Come la casa Targaryen ha conquistato Westeros, centinaia di anni prima di Game of Thrones

Molti fan vedono Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George RR Martin come una saga sul ritorno di Daenerys Targaryen in patria (ammesso che ci arrivi). Molto prima di Daenerys, i Targaryen governarono per secoli. Ecco la storia di come gli antenati di Dany hanno conquistato il mondo di Game of Thrones .

La famiglia Targaryen proviene da una regione del mondo nell'estremo oriente di Westeros. Erano una delle tante casate nobiliari che hanno avuto un ruolo nel governarlo: il vasto impero della Valyrian Freehold.

Centinaia di anni prima degli eventi della serie Song of Ice and Fire , Westeros ed Essos erano un luogo di creature magiche e mitiche , e Valyria non faceva eccezione: non solo le case regnanti erano ardenti praticanti della magia: le città splendenti di Valyria furono costruite e mantenuto utilizzando poteri magici, ma anche allevatori di draghi, spaventose creature sputafuoco che i Valyriani hanno addestrato e guidato in battaglia.

Usando la potenza della loro magia e dei loro cavalieri di draghi, Valyria si espanse da un'unica città-stato a un potente impero, che si diffuse in tutto il continente orientale di Essos e governò per migliaia di anni. Questo è stato visto come il culmine della civiltà nel mondo conosciuto: campioni della cultura e dell'arte, così come nelle tattiche militari e nella produzione di armi (senti spesso i personaggi in Game of Thrones riferirsi a Valyrian Steel, un metallo incredibilmente potente, intriso di magia , che esiste solo in una manciata di spade al momento dello show televisivo).

La casata Targaryen era una famiglia regnante minore nell'Impero, ma quella dimensione minore ne assicurò la sopravvivenza quando l'Impero di Valyria crollò. Dopo che sua figlia ebbe una visione profetica della distruzione dell'Impero, Aenar Targaryen portò la sua famiglia ei loro cinque draghi fino ai confini più remoti dell'Impero di Valyria, una piccola isola al largo della costa di Westeros chiamata Roccia del Drago, per cercare di tenerli al sicuro. Fu una decisione che si rivelò fatidica: 12 anni dopo, l'anello di vulcani infuso di magia su cui Valyria aveva costruito la sua capitale esplose in una tempesta di distruzione catastrofica. La città di Valyria fu sradicata, così come gran parte del terreno su cui era stata costruita, e milioni di Valyriani morirono in una notte di tempeste e incendi. I pochi sopravvissuti a quello che alla fine sarebbe stato conosciuto come "Il destino" furono abbattuti dalle nazioni che l'Impero aveva ridotto in schiavitù, che vedevano la perdita di Valyria come un'opportunità per liberarsi.

I Targaryen rimasero intatti e al sicuro su Roccia del Drago, credendo che loro stessi ei loro draghi fossero gli unici sopravvissuti dell'antico impero di Valyria.

Dopo la perdita della loro patria, i Targaryen trascorsero poco più di cento anni su Roccia del Drago, incerti su cosa fare per sopravvivere. Tentarono di formare nuove alleanze con regni orientali come Volantis, che aveva passato gli anni dopo il destino a cercare di impossessarsi delle regioni di terra precedentemente detenute dai Valyriani. (Quelle regioni erano diventate note come le nove città libere di Essos.) Ma alla fine, i Targaryen scelsero di rimanere isolati. Quasi tutti i loro draghi morirono, lasciando solo un originale, insieme a due nati su Dragonstone. La casata Targaryen apparentemente era contenta di vivere il resto della sua esistenza come sovrani di Roccia del Drago e nient'altro ...

Fino alla nascita di Aegon Targaryen. Sfacciato e giovane, Aegon ha sviluppato un gusto per la battaglia (e aspirazioni ben oltre la Roccia del Drago) all'inizio della sua vita, dopo aver contribuito a sconfiggere un altro tentativo di Volantis di conquistare le città libere. Così ha messo gli occhi su Westeros. Quando Aegon nacque, la regione era abituata all'invasione: mentre Valyria prosperava e cadde, Westeros fu invasa e popolata dai Primi Uomini, e poi invasa e popolata di nuovo dagli Andali. Sette Regni si erano formati sotto sette casate nobiliari, ognuna governante la propria regione (e occasionalmente in guerra tra loro sui confini e sulla terra).

Aegon vide l'opportunità di ristabilire Valyria come potere dominante ancora una volta, soprattutto dopo aver avuto una disputa con la famiglia Durrandon (la casa che governava le Terre della Tempesta prima dei Baratheons), che era stata dalla parte di Aegon nella battaglia contro Volantis. Così Aegon portò le sue sorelle, mogli e draghi sulla costa di Westeros. Si incoronò re nella città di Oldtown e inviò un messaggio a ciascun sovrano dei sette regni: sottomettiti a lui o brucia.

Alcuni si sottomisero, altri no, ma solo due anni dopo, tutti tranne Dorne erano passati sotto il dominio di Aegon. Stabilendo il luogo delle sue prime conquiste come nuova capitale, Approdo del Re, e facendo di Pietra del Drago un seggio di governo secondario per il suo erede, Aegon iniziò un'era di dominio Targaryen che durò per 300 anni.

L'invasione iniziale di Aegon non fu realizzata così facilmente come potrebbe far sembrare la guerra di conquista relativamente breve. Sebbene i Targaryen si convertissero apparentemente alla religione andalusa della fede, praticavano ancora la tradizione valyriana del matrimonio incestuoso, che credevano avrebbe mantenuto puro l'ultimo sangue di Valyria.

Dopo 37 anni di governo, Aegon morì e gli successe suo figlio / nipote Aenys I. Ciò portò a una rivolta della Chiesa e dei contadini di Westeros, che formarono il Faith Militant, un braccio militarista e zelante della Fede. Aenys morì di malattia prima che il Faith Militant potesse essere represso, lasciando il fratellastro di Aenys Maegor a governare Westeros e reprimere la ribellione (cosa che fece così selvaggiamente che gli valse il nome di "Maegor il Crudele").

Il regno di Maegor alla fine si concluse con la sua misteriosa morte poco più di un decennio dopo, e fu sostituito dal suo stesso nipote (e figlio di Aenys), Jaehaerys, che guidò un regno di 55 anni così pacifico: sciolse il Faith Militant , piuttosto che schiacciarli come aveva inteso Maegor, fu soprannominato il Conciliatore, contrassegnato dalla sua capacità di negoziare la pace tra lord litigiosi e persino Dorne ancora ostile.

Ma sulla scia della morte di Jaehaerys, Casa Targaryen fu gettata in una guerra che alla fine avrebbe portato alla sua caduta, non per mano di nessuno dei suoi nemici, su sua istigazione. Jaeherys fu sostituito da suo nipote, Viserys I, che fu scelto per governare dal consiglio dopo che il figlio e l'erede di Jaeherys erano morti durante il suo governo. Lo stesso Viserys era considerato un saggio sovrano, ma la scelta del suo erede causò un grande tumulto all'interno della famiglia Targaryen: voleva che sua figlia, Rhaenyra, governasse dopo la sua morte. Sebbene la Casa Targaryen non avesse una linea di successione rigida (come la monarchia inglese nel nostro mondo, che fino a poco tempo fa poneva i figli alle figlie in termini di lignaggio), la scelta di Viserys I di trasmettere la sua corona a sua figlia non si è tenuta bene.

Il comandante della guardia reale di Viserys sfidò il suo re, per incoronare il figlio di Viserys, Aegon II, come successore di Viserys. Quando Rhaenyra sfidò il governo di Aegon, la famiglia Targaryen fu divisa in una sanguinosa e violenta guerra civile che sarebbe diventata nota come la Danza dei Draghi.

Come la prima guerra di conquista di Aegon, la Danza fu breve ma di enorme impatto sul futuro di Westeros. Molti membri della Casata Targaryen morirono nella guerra di due anni, tra cui Aegon II e Rhaenyra, così come la stragrande maggioranza dei loro draghi: l'ultimo drago Targaryen morì durante il dominio di Aegon III, dopo la fine della Danza, segnando la completa estinzione del specie (fino a quando Daenerys non ha covato la sua). Diminuita di numero e senza Draghi a far rispettare il suo dominio, la presa della Casa Targaryen sui Sette Regni iniziò a diminuire, solo 130 anni dopo che Aegon il Conquistatore era atterrato per la prima volta a Westeros.

L'ultima metà del dominio dei Targaryen su Westeros fu segnata da lotte intestine e ribellioni quasi costanti. Il figlio di Aegon III, Daeron, tentò un'invasione di Dorne, che aveva resistito al dominio dei Targaryen da quando la Casata era arrivata per la prima volta a Westeros - e riuscì brevemente, solo per essere massacrato durante una rivolta. (Il nipote di Daeron, anche lui chiamato Daeron - i Targaryen ne erano grandi fan - alla fine avrebbe integrato Dorne nei Sette Regni pacificamente, attraverso il matrimonio.)

Aegon IV, il nipote di Aegon III, ha generato molti figli sia legittimamente che illegittimamente, e poi ha legittimato tutta la sua prole poco prima della sua morte, facendo germogliare una casata bastarda soprannominata Casa Blackfyre. I Blackfyres, guidati dapprima da Daemon Blackfyre, si ribellarono apertamente tre volte, prima contro Daeron II, e poi contro Maekar I e Aegon V, prima di essere definitivamente sconfitti. Sebbene i Blackfyres non siano riusciti a stabilire uno di loro sul Trono di Spade, le loro continue ribellioni indebolirono ulteriormente la Casata Targaryen, con una rapida successione di re che minacciavano di destabilizzare Westeros.

Alla fine Aerys II salì al trono e la prima metà del suo regno di 20 anni fu contrassegnata da un senso di stabilità e promesse che i Targaryen non vedevano da decenni. Ma poi, Aerys cadde costantemente nella follia (scatenata dal suo rapimento per mano della rivoltante Casa Darklyn, e dal fallimento del suo Primo Cavaliere, Tywin Lannister, nel liberarlo abbastanza rapidamente, sebbene Tywin assediò il seggio di Darklyn per sei mesi.) Arrivò a diffidare della sua corte, Tywin in particolare - la loro amicizia d'infanzia si era da tempo inasprita mentre Aerys sprofondava ulteriormente nella paranoia - e rimase affascinato dal tentativo di riportare i draghi dall'estinzione, ritenendosi il più grande re Targaryen dai tempi di Aegon Conquistatore.

Dopo aver profondamente offeso Tywin rivendicando il figlio maggiore del Signore Jaime per la sua Guardia Reale, Tywin si dimise da Primo Cavaliere e lasciò la capitale. Poco dopo, Aerys ha incitato all'aperta ribellione con le esecuzioni pubbliche di Brandon e Rickard Stark. Aerys ha bruciato vivi i due uomini dopo che suo figlio, Rhaegar, si è innamorato della sorella di Brandon, Lyanna, che era promessa sposa di Robert Baratheon, ed è scappato con lei. Quando Brandon andò a Kings Landing per affrontare Rhaegar sul suo rapimento di Lyanna, Aerys semplicemente imprigionò Brandon, convocò Rickard a Kings Landing, e poi li giustiziò pubblicamente entrambi.

Indignato, Robert, il fidanzato di Lyanna, e il figlio di Rickard, Eddard, si unirono alla Casata Arryn in ribellione e Robert si dimostrò un abile guerriero, spazzando Westeros e reclutando alleati ovunque andasse.

Alla fine, 283 anni dopo che Aegon il Conquistatore sbarcò a Westeros, il governo della Casata Targaryen morì in fiamme. Mentre il folle Aerys pianificava di bruciare al suolo Approdo del Re per evitare che Robert assediasse la città, Jamie Lannister lo tradì, facendo scorrere la sua spada nella schiena del re. Il padre di Jamie, Tywin, ha aggredito Kings Landing, saccheggiando la città e portando alla morte dei figli e dei nipoti di Aerys ... apparentemente tutti tranne due.

A Roccia del Drago, assediata dal fratello di Robert Stannis Baratheon, Rhaella Targaryen morì dando alla luce sua figlia, Daenerys, che fu portata via a Essos con suo fratello, Viserys III. Quasi 300 anni di dominio ininterrotto dei Targaryen erano giunti alla fine, apparentemente per sempre, qualcosa che potrebbe cambiare nel momento in cui gli eventi di Game of Thrones e Le cronache del ghiaccio e del fuoco giungeranno alla loro conclusione.

Suggested posts

Karen Brigade molesta donne nere che si baciano in piscina. L'ilarità segue quando vengono buttati fuori TFTF

Karen Brigade molesta donne nere che si baciano in piscina. L'ilarità segue quando vengono buttati fuori TFTF

Forse per la prima volta nella storia americana, il bigottismo ha fatto buttare i bianchi fuori dalla piscina. Tutto è iniziato domenica scorsa quando due donne che sarebbero state entrambe nere si stavano baciando in una piscina al Kimpton Sawyer Hotel a Sacramento, in California.

Hollywood Reporter ci porta dietro lo schermo di Underground Railroad di Barry Jenkins

Hollywood Reporter ci porta dietro lo schermo di Underground Railroad di Barry Jenkins

Ogni settimana nel podcast Behind The Screen di The Hollywood Reporter, l'ospite Carolyn Giardina lo fa a pezzi con le armi segrete che aiutano a dare vita ad alcuni dei tuoi film preferiti, come cineasti, montatori, scenografi, compositori, supervisori degli effetti visivi e altri non celebrati eroi nell'intrattenimento. Nell'ultimo episodio, l'editor Joi McMillon e il supervisore al montaggio del suono/mixer per la ri-registrazione Onnalee Blank discutono del loro lavoro su The Underground Railroad, la serie originale di Amazon prodotta da Barry Jenkins.

Related posts

Guarda i primi 7 minuti sorprendentemente emozionanti di Mortal Kombat

Guarda i primi 7 minuti sorprendentemente emozionanti di Mortal Kombat

Mortal Kombat inizia seminando la sua più grande rivalità. Fin dall'inizio del nuovo Mortal Kombat, è chiaro che i realizzatori stanno provando qualcosa di diverso con questo particolare adattamento del videogioco.

Batman è in Fortnite adesso ed è perso quanto te

Batman è in Fortnite adesso ed è perso quanto te

Batman si ritrova vittima di un'imboscata in un mondo ancora più strano di Gotham City. L'invasione dei fumetti di Fortnite ha senza dubbio lasciato alcune persone all'oscuro del fenomeno globale di un buco nero di videogiochi / metacultura confuse su quale sia il vero fascino di una cosa che apparentemente ha preso il controllo del pianeta.

Dalla A alla Z di Q di Star Trek

Dalla A alla Z di Q di Star Trek

Q si presenta per mettere l'umanità sotto processo. La galassia di Star Trek è piena di misteriose razze aliene, fenomeni inspiegabili e tecnologia incomprensibile che i nostri eroi della Flotta Stellare vorrebbero esplorare e comprendere.

Adventure Time: Distant Lands riunisce Finn e Jake per One Last Quest

Adventure Time: Distant Lands riunisce Finn e Jake per One Last Quest

È un nuovo trailer di Adventure Time, vieni e prendi i tuoi amici, e andremo a Distant Lands di HBO Max, in particolare "Together Again", il terzo speciale della serie in quattro parti che riporta le star dello spettacolo originale Il trailer è breve, ma è incredibilmente dolce vedere Finn e Jake di nuovo insieme.

MORE COOL STUFF

"Una mamma per amica: un anno nella vita": Ted Rooney è stato completamente spaventato dalla trama di Rory Gilmore

"Una mamma per amica: un anno nella vita": Ted Rooney è stato completamente spaventato dalla trama di Rory Gilmore

Ted Rooney ha trascorso diversi anni a interpretare Morey Dell in "Una mamma per amica". L'attore non è d'accordo con la trama del revival di Rory Gilmore.

L'unico membro dei Led Zeppelin che ha usato un nome d'arte

L'unico membro dei Led Zeppelin che ha usato un nome d'arte

Tutti i membri dei Led Zeppelin tranne uno usavano il suo vero nome. E il manager dei Rolling Stones ha suggerito il nome.

Il produttore di Elvis Presley, Sam Phillips, sentiva di non avere il talento di questo cantante

Il produttore di Elvis Presley, Sam Phillips, sentiva di non avere il talento di questo cantante

Le canzoni di Elvis Presley erano molto popolari, ma il suo produttore Sam Phillips sentiva che non aveva il talento di quest'altra rock star classica.

'Below Deck Mediterranean' Stagione 4: quanti membri del cast sono ancora nello yachting?

'Below Deck Mediterranean' Stagione 4: quanti membri del cast sono ancora nello yachting?

La quarta stagione di "Below Deck Mediterranean" includeva diversi membri del cast che hanno lasciato lo yachting per nuove carriere, mentre altri sono saliti di livello.

5 cose che dovresti sapere sul "nuovo" Oceano Australe

5 cose che dovresti sapere sul "nuovo" Oceano Australe

L'Oceano Australe è stato finalmente riconosciuto ufficialmente, sebbene gli scienziati lo sappiano da oltre un secolo.

Storia incredibile: quando i prigionieri di guerra della seconda guerra mondiale tennero le Olimpiadi in un campo nazista

Storia incredibile: quando i prigionieri di guerra della seconda guerra mondiale tennero le Olimpiadi in un campo nazista

Per gli ufficiali militari polacchi autorizzati a partecipare, i giochi erano una celebrazione dell'umanità in un'epoca di morte e distruzione. Ma questi giochi dimostrano, fino ad oggi, il fantastico potere curativo dello sport.

La Francia invia "Mini Me" di Lady Liberty a New York New

La Francia invia "Mini Me" di Lady Liberty a New York New

Una statua della Libertà in bronzo di 9 piedi fusa dal modello in gesso originale sta arrivando in America. È in onore della lunga amicizia tra Francia e America e sarà un momento clou della celebrazione del Giorno dell'Indipendenza di New York City.

Come la scala di Mohs classifica la durezza

Come la scala di Mohs classifica la durezza

La scala di durezza Mohs viene utilizzata da geologi e gemmologi come un modo per identificare i minerali utilizzando un test di durezza. Come funziona?

L'America Ferrera celebra il 16° anniversario della sorellanza dei pantaloni da viaggio con il ritorno al passato

L'America Ferrera celebra il 16° anniversario della sorellanza dei pantaloni da viaggio con il ritorno al passato

La sorellanza dei pantaloni da viaggio, con America Ferrara, Amber Tamblyn, Blake Lively e Alexis Bledel, ha debuttato nel 2005

Trooping the Colour Companion della regina Elisabetta: perché la regina scelse il duca di Kent

Trooping the Colour Companion della regina Elisabetta: perché la regina scelse il duca di Kent

Due mesi dopo la morte del principe Filippo, la regina Elisabetta è stata raggiunta da suo cugino al Castello di Windsor per assistere alla sua parata annuale di compleanno in ritardo

Non vedo l'ora che compia 23 anni! Guarda il cast dei preferiti degli anni '90 allora e adesso

Non vedo l'ora che compia 23 anni! Guarda il cast dei preferiti degli anni '90 allora e adesso

Cosa stanno facendo Jennifer Love Hewitt, Ethan Embry e altri, 23 anni dopo la prima di Can't Hardly Wait

5 anni dopo l'uccisione di 49 persone con una sparatoria a impulsi, il proprietario di una discoteca afferma: "Non è più facile"

5 anni dopo l'uccisione di 49 persone con una sparatoria a impulsi, il proprietario di una discoteca afferma: "Non è più facile"

Il cantante Ricky Martin è diventato portavoce nazionale del proposto National Pulse Memorial & Museum a Orlando, in Florida.

Consigli per nuovi o aspiranti leader e manager del design

Consigli per nuovi o aspiranti leader e manager del design

Le persone leader possono essere spaventose e stimolanti, ma possono anche essere eccitanti e gratificanti. Il primo è particolarmente vero quando sei un leader o un manager per la prima volta.

8 grandi libri per i più piccoli di Washington

Per aiutarli a conoscere la loro città

8 grandi libri per i più piccoli di Washington

Se vuoi aiutare il tuo bambino o bambino a conoscere Washington, DC, ci sono molti ottimi libri che possono aiutarti. Non siamo stati molto in giro nell'ultimo anno, quindi leggere di monumenti, musei e altro può aiutarli a sentirsi a casa nella capitale della nazione e ad apprendere i valori positivi e la cultura della città.

Il piacere della nostra realtà virtuale mette a repentaglio la verità?

Può un ambiente erodere i nostri principi?

Il piacere della nostra realtà virtuale mette a repentaglio la verità?

La realtà è qualcosa che filosofi e grandi pensatori hanno cercato di definire fin dai tempi antichi del mondo. Pertanto, è ovvio che l'ultima tecnologia di realtà virtuale potrebbe solo peggiorare le cose.

Il mio rapporto con le batterie...è complicato

Il mio rapporto con le batterie...è complicato

Sto scrivendo questo post sul blog seduto fuori dalla mia paninoteca preferita sul mio Macbook Air di 9 anni. Sono fuori perché ci sono 90 gradi ed è ventilato e non 105 gradi e sembra un forno.

Language