I 10 migliori film di supereroi dell'ultimo decennio

Negli ultimi dieci anni, un genere di film popolare è salito alla ribalta come un uccello, un aereo e Superman tutto in uno. Stiamo parlando, ovviamente, del film sui supereroi. Sebbene il treno abbia davvero lasciato la stazione nel 2008 con l'uscita di Iron Man e The Dark Knight , il 2010-2019 ha visto il genere esplodere in uno dei sottogeneri più popolari e di successo finanziario nella storia di Hollywood. Poi ha raggiunto il massimo storico quando Avengers: Endgame ha battuto apparentemente ogni record al botteghino immaginabile, incluso il film con il maggior incasso di tutti i tempi.

Nessuno sa dove andranno le cose da qui, ma sappiamo che delle dozzine e dozzine di film di supereroi usciti negli ultimi 10 anni, alcuni si distinguono dagli altri. Ecco le nostre scelte per i 10 migliori film di supereroi dell'ultimo decennio.

Karl Urban in Dredd.

Dopo il bizzarro e orribile film di Sylvester Stallone Judge Dredd del 1995 , i fan dei fumetti probabilmente pensavano che non avrebbero mai più visto il personaggio cult sul grande schermo. Tuttavia, quasi due decenni dopo, è esattamente quello che è successo e il risultato è stato praticamente tutto ciò che il film originale non era.

Scritto da Alex Garland (Ex Machina, Annihilation) e diretto da Pete Travis, il Dredd del 2012 con Karl Urban è diventato immediatamente uno dei preferiti dai fan. (Guadagnava anche pochissimi soldi, quasi tutte le possibilità che avremmo rivisto il personaggio sullo schermo per un bel po '.) In Dredd , Garland e Travis hanno creato un film d'azione di fantascienza con supereroi che sembrava appartenere al Anni '80, nel miglior modo possibile. L'azione è di forte impatto, violenta e artistica. La storia è compatta e focalizzata. E gli obiettivi sono chiari come il cristallo: Dredd e la sua compagna Anderson (Olivia Thirlby) devono farsi strada attraverso un mega-grattacielo per sconfiggere il malvagio signore della droga Ma-Ma, interpretato da Lena Headey di Game of Thrones . È come un videogioco sul grande schermo. Sali di livello, sconfiggi il boss.

A differenza di altri film di supereroi dell'epoca, Dredd non è preoccupato per l'esposizione. Non impariamo molto sul mondo e ancor meno sul personaggio. Questo è rimasto per i fumetti. Invece, ottieni solo un film d'azione non-stop pieno di follia al rallentatore e abbastanza questioni in sospeso per aprire la strada a un sequel che non è mai arrivato. Ahimè. Almeno abbiamo ottenuto uno dei migliori esempi moderni di prendere un grande personaggio, metterlo in una storia semplice e lasciare che quel personaggio facesse le sue cose.

Aaron Taylor-Johnson e Chloe Grace Moritz in Kick-Ass

Kick-Ass , il film esilarante e cruento di Matthew Vaughn, è un perfetto esempio di come le cose possono cambiare in un decennio. Quando Kick-Ass è stato rilasciato nell'aprile 2010, è stato un successo scioccante. Il pubblico ha esultato vedendo Chloë Grace Moretz, allora pre-adolescente, imprecare come un marinaio e falciare i cattivi con la massima facilità. Abbiamo applaudito il personaggio del titolo per aver preso in mano la situazione e uscito a combattere il crimine senza preoccuparsi del mondo. Dieci anni dopo, però, quelle cose sembrano vivere sul filo di un rasoio. Il pubblico di oggi sarebbe d'accordo con il personaggio di Hit-Girl? L'adozione della violenza da parte di Kick-Ass sarebbe socialmente accettabile? Chissà?

Quello che sappiamo è, morale discutibile a parte, Kick-Ass rimane una corsa emozionante e sorprendente. Certo è eccessivo, ma questo è il punto. Vaughn, insieme alla co-sceneggiatrice Jane Goldman e ai creatori Mark Millar e John Romita Jr., hanno ideato questo mondo per commentare la natura dei fumetti, dei supereroi, della violenza e altro ancora. Kick-Ass è pensato per intrattenere ma anche per farci riflettere. Considerare il supereroismo da tutti i tipi di angolazioni diverse. Va bene usare la violenza per fermare le persone violente? Qual è il confine tra eroe e cattivo? Fa male mettere queste persone su un piedistallo? È effettivamente possibile nella vita reale? Quelle e altre domande sarebbero state nella mente del pubblico nei prossimi 10 anni mentre continuavamo a vedere sempre più supereroi come Kick-Ass e Hit-Girl sul grande schermo.

Lo stendardo di Avengers: Infinity War.

No, questo non è un errore di stampa. Stiamo scegliendo Infinity War invece di Endgame . Ecco perché: una cosa è essere il film con un lieto fine in cui tutti tornano; è un altro essere il film che uccide metà dei tuoi personaggi principali e tira i titoli di coda senza un battito di ciglia. Mentre l'originale Avengers era audace per la sua ambizione, Infinity War fa un ulteriore passo avanti. È coraggioso un film mainstream che è stato rilasciato da anni. Si potrebbe dire che ha le palle. Sfere grandi, in ottone, di dimensioni Thanos.

Infinity War racconta una storia propulsiva ed emozionante, bilanciando praticamente ogni singolo personaggio nell'universo Marvel mentre sposta tutti i suoi pezzi degli scacchi al loro posto, completi di fenomenali pezzi d'azione, e poi uccide metà dei personaggi che conosci e ami. Oh, ti è piaciuto quel nuovo film di Black Panther? Ebbene, è morto. Quel nuovo Spider-Man è qualcosa, eh? Morto. Li spazza via. Anche ora, sapendo come Endgame ha risolto tutto, lo shock e lo stupore saranno sempre impressionanti.

Pensaci. Un film che ha incassato oltre 2 miliardi di dollari al botteghino finisce uccidendo metà dei suoi personaggi principali. E certo, sapevamo che era un film a fumetti, e che la maggior parte se non tutti sarebbero tornati (cosa che hanno fatto). Ma il pubblico ha dovuto sedersi con quello per un anno . Di conseguenza, si sono scatenate discussioni e dibattiti così divertenti su ciò che sarebbe accaduto dopo. Ognuno di noi è diventato un aspirante sceneggiatore, cercando di immaginare modi plausibili in cui tutto sarebbe andato a finire. I film di solito non mantengono quel tipo di conversazione in corso.

Gugu Mbatha-Raw in colori veloci

Sebbene le idee per i film sui supereroi di solito richiedano budget delle dimensioni di un supereroe, alcuni registi di questo decennio hanno ridotto il genere e lo hanno esplorato attraverso la lente più piccola del cinema indipendente. Mi vengono in mente film come Sleight, Upgrade o Super , tra gli altri. Ma il migliore del gruppo è, senza dubbio, Fast Color di Julia Hart . È la storia intima e commovente di una donna di nome Ruth, interpretata da Gugu Mbatha-Raw, che fugge dalla prigionia e si riunisce cautamente con una famiglia che ha lasciato anni fa. Ruth e i membri della sua famiglia hanno tutti dei superpoteri, a quanto pare, e sono forse le uniche persone con poteri in un futuro prossimo stranamente possibile.

Fast Color funziona su così tanti livelli. Nel film, le uniche persone con poteri sono le donne di colore. Quindi potresti leggere come dire che tutte le donne nere sono supereroi, poteri o non poteri. C'è una storia forte e drammatica sulle relazioni tra madri e figlie e sulla costruzione del mondo intricata e misteriosa, mentre Ruth e la sua famiglia cercano di capire quali sono i loro poteri, perché li hanno e se possono aiutare il mondo.

Dall'alto verso il basso le performance sono eccellenti (di Mbatha-Raw, Lorraine Toussaint, David Strathairn e altri), e sebbene il ritmo e le dimensioni riflettano il budget limitato di Hart a volte, il terzo atto riunisce tutto in una scena degna di qualcosa. del franchise di X-Men. Fast Color non è stato un grande successo inizialmente, ma ora Amazon sta diventando una serie , la prova che una buona storia potrebbe vincere alla fine. Inoltre, in caso contrario, almeno abbiamo questo film, un fulgido esempio di quanto possa essere malleabile e bello il genere dei supereroi.

I Guardiani della Galassia originali.

Nel corso di oltre 20 film, i Marvel Studios hanno subito grandi oscillazioni. E anche se negli anni a venire ce ne sarebbero stati di più audaci, nel 2014 nessuno si è sentito così scioccante come Guardiani della Galassia. Certo, Thor era ambientato su un altro pianeta. E sì, i Vendicatori hanno combattuto contro gli alieni. Ma ecco un film basato su un fumetto di cui praticamente nessuno aveva sentito parlare, con un tono vivace e divertente, con una colonna sonora piena di successi pop degli anni '70 e '80, con quel ragazzo paffuto di Parks e Ricreazione , un procione digitale e un albero parlante. Si. Sicuro. Funzionerà.

Ma ha funzionato. Ha funzionato incredibilmente bene. In qualche modo, l'equilibrio tonale del co-sceneggiatore e regista James Gunn è stato perfetto in ogni modo, per un importo di quasi 800 milioni di dollari in tutto il mondo; è stato anche il terzo film di maggior incasso dell'anno a livello nazionale. Da lì si è passati alle gare. Chris Pratt era un eroe d'azione. Eravamo tutti Groot. La colonna sonora è decollata ed è arrivata in cima alle classifiche. Un sequel è stato sviluppato ei Guardians sono diventati immediatamente uno degli eventi principali nell'universo cinematografico Marvel. Guardiani della Galassia è stata la prova che un film può realizzare un concetto davvero strano se è abbastanza buono.

Hugh Jackman e Dafne Keen in Logan.

Prima che Robert Downey Jr. fosse Iron Man o Christian Bale fosse Batman, Hugh Jackman era Wolverine. A partire dal 2000, Jackman ha interpretato il ruolo in nove film in 17 anni, culminando in Logan , che era diverso da tutti i film precedenti. Sotto gli occhi del regista James Mangold, Logan ha raccontato una storia di Wolverine completamente diversa. Il personaggio era più vecchio. Abbattuto. Quasi sconfitto dalla vita. Il film non aveva davvero bisogno di spiegare perché. Vedremmo tutti gli altri film. E proprio quando sembrava che Logan fosse pronto a rinunciare, ha incontrato qualcuno come lui, X-23 (Dafne Keen), e il mutante ha finalmente avuto un motivo per andare avanti. Fino a quando, ovviamente, non l'ha fatto.

Un film come Joker esiste in parte perché Logan era così potente. Probabilmente era il film che diceva che si potevano prendere i personaggi dei supereroi e metterli in qualsiasi situazione, compresi quelli grintosi, realistici e poco attraenti, e le loro personalità avrebbero comunque brillato e attirato il pubblico. Jackman è una meraviglia, il gioco di parole, nel film, mentre dice addio lentamente non solo ai personaggi del film, ma al personaggio stesso. E mentre è probabile che vedremo un nuovo  Wolverine cinematografico prima o poi, non c'è modo che possa mai ottenere il potente e aggraziato addio di Jackman. Siamo tutti appassionati di cinema migliori per questo.

Il poster di Wonder Woman.

Sarà sempre una parodia che ci siano voluti quasi 10 anni dopo che il boom dei film sui supereroi è davvero decollato per una donna per dirigere un film. Nel pantheon delle donne supereroe, però, una meritava certamente il diritto di essere la prima e, grazie alla regista Patty Jenkins, l'attesa è valsa la pena.

Nel 2017, Wonder Woman è arrivata sul grande schermo e immediatamente sembrava che le cose stessero cambiando. La scena in cui lei saltava lentamente fuori da una trincea e affrontava un intero esercito sembrava non solo una bella scena d'azione, ma qualcosa di più grande. Qualcosa di un po 'più reale, come se Wonder Woman fosse finalmente qui per affrontare tutti i dirigenti di merda che potrebbero aver trattenuto un film di Wonder Woman . Il film ha incassato 103 milioni di dollari nel suo weekend di apertura, ed è diventato il film di maggior incasso dell'estate e il terzo film di maggior incasso dell'anno.

Tutto quel successo era assolutamente garantito. L'arco di Diana, dalla crescita sulla meravigliosa e unica isola di Themyscira per poi trasformarsi in questa esilarante, ma non troppo, storia della prima guerra mondiale di pesce fuor d'acqua, mescolava magnificamente i toni. Chris Pine era magico come l'eroico interesse amoroso che giustamente passava in secondo piano. E mentre il finale forse è diventato un po 'troppo pesante per alcuni gusti, il film aveva una posta così alta che un climax di quella portata sembrava l'unico modo per ripagare tutto.

Anche Wonder Woman ha finito per dare i suoi frutti in modi diversi. Quando Justice League è uscito pochi mesi dopo, indovina chi era al centro e al centro della narrazione? Esatto, Wonder Woman. E quale regista ha resistito per ottenere più soldi per il sequel perché sapeva di averli guadagnati? Esatto, Patty Jenkins. E, se non fosse stato per alcuni ritardi nella data di uscita, il suo imminente sequel sarebbe potuto uscire prima che i Marvel Studios riuscissero a portare una donna sopra il tendone sul grande schermo. Nella battaglia tra DC e Marvel, Wonder Woman è un posto in cui non c'è dubbio su chi sia il vincitore.

Vendicatori ... si riuniscono.

Sembrava un sogno irrealizzabile. Uno studio cinematografico potrebbe davvero realizzare cinque film, tutti introducendo personaggi diversi, raccontando una storia generale, che sarebbe poi culminata in un sesto film che legava tutte quelle storie insieme, interpretato da tutti quei personaggi? Mai. Non aveva senso. Ma è esattamente quello che è successo e, all'epoca, The Avengers è diventato uno dei film di maggior successo di sempre.

Quasi otto anni dopo, con altri tre film di Avengers , Justice League e altri film di squadra archiviati nella storia del cinema, è facile dimenticare quanto fosse radicale Avengers . Certo, avevamo visto più supereroi sullo schermo contemporaneamente (grazie X-Men), ma questo era diverso. Questo è stato un mega crossover. Più simile ai fumetti su cui era basato che mai. Ed è stato epico . Molto più grande per portata e scala rispetto ai film da cui stava costruendo. Inoltre aveva cuore, azione incredibile e risate enormi. Era tutto ciò che potresti desiderare da un film e altro ancora.

Poi, oltre a tutto ciò, si è concluso con uno sguardo a Thanos, un personaggio così fuori, così potente e cosmico, sembrava uno scherzo malato. Come diavolo avrebbero combattuto quei personaggi con quel ragazzo? Ebbene, l'abbiamo scoperto anni e anni dopo, ed era tutto basato sul successo di questo film.

Wakanda per sempre.

Black Panther ha incassato 700 milioni di dollari al botteghino nazionale e all'epoca era solo il terzo film a farlo. Questo è irreale e solo un promemoria di quanto lo straordinario film di Ryan Coogler abbia permeato la cultura a ogni singolo livello.

Un film da 700 milioni di dollari non è solo un film di cui parlano i bambini a scuola, o di cui i fan sono entusiasti su Twitter. È un film che gli atleti fanno riferimento ai loro giochi. Un film le cui citazioni e battute irrompono nei notiziari locali e nei talk show notturni. È un film che non si limita a intrattenere il pubblico con i suoi personaggi spettacolari, narrativi e avvincenti, ma cambia il modo in cui le cose sono fatte. Altri studi iniziano a prenderne atto. Prova a fare film simili. Gli attori di questo film diventano star istantanee. Potrei andare avanti all'infinito.

Dimentichi che, per molto tempo, Black Panther sembrava un film che i Marvel Studios non volevano davvero fare. Era solo un personaggio di nicchia a cui la compagnia sarebbe arrivata alla fine. Ma, come Iron Man prima di lui, Black Panther ha superato tutto questo ed è diventato uno dei leader del genere dei supereroi: un esempio per il mondo che i supereroi sono qui, sono qui per restare, e se quei film si prendono sul serio, il cielo è il limite.

Oh giusto. Black Panther è stato anche uno dei primi film in studio da secoli con un cast quasi completamente nero e una troupe per lo più nera, e questo ha portato nei cinema tutto il pubblico di ogni razza e sesso per vedere qualcosa di nuovo e fresco. Come risultato di tutta quella passione e del successo, Black Panther ha dato ai Marvel Studios la sua prima nomination all'Oscar per il miglior film. No, non ha vinto (anche se quella sera ha portato a casa molti altri Oscar ), ma questo è solo un altro di quei ricordi di come T'Challa e la nazione di Wakanda hanno conquistato il mondo completamente e completamente.

Spider-Man: Into the Spider-Verse

Quando gli storici del cinema guardano indietro ai film di supereroi cumulativi di questo decennio, un film alla fine supererà gli altri. No, non quello che è stato un vero culmine del decennio, ma quello la cui ambizione, consapevolezza e pura gioia del genere quasi certamente non sarebbero potute accadere senza i film precedenti. Stiamo parlando, ovviamente, di Spider-Man: Into the Spider-Verse .

Pensaci. Riesci a immaginare il pubblico dei film in generale 10 anni fa persino scandagliare quello che un film interpretato da sei diversi Spider-people, con un uomo nero al centro, che incorpora diverse tecniche di animazione, epoche di fumetti, che potenzialmente collegavano ogni singolo film di Spider-Man in uno, assomiglierebbe? Ovviamente no. Ma alla fine del 2018, tutto si è allineato perfettamente per Spider-Verse, che è diventato anche il primo film di supereroi a fumetti a vincere un Oscar nel suo genere .

Spider-Verse è un film che parla di generazioni, fandom, età, razza e tutto il resto per raccontare la storia universale dell'eroe dentro tutti noi. E lo fa con una spavalderia così sicura che non puoi distogliere lo sguardo dallo schermo. È un film così pieno di dettagli e sfumature che ad ogni visione, da due a 200, vedrai qualcosa di nuovo ogni volta.

Il film ha anche dimostrato che mentre i supereroi sono stati un successo al botteghino live-action, quel successo non deve essere limitato solo al live-action. Il pubblico era pronto per qualcosa di più. Qualcosa fuori dagli schemi. Qualcosa di veramente e assolutamente magico. Tutto questo, e un sacco di bagel, è il motivo per cui Spider-Man: Into the Spider-Verse è la nostra scelta per il miglior film di supereroi del decennio.

Menzioni d'onore: X-Men: First Class, Chronicle, The Dark Knight Rises, Captain America: The Winter Soldier, Teen Titans Go! Ai film.

Questo articolo è stato modificato dopo la pubblicazione per chiarire alcuni fatti.

Per ulteriori informazioni, assicurati di seguirci sul nostro Instagram @ io9dotcom .

Suggested posts

Shepard Fairey ha progettato un nuovo logo per invogliare i giovani a visitare la mitica città di Los Angeles

Shepard Fairey ha progettato un nuovo logo per invogliare i giovani a visitare la mitica città di Los Angeles

Los Angeles Negli stati cavalcavia, dove abbiamo cose come pioggia, neve e vari tipi di pizza che cambiano a seconda di dove ti trovi entro un raggio di 300 miglia, i bambini guardano le stelle e sognano di andare in un posto magico dove non c'è pioggia o neve e l'unica pizza che puoi trovare ha cose strane come pollo o pomodori. Un luogo dove si può e si deve fare surf la mattina e sciare la sera.

Ah, ecco perché il film di Mass Effect non è mai stato realizzato

Ah, ecco perché il film di Mass Effect non è mai stato realizzato

Nel 2010, i fan di Mass Effect hanno avuto una sorpresa selvaggia: l'amato franchise di videogiochi sarebbe stato adattato per il film, con BioWare che avrebbe giocato un ruolo pratico nel suo sviluppo. Dopo l'annuncio, l'adattamento è stato affiancato da un gruppo di nomi entusiasmanti.

Related posts

Nemmeno Netflix vuole più di Manifest della NBC

Nemmeno Netflix vuole più di Manifest della NBC

Josh Dallas di Manifest All'inizio di questo mese, la NBC ha cancellato Manifest, il suo ultimo e più stranamente cristiano tentativo di catturare parte della magia perduta che ABC aveva dieci anni fa, dopo tre stagioni. Il tempismo della decisione è stato in qualche modo sorprendente per i fan dello show, soprattutto perché molti di quei fan erano nuovi, dato che lo spettacolo era appena stato presentato in anteprima su Netflix e ha rapidamente conquistato il primo posto nella lista dei "Top 10" notevolmente mal definita sul servizio di streaming: un posizionamento che potrebbe significare qualsiasi cosa da "chi lo sa?" a “nessuno lo sa.

Confrontiamo i dude anime dudes con le loro versioni di film live-action

Confrontiamo i dude anime dudes con le loro versioni di film live-action

Una delle cose affascinanti degli adattamenti live-action è confrontare il modo in cui gli attori danno vita ai personaggi animati. Quindi, con il prossimo film di Tokyo Revengers, facciamo proprio questo! Ciò che può rendere così difficili gli adattamenti di anime o manga dal vivo è che il film che segue può sembrare persone che giocano a travestirsi invece di incarnare i personaggi in un modo reale .

Pubblico americano elogiato per la durata di 8 round con Logan Paul

Pubblico americano elogiato per la durata di 8 round con Logan Paul

MIAMI — Con i principali commentatori che hanno concordato che la loro grinta e tenacia sono state in mostra durante il match-up, il popolo americano è stato ampiamente elogiato per la durata di otto round contro Logan Paul in un match di esibizione domenica sera. "Guarda, indipendentemente dal risultato, devi consegnarlo alla nazione per andare lontano con questo ragazzo", ha detto il veterano annunciatore di boxe Jim Lampley, che ha osservato che nonostante le buffonate idiote della personalità di Internet, le ripetute polemiche e la natura generale insopportabile, il pubblico ha comunque resistito a "quella fottuta faccia compiaciuta" per l'intera durata della partita.

Weekend Box Office: A Quiet Place Part II si apre più in alto del primo film

Weekend Box Office: A Quiet Place Part II si apre più in alto del primo film

A Quiet Place Parte II (Paramount), Crudelia (Disney) A rischio di saltare a una conclusione eccessivamente ottimistica: i teatri sono tornati, piccola! Andrà tutto bene! L'America ha fissato la pandemia e, attraverso la pura forza di volontà, la stupidità illimitata e l'avidità senza fine, rimetteremo tutto a posto nella forma in cui si trovava prima di marzo del 2020. Forza! La ragione di questo eccessivo ottimismo è che i ritorni al botteghino dal lungo weekend del Memorial Day sono arrivati, e c'è una sorprendente buona notizia per una delle due grandi novità, anche se è una buona notizia che richiede un Roger Maris- asterisco di stile nei libri dei record, per chi è incaricato di aggiornarli.

MORE COOL STUFF

'Una mamma per amica': hai mai notato che diverse proposte di matrimonio sono nate da discussioni?

'Una mamma per amica': hai mai notato che diverse proposte di matrimonio sono nate da discussioni?

Stars Hollow potrebbe essere la città perfetta per i fan di "Una mamma per amica", ma i residenti non sono stati fortunati in amore. In effetti, c'erano diversi fidanzamenti strani.

Lo staff del palazzo suggerisce che l'accordo Netflix tra il principe Harry e Meghan Markle era in atto nel 2018

Lo staff del palazzo suggerisce che l'accordo Netflix tra il principe Harry e Meghan Markle era in atto nel 2018

L'accordo con Netflix del principe Harry e Meghan Markle potrebbe essere stato in lavorazione diversi anni fa, con sorpresa di tutti.

Il cast e la troupe di "Game of Thrones" non avevano idea Emilia Clarke è sopravvissuta a due emorragie cerebrali mentre lavorava allo show

Il cast e la troupe di "Game of Thrones" non avevano idea Emilia Clarke è sopravvissuta a due emorragie cerebrali mentre lavorava allo show

Emilia Clarke ha avuto a che fare con una complicazione di salute molto seria durante il suo periodo in "Game of Thrones", ma poche persone lo sapevano.

Halsey condivide le location per il suo prossimo film IMAX "Se non posso avere amore, voglio potere"

Halsey condivide le location per il suo prossimo film IMAX "Se non posso avere amore, voglio potere"

Il 28 luglio, Halsey ha rilasciato le location in cui i fan potranno guardare il suo prossimo film IMAX "If I Can't Have Love, I Want Power".

Ecco come la crisi climatica sta impattando sul ciclo dell'acqua

Ecco come la crisi climatica sta impattando sul ciclo dell'acqua

La crisi climatica sta mettendo a dura prova il ciclo dell'acqua. Alcuni posti stanno ricevendo troppa acqua, mentre altri non ricevono affatto acqua. Ti spiegheremo.

Che tipo di uccello è quello? Te lo può dire l'app Merlin Bird ID

Che tipo di uccello è quello? Te lo può dire l'app Merlin Bird ID

Il birdwatching è molto più semplice con l'app Merlin, che può istruirti durante la tua prima avventura di identificazione degli uccelli. Da lì, è semplice.

La scienza dell'acqua delle 'streghe' contro il folklore in cerca di acque sotterranee

La scienza dell'acqua delle 'streghe' contro il folklore in cerca di acque sotterranee

Le streghe mistiche dell'acqua sono molto richieste durante questi periodi di siccità. Ma sono più bravi a trovare le acque sotterranee di un geoidrologo guidato dalla scienza?

È sicuro viaggiare con bambini non vaccinati? 6 domande con risposta

È sicuro viaggiare con bambini non vaccinati? 6 domande con risposta

Quando si pensa di viaggiare con bambini non vaccinati, si dovrebbero considerare due tipi di rischio: il rischio diretto per il bambino e il rischio di trasmissione ad altri.

Sunisa Lee vince l'oro, Jade Carey arriva all'ottavo posto nella ginnastica individuale femminile a tutto tondo

Sunisa Lee vince l'oro, Jade Carey arriva all'ottavo posto nella ginnastica individuale femminile a tutto tondo

Sunisa Lee ha battuto la brasiliana Rebeca Andrade e l'atleta del comitato olimpico russo Angelina Melnikova per assicurarsi il primo posto nell'evento

Rosie O'Donnell ricorda di essere andata a una festa degli Oscar con Madonna e Dennis Hopper: "Era così selvaggio"

Rosie O'Donnell ricorda di essere andata a una festa degli Oscar con Madonna e Dennis Hopper: "Era così selvaggio"

Il momento hollywoodiano più memorabile di Rosie O'Donnell degli anni '90 è stato partecipare a diverse feste degli Oscar con Madonna, che lei ha definito "selvaggio"

Luke Bryan rivela i segreti del suo matrimonio di 14 anni con la moglie Caroline: "Abbiamo solo una palla nella vita"

Luke Bryan rivela i segreti del suo matrimonio di 14 anni con la moglie Caroline: "Abbiamo solo una palla nella vita"

La coppia di Nashville trova il suo ritmo perseguendo le proprie passioni, parlando e facendo quegli scherzi leggendari

Rosie O'Donnell afferma che le è stato chiesto di riportare il suo talk show: "Non si sa mai"

Rosie O'Donnell afferma che le è stato chiesto di riportare il suo talk show: "Non si sa mai"

Il Rosie O'Donnell Show è andato in onda dal 1996 al 2002 su NBC

Angular Server Side Rendering (SSR) vs Pre-Rendering e perché farlo in primo luogo.

Innanzitutto il perché in poche parole: per le app scritte in Angular/ React, javascript fa un ottimo lavoro assicurandosi che la tua app funzioni in modo super efficiente e senza interruzioni. Tuttavia, questo non va bene per la SEO poiché la maggior parte dei motori di ricerca non capisce jack quando si tratta di JS.

Modello di design singolo

Modello di design singolo

Il modello singleton è un modello di progettazione software che limita l'istanza di una classe a una "singola" istanza. Ciò è utile quando è necessario esattamente un oggetto per coordinare le azioni nel sistema.

Digita Cancellazione in Java...

Un modo per alleggerire la tua RAM

Digita Cancellazione in Java...

Il processo di imporre i vincoli di tipo in fase di compilazione e di scartare le informazioni sul tipo di elemento in fase di esecuzione. In altre parole, il compilatore sostituisce un parametro generico con la classe effettiva o il metodo bridge.

Come la filosofia No-Code può trasformare il modo in cui pensi ai dati

Come la filosofia No-Code può trasformare il modo in cui pensi ai dati

È innegabile che la capacità di codificare sia un'abilità incredibilmente potente. Dato che il mondo si è spostato verso il software negli ultimi decenni, abbiamo visto che le capacità che puoi sbloccare comprendendo il funzionamento interno dello sviluppo del software sono vaste.

Language