I debutti cinematografici di Rebecca Hall, Jerrod Carmichael e Questlove guidano il Sundance 2021

In senso orario dall'alto L: Summer Of Soul; Passaggio: sul conto di tre; Prigionieri di un paese fantasma; I fratelli Sparks

Il Sundance 2021 sarà, senza sorprese, principalmente un evento virtuale, il primo nei 42 anni di storia del festival. E la scaletta per il festival di quest'anno, annunciata oggi, sarà ridotta per eguagliarla. 72 lungometraggi, sia narrativi che documentari, sono stati scelti tra 3.500 proposte e saranno presentati al Sundance 2021, il che suona come un sacco finché non si ricorda che il totale dello scorso anno è stato di oltre 100 film. E anche se non ci saranno ingressi vistosi sul tappeto rosso o case gremite di approvazione, la formazione di quest'anno è piena di lavoro vitale e intrigante.

Ciò include i debutti alla regia di diversi nomi noti, così come i nuovi impegni di registi affermati. Nella prima categoria c'è il film drammatico ambientato negli anni '20 di Rebecca Hall Passing, con Tessa Thompson e Ruth Negga, così come il debutto di Jerrod Carmichael come regista, On The Count Of Three, in cui si lancia come un ragazzo normale coinvolto in un contorto patto con il suo migliore amico, interpretato da Christopher Abbot di Possessor . Quest'ultima categoria include il primo documentario musicale di Edgar Wright, The Sparks Brothers , così come l'ispirata coppia di pazzi cinematografici Sion Sono e Nicolas Cage nel debutto in lingua inglese di Sono, Prisoners Of A Ghostland.

Il Sundance è noto per le anteprime dei suoi documentari tanto quanto i suoi tratti narrativi, e la formazione di quest'anno vanta un debutto alla regia di prim'ordine: Summer Of Soul (Or, When The Revolution Could Not Be Televised), Ahmir "Questlove" Thompson documentario assemblato da filmati appena scoperti del festival culturale culturale di Harlem nell'estate del 1969. Sempre sul fronte del documentario, Lucy Walker di Waste Land torna al festival con il documentario Bring Your Own Brigade , così come Nanfu Wang ( One Child Nation ) con In The Same Breath , un'esplorazione in prima persona di come il governo cinese abbia trasformato una pandemia in uno strumento di propaganda. E per non essere superato dal doc di Walter Mercado dello scorso anno, un'altra icona Latinx, la vincitrice dell'EGOT Rita Moreno, ottiene il suo documentario biografico in Rita Moreno: Just A Girl Who Decised To It.

Le proiezioni del Sundance si svolgeranno dal 28 gennaio al 3 febbraio in un formato ibrido che combina la piattaforma virtuale del festival e ciò che il festival chiama "schermi satellitari" negli arthouse in tutto il paese. (Questi sono soggetti a condizioni di pandemia a fine gennaio.) Di seguito abbiamo elencato le liste del Concorso drammatico e documentario, così come le anteprime di gala; puoi trovare una scaletta completa, inclusi i film di Midnight, World Cinema e l'innovativa scaletta New Frontier, qui .

Pass e biglietti per il Sundance 2021 saranno in vendita il 7 gennaio.

CONCORRENZA DRAMMATICA DEGLI STATI UNITI

CODA / USA (Regista e sceneggiatore: Siân Heder, Produttori: Philippe Rousselet, Fabrice Gianfermi, Patrick Wachsberger) - Come CODA - Child of Deaf Adults - Ruby è l'unica persona udente nella sua famiglia di non udenti. Quando l'attività di pesca della famiglia è minacciata, Ruby si ritrova combattuta tra perseguire il suo amore per la musica e la sua paura di abbandonare i suoi genitori. Cast: Emilia Jones, Eugenio Derbez, Troy Kotsur, Ferdia Walsh-Peelo, Daniel Durant e Marlee Matlin. Prima mondiale.

I Was a Simple Man / USA (Regista e sceneggiatore: Christopher Makoto Yogi, Produttori: Sarah S. Kim, Christopher Makoto Yogi, Matthew Petock, Yamato Cibulka) - Come una famiglia alle Hawaii affronta la morte imminente del primogenito, i fantasmi di il passato infesta la campagna. Cast: Steve Iwamoto, Constance Wu, Kanoa Goo, Chanel Akiko Hirai, Tim Chiou, Boonyanudh Jiyarom. Prima mondiale

Jockey / USA (Regista: Clint Bentley, Sceneggiatori: Clint Bentley, Greg Kwedar, Produttori: Clint Bentley, Greg Kwedar, Nancy Schafer) - Un fantino anziano è determinato a vincere un ultimo campionato, ma il suo sogno è complicato quando si presenta un giovane debuttante affermando di essere suo figlio. Cast: Clifton Collins Jr., Molly Parker, Moises Arias. Prima mondiale

John and the Hole / USA (Regista: Pascual Sisto, Sceneggiatore: Nicolás Giacobone, Produttori: Elika Portnoy, Alex Orlovsky, Mike Bowes) - Una storia di formazione non tradizionale, ambientata nella realtà inquietante di John, un ragazzino che tiene la sua famiglia prigioniera in un buco nel terreno. Cast: Charlie Shotwell, Michael C. Hall, Jennifer Ehle, Taissa Farmiga. Prima mondiale

Mayday / USA (Regista e sceneggiatore: Karen Cinorre, Produttori: Jonah Disend, Lucas Joaquin, Karen Cinorre, Sam Levy) - Ana viene trasportata in una terra onirica e pericolosa dove si unisce a una squadra di donne soldato impegnate in una guerra senza fine lungo una costa frastagliata. Anche se trova la forza in questo mondo esilarante, si rende conto che non è l'assassina che vogliono che sia. Cast: Grace Van Patten, Mia Goth, Havana Rose Liu, Soko, Théodore Pellerin, Juliette Lewis. Prima mondiale

On the Count of Three / USA (Regista: Jerrod Carmichael, Sceneggiatori: Ari Katcher, Ryan Welch, Produttori: David Carrico, Adam Paulsen, Tom Werner, Jake Densen, Ari Katcher, Jimmy Price) - Due pistole. Due migliori amici. E un patto per porre fine alle loro vite quando la giornata sarà finita. Cast: Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Tiffany Haddish, JB Smoove, Lavell Crawford, Henry Winkler. Prima mondiale

Passing / USA (Regista e sceneggiatore: Rebecca Hall, Produttori: Forest Whitaker, Nina Yang Bongiovi, Margot Hand, Rebecca Hall) - Due donne afroamericane che possono "passare" per bianche scelgono di vivere sui lati opposti della linea di colore in 1929 New York in un'esplorazione dell'identità razziale e di genere, delle prestazioni, dell'ossessione e della repressione. Tratto dalla novella di Nella Larsen. Cast: Tessa Thompson, Ruth Negga, André Holland, Alexander Skarsgård, Bill Camp. Prima mondiale

Superior / USA (Regista: Erin Vassilopoulos, Sceneggiatori: Erin Vassilopoulos, Alessandra Mesa, Produttori: Benjamin Cohen, Grant Curatola, Patrick Donovan) - In fuga, Marian torna nella sua città natale nello stato di New York per nascondersi con il suo gemello identico estraniato sorella, Vivian. Lottando per lasciarsi il passato alle spalle, Marian mente sul motivo del suo ritorno, lasciando sua sorella all'oscuro finché i loro due mondi non iniziano a scontrarsi. Cast: Alessandra Mesa, Ani Mesa, Pico Alexander, Jake Hoffman, Stanley Simons. Prima mondiale

Together Together / USA (Regista e sceneggiatore: Nikole Beckwith, Produttori: Anthony Brandonisio, Daniela Taplin Lundberg, Tim Headington) - Quando la giovane solitaria Anna viene assunta come surrogato di Matt, un uomo single sulla quarantina, i due sconosciuti si rendono conto questa relazione inaspettata sfiderà rapidamente le loro percezioni di connessione, confini e dettagli dell'amore. Cast: Ed Helms, Patti Harrison, Tig Notaro, Julio Torres, Anna Konkle. Prima mondiale

Wild Indian / USA (Regista e sceneggiatore: Lyle Mitchell Corbine Jr., Produttori: Lyle Mitchell Corbine Jr., Thomas Mahoney, Eric Tavitian) - Due uomini sono inestricabilmente legati insieme dopo aver coperto il selvaggio omicidio di un compagno di scuola. Dopo anni di separazione seguendo percorsi selvaggiamente divergenti, devono finalmente affrontare il modo in cui il loro segreto traumatico ha plasmato irrevocabilmente le loro vite. Cast: Michael Greyeyes, Chaske Spencer, Jesse Eisenberg, Kate Bosworth, Phoenix Wilson, Julian Gopal. Prima mondiale

CONCORSO DOCUMENTARIO USA:

Ailey / USA (Regista: Jamila Wignot, Produttrice: Lauren DeFilippo) - Alvin Ailey era un artista visionario che ha trovato la salvezza attraverso la danza. Raccontato con le sue stesse parole e attraverso la creazione di una danza ispirata alla sua vita, questo ritratto immersivo segue un uomo che, di fronte a un mondo che si rifiutava di abbracciarlo, determinato a costruirne uno che lo avrebbe fatto. Prima mondiale

All Light, Everywhere / USA (Regista: Theo Anthony, Produttori: Riel Roch-Decter, Sebastian Pardo, Jonna McKone) - Un'esplorazione delle storie condivise di telecamere, armi, polizia e giustizia. Man mano che le tecnologie di sorveglianza diventano una presenza fissa nella vita di tutti i giorni, il film interroga la complessità di un punto di vista oggettivo, sondando i pregiudizi inerenti sia la percezione umana che l'obiettivo. Prima mondiale

At the Ready / USA (Regista: Maisie Crow, Produttori: Hillary Pierce, Maisie Crow, Abbie Perrault) - Sede di uno dei più grandi programmi di formazione per le forze dell'ordine della regione, gli studenti della Horizon High School di El Paso si addestrano per diventare agenti di polizia e Border Gli agenti di pattuglia mentre scoprono la realtà del lavoro dei loro sogni potrebbero essere in contrasto con le verità e le persone a cui tengono di più. Prima mondiale

Cusp / USA (Registi: Parker Hill, Isabel Bethencourt, Produttori: Zachary Luke Kislevitz, Parker Hill, Isabel Bethencourt) - In una città militare del Texas, tre ragazze adolescenti affrontano gli angoli oscuri dell'adolescenza alla fine di un'estate da sogno febbrile. Prima mondiale

Homeroom / USA (Regista: Peter Nicks, Produttori: Peter Nicks, Sean Havey) - Dopo la lezione del 2020 alla Oakland High School in un anno segnato dai cambiamenti sismici, esplorando il mondo emotivo degli adolescenti che raggiungono la maggiore età sullo sfondo di un rapido mondo che cambia. Prima mondiale

Rebel Hearts / USA (Regista: Pedro Kos, Produttori: Kira Carstensen, Shawnee Isaac-Smith, Judy Korin) - Un gruppo di suore pioniere si oppone coraggiosamente al patriarcato della Chiesa cattolica, combattendo per i propri mezzi di sussistenza, convinzioni e uguaglianza contro un potente cardinale. Dalla marcia a Selma nel 1965 alla marcia delle donne nel 2018, queste donne hanno rimodellato la nostra società con i loro audaci atti di sfida. Prima mondiale

Rita Moreno: Just a Girl Who Decised to It / USA (Regista: Mariem Pérez Riera, Produttori: Brent Miller, Mariem Pérez Riera, Ilia J. Vélez-Dávila) - Rita Moreno ha sfidato sia la sua umile educazione che il suo implacabile razzismo per diventare uno di un gruppo selezionato che ha vinto un Emmy, Grammy, Oscar e Tony Award. In oltre settant'anni di carriera, ha aperto la strada agli artisti ispanoamericani rifiutandosi di essere classificata in stereotipi unidimensionali. Prima mondiale

Summer Of Soul (... o, quando la rivoluzione non poteva essere trasmessa in televisione) / USA (Regista: Ahmir & quot; Questlove & quot; Thompson, Produttori: David Dinerstein, Robert Fyvolent, Joseph Patel) - Durante la stessa estate di Woodstock, oltre 300.000 le persone hanno partecipato all'Harlem Cultural Festival, celebrando la musica e la cultura afro-americana e promuovendo l'orgoglio e l'unità dei neri. Il filmato del festival si è seduto in un seminterrato, invisibile per oltre 50 anni, mantenendo questo incredibile evento nella storia d'America perduto - fino ad ora. Prima mondiale.

Prova di più! / USA (Regista: Debbie Lum, Produttori: Debbie Lum, Lou Nakasako, Nico Opper) - In un universo in cui i ragazzi fighi sono dei nerd, l'orchestra è di classe mondiale ed essere asiatici americani è la norma, gli anziani della Lowell High School competono per il primo premio: l'ammissione al college dei loro sogni. Prima mondiale

Utenti / USA, Messico (Regista: Natalia Almada, Produttori: Elizabeth Lodge Stepp, Josh Penn) - Una madre si chiede, i miei figli ameranno le loro macchine perfette più di quanto ameranno me, la loro madre imperfetta? Accende una culla intelligente per far addormentare il suo bambino che piange. Questa madre perfetta è ovunque. Ci veglia, si prende cura di noi. La ascoltiamo. Ci fidiamo di lei. Prima mondiale

PREMIERES

Amy Tan: Unintended Memoir / USA (Regista: James Redford, Produttori: Karen Pritzker, Cassandra Jabola) - Amy Tan si è affermata come una delle voci letterarie più rispettate d'America. Nato da genitori cinesi immigrati, sarebbero passati decenni prima che l'autore di The Joy Luck Club comprendesse appieno il trauma ereditato radicato nelle eredità delle donne sopravvissute alla tradizione cinese del concubinato. Prima mondiale, documentario

Bring Your Own Brigade / USA (Regista e sceneggiatore: Lucy Walker, Produttori: Lucy Walker, Julian Cautherley, Holly Becker, Lyn Lear) - Una verité basata sui personaggi e un'indagine rivelatrice ci portano in un viaggio in mezzo a vigili del fuoco e residenti in missione per capire le cause di incendi storicamente ampi e come sopravvivere, scoprendo che la soluzione è sempre stata qui. Prima mondiale, documentario

Otto per Silver / USA, Francia (regista e sceneggiatore: Sean Ellis, produttori: Mickey Liddell, Pete Shilaimon, Sean Ellis) - Alla fine del 1800, un uomo arriva in un remoto villaggio di campagna per indagare su un attacco di un animale selvatico ma scopre una forza molto più profonda e sinistra che tiene in pugno sia il maniero che i cittadini. Cast: Boyd Holbrook, Kelly Reilly, Alistair Petrie, Roxane Duran, Aine Rose Daly. Anteprima mondiale, narrativa

How it Ends / USA (Registi, sceneggiatori e produttori: Daryl Wein, Zoe Lister-Jones) - L'ultimo giorno sulla Terra, una donna intraprende un viaggio attraverso LA per arrivare alla sua ultima festa prima che il mondo finisca, incontrandosi un eclettico cast di personaggi lungo la strada. Cast: Zoe Lister-Jones, Cailee Spaeny, Olivia Wilde, Fred Armisen, Helen Hunt, Lamorne Morris. Anteprima mondiale, narrativa

In The Earth / Regno Unito (regista e sceneggiatore: Ben Wheatley, produttore: Andy Starke) - Mentre un virus disastroso si impadronisce del pianeta, uno scienziato e uno scout del parco si avventurano nelle profondità della foresta per una corsa di routine con le attrezzature. Durante la notte, il loro viaggio diventa un viaggio terrificante nel cuore dell'oscurità mentre la foresta prende vita intorno a loro. Cast: Joel Fry, Ellora Torchia, Hayley Squires, Reece Shearsmith. Anteprima mondiale, narrativa

In The Same Breath / USA (Regista: Nanfu Wang, Produttori: Nanfu Wang, Jialing Zhang, Julie Goldman, Christopher Clements, Carolyn Hepburn) - In che modo il governo cinese ha trasformato gli insabbiamenti della pandemia a Wuhan in un trionfo per il partito comunista? Una narrazione essenziale dei resoconti di prima mano del coronavirus e un esame rivelatore di come la propaganda e il patriottismo hanno plasmato il corso dell'epidemia, sia in Cina che nella prima mondiale degli Stati Uniti, Documentario. GIORNO UNO

Land / USA (Regista: Robin Wright, Sceneggiatori: Jesse Chatham, Erin Dignam, Produttori: Allyn Stewart, Lora Kennedy, Leah Holzer, Peter Saraf) - La commovente storia della ricerca di una donna, all'indomani di un evento insondabile, di significato in il vasto e aspro deserto americano. Cast: Robin Wright, Demián Bichir, Kim Dickens. Anteprima mondiale, narrativa

Marvelous and The Black Hole / USA (Regista e sceneggiatrice: Kate Tsang, Produttrice: Carolyn Mao) - Un'adolescente delinquente fa amicizia con un mago scontroso che l'aiuta a navigare nei suoi demoni interiori e nella sua famiglia disfunzionale con giochi di prestigio con la magia delle mani, in un coming of- commedia d'epoca che tocca amicizie improbabili, dolore e ricerca di speranza nei momenti più bui. Cast: Miya Cech, Rhea Perlman, Leonardo Nam, Kannon Omachi, Paulina Lule, Keith Powell. Anteprima mondiale, narrativa

Mass / USA (Regista e sceneggiatore: Fran Kranz, Produttori: Fran Kranz, Casey Wilder Mott, JP Ouellette, Dylan Matlock) - Anni dopo una tragica sparatoria, i genitori della vittima e dell'autore si incontrano faccia a faccia. Cast: Jason Isaacs, Ann Dowd, Martha Plimpton, Reed Birney. Anteprima mondiale, narrativa

My Name is Pauli Murray / USA (Registi: Betsy West, Julie Cohen, Producer: Talleah Bridges McMahon) - Trascurato dalla storia, Pauli Murray è stato un pioniere legale le cui idee hanno influenzato la lotta di RBG per l'uguaglianza di genere e le storiche argomentazioni sui diritti civili di Thurgood Marshall. Con filmati e registrazioni audio mai visti prima, un ritratto dell'impatto di Murray come luminare nero non binario: avvocato, attivista, poeta e sacerdote che ha trasformato il nostro mondo. Prima mondiale, documentario

Philly DA / USA (Creato da: Ted Passon, Yoni Brook, Nicole Salazar, Produttori: Ted Passon, Yoni Brook, Nicole Salazar, Josh Penn, Michael Gottwald) - Uno sguardo dall'interno rivoluzionario alle elezioni a lungo termine e al tumultuoso primo mandato di Larry Krasner, impenitente procuratore distrettuale di Filadelfia, e il suo esperimento per stravolgere il sistema di giustizia penale dall'interno. Prima mondiale, documentario episodico

Prisoners of the Ghostland / USA (Regista: Sion Sono, Sceneggiatori: Aaron Hendry, Reza Sixo Safai, Produttori: Michael Mendelsohn, Laura Rister, Ko Mori, Reza Sixo Safai, Nate Bolotin) - Un famigerato criminale viene inviato per salvare una donna rapita che è scomparso in un oscuro universo soprannaturale. Devono spezzare la maledizione malvagia che li lega e sfuggire ai misteriosi revenant che governano la Ghostland, un vortice di bellezza e violenza che incontra l'Oriente e l'Occidente. Cast: Nicolas Cage, Sofia Boutella, Nick Cassavetes, Bill Moseley, Tak Sakaguchi, Yuzuka Nakaya. Anteprima mondiale, narrativa

The Sparks Brothers / Regno Unito (Regista: Edgar Wright, Produttori: Nira Park, Edgar Wright, George Hencken, Laura Richardson) - Come può una rock band avere successo, sottovalutare, enormemente influente e criminalmente trascurata allo stesso tempo? Vivi un'odissea musicale attraverso cinque strani e meravigliosi decenni con i fratelli Ron & amp; Russell Mael, che celebra l'eredità ispiratrice degli Sparks: la band preferita della tua band preferita. Prima mondiale, documentario

Street Gang: How We Got To Sesame Street / USA (Regista: Marilyn Agrelo, Produttori: Trevor Crafts, Ellen Scherer Crafts, Lisa Diamond) - In che modo un gruppo di ribelli ha creato la strada più famosa del mondo? Nel 1969 a New York, questa "banda" di artisti, scrittori ed educatori guidati dalla missione catalizzò un momento di risveglio civile, trasformandolo in Sesame Street, uno dei programmi televisivi più influenti e di impatto della storia. Prima mondiale, documentario

Suggested posts

Paddington è una versione dolce e giocosa di un classico per bambini

Paddington è una versione dolce e giocosa di un classico per bambini

In una gara per il premio Lord-Miller di quest'anno, lo scrittore e regista Paul King (The Mighty Boosh) riempie Paddington - il suo adattamento in stile anni '90, per lo più live-action della serie di libri per bambini di Michael Bond - con gag, giochi di parole visivi e fantasioso dispositivi di inquadratura, preservando nel contempo un senso di dolcezza accomodante. Una casa delle bambole si trasforma in un set a spalla mancante; un murale di albero fiorisce di fiori o perde le foglie a seconda dell'umore di una famiglia; un inseguimento che coinvolge l'ursid titolare si sincronizza con le istruzioni di un GPS per "tenere a sinistra" e una classe che studia The Winter's Tale.

DreamWorks riporta i Croods all'età della pietra

DreamWorks riporta i Croods all'età della pietra

(Foto: DreamWorks) DreamWorks e Universal stanno lasciando la loro famiglia preistorica, i Croods, in passato. Le società hanno deciso di mettere il kibosh su un sequel del film d'animazione del 2013, riporta Variety.

Related posts

Bill Murray rivela come Hunter S. Thompson e la musica folk lo hanno aiutato a riprendersi il suo umorismo

Bill Murray rivela come Hunter S. Thompson e la musica folk lo hanno aiutato a riprendersi il suo umorismo

Tendiamo a vedere Bill Murray come una sorta di eroe culturale fuori misura in questi giorni, che fornisce speciali televisivi con canzoni semi-ironico, film con un misto di umorismo e tristezza impassibile, e persone ovunque con aneddoti a cui tutti credono che nessuno crederà davvero. Ma anche gli eroi della commedia ottengono il blues, come Murray ci ha ricordato oggi con un video post su come il suo vecchio amico Hunter S.

L'ambiente tossico di molestie sessuali di Uber sta diventando un film

L'ambiente tossico di molestie sessuali di Uber sta diventando un film

(Foto: Leon Neal/Getty Images) Mentre le rivelazioni della cultura che ha permesso alle molestie sessuali di prosperare a Hollywood continuano a riempire il ciclo delle notizie, c'è senza dubbio qualche dirigente di studio o sceneggiatore che sta inquadrando un campo per l'inevitabile film sulle accuse che sono state portato contro Harvey Weinstein e altro ancora. In realtà per noi va bene, perché non dovremmo allentare il nostro esame del comportamento discutibile e del senso di diritto, soprattutto non perché sembriamo essere sull'orlo di un vero cambiamento (siamo ancora cautamente ottimisti qui).

Il prequel di Purge tornerà agli umili e sanguinosi inizi della serie

Il prequel di Purge tornerà agli umili e sanguinosi inizi della serie

Il film originale di Purge, interpretato da Ethan Hawke e Lena Headey, ha introdotto l'inquietante premessa del franchise: per una notte (fittizia) ogni anno, tutti i tipi di crimini sono diventati legali. Ciò significa che un amante disprezzato può esigere una vendetta terribile, come abbiamo visto in The Purge: Anarchy, e alcuni yuppies gioiosi possono terrorizzare una famiglia, che è ciò che ha guidato la tensione nel primo film (che ha condannato obliquamente il personaggio dell'appaltatore di sicurezza di Hawke per aver tratto profitto dalle paure e dalla rabbia della gente).

L'AFI per onorare The Good Place, Wonder Woman, Get Out e un sacco di altre cose che ti sono piaciute

L'AFI per onorare The Good Place, Wonder Woman, Get Out e un sacco di altre cose che ti sono piaciute

(Foto: Colleen Hayes/NBC) L'American Film Institute ha pubblicato oggi la sua lista annuale dei suoi 10 film e programmi TV preferiti dell'anno, un barometro non classificato di ciò che le giurie dell'istituto, composte da artisti e produttori influenti, pensavano fosse degno in un dato anno. I 20 titoli saranno premiati agli AFI Awards di gennaio, ma per ora possiamo tutti crogiolarci nella consapevolezza che a questi luminari del cinema e della TV sono piaciute cose come Get Out, The Big Sick e Wonder Woman, proprio come il resto di noi. ci sono una o due lievi sorprese sulla lista; Lo sforzo di inizio anno di Ryan Murphy Feud si è guadagnato un posto, e The Post di Steven Spielberg si è intrufolato sotto il filo, nonostante il campo pieno di grandi film usciti quest'anno.

MORE COOL STUFF

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

La celebrità di "Ballando con le stelle" Mel C è stata "sventrata" per la sua scioccante eliminazione di "Grease" Night dopo essersi ritrovata tra le ultime due.

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Lala Kent di "Vanderpump Rules" in precedenza ha detto che non poteva vedere Randall Emmett tradirla. Ha anche detto che era il suo migliore amico.

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

Colin Powell e sua moglie Alma Powell sono stati sposati per quasi sei decenni. Il matrimonio della coppia è davvero durato nel tempo.

Quali sono alcune delle bandiere rosse delle relazioni di Olivia Munn?

Quali sono alcune delle bandiere rosse delle relazioni di Olivia Munn?

L'attrice Olivia Munn ha rivelato alcune bandiere rosse sugli appuntamenti, oltre a una cosa che pensa possa essere una bandiera rossa tutta sua.

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC ha permesso ai medici di vedere all'interno del cranio di una donna e confermare la sua massa cerebrale cistica. Quello scanner? È stato sviluppato da un eccentrico ingegnere che ha lavorato presso la casa discografica dei Beatles.

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Vuoi cambiare il tuo nome su Facebook? È facile da fare in pochi semplici passaggi.

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

Se non riesci sempre a raggiungere l'obiettivo giornaliero arbitrario di 10.000 passi, abbiamo buone notizie. Anche la tua salute può trarne beneficio se fai meno passi.

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Il Garden State è l'unico stato negli Stati Uniti in cui è illegale pompare il proprio gas. Cosa dà?

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

L'ex spudorata Emma Kenney ha parlato della sua esperienza di lavoro con Emmy Rossum nella serie Showtime.

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

"Non c'era nessuna possibilità da cogliere", dice a PERSONE Javier Muñoz, sieropositivo e sopravvissuto al cancro.

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

"Così tante persone mi hanno scritto e mi hanno contattato dicendo che anche noi abbiamo perso così tanto", ha detto Rachael Ray su Extra.

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto, che aspetta il suo primo figlio dal fidanzato Cory Tran, ha festeggiato il suo piccolo lungo la strada con un baby shower all'aperto.

Perché lo storico momento olimpico della Nigeria dimostra l'amore che un paese senza sangue non merita

La prima squadra di bob nigeriana competerà per l'oro

Perché lo storico momento olimpico della Nigeria dimostra l'amore che un paese senza sangue non merita

Mancano pochi giorni alle Olimpiadi invernali - e tra gli atleti di alto profilo che si preparano a scendere nella località della contea di PyeongChang in Corea del Sud - ci sono tre donne americane che stanno facendo la storia come la prima squadra di bob nigeriana in assoluto. Seun Adigun, Ngozi Onwumere e Akuomo Omeoga sono tutti ex corridori (Adigun ha gareggiato alle Olimpiadi estive del 2012 a Londra) che si sono uniti per amore dello sport e del dovere - nel tentativo di realizzare i sogni dei sognatori gonfiando l'intero continente di Africa con orgoglio - per la loro accettazione in una categoria che non ha mai ospitato una squadra che corrisponda alla loro somiglianza.

Draper University Experience. Note di Sergey Faldin.

Draper University Experience. Note di Sergey Faldin.

Mi sono divertito molto a fare il programma "Hero Training" della Draper University. In molti modi, mi ha cambiato.

Microsoft sposta Windows 11 al centro della scena

Sì, ci sono molte cose in Windows 11 che ti ricorderanno qualcosa di quell'azienda di Cupertino

Microsoft sposta Windows 11 al centro della scena

Il cambiamento può essere una forza dirompente, specialmente nella tecnologia in cui nuove interfacce, funzionalità e innovazione possono portare al caos. Tuttavia, a volte il cambiamento riguarda la trasformazione in qualcosa di familiare o almeno simile a ciò che lo circonda.

Introduzione alla struttura di Coroutine di Android Studio

Usiamo molte applicazioni mobili nella nostra vita quotidiana. Valutiamo le applicazioni che utilizziamo da diverse prospettive.

Language