F1 afferma ancora una volta che farà una spinta maggiore in America

Almeno una volta all'anno accade l'inevitabile. Qualcuno nel vecchio campo di Formula 1 ha deciso ancora una volta che, in realtà, l'America è in cima alla lista delle priorità della serie, grazie mille. L'America è così importante, infatti, che avremo altre gare e opportunità di attivazione ancora migliori! Promettiamo!

Sì. Sta succedendo di nuovo.

Il nuovo CEO della F1, Stefano Domenicali, ha ribadito le affermazioni precedentemente fatte dalla società americana (ed ex proprietari di F1) Liberty Media: la F1 farà del suo meglio per aumentare il proprio profilo negli Stati Uniti.

Ecco cosa ha detto Domenicali:

Voglio essere ottimista sulle affermazioni di Domenicali, perché è sulla strada giusta. Ma non riesco a immaginare che sia qualcosa di diverso dalle parole. Soprattutto da quando ha elencato lo sfortunato Gran Premio di Miami come un fattore nell'immagine rivitalizzata della F1 negli Stati Uniti.

Ma sono d'accordo sul fatto che, se la F1 vuole davvero espandere la sua presenza americana, ha bisogno di dare un po 'di più di un accidenti al paese nel suo insieme. Ho vissuto ad Austin per quattro anni mentre andavo al college, e le uniche persone che hanno mai saputo che ci sarebbe stato un Gran Premio appena fuori città erano le persone che sarebbero andate alla gara in primo luogo. Sono andato al mio primo GP degli Stati Uniti nel 2014, e la F1 ha chiuso intere strade nel centro di Austin essenzialmente per organizzare una festa gigantesca e mostrare macchine fantastiche per promuovere la gara, e ha anche permesso alla Red Bull di fare una corsa dimostrativa davanti al Campidoglio. Non ha mai più fatto nulla a quella portata.

Una seconda gara in America potrebbe avere il potenziale per aumentare ulteriormente il profilo della F1 negli Stati Uniti, ma sarò onesto: la cosa migliore per la serie è tirare fuori la testa dal proprio culo per così dire.

L'America ha una base di fan appassionati di sport, in generale. Abbiamo baseball, basket, calcio, calcio, hockey e altre forme di corse che attirano folle. Il modo migliore per portare una persona in F1 è fare appello a persone che già amano lo sport ed essere un po ' meno elitario su tutto. Capisco che alla F1 piaccia situarsi come l'apice delle corse (e che a molti fan di F1 piace collocarla come l'apice di tutti gli sport, mai), ma generalmente non piacerai agli americani essendo hoity-toity e tracciare distinzioni tra F1 e NFL.

Disegnare più fan richiederà molto più lavoro che portare giù una pista da corsa in una parte diversa del paese. La F1 ci ha già provato. Non ha funzionato davvero. È ora di iniziare a cercare altri modi per costruire una base di fan.

Suggested posts

Scaveresti $ 2.000 per smontare questa Fiat 124 Spider del '1978'?

Scaveresti $ 2.000 per smontare questa Fiat 124 Spider del '1978'?

La pubblicità della Fiat 124 di oggi Nice Price or No Dice la mostra seduta fino ai coprimozzi in una mezza tomba di terra e erbacce. Non è così che una desiderabile macchina sportiva italiana trascorra le sue giornate, il che significa che dovremo decidere il suo destino e forse la sua libertà.

REE Automotive ha un prezioso collaboratore nella realizzazione del suo skateboard EV modulare

REE Automotive ha un prezioso collaboratore nella realizzazione del suo skateboard EV modulare

REE Automotive è una startup israeliana che sta sviluppando una piattaforma EV piatta e scalabile. L'azienda vede la sua piattaforma utilizzata per creare una vasta gamma di veicoli elettrici, dai veicoli autonomi per le consegne dell'ultimo miglio ai camion di media cilindrata.

Related posts

L'incredibile storia di quello che è successo quando la prima persona nello spazio è atterrata sulla Terra coinvolge le patate

L'incredibile storia di quello che è successo quando la prima persona nello spazio è atterrata sulla Terra coinvolge le patate

Nel caso non fossi a conoscenza, oggi è il 60 ° anniversario in cui gli umani lasciano per la prima volta la Terra e si avventurano nello spazio. Quel primo essere umano era Yuri Gagarin, cittadino di un paese che non è più realmente qui, ma ciò che lui e gli ingegneri sovietici che hanno costruito quella prima astronave, Vostok 1, hanno fatto è ancora incredibile anche oggi.

Questa strana motocicletta è una delle poche bici AWD di produzione al mondo

Questa strana motocicletta è una delle poche bici AWD di produzione al mondo

La trazione integrale è una curiosa rarità nel mondo del motociclismo. Esistono molti concetti, ma pochi arrivano alla produzione per essere acquistati dalla gente comune.

La classe GTE quasi morta della FIA proseguirà per almeno la stagione 2022

La classe GTE quasi morta della FIA proseguirà per almeno la stagione 2022

La categoria GTE Pro del FIA WEC ha quasi completato il suo ciclo di vita e presto collasserà in un mucchio di ossa e polvere. Quella che una volta era una delle categorie di corse più supportate dalla fabbrica nella storia con gli sforzi di Aston Martin, Porsche, Ferrari, BMW, Ford e Chevrolet è diventata l'ombra di se stessa in sole due stagioni.

Questa ridicola Ford Bronco personalizzata potrebbe essere la conversione 6x6 meno pratica finora

Questa ridicola Ford Bronco personalizzata potrebbe essere la conversione 6x6 meno pratica finora

Era inevitabile che la nuova Ford Bronco incontrasse la stessa sorte della vecchia Land Rover Defender e della Mercedes-Benz G-Wagen: messa in servizio come una conversione a sei ruote estremamente poco pratica.Mi piace un layout 6x6 su qualcosa come il G- Wagen o il Defender, ma temo che questa imminente conversione della Ford Bronco da Maxlider Brothers Customs non sarà all'altezza dell'immagine dei camion fuoristrada 6x6.

Language