Dopo anni di aumento, le emissioni di una sostanza chimica che riduce lo strato di ozono stanno diminuendo di nuovo

Un astronauta a bordo della Stazione Spaziale Internazionale ha regolato la telecamera per le immagini notturne e ha catturato i veli e le tende verdi di un'aurora sopra il Quebec, in Canada.

Un nuovo studio ha scoperto che dopo un misterioso aumento negli anni 2010, una sostanza chimica dannosa per l'ozono è di nuovo in declino. È una buona notizia rara, che mostra che la ricerca precedente che ha monitorato l'aumento ha probabilmente avuto un impatto.

L' articolo , pubblicato mercoledì sulla rivista Nature, si concentra sul CFC-11, una sostanza chimica che impoverisce l'ozono e riscalda il pianeta. Mostra che dopo un incidente di mezzo decennio in cui l'inquinamento da CFC-11 è aumentato, la produzione mondiale del composto è scesa nel 2019 a livelli vicini alla media osservata tra il 2008 e il 2012.

Questa è un'ottima notizia per il buco dell'ozono e le temperature globali. Il CFC-11 è un tipo di clorofluorocarburo, una classe di gas un tempo ampiamente utilizzata per la refrigerazione e il condizionamento dell'aria e come solventi chimici. Ma l'uso di queste sostanze chimiche ha impoverito lo strato di ozono che protegge la Terra dai dannosi raggi ultravioletti del sole, oltre ad essere gas serra molto potenti. (CFC-11 ha specificamente 5.000 volte il potenziale di riscaldamento globale del carbonio a breve termine.)

Nel 1987, i leader mondiali si sono riuniti per firmare il Protocollo di Montreal , un accordo per ridurre l'utilizzo di CFC. Il trattato ha funzionato: una volta che i leader si sono impegnati a smettere di usare i CFC, i produttori per lo più hanno smesso di usarli nella produzione e l'ozono si è ripreso . Ma alcuni anni fa, gli scienziati hanno scoperto che tra il 2013 e il 2018 le emissioni di un tipo di CFC, CFC-11, sono effettivamente aumentate nonostante i rapporti globali di produzione quasi zero dal 2010. Ciò suggeriva che le emissioni da una fonte non dichiarata stavano aumentando.

"Non sappiamo con certezza cosa abbia causato l'aumento delle emissioni di CFC-11 dopo il 2013, ma molti esperti ritengono che sia stato probabilmente dovuto alla nuova produzione di CFC-11 per la produzione di nuova schiuma [isolamento] dopo la graduale eliminazione del CFC da parte del 2010. produzione dal Protocollo di Montreal ", ha detto in una e-mail Stephen Montzka, uno scienziato atmosferico presso la National Oceanic and Atmospheric Administration con sede a Boulder, in Colorado, che ha condotto lo studio.

Per determinare come sono andati i progressi nell'eliminazione graduale del CFC-11 da allora, Montzka ei suoi coautori hanno analizzato i dati dei laboratori di monitoraggio NOAA, che misurano le concentrazioni di CFC raccogliendo campioni d'aria da 13 località in tutto il mondo utilizzando fiaschi.

"Le bombole vengono rispedite al mio laboratorio a Boulder e vengono analizzate su strumentazione di laboratorio personalizzata per determinare la concentrazione di CFC-11 e altri gas", ha detto Montzka.

Gli autori hanno scoperto che i livelli atmosferici di CFC-11 stanno nuovamente diminuendo. Nello specifico, hanno scoperto che nel 2019 il mondo ha emesso 57.320 tonnellate di gas nel 2019, ovvero quasi 20.000 tonnellate in meno rispetto alla produzione del 2018. In parole povere, siamo di nuovo in pista.

Un altro nuovo studio pubblicato nello stesso numero di Nature ha analizzato gli stessi dati dei siti di monitoraggio della NOAA e ha scoperto che circa il 60% di tale riduzione era il risultato di tagli alle emissioni dalla Cina orientale, in particolare, probabilmente il risultato di repressioni locali sulle fabbriche a metà del 2019 .

"È stato riferito che le autorità cinesi hanno reagito, effettuando sequestri di CFC, arresti e distruggendo gli impianti di produzione", ha scritto in una e-mail Luke Western, scienziato dell'atmosfera presso l'Università di Bristol e autore principale del secondo studio.

Tali repressioni sono arrivate in risposta alla ricerca del 2019 guidata anche da Western ha mostrato che tra il 40% e il 60% dell'aumento inaspettato delle emissioni negli anni 2010 era probabilmente dovuto all'uso illecito di CFC-11 nelle fabbriche nella provincia costiera di Shandong e nella provincia interna di Hebei , che producevano schiuma per frigoriferi e isolamento degli edifici.

Per vedere se queste azioni hanno fatto la differenza, i ricercatori hanno esaminato specificamente i dati sulle concentrazioni di CFC-11 da due stazioni di misurazione nell'Asia orientale. Utilizzando modelli computerizzati che simulano i modelli di trasmissione atmosferica dei gas, sono stati in grado di determinare dove si verificavano esattamente le emissioni. Hanno stabilito che nella Cina orientale, la produzione di CFC-11 nel 2019 era di circa 11.000 tonnellate statunitensi in meno rispetto al 2018, il che significa che praticamente tutto il nuovo inquinamento illecito della regione è stato spazzato via.

I ricercatori non sanno ancora da dove provenga il restante 40% circa del misterioso aumento delle emissioni di CFC-11 tra il 2013 e il 2018, ma per fortuna sembra che anche questo sia stato spazzato via tra il 2018 e il 2019. Western ha detto che la ricerca futura potrebbe aiutarli a determinare il colpevole, ma che la sua priorità - e la priorità dei firmatari del Protocollo di Montreal - è individuare la fonte di tutte le rimanenti emissioni di CFC per sradicarle.

"L'obiettivo principale è espandere l'attuale copertura di misurazione per garantire che eventuali sfide future possano essere affrontate", ha affermato Western.

Montzka ha affermato che la rapida cessazione delle emissioni di CFC-11 "garantirà che lo strato di ozono guarisca il più velocemente possibile". Questo è importante, poiché lo strato blocca le radiazioni ultraviolette dannose che possono danneggiare la vita di piante e animali e possono anche causare scottature e malattie agli occhi per gli esseri umani. Meno CFC-11 significa anche meno riscaldamento. Ma allo stesso tempo, Montzka ha notato che il composto non è il principale contributore alla crisi climatica, sebbene sia potente, le emissioni non sono neanche lontanamente vicine alla scala di altri gas serra come l'anidride carbonica, il metano e il protossido di azoto. Dobbiamo anche ridurre le emissioni di altri gas serra, compresi quelli emessi dai sostituti di sostanze chimiche che riducono lo strato di ozono , per garantire un futuro vivibile.

Suggested posts

La FAA sta progettando un sistema per trovare droni illegali vicino agli aeroporti

La FAA sta progettando un sistema per trovare droni illegali vicino agli aeroporti

Volare un quadrirotore vicino a un vero aeroporto è un'idea stupida per cominciare, ma non ha fermato alcune persone. Quindi, la FAA sta testando una tecnologia in grado di rintracciare i droni - o qualsiasi altro velivolo R / C - che si stanno avvicinando un po 'troppo per il comfort.

Pro e contro dell'abolizione del Senato

Pro e contro dell'abolizione del Senato

Istituito dall'articolo 1 degli Stati Uniti

Related posts

L'Arabia Saudita sta costruendo un resort turistico basato su una piattaforma petrolifera per cercare di rendere cool la distruzione del pianeta

L'Arabia Saudita sta costruendo un resort turistico basato su una piattaforma petrolifera per cercare di rendere cool la distruzione del pianeta

Sembra che i più grandi paesi produttori di petrolio del mondo non si fermeranno davanti a nulla per continuare a trivellare, nonostante il fatto che ciò aggravi il cambiamento climatico e i suoi effetti devastanti. L'Arabia Saudita, il colosso della produzione di petrolio, ha recentemente svelato una nuova tattica: far sembrare interessanti le piattaforme petrolifere.

Trump testa le acque del 2024 incitando gli Iowan a bruciare il Campidoglio

Trump testa le acque del 2024 incitando gli Iowan a bruciare il Campidoglio

WASHINGTON - Chiamando le rovine fumanti nel centro di Des Moines una potenziale anteprima del 2024, gli esperti hanno teorizzato giovedì che Donald Trump potrebbe testare le acque per un'altra corsa presidenziale incitando gli Iowan a radere al suolo la capitale dello stato. "Anche se deve ancora annunciare formalmente la sua intenzione di correre, il fatto che Trump sia salito sul palco, abbia alzato una torcia e abbia chiesto alla folla di correre verso lo Iowa Statehouse per dargli fuoco è sicuramente un indizio", ha detto l'analista della CNN Chris Cillizza, aggiungendo quel giorno Trump ha inviato più sensori quel giorno, il che ha confermato che gli elettori erano più che disposti a correre al Campidoglio dell'Iowa, cospargere l'edificio di benzina e lanciare un fiammifero acceso per accendere la fiamma.

La missione spaziale congiunta Europa-Giappone cattura le sue prime foto di sorvolo di Mercurio

La missione spaziale congiunta Europa-Giappone cattura le sue prime foto di sorvolo di Mercurio

Una versione ritagliata della prima immagine di Mercurio catturata dalla missione BepiColombo il 1° ottobre 2021.

Il biologo insegue specie di falene invasive nell'affollato mercato di Chinatown

Il biologo insegue specie di falene invasive nell'affollato mercato di Chinatown

NEW YORK—Spingendo via passanti e venditori ambulanti mentre inseguiva, il biologo Luke Thompkins avrebbe inseguito una specie di falena invasiva venerdì attraverso un affollato mercato di Chinatown. “Ferma quella falena! Ha già devastato dozzine di popolazioni di alberi locali!” il ricercatore di ecologia della Columbia University è stato sentito gridare dopo aver individuato l'invasivo falco testa di morte che indugiava sul tavolo all'aperto di un negozio di tè a bolle e non è riuscito a schiacciarlo prima che corresse nelle trafficate strade del mercato.

MORE COOL STUFF

'The Bachelorette': Ryan Fox spiega perché ha portato il famigerato taccuino

'The Bachelorette': Ryan Fox spiega perché ha portato il famigerato taccuino

Michelle Young ha mandato a casa Ryan Fox dopo aver letto il suo taccuino nella prima notte di "The Bachelorette". Ryan spiega perché ha portato gli appunti.

3 delle ricette di dessert di mele "Pioneer Woman" da provare assolutamente di Ree Drummond

3 delle ricette di dessert di mele "Pioneer Woman" da provare assolutamente di Ree Drummond

Preparati a cuocere con le mele con le ricette semplici e deliziose di snack e dessert "Pioneer Woman" della star di Food Network Ree Drummond con protagonista la frutta di stagione.

'The Bold and the Beautiful' Sneak Peek: Deacon e Sheila si alleano contro Hope - Chi ottiene un alleato in Steffy

'The Bold and the Beautiful' Sneak Peek: Deacon e Sheila si alleano contro Hope - Chi ottiene un alleato in Steffy

"The Bold and the Beautiful" di questa settimana presenta una squadra di proporzioni epiche, una che la maggior parte dei fan non ha mai visto arrivare nei loro sogni più sfrenati.

La sesta stagione di "This Is Us" ha usato la casa di Alyson Hannigan per girare scene cruciali

La sesta stagione di "This Is Us" ha usato la casa di Alyson Hannigan per girare scene cruciali

Alyson Hannigan ha recentemente rivelato che uno dei luoghi iconici della sesta stagione di "This Is Us" è stato effettivamente girato nella sua casa di Los Angeles.

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC ha permesso ai medici di vedere all'interno del cranio di una donna e confermare la sua massa cerebrale cistica. Quello scanner? È stato sviluppato da un eccentrico ingegnere che ha lavorato presso la casa discografica dei Beatles.

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Vuoi cambiare il tuo nome su Facebook? È facile da fare in pochi semplici passaggi.

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

Se non riesci sempre a raggiungere l'obiettivo giornaliero arbitrario di 10.000 passi, abbiamo buone notizie. Anche la tua salute può trarne beneficio se fai meno passi.

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Il Garden State è l'unico stato negli Stati Uniti in cui è illegale pompare il proprio gas. Cosa dà?

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

L'ex spudorata Emma Kenney ha parlato della sua esperienza di lavoro con Emmy Rossum nella serie Showtime.

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

"Non c'era nessuna possibilità da cogliere", dice a PERSONE Javier Muñoz, sieropositivo e sopravvissuto al cancro.

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

"Così tante persone mi hanno scritto e mi hanno contattato dicendo che anche noi abbiamo perso così tanto", ha detto Rachael Ray su Extra.

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto, che aspetta il suo primo figlio dal fidanzato Cory Tran, ha festeggiato il suo piccolo lungo la strada con un baby shower all'aperto.

I progetti software falliti sono come una corda con un nodo dentro

Più persone tirano in direzioni diverse, peggio diventa il nodo

I progetti software falliti sono come una corda con un nodo dentro

“Ottieni ciò su cui ti concentri. Non devi lavorare di più; non è facendo più ore, è essendo più concentrati in quelle ore.

tu, una meraviglia

Chi se ne è andato

tu, una meraviglia

Sono un romantico senza speranza e credo nella meraviglia C'è una meraviglia nel viola del tramonto che cade Colori abbaglianti abbelliscono lo spettacolo del tramonto Per fare il fieno mentre splende C'è una meraviglia in ogni goccia di pioggia, In ogni tempesta di fulmini Nel sereno del silenzio In uno sciame di nuvole grumose Amare è facile quando credi nella sua meraviglia Sei una delle meraviglie sorprendenti in cui credo Per questo, amarti è facile Ora che voli via Per favore prendi tutti gli incantesimi con te Non lasciare la tua polvere magica con me Devo smettere di credere nella tua meraviglia.

Come organizzo il mio CSS per i siti Web senza un framework

Nei miei 20 anni di esperienza nello sviluppo web, ho sviluppato per me stesso un approccio CSS standard che vorrei condividere in questo articolo.

Come organizzo il mio CSS per i siti Web senza un framework

L'esempio seguente mostra il mio approccio strutturale, nessun progetto. Quindi l'articolo non è un modello visivo e non mostra alcun design.

Chat di lavoro | Software engineer, localizzazione

Anniversario di lavoro

Chat di lavoro | Software engineer, localizzazione

Ho appena visto la condivisione del mio amico DHL[1] e sono venuto anche per registrare e condividere la mia esperienza lavorativa. Cosa stanno facendo la nostra organizzazione e il nostro team? My Amazon Scout [2] è un'auto robot a guida autonoma, che cammina sul marciapiede, l'applicazione principale è quella di consegnare merci nell'ultimo miglio delle periferie degli Stati Uniti. L'auto viene caricata con la merce da consegnare, e quando arriva alla porta di casa, il destinatario sarà avvisato per il ritiro della merce. In Amazon.com, appartiene all'ambito dei servizi Web non Amazon (AWS). Un'altra organizzazione, Prime Air, utilizza Drone [3] per la consegna e i nostri scenari applicativi sono leggermente diversi. La tecnologia delle auto a guida autonoma include hardware e software. Nel software, il riconoscimento (percezione), la localizzazione (localizzazione), la navigazione (navigazione), ecc. sono correlati alla guida autonoma. Sono nel dipartimento di localizzazione. Lo scopo principale è tenere traccia dell'auto del robot in qualsiasi momento. La posizione e il riconoscimento accurati possono aiutare il robot a comprendere l'ambiente circostante e la navigazione può essere utilizzata per capire dove andare dopo. Di solito ci sono molti sensori nelle auto a guida autonoma. Oltre al GPS, è comune utilizzare più telecamere per osservare l'ambiente come un occhio umano. Es: Tesla ha 8 telecamere. Puoi anche usare Lidar per ottenere la mappa di profondità. :Waymo. Abbiamo anche bisogno di sensori per ottenere funzioni di guida autonoma. La differenza tra le auto per le consegne a guida autonoma e le auto a guida autonoma A prima vista, le auto per le consegne a guida autonoma (denominate auto per le consegne) sono molto simili alle auto a guida autonoma, ma in realtà ci sono molte differenze. La velocità, il percorso e la portata dei camion per le consegne sono diversi. I camion per le consegne camminano sul marciapiede e si muovono alla velocità delle persone che camminano. Rispetto alla guida ad alta velocità che le auto a guida autonoma devono affrontare, i camion per le consegne sono meno pericolosi e richiedono precisione e calcoli La latenza è bassa. I camion per le consegne sono relativamente convenienti da testare. Le auto a guida autonoma devono affrontare una varietà di scenari, come città o montagne, deserti o neve. Le aree che affrontiamo sono piccole e ogni area può avere forme del terreno o climi diversi, che possono essere ottimizzati per aree diverse. Gli scenari di utilizzo sono diversi e il costo è diverso, il prezzo di una Tesla è diverso dal prezzo di un camion per le consegne e anche i sensori che possono essere utilizzati sono diversi. Tesla ha una grande capacità della batteria e una forte potenza di calcolo che può essere supportata.I veicoli per le consegne devono ottimizzare il consumo di energia e ridurre continuamente i costi dell'hardware per raggiungere lo scopo della consegna a basso costo. Come sta lavorando il nostro team? Guardando il team da un punto di vista non tecnico, ci sono le seguenti caratteristiche. Il team è completo. Circa la metà del nostro team è uno scienziato (scienziato applicato) e metà di un ingegnere (ingegnere del software), e tutti hanno problemi legati ai robot sfondi. Tra questi, ci sono da senior a neolaureati, e diversi membri si sono uniti dall'inizio di questo progetto Scout e hanno una buona conoscenza dell'architettura e dello sviluppo del software. Da quando sono entrato a far parte del team, i membri non sono cambiati molto, i membri sono stabili e l'operazione è relativamente fluida. Il capo (manager) comunica senza problemi con il team Il capo ha un incontro con tutti 1-1 ogni settimana per discutere i vari problemi incontrati nel lavoro. Poiché il capo ha un background ingegneristico (PhD), discute spesso dello stato di avanzamento del progetto, se ci sono ostacoli (Blocker), o come Brainstorm può migliorare la precisione dell'algoritmo, un po' come un incontro settimanale tra un istituto di ricerca e un professore. Oltre a discutere del progetto, il capo chiederà di volta in volta se ha riscontrato problemi, problemi con il funzionamento della squadra o dell'organizzazione e così via. A volte non osano lamentarsi, e se i piccoli problemi non vengono risolti, possono accumularsi in problemi più grandi. Se il capo discute con un atteggiamento aperto e incoraggia il team a sollevare il problema, ci sarà la possibilità di risolverlo il prima possibile. Tra questi, un collega ha sollevato un problema relativo a On-call, e il capo ne ha poi discusso con tutti i partecipanti alla riunione del team e ha raggiunto un consenso.Le opinioni negative sono molto preziose.In una riunione, il capo ha aperto un sondaggio con un questionario condotto dall'intera organizzazione per discutere con tutti. Amazon attribuisce inoltre grande importanza all'istituzione del meccanismo (sistema, processo). Dopo aver riscontrato un problema, penserà a come migliorare il processo in modo che errori simili possano essere trovati più facilmente e presto e corretti. Che progetto hai realizzato? Principalmente progetti relativi alle immagini, incluso il miglioramento degli algoritmi esistenti, l'aumento del tasso di successo e della disponibilità. Esiste anche un progetto sulla "posizione iniziale del robot", comunemente noto come problema di inizializzazione.

Language