HBO rivendica la sua corona di vero crimine con 5 racconti di omicidi, caos e mistero

Accanto ai suoi concorrenti in streaming, HBO è un dinosauro. La rete via cavo a pagamento originale celebrerà il suo 50 ° anniversario nel 2022, cinque decenni in cui si è costruita una reputazione - beh, per molte cose, inclusi documentari sul vero crimine come Paradise Lost (1996) e The Iceman Tapes (1992), film meno pesanti di PBS e più dettagliati (e grafici) di un episodio di Dateline . (Repliche di Autopsy, chiunque?) Naturalmente, l'era del taglio dei cavi ha ribaltato queste dinamiche, lasciando tutti, anche HBO, a rimescolarsi per mettersi al passo con Netflix e la sua serie di successi di docuserie del 2010.

A partire dal 18 novembre, la rete sta riaffermando il suo dominio con una serie di cinque film che hanno solo due cose in comune: alti valori di produzione e storie di violenza e caos nella vita reale. Alcuni sono seri e diretti, altri cinematografici e speculativi. Alcuni cercano risposte e alcuni raccontano i dettagli per i posteri. Alcuni, ad essere onesti, sono più divertenti di altri. Ma tutti vengono bruniti fino a raggiungere una brillantezza elevata con quel gloss di prestigio HBO.

Pazzo, non folle

Il profilo più alto dei cinque è stato anche il primo a debuttare: Crazy, Not Insane (18 novembre, B-) è l'ultimo film del prolifico Alex Gibney, che proprio l'anno scorso ha portato il doc di Elizabeth Holmes, The Inventor: Out For Blood Nella Silicon Valley , alla HBO. (Ha anche diretto la serie in due parti Agents Of Chaos , che ha debuttato su HBO Max a settembre.) Gibney ha realizzato una serie di documentari sulla fede per HBO, e in un certo senso Crazy, Not Insane fa parte di questa eredità, trattando come lo fa con una persona - la psichiatra pioniera Dorothy Otnow Lewis - la cui incrollabile fede nei suoi metodi può averla sbalordita quanto aiutata. La convinzione in questione qui è la ricerca di Lewis sul Disturbo dissociativo dell'identità, la controversa diagnosi precedentemente nota come Disturbo di personalità multipla e resa popolare in artefatti della cultura pop come Sybil e Split di M. Night Shyamalan .

Crazy, Not Insane è presentato in una sorta di formato "from the case files of", mentre Lewis e suo figlio esaminano risme di documenti e appunti scritti a mano dalla carriera di Lewis come psichiatra forense e testimone esperto. È una donna estremamente empatica, gran parte di quella testimonianza è stata a favore della difesa: Lewis ha intervistato 22 serial killer, secondo il suo stesso racconto, e ha sostenuto in tribunale che molti di loro sarebbero stati mandati in manicomi piuttosto che in prigione - o, per lo meno, essere risparmiati dalla pena di morte. I pazienti famosi includono il Genesee River Killer Arthur Shawcross, un caso a cui Lewis guarda indietro con rimpianto e ambivalenza, e un'intervista finale pre-esecuzione con Ted Bundy, che Lewis ritiene soffrisse di un caso non diagnosticato di DID causato dalla sua infanzia incestuosa.

Gibney è chiaramente affezionata a Lewis e la sua dolce credulità contrasta in modo accattivante con l'oscuro fascino del suo lavoro. Ma se non ci si prende il tempo di cercare su Google "DID" dopo aver visto il film, si potrebbe avere l'impressione che i detrattori di Lewis siano semplicemente punitivi o invidiosi, piuttosto che rigorosamente scientifici. È vero che il DID è più ampiamente riconosciuto come un disturbo credibile ora di quanto lo fosse nel periodo di massimo splendore di Lewis negli anni '90. Ma la regressione ipnotica simile al tipo usato da Lewis nel suo lavoro ha anche alimentato il panico satanico degli anni '80, in cui persone innocenti hanno rovinato le loro vite e le loro carriere - una ricca vena di materiale che Gibney ignora a favore di risatine ironiche a una piccola, vivace donna che racconta con gioia le sue interazioni con gli uomini più violenti al mondo.

Lewis non crede nell'esistenza del male biblico e Crazy, Not Insane segue questa linea logica affermando che tutti i cosiddetti atti "malvagi" devono avere una spiegazione biologica e / o psicologica. È un'idea affascinante, arricchita da alcuni filmati di interviste da far rizzare i capelli che potrebbero far dubitare la mente più scettica se potrebbe esserci qualcosa nelle teorie di Lewis. Il documentario evita anche saggiamente di cercare di superare Mindhunter Mindhunter evitando completamente le rievocazioni, affidandosi invece alla narrazione di Laura Dern sulle illustrazioni delle voci del diario di Lewis per intrecciare filmati disparati. Nello spirito del metodo scientifico, tuttavia, Crazy, Not Insane starebbe su un terreno più solido se concedesse più tempo sullo schermo ai suoi critici.

Il mistero di DB Cooper

Un mistero altrettanto enigmatico guida The Mystery Of DB Cooper (B, 25 novembre). L'intrigo in questo documentario è meno morboso e più romantico: l'autore dell'unico skyjacking irrisolto in America, DB Cooper è diventato un eroe popolare per i cinici anni '70 quando si è paracadutato dal retro di un Boeing 727 con $ 200.000 di riscatto il 24 novembre, 1971. Nessuno sa cosa gli sia successo dopo o se sia sopravvissuto allo sbarco. Ma nessuno ha mai trovato il paracadute e, sebbene parte del denaro sia stato portato a termine nelle campagne di Washington nel 1980, lo stesso DB Cooper non è mai emerso, vivo o morto. Ha lasciato il paese? Rientrare nella società? Quattro persone diverse affermano, con incrollabile certezza, di sapere chi fosse il vero DB Cooper, e tutti e quattro si siedono davanti alla telecamera del regista John Dower per le interviste.

Questo particolare film proviene dalla scuola di regia documentaristica di Louis Theroux "inglese sardonico con ironica distanza dal materiale", e sembra che Dower, che, abbastanza prevedibilmente, abbia co-scritto e diretto il film di Theroux 2015 My Scientology Movie, stia avendo un po 'di divertimento con i suoi soggetti (purtroppo, nel caso di uno scherzo transfobico). Ed è una storia folle, piena di personaggi eccentrici come il teorico della cospirazione che vive esattamente nel camper vintage pieno di spazzatura in cui ti aspetteresti che viva un ragazzo che ha scritto un libro intitolato DB Cooper e l'FBI . C'è anche un personaggio che assomiglia a Laura Palmer, o "la ragazza morta nello show televisivo", come la chiama lei.

A differenza di Crazy, Not Insane, The Mystery Of DB Cooper fa affidamento sulle drammatizzazioni per legare insieme la sua storia, intrecciandole con filmati vintage in 16 mm che evidenziano quanto fosse diverso il mondo nel 1971, in particolare in termini di viaggi aerei. Non solo si poteva fumare su un aereo: non erano necessari né uno screening di sicurezza né un documento di identità con foto per salire a bordo di un volo a quel punto della storia. (Da qui i frequenti dirottamenti.) Naturalmente, queste differenze non erano tutte positive, come rivela un soggetto mentre ricorda le campagne pubblicitarie che propagandano la disponibilità sessuale degli assistenti di volo che erano comuni all'inizio della sua carriera. Si erano sbarazzati delle pesate nel 1971, dice, quindi le cose andavano un po ' meglio allora rispetto a quando iniziò negli anni '60. E The Mystery Of DB Cooper è alimentato da tali osservazioni ironiche, fino a quando un brusco, ma inquietante, finisce per mettere in discussione la natura della credenza stessa.

Alabama Snake

Alabama Snake (B, 9 dicembre), nel frattempo, prende il concetto di rievocazioni drammatiche e applica un livello di spettacolarità stilistica raramente visto nei documentari. Questa storia è incredibile quanto Il mistero di DB Cooper, anche se con un risultato più che fa riflettere: a differenza della saga di DB Cooper, qui le persone si sono davvero ferite. Ma Alabama Snake è ancora un enorme, raccontato nello stile impreziosito dei vecchi tempi che girano storie su un portico anteriore. E quell'inquadratura è appropriata, dato che i titoli di coda dicono che il film è "ispirato al lavoro del" Dr. Thomas G. Burton, un professore di inglese in pensione della East Tennessee State University che ha dedicato la sua vita accademica alla registrazione del folklore e della cultura degli Appalachi, in particolare il fenomeno della manipolazione pentecostale dei serpenti.

Ambientato ai piedi delle colline coperte di sterpaglie dell'Alabama settentrionale, questa storia inizia in un parcheggio Piggly Wiggly e diventa una storia di fuoco e zolfo, di diavoli testardi e angeli custodi. La maggior parte del film è dedicata alla vita di Glenn Summerford, un piccolo criminale diventato ministro pentecostale che è stato redento dal sangue di Cristo o ha usato la sua religione come copertura per orribili abusi, a seconda di chi chiedi. I servizi di manipolazione dei serpenti in cui i credenti si avvolgono di serpenti a sonagli (se non vieni morso, Dio è con te; se lo fai, devi aver peccato, quindi non è consentito alcun intervento medico) si svolgono in chiese isolate che sono generalmente ostili a estranei, il che rende le riprese VHS di Burton dalla chiesa di Summerford preziose per il regista Theo Love. E l'estetica degli anni '80 esposta nel filmato rischia di produrre risate nervose, se non altro per il contrasto tra le rigide acconciature Aqua Net e il pericolo mortale in mostra. Il risultato è una storia che sembra svolgersi fuori dal tempo, in un luogo che è appena sulla mappa così com'è, e Love accentua il misticismo il più possibile.

Alabama Snake è girato come un film dell'orrore, e anche montato e segnato come un film: in una ripresa particolarmente inquietante, Love taglia da una rievocazione di Summerford che "esorcizza" un demone nero e oleoso da un congregante a una risatina inquietante sul filmato di baracca abbandonata, come spiega Doris, l'ex moglie di Summerford, che la paura è essenziale per la religione pentecostale. Questi tocchi sono indubbiamente cinematografici, ma sono anche protagonisti, il che potrebbe infastidire alcuni puristi del documentario, in particolare quando Love intervista Darlene, la seconda signora Summerford e la vittima dell'attacco del serpente a sonagli che è alla base della storia. È chiaramente una persona distrutta, il che le fa mormorare sui demoni mentre la telecamera le scorre intorno troppo a disagio per essere divertente. Per la maggior parte, tuttavia, la stilizzazione di Love fa risaltare Alabama Snake dalla massa.

Dio bambino

Baby God (B, 2 dicembre) , nel frattempo, non si diverte con l'argomento. Ma è difficile trovare un angolo spensierato in questa storia schiacciante e deprimente, anche se potrebbe essere di cattivo gusto. Baby God racconta la storia del dottor Quincy Fortier, che ha messo incinta centinaia di donne a loro insaputa o senza il loro consenso per diversi decenni come specialista della fertilità a Las Vegas, senza che ne fossero a conoscenza o con il consensodel complesso medico / padre / Dio della medicina patriarcale. Le donne sarebbero venute da lui per chiedere aiuto a rimanere incinta e avrebbero ottenuto risultati, ma fino all'avvento del test del DNA, ciò che nessuno sapeva era che Fortier stava inseminando queste donne con il proprio sperma. È una violazione scioccante e estremamente intima: come puoi lasciarti alle spalle quello che è essenzialmente un atto di abuso sessuale, quando il DNA del tuo aggressore è mescolato per sempre con il tuo? E la dissociazione delle vittime intervistate in Baby God è tragica: tutti dicono di essere stati educati a credere che un dottore fosse "come un prete" e che dovrebbe essere obbedito senza dubbio, un ricordo ossessionante del dominio arrogante misogino che i medici esercitavano sulle donne corpi nella metà del secolo America.

La regista Hannah Olson usa inquadrature di una bellezza desolante di una clinica abbandonata nel deserto del Nevada per riportare a casa la segretezza che circonda Fortier e i suoi crimini, una rete sussurra che ricorda i cercatori della verità in The Keepers di Netflix . E le madri di questi bambini non sono le uniche vittime di Fortier. Più avanti nel documentario, Baby God si sposta sui figli biologici di Fortier, sia quelli che ha riconosciuto sia quelli che hanno scoperto i loro genitori molto più tardi nella loro vita. "C'è questo mostro ... vive in me", dice uno; è ossessionato dalla verità dietro la sua concezione e confortato dalla ricerca dei suoi fratellastri biologici in riunioni che sono in parte ricongiungimento familiare e in parte terapia. Storie come queste sono il motivo per cui 23andMe ti fa firmare una rinuncia quando invii quel tubetto di saliva e, dopo averlo visto, non penserai mai più a quei test - oa un viaggio nello studio del ginecologo - allo stesso modo.

L'ultimo della serie non ufficiale di documentari su veri crimini della HBO, The Art Of Political Murder (B-, 16 dicembre), è anche il più convenzionale del gruppo. Prenotando una corsa iniziata con Laura Dern che narra le voci del diario della dottoressa Dorothy Lewis, questo film arriva con un po 'di potenza da celebrità nella forma del produttore esecutivo George Clooney. E, come ci si potrebbe aspettare da un cofanetto di Clooney, il film si occupa di questioni relative ai diritti umani, in particolare il genocidio del popolo Maya da parte del governo guatemalteco dall'inizio degli anni '60 agli anni '90. Se hai bisogno di un'introduzione al genocidio per il pubblico internazionale, tuttavia, The Art Of Political Murder non è vero.

Invece, il film ripercorre cronologicamente l'omicidio del 1998 dell'attivista guatemalteco per i diritti umani Mons. Juan Gerardi dalla notte della sua morte fino al verdetto del processo per i suoi assassini. Il caso ha avuto enormi implicazioni per la politica guatemalteca, come spiega il soggetto dell'intervista dopo il soggetto dell'intervista. Ma dato che la morte del Vescovo sembra essere meno emblematica del genocidio e più un punto di svolta nella conversazione intorno ad esso, la semplice visione di questo documentario senza una precedente conoscenza dei massacri non risuona come potrebbe. A volte, sembra che ci sia una storia più ampia e più interessante intorno all'approccio piuttosto arido e procedurale del regista Paul Taylor, che potrebbe avere i suoi vantaggi, se motiva gli spettatori a saperne di più sulla storia del terrore sponsorizzato dallo stato nel regione. Ma nonostante gli sforzi dei registi per spingere questa storia tentacolare in una scatola del vero crimine, alla fine è una cattiva idea per una serie che è più incentrata su misteri agghiaccianti che freddi fatti storici.

Suggested posts

A $ 21.000, questa Bentley Arnage del 2001 vale il suo peso in Grey Poupon?

A $ 21.000, questa Bentley Arnage del 2001 vale il suo peso in Grey Poupon?

Bentley è stata a lungo vicino all'apice del lusso e delle prestazioni, con un prezzo che si addice anche a quella posizione. Nice Price or No Dice Arnage di oggi è più economico di una Camry, ma è abbastanza economico da portare il potere alle persone? Così ho appena finito di guardare Mare of Easttown sulla HBO.

Il finale di Mare Of Easttown si gode al meglio ignorando del tutto il mistero dell'omicidio

Il finale di Mare Of Easttown si gode al meglio ignorando del tutto il mistero dell'omicidio

Kate Winslet è la protagonista di Mare di Easttown Mare di Easttown potrebbe essere il primo mistero di omicidio di prestigio televisivo che vale la pena consigliare a persone che normalmente non hanno interesse per i corpi mutilati o per i responsabili di essi. (Forse anche Big Little Lies conta, a condizione che la seconda stagione sottilissima venga completamente ignorata.

Related posts

Secondo quanto riferito, i vergini dirigenti del quartier generale della Marvel sono furiosi che Taika Waititi scopa

Secondo quanto riferito, i vergini dirigenti del quartier generale della Marvel sono furiosi che Taika Waititi scopa

Ricordi quando sono uscite quelle foto dei paparazzi di Taika Waititi che si baciano con Rita Ora (si stanno frequentando), Rita Ora che si bacia con Tessa Thompson (??) e Tessa Thompson che si baciano con Taika Waititi (????)? Certo che lo fai! È stato letteralmente come cinque o sei giorni fa! Comunque, quelle foto mi hanno dato così tanta gioia - notoriamente, uno dei miei sentimenti preferiti da provare dopo "malinconia sessuale" e "qualsiasi cosa". Sfortunatamente, i perdenti che gestiscono la Marvel non condividevano i miei sentimenti! Detti dirigenti hanno apparentemente rimproverato Waititi, che ha diretto Thor: Ragnarok e l'imminente Thor: Love and Thunder, entrambi protagonisti di Thompson, per le foto di lui che bacia Ora e Thompson su il balcone della sua casa di Sydney, riporta The Independent.

Non congelare! Secondo quanto riferito, Okoye di Black Panther sta ottenendo la sua serie originale

Non congelare! Secondo quanto riferito, Okoye di Black Panther sta ottenendo la sua serie originale

Danai Gurira nei panni di Okoye in Black Panther (2018) Ricordi quando Okoye (Danai Gurira) ha dato a T'Challa (Chadwick Boseman) il miglior consiglio per sbranare quando era troppo nervoso per avvicinarsi a Nakia (Lupita Nyong'o) in Black Panther? Gli disse: "Non congelare". Certo, lo ha fatto comunque (cosa per cui Okoye lo ha successivamente arrostito), ma il punto è che alla fine ha raccolto abbastanza buon senso per avere una lunga conversazione con lei.

Cosa può imparare Mare Of Easttown da Twin Peaks e The Killing

Cosa può imparare Mare Of Easttown da Twin Peaks e The Killing

Fermami se hai già sentito questa cosa: un'adolescente di una piccola città viene trovata morta in uno specchio d'acqua. L'indagine, condotta da due detective (uno un veterano locale, l'altro un outsider), rivela una serie di misteri che coinvolgono molti abitanti della città e svelano la vita segreta della ragazza morta.

Seth Rogen ha fatto un ottimo punto su come i comici dovrebbero considerare la cultura dell'annullamento

Seth Rogen ha fatto un ottimo punto su come i comici dovrebbero considerare la cultura dell'annullamento

Seth Rogen Seth Rogen ha recentemente avuto un'importante conversazione con la scrittrice Decca Aitkenhead per The Sunday Times, dove ha affrontato una battuta mal accolta che ha fatto su SNL su James Franco che proponeva una ragazza adolescente su Instagram. Rogen ha scherzato durante il suo monologo di apertura dicendo di aver "scherzato" Franco fingendo di essere l'adolescente, prendendo alla leggera il fatto che il suo amico avesse effettivamente cercato di convincere un minore a passare la notte con lui.

MORE COOL STUFF

Le star di Wandavision Anthony Mackie e Sebastian Stan sono sconvolti dal fatto di non essere stati invitati a "Loki Lessons" di Tom Hiddleston

Le star di Wandavision Anthony Mackie e Sebastian Stan sono sconvolti dal fatto di non essere stati invitati a "Loki Lessons" di Tom Hiddleston

Anthony Mackie e Sebastian Stan sono arrabbiati per non aver potuto partecipare alla conferenza di Tom Hiddleston, soprattutto perché era così vicino.

'Loki': Owen Wilson rivela che i capelli grigi di Mobius sono stati ispirati dal suo ruolo in questa serie di mockumentary

'Loki': Owen Wilson rivela che i capelli grigi di Mobius sono stati ispirati dal suo ruolo in questa serie di mockumentary

Owen Wilson ammette che il suo colore di capelli grigi per il suo personaggio di "Loki" è ispirato da un ruolo precedente che ha avuto in TV.

'Una mamma per amica': Ted Rooney e Sally Struthers avevano una connessione molto prima di interpretare una coppia sposata

'Una mamma per amica': Ted Rooney e Sally Struthers avevano una connessione molto prima di interpretare una coppia sposata

I compagni di cast di "Una mamma per amica", Ted Rooney e Sally Struthers, avevano molto in comune prima di mettere piede insieme su un set.

I Beatles: questo famoso regista sta cercando di fare un film basato sulle loro canzoni

I Beatles: questo famoso regista sta cercando di fare un film basato sulle loro canzoni

Questo famoso regista vuole fare un altro film basato sulle canzoni dei Beatles. Ecco cosa aveva da dire sulle sue idee.

5 cose che dovresti sapere sul "nuovo" Oceano Australe

5 cose che dovresti sapere sul "nuovo" Oceano Australe

L'Oceano Australe è stato finalmente riconosciuto ufficialmente, sebbene gli scienziati lo sappiano da oltre un secolo.

Storia incredibile: quando i prigionieri di guerra della seconda guerra mondiale tennero le Olimpiadi in un campo nazista

Storia incredibile: quando i prigionieri di guerra della seconda guerra mondiale tennero le Olimpiadi in un campo nazista

Per gli ufficiali militari polacchi autorizzati a partecipare, i giochi erano una celebrazione dell'umanità in un'epoca di morte e distruzione. Ma questi giochi dimostrano, fino ad oggi, il fantastico potere curativo dello sport.

La Francia invia "Mini Me" di Lady Liberty a New York New

La Francia invia "Mini Me" di Lady Liberty a New York New

Una statua della Libertà in bronzo di 9 piedi fusa dal modello in gesso originale sta arrivando in America. È in onore della lunga amicizia tra Francia e America e sarà un momento clou della celebrazione del Giorno dell'Indipendenza di New York City.

Come la scala di Mohs classifica la durezza

Come la scala di Mohs classifica la durezza

La scala di durezza Mohs viene utilizzata da geologi e gemmologi come un modo per identificare i minerali utilizzando un test di durezza. Come funziona?

Tarek El Moussa festeggia presto la festa del papà con un dolce messaggio di testo della figlia Taylor

Tarek El Moussa festeggia presto la festa del papà con un dolce messaggio di testo della figlia Taylor

"Ha reso la mia giornata", ha scritto Tarek El Moussa su Instagram, condividendo una dolce nota che ha ricevuto da sua figlia Taylor di 10 anni

Kamala Harris diventa il primo vicepresidente seduto a marciare in un evento Pride

Kamala Harris diventa il primo vicepresidente seduto a marciare in un evento Pride

Il vicepresidente Kamala Harris ha fatto di nuovo la storia sabato, diventando il primo vicepresidente in carica a marciare in un Pride Event mentre è stata raggiunta dal secondo gentiluomo Doug Emhoff al Capital Pride

Madre di New York accusata di aver gettato i suoi due bambini dalla finestra del secondo piano

Madre di New York accusata di aver gettato i suoi due bambini dalla finestra del secondo piano

Sia i bambini che la donna sarebbero stati nudi al momento dell'incidente

Joe Biden nominerà il Pulse Nightclub un memoriale nazionale 5 anni dopo le riprese all'Orlando Gay Club

Joe Biden nominerà il Pulse Nightclub un memoriale nazionale 5 anni dopo le riprese all'Orlando Gay Club

Il presidente Joe Biden ha annunciato i suoi piani per nominare il Pulse Nightclub un memoriale nazionale nel quinto anniversario della sparatoria al gay club di Orlando, che ha ucciso 49 persone

Sì, iPhone 6s sarà supportato su IOS 15

Sì, iPhone 6s sarà supportato su IOS 15

In una scioccante svolta di eventi, è stato rivelato al WWDC 2021 che Apple supporterà l'iPhone 6s su iOS 15. Se attualmente usi un iPhone 6s questa è una buona notizia per te e significa che avrai avuto fino a 7 interi anni di supporto.

L'ora più buia d'America: la tragica storia del massacro della corsa di Tulsa

Le rivolte del 1921 causarono centinaia di morti e distrussero la Black Wall Street d'America.

L'ora più buia d'America: la tragica storia del massacro della corsa di Tulsa

La Tulsa Race Riots, a volte conosciuta anche come il massacro di Tulsa, è stata una vicenda di due giorni che ha causato la morte di oltre 300 persone e milioni di dollari di proprietà saccheggiate e incendiate. Tulsa, una città dell'Oklahoma, è stata una fiorente città in espansione nel 1921, grazie alle recenti scoperte di petrolio nelle vicinanze.

3 principi di sceneggiatura per migliorare i tuoi contenuti

Come l'arte della sceneggiatura può essere applicata a quasi ogni forma di scrittura

3 principi di sceneggiatura per migliorare i tuoi contenuti

Ho studiato produzione cinematografica e televisiva all'università. Potrebbe sembrare un'esperienza illuminante nel mondo delle luci, della telecamera e dell'azione! Ma in realtà, sono rimasto gravemente privo di qualsiasi conoscenza pratica del settore.

Perché un artista francese ha censurato il titolo del suo dipinto?

L'uso dell'arte di Paul Signac per ritrarre la sua ideologia politica dell'anarchismo nella Francia del XIX secolo

Perché un artista francese ha censurato il titolo del suo dipinto?

Un uomo sta cogliendo un fico da un ramo di un albero di fico. Una madre allettante offre fico al suo bambino.

Language