questo universo di film enorme e connesso era ritenuta impossibile solo un decennio fa e sebbene abbia avuto molto aiuto lungo la strada, di solito ottiene il merito.

In quel periodo, Feige non è mai stato timido per il suo amore per Star Wars . È un franchise che considera più vicino al suo cuore, se non più vicino, della Marvel. Quindi, quando a settembre è stata diffusa la notizia che Feige avrebbe prodotto un film di Star Wars , è stato facile emozionarsi. Per avere la persona che ha preparato così bene la storia del film Marvel di 10 anni e oltre 20 di mettere le mani su un altro franchise epico? Potrebbe essere la cosa giusta per aiutare Star Wars a superare la saga di Skywalker e inviarlo in un'altra galassia.

Al Comic-Con di San Diego del 2019, il panel dei Marvel Studios è stato anticipato con una quantità epica di eccitazione. I fan erano su spilli e aghi. L'atmosfera era elettrica. Mesi dopo che Avengers: Endgame aveva messo fine alla Saga dell'Infinito, lo studio avrebbe finalmente annunciato cosa sarebbe successo per il Marvel Cinematic Universe. E il pannello non ha deluso. Per due ore, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige (quel fan di Star Wars di cui abbiamo appena parlato) ha lanciato bombe atomiche di notizie, dai filmati diBlack Widow alle curiosità sugli spettacoli Disney + e altro ancora.

Due dei momenti più memorabili del pannello, tuttavia, hanno coinvolto aggiunte al roster Marvel. Innanzitutto, nel rivelare che un quarto film di Thor, Thor: Love and Thunder , era in arrivo, abbiamo scoperto che Jane Foster di Natalie Portman avrebbe seguito le orme del suo personaggio comico e sarebbe diventato Thor nel film. E se ciò non fosse abbastanza eccitante, la Marvel ha anche rivelato che il due volte vincitore dell'Oscar Mahershala Ali sarebbe entrato nei panni di Wesley Snipes e avrebbe recitato in un nuovo film sul daywalker Blade. Entrambi rivelano che hanno trasmesso ondate di eccitazione attraverso il fandom, non solo perché erano fantastici, ma perché i Marvel Studios stavano finalmente mostrando la propria eccitazione nell'abbracciare una diversità che riflette il mondo reale.

Nello spazio nessuno può sentirti recitare . Gli studenti di un programma di recitazione alla North Bergen High School del New Jersey hanno fatto i meritati titoli all'inizio di quest'anno quando hanno messo su un adattamento di Alien di Ridley Scott . Diretto dall'insegnante di inglese Perfecto Cuervo, la produzione ha compensato un budget esiguo con creatività e ingegno, vantando alcuni effetti pratici impressionanti e un costume xenomorfo dall'aspetto davvero sorprendente. Lo spettacolo ha attirato l'attenzione dei fan di Alien , Scott e persino della stessa Ellen Ripley , Sigourney Weaver, che ha sorpreso il cast, la troupe e la folla assistendo a una speciale esibizione speciale dello spettacolo il 26 aprile, la festa altrimenti nota come Alien Day.

Abbiamo visto tutti Star Wars , ma nessuno di noi l'ha vissuto. La situazione è cambiata quest'anno quando la Disney ha aperto Star Wars: Galaxy's Edge a Disneyland in California e Walt Disney World in Florida. Le espansioni del parco di 14 acri erano stupende, coinvolgenti e completamente nel canone di Star Wars . Ciò significava niente magliette con la scritta "Star Wars". Quando sei entrato in Galaxy's Edge non eri più in un parco a tema. Eri sul pianeta diStar Wars di Batuu , nel bel mezzo di un conflitto tra la Resistenza e il Primo Ordine.

Certo, l'apertura non era il grande successo che la maggior parte aveva previsto e le terre avevano la loro giusta quota di detrattori. Ma per molti di noi, Galaxy's Edge ci ha dato la possibilità di fare davvero qualcosa che avevamo solo sognato : vivere dentro Star Wars , anche se solo per un giorno. Potremmo costruire la nostra spada laser, pilotare il Millennium Falcon, bere latte blu o uscire in una cantina. Se sei un fan di Star Wars , il parco offre davvero un'esperienza unica .

Abbiamo contato i giorni al lancio di Disney + per un motivo: The Mandalorian . C'era così tanto clamore pre-rilascio per l'attesissimo primo programma televisivo di Star Wars dal vivo, a partire dal casting e dalle rivelazioni del team creativo , seguito da un flusso di immagini intriganti e alcuni trailerkiller . Quando lo spettacolo ha finalmente debuttato il 12 novembre, è stato all'altezza, allargando la tela di quella galassia molto, molto lontana, introducendo al centro il taciturno cacciatore di taglie e dandoci deliziose quantità di Werner Herzog.

Ma i momenti finali del primo episodio hanno condiviso una sorpresa che ha cambiato non solo la nostra percezione di The Mandalorian , ma dello stesso Star Wars : Baby Yoda , probabilmente non il suo vero nome (lo spettacolo in sé preferisce "The Child"), ma è quello che istantaneamente incollato. L' adorabile bambino ha scatenato un'ondata di marea della cultura pop avvolta in un minuscolo pacchetto malizioso, con migliaia di meme e innumerevoli richieste frenetiche di merchandising che si trascinavano dietro la sua scia.

Probabilmente avrò bisogno di una messa a punto.

Gli annunci di film sono generalmente banali. Ne leggi su Internet, forse segui alcune notizie sul casting e alla fine c'è un trailer. Tuttavia, non è stato così che Sony e il regista Jason Reitman hanno scelto di rivelare il loro nuovo film Ghostbusters . Poche ore dopo la notizia che Reitman , figlio del co-sceneggiatore e regista del film originale Ivan Reitman, stava riportando il franchise, è stato rilasciato un teaser per il film . Naturalmente, era a malapena un sussurro, con filmati che probabilmente non sono nemmeno nel film stesso (ora abbiamo un trailer completo ). Ma vedere l'Ecto-1 in un granaio, sotto un telo, era così alieno, ha acceso l'immaginazione dei fan di Ghostbusters ovunque. È così che hai annunciato un film.

Dopo che il primo trailer di Sonic the Hedgehog ha distrutto Internet da solo, il regista Jeff Fowler ha promesso che il suo team sarebbe tornato al tavolo da disegno per una riprogettazione completa. Questa decisione ha sollevato alcune bandiere rosse. Jim Carrey, che interpreta Robotnik, non era molto entusiasta della scelta e ha ammonito che i social media non dovrebbero avere quel tipo di influenza su come viene realizzato un film. Inoltre, alcune persone si sono chieste che tipo di pressione avrebbe esercitato una riprogettazione totale sul team degli effetti speciali. Ma per fortuna, la Paramount ha ritardato il film di tre mesi per aiutare con il processo.

Alla fine, sembra che le cose siano andate abbastanza bene. A novembre, Sonic ha fatto il suo secondo debutto in un trailer che mostrava un design dei personaggi molto più adatto. Invece di orribile, ora è divertente e vivace, in parte grazie ai veterani di Sonic the Hedgehog come Tyson Hesse che sono venuti per dare una mano al progetto. La giuria non è ancora in grado di stabilire se il film, che sembra un film per bambini piuttosto standard, varrà tutto il tempo, lo sforzo e il denaro. Ma almeno Sonic non ha più quei denti.

L'anno scorso, attivisti conservatori hanno preso di mira Guardians of the Galaxy Vol. 1 e Vol. 2 il regista James Gunn con una campagna fabbricata, in gran parte a causa delle sue critiche a Donald Trump. Le loro munizioni? Una serie di vecchi tweet di Gunn che scherzano su aggressioni sessuali e pedofilia. I tweet erano imperdonabili e Gunn si è scusato per loro, ma il danno era già stato fatto. Disney ha immediatamente rimosso Gunn da Guardiani della Galassia Vol. 3 , ha messo in attesa la produzione di quel film e ha interrotto la loro collaborazione con il regista ... per un po 'comunque.

A marzo, è stato rivelato che Gunn era tornato in Guardians of the Galaxy Vol. 3 . In effetti, apparentemente era stato riassunto mesi prima dell'annuncio, in seguito a lunghi colloqui con il presidente dei Walt Disney Studios Alan Horn. È stato un gradito sollievo, ma non è venuto senza riflessione. In una successiva intervista , Gunn si è assunto la responsabilità delle sue azioni e ha detto di aver imparato dall'esperienza, notando che la Disney aveva tutto il diritto di licenziarlo per ciò che aveva twittato in passato. Produzione su Guardians Vol. 3 dovrebbe iniziare una volta che Gunn avrà completato The Suicide Squad della DC , a cui il regista ha firmato durante una pausa dalla Disney.

Poiché le persone queer sono ancora drasticamente sottorappresentate nei media di genere, nonostante il fatto che siano una parte significativa dei fandom di genere, il più delle volte le persone finiscono per dover leggere tra le righe quando si tratta dei loro film e programmi televisivi preferiti se vogliono vedere storie d'amore e relazioni come le loro ritratte su schermi grandi e piccoli. Good Omens ' Aziraphale e Crowley non sono affatto rappresentati come esseri sessuali, ma l'intimità della loro amicizia millenaria è spesso letto come molto più che platonico in un modo che si sentiva genuino e sincero, e davvero ha parlato al pubblico.

Spostati Elvis, Steg è in casa.

Le fusioni di nuove gemme sono sempre state motivo di allarme celebrativo quando si tratta di Steven Universe , ma era passato così tanto tempo da quando abbiamo dato da mangiare a Steven Fuse con un altro umano a parte Connie, che nessuno era davvero preparato o si aspettava qualcosa di così selvaggio come Steg multiverse . Il concetto di fusione era stato utilizzato per personificare e scompattare i vari tipi di amore che i diversi personaggi di Steven Universe provano l'uno per l'altro, dal tipo sano e platonico ai tipi di legami che si formano tra le persone in relazioni violente e instabili. Ma attraverso Steg, Steven Universe ha rappresentato la forza del legame familiare di Steven e Greg che è cresciuto nel corso della serie che è così spesso incentrata su come le loro differenze avrebbero potuto facilmente lacerare la loro famiglia.

L'attentato del 1921 al Black Wall Street a Tulsa, in Oklahoma, è un momento cruciale nella storia americana di cui, a causa del razzismo istituzionalizzato che è insito nel sistema educativo statunitense, molte persone (in particolare i non neri) non avevano mai sentito parlare prima della serie Watchmendella HBO . Per quanto venerati siano i fumetti originali, non si presume immediatamente che una serie basata su di essi esplorerebbe con tanta attenzione elementi della cultura americana radicati nel razzismo anti-nero. Ma con ciascuno dei suoi nove episodi, Watchmen ha dimostrato che poteva, sia per la brillantezza del concetto iniziale di Damon Lindelof, sia perché HBO ha capito che era cruciale che il team di sceneggiatori che creava questa narrativa doveva essere composto da una vasta gamma di voci , persone in grado di fornire prospettive sfumate sulle realtà difficili e spesso dolorose sulla brutalità della razza e della polizia attorno alle quali Watchmen ruotava.

Watchmen di HBO prospera sulla propria audacia. Di volta in volta la serie ha fatto la sua rapida ascesa in cima alle classifiche TV imperdibili del 2019 con colpi di scena audaci, grandi rivelazioni e alcune delle ore di televisione più avvincenti che abbiamo visto non solo nel 2019, ma punto. Ma ancora, non c'era niente - niente - abbastanza come il quarto episodio della stagione (intitolato " Se non ti piace la mia storia, scrivi la tua ") ha entusiasmato tutti con una figura che è diventata nota solo come. ..Lube Man.

La scena: il nostro eroe, Angela Abar di Regina King, vestito con la sua tenuta da vigilante e in caccia. Guarda dall'altra parte della strada, sentendosi come se la guardassero. E lei è ... un uomo vestito interamente di un brillante Spandex argentato, tranne un paio di occhiali, che semplicemente . Inizia . In esecuzione . Angela dà la caccia, ma il nostro elegante velocista, immergendosi in un liquido ignoto e angosciante da bottiglie allacciate alla cintura, è troppo veloce, scivolando attraverso una strada ... e in una fogna, per non essere mai più visto.

Da allora non è stato spiegato. Tutto quello che sappiamo è che, per alcuni bellissimi minuti, stavamo tutti collettivamente perdendo la nostra merda per quello che è appena accaduto, come Angela.

L'MCU era atteso da tempo per la rappresentazione LGBTQ quando si tratta di personaggi del grande schermo che hanno effettivamente un impatto sulla storia, e quest'anno lo studio ha finalmente rilasciato alcune dichiarazioni ufficiali per far sapere ai fan che la marea sta per cambiare. Al Comic-Con di San Diego, l'attore Tessa Thompson e il capo dell'MCU Kevin Feige hanno entrambi confermato che Valkyrie, il personaggio di Thompson introdotto per la prima volta in Thor: Ragnarok del 2017 , riceverà una trama LGBTQ onesta nel 2021 in Thor: Love and Thunder .

E la Marvel non si è fermata qui; circa un mese dopo, Feige ha annunciato che vedremo anche un personaggio gay ancora senza nome in The Eternals , che uscirà nei cinema nel 2020. Speriamo che i ritratti siano gestiti con cura e sensibilità e finiscano per spianare la strada anche più diversità nelle storie future dell'MCU.

Nel 2003, The Matrix è stato fatto e finito. O almeno così pensavamo. Hollywood andrà a Hollywood , dopotutto. Sembrava che la rivoluzionaria serie d'azione fantascientifica dei Wachowski fosse destinata a ulteriori esplorazioni, e anche se ci sono state voci per anni, non abbiamo mai pensato che avremmo ricevuto le notizie che abbiamo fatto nel 2019. Matrix torna con Lana Wachowski a il timone e Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss che riprendono i loro ruoli di Neo e Trinity. È questo il mondo reale ??

A dire il vero, Keanu Reeves non è mai stato dalla parte sbagliata del bello, ma il 2019 è stato un anno particolarmente avvincente per la superstar, specialmente per quanto riguarda il lato geniale e geniale del suo curriculum in continua espansione . Abbiamo visto Reeves nei panni del temerario motociclista Duke Caboom in Toy Story 4 , scatenare una quantità di proiettili empi in John Wick 3 , fare un'apparizione a sorpresa nel videogioco Cyberpunk 2077 e far impazzire i fan con una sfilza di progetti futuri: spuntare come un tumbleweed nel trailer del film SpongeBob: Sponge on the Run ; rispolverando le sue eccellenti mosse di chitarra aerea per Bill e Ted Face the Music ; e (respiro profondo) tornare al franchise di Matrix . Diavolo, il 2019 non è ancora finito, quindi c'è ancora tempo per l'attore di annunciare qualcosa in merito a quei piani a lungo vociferati per lui di entrare nell'MCU .

Quando gli storici ripenseranno al lancio del servizio di streaming Disney + , lo ricorderanno con una parola: Maclunkey.

Qualche minuto dopo il lancio di Disney + il 12 novembre, iniziò a diffondersi la notizia che la famigerata scena di Han e Greedo di Star Wars: A New Hope era stata cambiata. Ancora. Questa volta, prima di sparare a Han, Greedo ha detto "Maclunkey". Perché? Ad oggi, non lo sappiamo ancora con certezza. Ma nelle ore e nei giorni che seguirono, la Maclunkey-mania conquistò il mondo. Le persone si sono divertite a questa strana, apparentemente insondabile aggiunta al lessico di Star Wars . Internet è diventato un concorso NBA Slam Dunk con tutti nel mondo che facevano del loro meglio per prendere in giro la scena più selvaggiamente della persona successiva.

Alla fine, si scopre che l'aggiunta è arrivata dallo stesso George Lucas. Anni prima, il creatore di Star Wars ha rimasterizzato i suoi film in 4K e, per un motivo o per un altro, ha aggiunto "Maclunkey". Ora, serve come ultimo promemoria che la trilogia originale di Star Wars potrebbe non essere mai realmente "la trilogia originale di Star Wars ". E a questo diciamo ... che altro? Maclunkey!

Per un mese nel 2019, Spider-Man è stato in esilio. All'inizio di quest'anno, è arrivata la notizia che Sony Pictures (che possiede i diritti cinematografici di Spider-Man) e Marvel Studios (la società guidata dalla Disney che ha contribuito a portare alla ribalta la versione del personaggio di Tom Holland) stavano combattendo. Sony non avrebbe più permesso a Spider-Man di apparire nei film Marvel Cinematic Universe della Disney a causa di un problema di soldi. E i fan. Andato. Apeshit .

Per un mese, tutto ciò di cui si poteva parlare era Spider-Man. Cosa sarebbe successo ai suoi film? Come si sarebbero concluse le sue storie? Le due società potrebbero raggiungere un accordo? Rapporti contrastanti si sono diffusi a macchia d'olio discutendo di ciò che le aziende volevano, di chi era la colpa, avanti e indietro alla fine con una riconciliazione e un ritorno allo status quo . Spider-Man continuerà ad apparire nei film MCU, almeno per il momento. Ma l'intero calvario ha rivelato molto di ciò che non va nell'industria cinematografica di oggi. Studios che usano la stampa per combattere battaglie in pubblico. Le voci vengono fraintese e riportate come fatti. Era un bel po 'di niente essere trattato come qualcosa.

Spettacolo horror.

È stato davvero l'anno del trailer che vivrà nell'infamia. A luglio, il primo sguardo a Cats ha deliziato e inorridito il pubblico con i suoi gatti in CGI e i set di mobili di grandi dimensioni. Ma ciò non ha retto il 30 aprile, il giorno in cui è uscito il primo trailer di Sonic the Hedgehog . Ha dominato il discorso su Internet grazie a un approccio realistico al design di Sonic del film, che era così completamente e inequivocabilmente da incubo che i social media non potevano smettere di urlare. Urlando per gli occhi, urlando per le mani, urlando per la pelliccia, e mio dio, i denti, le urla per i denti . Era tutto comprensibile: questo non sembrava Sonic come il mondo lo conosce, sembrava un'aberrazione per il signore mentre allo stesso tempo provava allo stesso tempo che il signore non poteva esistere in un cosmo che ha creato questa cosa.

Il design di Sonic era così pessimo e così catastroficamente accolto male che ha letteralmente costretto Paramount di nuovo al tavolo da disegno, ritardando il film nel 2020 in un processo di riprogettazione che allo stesso modo ha portato avanti questioni di crisi dei dipendenti e il costo del lavoro effettivo di subire una revisione così senza precedenti. Per fortuna, il nuovo design è molto, molto migliore (come indicato nella nostra sezione dei punti salienti). La giuria è fuori dal film, però.

Uno degli sfortunati effetti collaterali di diventare una star nello spazio dei fumetti è che, alla fine, i nerd arriveranno per te con un intero pasticcio di sciocchezze radicato nel concetto malsano di cosa significhi partecipare al discorso di genere. Prendi Tom King, scrittore di fumetti di Batman e Vision che in una vita precedente ha lavorato per la CIA, qualcosa che potresti pensare lo renderebbe caro alle persone ossessionate dalle spie che si impegnano con questo tipo di libri, per esempio. Sebbene King non avesse nulla da dimostrare a nessuno, un assalto di idioti dalla mentalità tranquilla ha spinto lo scrittore a ribadire che era molto nell'esercito e che non aveva nulla su cui stesse cercando di mentire.

All'inizio del 2019, il mondo ha aspettato con il fiato sospeso per scoprire cosa sarebbe successo in Avengers: Endgam e. Marvel Studios e Disney hanno prestato particolare attenzione a "Don't Spoil the Endgame" limitando le prime proiezioni e facendo in modo che le star creassero video chiedendo ai fan di tenere per sé i segreti del film. Ma tutto questo è esploso quando le riprese piratate del film sono arrivate online. Il filmato, girato in una proiezione autorizzata, ha mostrato molti dei momenti più importanti del film fuori contesto. Il suo scopo era semplice: rovinare il film alle persone e farle arrabbiare. E molti siti hanno eseguito il filmato, o le descrizioni del filmato, guadagnando denaro dalla delusione degli altri. Il fatto che il filmato sia uscito era sicuramente una notizia, ma le persone che volevano rovinare qualcosa per gli altri, solo per il loro guadagno personale (o divertimento) ci hanno mostrato una piccola fetta di ciò che non va nell'umanità.

La satira violenta di Craig Zobel The Hunt doveva essere tagliente fin dall'inizio, con una sceneggiatura (diNick Cuse e Damon Lindelofdi Watchmen ) che si diceva offrisse unracconto in stile gioco più pericoloso che ha reso ricchi liberali i cacciatori e rapì Red Staters la loro preda umana. Ma The Hunt , che secondo Zobel era destinato a prendere di mira "entrambi i lati del corridoio " con il suo argomento, finì per corteggiare il tipo sbagliato di controversia quando la corsa verso la sua uscita il 27 settembre coincise con molteplici tragedie di sparatorie di massa nella vita reale. , rendendo lacampagna di marketing dal grilletto facile del filmparticolarmente sgradevole . (Non ha aiutato le cose che il presidente Trump, sollecitato dai rapporti della stampa conservatrice, sentisse anche il bisognodi twittare sulla trama divisiva di The Hunt , anche se né lui né nessuno dei media avevano effettivamente visto il film.) la negatività ha convinto la Universalad accantonare The Hunt e non ci sono stati aggiornamenti sul fatto che arriverà o meno alla luce del giorno.

È stato un anno frustrante per la rappresentazione LGBTQ nei film di genere, con meno momenti rivoluzionari e più promesse di ciò che verrà che dobbiamo solo sperare che non finiscano vuoti come il passato promette che siamo stati. dato. Ma uno dei momenti più frustranti di tutti è arrivato nei giorni prima dell'uscita di Avengers: Endgame , quando i registi Anthony e Joe Russo hanno iniziato a sostenere ai media che, dopo un decennio di film, Endgame avrebbe finalmente portato il Marvel Cinematic Universe al suo primo apertamente. personaggio gay, un momento di svolta per lo studio e il suo potente franchise.

I fan hanno iniziato a speculare su chi tra il vasto cast del film potesse essere il primo eroe del MCU. Anche se ci sono voluti 10 anni, le persone erano finalmente contente che la Marvel avesse fatto un passo avanti così importante. Poi il film è uscito nei cinema e si è scoperto che il primo personaggio gay dell'MCU era ... Joe Russo ? Apparendo in un cameo minore, Russo ha interpretato un uomo senza nome in un gruppo di supporto frequentato da Capitan America per le persone che sono sopravvissute allo schiocco di Thanos nel climax di Infinity War. Sullo schermo per pochi istanti con una manciata di battute, il civile ha discusso brevemente di come fosse andato ad un appuntamento con un altro uomo e stesse cominciando a trovare un modo per andare avanti dall'apparente apocalisse ... e basta. Se n'è andato velocemente come era apparso, per non essere mai più visto o sentito.

Il fatto che il momento fosse irrilevante, o che anche uno dei fratelli Russo si fosse inserito da solo nel loro film, non era il vero problema: erano andati alla stampa pubblicizzandolo come un momento importante, qualcosa da lodare - e sono stati lodati, inizialmente, senza che le persone conoscessero il contesto, per quello che dovrebbe essere il minimo indispensabile per lasciare che un personaggio queer, minore o meno, esistesse sullo schermo nel 2019. Che la Marvel avrebbe continuato a sostenere che non avrebbe mai voluto essere lodato perché in seguito ha reso le cose ancora più deludenti. Lo studio deve fare di meglio, e si spera (c'è di nuovo quella speranza!) Con Eternals e Thor: Love & Thunder , porteranno presto alcuni eroi prominenti e apertamente queer sui nostri schermi. È già passato troppo tempo.

Sospiro.

La conversazione sul Joker di Todd Phillips è stata un carnevale quest'anno. Da Joaquin Phoenix che si agitava e se ne andava quando un giornalista gli chiedeva l'argomento del film, all'esercito americano che lanciava avvertimenti alle truppe sulle proiezioni del film DC, sembrava che non mancassero le domande da porre una volta arrivato il momento di farlo. premiere del film. Ma con l'avvicinarsi del giorno, la Warner Bros. ha deciso di frenare ulteriori polemiche annullando tutte le interviste sul tappeto rosso al grande evento, un punto fermo a Hollywood. Era un brutto aspetto per lo studio in generale, per non parlare di Phillips e Phoenix, che in seguito cercarono di parlare più pensosamente dell'argomento, con vari gradi di successo .

Nonostante il fatto che il co-creatore di The Punisher Gerry Conway abbia apertamente espresso il suo disprezzo per gli agenti di polizia che si paragonano al personaggio, e lo stesso Frank Castle ha detto ai poliziotti che non sono per niente come lui nei fumetti della Marvel, membri delle forze dell'ordine ha continuato a indossare con orgoglio il logo del suo teschio quest'anno , inviando un messaggio agghiacciante e orribile al pubblico. Fintanto che la Marvel continua a guardare dall'altra parte mentre le persone vendono merchandising senza licenza di Punisher , come le versioni del logo fatte con le immagini di Thin Blue Line / Blue Lives Matter, i poliziotti continueranno a comprare la roba e andranno in giro implicitamente dicendo ai civili che loro, come Frank Castle, non esiteranno a torturare o uccidere le persone semplicemente perché credono di avere l'autorità per farlo impunemente.

Potrebbe sembrare una cosa sciocca di cui lamentarsi, ma il 2019 non sembrava l'anno in cui è diventato ufficialmente impossibile tenere il passo con ogni programma TV sulla tua lista di controllo e continuare a funzionare come un normale essere umano che aveva bisogno di lavorare, dormire e ogni tanto ti diverti all'aria aperta? Tutti i nuovi servizi di streaming (come Disney + e Apple TV + ), indipendentemente dal fatto che offrissero la loro tariffa in formati monoporzione o binge, si sono aggiunti solo alle chiuse che già sgorgano contenuti da luoghi come HBO, Netflix, Hulu, Amazon, DC Universe e anche voi vecchie reti come NBC (troveremo sempre il tempo per The Good Place ).

Gli spettatori hanno dovuto diventare più selettivi che mai, ed è un'abilità di cui avranno bisogno per rimanere acuti; lo sbarramento non si interromperà presto, con il lancio di HBO Max l'anno prossimo, Disney + che prepara le sue varie serie Marvel , tutti i progetti Star Trek in arrivo di CBS All Access , e molto altro ancora.

Il premio Oscar Martin Scorsese potrebbe fare a meno dei film Marvel, qualcosa che non ha timore di condividere in un'intervista con la rivista Empire . I suoi commenti, che si riducevano a "questo non è cinema, è un parco a tema", hanno suscitato tanta rabbia da portarlo sulle pagine del New York Times , scrivendo un pezzo di opinione che ha arricchito le sue osservazioni con una formulazione più attenta. I film in franchising, ha scritto, sono "prodotti perfetti fabbricati per il consumo immediato" che hanno preso il sopravvento nel settore cinematografico; con un po 'più di contesto, è diventato chiaro che il suo problema con la Marvel è davvero più un problema con il modo in cui Hollywood si è trasformata in un'industria molto più focalizzata sui successi che sull'espressione artistica.

Questa è una verità innegabile. Ma è anche vero che ci sono ancora molti fan del cinema che erano altrettanto entusiasti di guardare Midsommar o The Lighthouse , ad esempio, come lo erano Avengers: Endgame , e non c'è motivo per nessuno, nemmeno una leggenda dello spettacolo, di scartare il gioia che i film di supereroi grandi, rumorosi e sì, stupidi possono portare ai loro fan.  

Intorno all'inizio dell'anno, le accuse di cattiva condotta sessuale hanno iniziato ad emergere contro il doppiatore dell'anime Vic Mignogna, con il risultato che Funimation e Rooster Teeth lo hanno rimosso dai progetti imminenti. A febbraio, io9 ha pubblicato un'indagine su diverse accuse, con donne che condividevano storie di aggressioni sessuali, molestie e altre forme di comportamento inappropriato.

Ma la storia non è finita qui. Mignogna in seguito ha intentato una causa per diffamazione contro Funimation e due dei suoi ex co-protagonisti (insieme a uno dei loro fidanzati) che lo avevano accusato di cattiva condotta sessuale. La causa è stata in gran parte finanziata attraverso una campagna GoFundMe, che era stata istituita da uno YouTuber con una presenza nelle comunità online di alt-right. La battaglia legale è andata avanti per mesi, sfociando in atti legali che hanno guadagnato notorietà per affermazioni come dire che qualcuno è un "pezzo di merda" è diffamatorio perché gli esseri umani non sono fatti di feci. Nel frattempo, gli imputati, insieme a molti altri collegati alla situazione, hanno subito molestie da parte di alcuni sostenitori di Mignogna.

L'azione legale di Mignogna alla fine fallì, con tutte le accuse respinte. E, a causa delle leggi anti-SLAPP del Texas, è sul gancio per quasi $ 250.000 in spese legali degli imputati se non continua con un appello.

Il direttore creativo di Walt Disney Animation Studios e Pixar Animations Studios, John Lasseter, è stato estromesso nel 2017 dopo che sono stati segnalati diversi casi di molestie sessuali da parte di donne che lavoravano nell'azienda. Poco più di un anno dopo, Skydance Media ha assunto Lasseter a capo di Skydance Animation, un nuovo ramo della società che inizierà a distribuire film nel 2021. La decisione è stata accolta con un contraccolpo immediato e giustificato da parte di Time's Up e altri operatori del settore. Il consenso generale era che era troppo presto perché Lasseter avesse la supervisione di uno studio di animazione dopo quello che era successo, specialmente senza dare voce ai dipendenti sul fatto che sarebbero stati a proprio agio a lavorare con lui.

La tragedia del gigante dei giocattoli precedentemente noto come Toys "R" Us continua. L'anno scorso, Toys "R" Us ha chiuso le porte di 800 negozi in tutto il paese dopo che le società di private equity avevano gravato la società con milioni di debiti dopo un buyout. La società alla fine ha dovuto dichiarare bancarotta e mettere all'asta la maggior parte delle sue attività , ad eccezione dei diritti di licenza globali . Circa 30.000 ex dipendenti sono stati licenziati nell'estate 2018 senza alcun TFR né benefici. Hanno continuato a intentare una causa e alla fine hanno ricevuto un fondo di licenziamento di $ 20 milioni nel novembre 2018. Sembrava che i giorni di Toys "R" Us fossero finiti. Ma il cadavere è stato riportato in vita.

Toys "R" Us ha aperto due nuovi negozi (uno in Texas e l'altro nel New Jersey) durante le festività natalizie come parte del tentativo di mantenere vivo il marchio . I negozi affittano spazio ai marchi per promuovere e vendere i loro prodotti e i clienti vengono indirizzati al sito web del negozio per la maggior parte degli acquisti, tranne per il fatto che il sito web è alimentato tramite Target, il che significa che la maggior parte dei giocattoli e altri articoli vengono effettivamente venduti tramite Target. È triste vedere Toys "R" Us sprofondare così in basso, grazie alle macchinazioni distruttive del private equity. Ciò dimostra che le società di private equity non hanno mai a cuore il miglior interesse delle società che acquisiscono. Mai.

Per ulteriori informazioni, assicurati di seguirci sul nostro Instagram @ io9dotcom .

Suggested posts

Le maschere sono tornate in ogni Big Three Plant

Le maschere sono tornate in ogni Big Three Plant

Le tre grandi case automobilistiche non richiedono che i loro dipendenti vengano vaccinati, anche se probabilmente dovrebbero, dal momento che sembra sempre più che le aziende che lo fanno, come Walmart e Disney, siano una via d'uscita da questo pasticcio. Invece, per ora: Mask backup, i Big Three e l'UAW hanno detto martedì.

I gruppi denunciano la risposta di Scarlett Johansson della Disney come un "attacco al personaggio di genere"

I gruppi denunciano la risposta di Scarlett Johansson della Disney come un "attacco al personaggio di genere"

Times Up, ReFrame e Women In Film hanno rilasciato oggi una dichiarazione congiunta, esprimendo il loro sostegno all'attore Scarlett Johansson ed etichettando i tentativi della Disney di contrastare la sua recente causa contro la compagnia come "un attacco di genere". Sebbene chiariscano che "non prendiamo posizione sui problemi aziendali" affrontati nella causa, in cui Johansson sostiene che la Disney ha violato il suo contratto rilasciando contemporaneamente Black Widow nei cinema e sul suo servizio di streaming Disney+, influendo sulla sua capacità di trarre profitto da il film: i gruppi "si oppongono fermamente" alla dichiarazione della Disney rilasciata in risposta, che ha cercato di dipingere la Johansson come avida e insensibile per aver lanciato la sua denuncia.

Related posts

Secondo quanto riferito, Kevin Feige "arrabbiato e imbarazzato" per la gestione di ScarJo da parte della Disney

Secondo quanto riferito, Kevin Feige "arrabbiato e imbarazzato" per la gestione di ScarJo da parte della Disney

Scarlett Johansson e Kevin Feige alla premiere di Avengers nel 2012 Probabilmente non c'è produttore cinematografico sul pianeta con più potere e influenza di Kevin Feige. In qualità di mente dietro il Marvel Cinematic Universe, Feige è diventato uno degli unici produttori cinematografici del settore - non uno scrittore, non un regista, ma un produttore - con un fascino di marca, una potenza a cui è principalmente abituato... Film Marvel che gli piace chiaramente fare.

Scarlett Johansson fa causa alla Disney per violazione del contratto che garantiva che "Black Widow" non sarebbe mai stata rilasciata

Scarlett Johansson fa causa alla Disney per violazione del contratto che garantiva che "Black Widow" non sarebbe mai stata rilasciata

LOS ANGELES — Affermando che il film non avrebbe mai dovuto essere legalmente autorizzato a vedere la luce del giorno, questa settimana Scarlett Johansson ha citato in giudizio la Disney per violazione del contratto che garantiva che Black Widow non sarebbe mai uscito. “Per proteggere i suoi interessi, la sua carriera e la sua partecipazione finanziaria nel progetto, la sig.

7 fatture che non dovresti impostare per il pagamento automatico (e perché non dovresti)

7 fatture che non dovresti impostare per il pagamento automatico (e perché non dovresti)

Configurare il tuo conto bancario per pagare automaticamente le bollette è facile, conveniente e sembra la cosa giusta da fare. Dopotutto, non vuoi dimenticare accidentalmente i pagamenti e affrontare sanzioni in ritardo o avere il tuo servizio interrotto, giusto? Beh, non proprio.

"Jungle Cruise" è stato salutato come un emozionante promemoria per cancellare Disney+

"Jungle Cruise" è stato salutato come un emozionante promemoria per cancellare Disney+

NEW YORK — Dicendo che il film "non avrebbe potuto essere rilasciato in un momento migliore", i critici avrebbero salutato Jungle Cruise giovedì come un emozionante promemoria per cancellare Disney+. "Gli appassionati di azione e avventura adoreranno Jungle Cruise, il film che ti farà pompare l'adrenalina mentre ricordi che il tuo abbonamento a Disney+ sta sicuramente scadendo presto, ma non sai esattamente quando", ha detto il critico di ABC News Peter Travers, che ha lodato il film come una "corsa di cappa e spada" piena di colpi di scena che avrebbero portato gli spettatori "sul bordo del loro posto" a tentare di ricordare se il loro abbonamento stava per rinnovarsi automaticamente alla fine del mese o se erano ancora in prova gratuita periodo.

MORE COOL STUFF

'FBoy Island': il cast della prima stagione della serie HBO Max

'FBoy Island': il cast della prima stagione della serie HBO Max

Incontra le tre donne, il cast di "Nice Guys" e "F---boys" per la serie di incontri di realtà HBO Max "FBoy Island".

La faida di "RHOBH" scoppia mentre Erika Jayne scatta a Garcelle Beauvais: "Sento che stai tradendo la mia amicizia"

La faida di "RHOBH" scoppia mentre Erika Jayne scatta a Garcelle Beauvais: "Sento che stai tradendo la mia amicizia"

Erika Jayne ha aggredito Garcelle Beauvais nell'ultimo episodio di 'RHOBH' per aver rivelato qualcosa su Tom Girardi.

BTS: Jimin pensa di aver dovuto fingere molto in passato

BTS: Jimin pensa di aver dovuto fingere molto in passato

In un'intervista con Weverse Magazine, Jimin dei BTS ha condiviso che era solito "fingere molto" mentre era in giro con gli altri.

'Below Deck Mediterranean': Athena Lucene affronta il contraccolpo sui social media dopo aver fatto richieste sullo spettacolo

'Below Deck Mediterranean': Athena Lucene affronta il contraccolpo sui social media dopo aver fatto richieste sullo spettacolo

Athena Lucene di "Below Deck Mediterranean" ha affrontato il contraccolpo dei social media per essere troppo esigente e aver maltrattato l'equipaggio.

Cosa fare quando un amico ti deve dei soldi

Cosa fare quando un amico ti deve dei soldi

Quindi, il tuo amico che ha promesso di ripagarti non appena sarà stato pagato, ora ti sta evitando come la peste. Perché succede questo e come puoi evitarlo in futuro?

Fumo liquido: perché o lo ami o lo odi

Fumo liquido: perché o lo ami o lo odi

È un condimento "controverso" se mai ce ne fosse uno. Ma cos'è il fumo liquido e perché alcune persone lo odiano?

Incontra 5 specie di Lazzaro, animali un tempo ritenuti estinti, ma vivi e vegeti

Incontra 5 specie di Lazzaro, animali un tempo ritenuti estinti, ma vivi e vegeti

A volte organismi, ritenuti scomparsi da tempo dal mondo, risorgono dall'estinzione come Lazzaro dalla morte, sebbene sia un evento raro.

Come cancellare Netflix

Come cancellare Netflix

Sei pronto a liberarti da Netflix? Ti diremo esattamente come.

IKEA regala candele al profumo di polpette svedesi ai clienti del programma fedeltà per il decimo anniversario

IKEA regala candele al profumo di polpette svedesi ai clienti del programma fedeltà per il decimo anniversario

Il resto dei regali inclusi nello "Store in a Box" viene tenuto nascosto, oltre a dire che ricorderanno altri articoli popolari del negozio

Faith Hill, Tim McGraw e Sam Elliott nel cast della serie prequel di Yellowstone, 1883

Faith Hill, Tim McGraw e Sam Elliott nel cast della serie prequel di Yellowstone, 1883

Le star della musica country Faith Hill e Tim McGraw reciteranno al fianco del candidato all'Oscar Sam Elliott nel prossimo prequel di Yellowstone, intitolato 1883.

Adam Rippon dice che sta pianificando un "matrimonio in municipio" con il suo fidanzato JP Kajaala

Adam Rippon dice che sta pianificando un "matrimonio in municipio" con il suo fidanzato JP Kajaala

Adam Rippon e Jussi-Pekka Kajaala stanno pianificando un semplice "matrimonio in città" a Pasadena, in California, dove vive Rippon

Sanaa Lathan rivela di aver smesso di bere alcolici tre anni fa: "Mi stava attenuando l'energia"

Sanaa Lathan rivela di aver smesso di bere alcolici tre anni fa: "Mi stava attenuando l'energia"

Sanaa Lathan si apre sulla sua decisione di smettere di bere alcolici

Cose che avrei voluto sapere quando ho iniziato a programmare... Blah Blah Blah

Cose che avrei voluto sapere quando ho iniziato a programmare... Blah Blah Blah

Odio leggere le stesse storie strappalacrime. Sii grato per quello che ora sai invece.

Come praticare la programmazione orientata agli oggetti

Come praticare la programmazione orientata agli oggetti

Ogni volta che vogliamo imparare qualcosa, dobbiamo metterla in pratica. Ad esempio, se impariamo gli algoritmi di ordinamento, andiamo a risolvere alcuni problemi con questo algoritmo.

Un approccio diverso all'apprendimento di una lingua straniera

Come ho imparato fluentemente il russo da madrelingua inglese

Un approccio diverso all'apprendimento di una lingua straniera

Imparare una nuova lingua è sempre divertente, o almeno inizia così. Inizi imparando le parole comuni di base e passi all'apprendimento di frasi brevi.

Un funerale di campagna

Un funerale di campagna Quando ho saputo che mio fratello era morto, il mio primo pensiero è stato che le persone avrebbero dovuto rimanere nella loro contea. Era a Cavan; Ero a Dublino, quindi non avrei potuto andare al funerale.

Language