LOADING ...

Woody Allen: 'I Should Be the Poster Boy per il movimento #MeToo'

Tracy Clark-Flory Jun 21, 2018. 18 comments

Woody Allen, celebre regista di Hollywood e accusato pedofilo, ha parlato con il periodico argentino Periodismo Para Todos di come percepisce il suo ruolo nel movimento #MeToo - e quella percezione non ha nulla a che fare con l'essere un altro uomo ricco e potente tenuto inesplicabile per le sue presunte azioni. Piuttosto non sorprendentemente basato su dichiarazioni precedenti , Allen si considera un esempio eroico di buon comportamento. Nel sit-down TV , che è andato in onda domenica sera, ha detto dei violentatori presi di mira da #MeToo:

Quello che mi infastidisce è che sono collegato a loro. Persone che sono state accusate da 20 donne, 50 donne, 100 donne di abusi, abusi e abusi - e io, che è stato accusato solo da una donna in un caso di affidamento di minori che è stato visto e dimostrato non vero, mi viene ammassato con queste persone

Nel caso in cui tu, come Allen, sei confuso sui fatti, un po 'di storia: la figlia adottiva, Dylan Farrow, lo ha accusato di aver abusato sessualmente di lei quando aveva sette anni. Anche se non è mai stato formalmente accusato, un giudice ha definito il comportamento di Allen nei confronti di sua figlia "grossolanamente inappropriato" e ha stabilito che "devono essere prese misure per proteggerla". continua a sostenere la sua accusa .

Inoltre, non dimentichiamo che l'attore Mariel Hemingway ha affermato che Allen, che l'ha scelta come suo interesse amoroso a Manhattan quando era minorenne, ha cercato di sedurla quando ha compiuto 18 anni. E, mentre stiamo esaminando i fatti, potresti ricordare che A 50-qualcosa, Allen ha iniziato una relazione con la figlia adottiva ventunenne della sua allora fidanzata, Mia Farrow.

Ma, tornando alla festa della pietà personale autoproclamante di Allen:

Come ho detto, sono un grande sostenitore del movimento Me Too. Sento che quando trovano persone che molestano donne e uomini innocenti, è una buona cosa che li stanno esponendo. Ma tu sai che io, dovrei essere il ragazzo dei poster per il movimento Me Too. Perché ho lavorato nei film per 50 anni. Ho lavorato con centinaia di attrici e non con una sola, quelle grandi, quelle famose, quelle che hanno avuto inizio, hanno mai suggerito alcun tipo di scorrettezza. Ho sempre avuto un bellissimo record con loro.

Oh, bravo. Qualcuno per favore porta quest'uomo come un trofeo per riuscire a fare il suo lavoro senza generare accuse di "scorrettezza". È questo il gold standard adesso? Gli uomini meritano plausi semplicemente per la mancanza di accuse di abusi sul posto di lavoro? Anche se sono oggetto di orribili accuse di abuso non-workplace ?

Se c'è qualche "poster boy" meritevole per il movimento #MeToo, è il figlio estraneo di Allen, Ronan Farrow, che ha recentemente vinto un Pulitzer per i suoi rapporti sui presunti abusi di Harvey Weinstein e che ha detto delle accuse di Dylan Farrow: "Credo che mia sorella “.

18 Comments

Other Tracy Clark-Flory's posts

Smettiamola di congratularmi con gli uomini per aver preso un congedo di paternità Smettiamola di congratularmi con gli uomini per aver preso un congedo di paternità

Al giorno d'oggi, gli uomini hanno le stesse probabilità delle donne di affermare di aver bisogno di un congedo familiare, e molti addirittura vogliono dividere equamente le cure domestiche, secondo un nuovo rapporto. Sembra promettente, come passi da gigante e progressi. Rallegriamoci tutti! Tranne che, come riporta il New York Times nella sua copertura, "gli uomini hanno molte meno...

Non esiste una cosa come un "uomo buono" Non esiste una cosa come un "uomo buono"

Domenica un anno fa, Brett Kavanaugh è stato confermato alla Corte suprema, nonostante la testimonianza di Christine Blasey Ford di averla aggredita sessualmente al liceo. Che sia stato in grado di prendere un seggio a vita sul più alto tribunale in seguito al resoconto lacrimoso e credibile di Ford prima che il comitato giudiziario del Senato fosse ancora surreale....

L'ala lancia LinkedIn per le donne (chi può permetterselo) L'ala lancia LinkedIn per le donne (chi può permetterselo)

Audrey Gelman, CEO di The Wing, ha annunciato che lo spazio di collaborazione incentrato sulle donne sta introducendo un'app simile a LinkedIn "in cui i nostri membri possono pubblicare lavori e assumersi a vicenda". Durante un'intervista podcast con Kara Swisher di Recode, ha descritto la piattaforma di lavoro non ancora lanciata, che lei chiama "un mercato delle assunzioni guidato...

Le nuove accuse di Ghislaine Maxwell sono un altro cupo promemoria del fatto che anche le donne abusano Le nuove accuse di Ghislaine Maxwell sono un altro cupo promemoria del fatto che anche le donne abusano

Quando le accuse di traffico sessuale contro Jeffrey Epstein hanno iniziato a fare notizia a luglio, Ghislaine Maxwell è apparsa spesso sulla stampa come "amica", "fidanzata", "socio di lunga data" e "socialite". Presto, però, Maxwell è stato scelto in modo più oscuro come un attivatore, qualcuno in piedi a margine dell'abuso. Il progressivo rivolo di informazioni - compresi i...

Suggested posts

Jeff Goldblum difende Woody Allen, insistendo sull'uccisione di tutte le fantasie legate alla mia festa dell'indipendenza Jeff Goldblum difende Woody Allen, insistendo sull'uccisione di tutte le fantasie legate alla mia festa dell'indipendenza

Sono devastato (ma non sorpreso, davvero) riferire che le mie fantasie a tema del Independence Day di Jeff Goldblum sconfiggono gli alieni e poi mi salvano sono stati ufficialmente messi a letto. Non mi fa piacere segnalarlo: Goldblum lo è difendere Woody Allen . "Penso che ci sia una presunzione di innocenza fino a prova contraria", ha dichiarato Goldblum...

Il tour di redenzione di Mark Halperin non è una navigazione fluida Il tour di redenzione di Mark Halperin non è una navigazione fluida

Game Change tour di redenzione post-MeToo di Mark Halperin, autore di Game Change iniziato male. Ad esempio, secondo quanto riferito, ha alienato il capo di MSNBC dopo aver preso una confusione in una conversazione telefonica sulla possibilità di collaborare con i padroni di casa di Morning Joe. Due anni dopo lo era accusato da più donne di molestie sessuali,...

Scarlett Johansson, Back It It Again Scarlett Johansson, Back It It Again

Aspirante albero Scarlett Johansson spesso si oppone al discorso progressivo sulla sua industria (che potrebbe dimenticarla disavventure nel getto ?), ed eccola di nuovo qui. "Adoro Woody", ha detto a The Hollywood Reporter in una recente intervista . Si riferiva, ovviamente, a Woody Allen, un regista con cui ha lavorato diverse volte in passato e che è essenzialmente un...

I ballerini dicono che Jeffrey Epstein li recluterebbe dagli studi di New York per dargli "massaggi erotici" I ballerini dicono che Jeffrey Epstein li recluterebbe dagli studi di New York per dargli "massaggi erotici"

Jeffrey Epstein ha usato gli studi di danza di Manhattan per reclutare giovani donne per dargli “massaggi erotici”, secondo un rapporto del New York Times . Il Times afferma che diverse cause sono state intentate contro la proprietà di Epstein sostenendo che il colpevole del reato sessuale includeva giovani ballerini tra le molte, molte giovani donne e ragazze minorenni...

Lo studio sul posto di lavoro scopre che gli uomini hanno risposto a MeToo diventando ancora più shittier Lo studio sul posto di lavoro scopre che gli uomini hanno risposto a MeToo diventando ancora più shittier

Invece di usare MeToo come un'opportunità di apprendimento per diventare più consapevoli delle molestie che la maggior parte delle donne generalmente subisce nel mondo in generale e sul posto di lavoro in particolare, un nuovo studio ha scoperto che molti uomini hanno deciso di seguire la strada opposta ed evitare semplicemente le donne il posto di lavoro completo. Lo...

"Sappiamo tutti che non ha agito da solo": gli accusatori di Jeffrey Epstein chiedono giustizia alle autorità "Sappiamo tutti che non ha agito da solo": gli accusatori di Jeffrey Epstein chiedono giustizia alle autorità

Al posto di un processo, Jeffrey Epstein accusatori ha avuto un'audizione di tre ore e una conferenza stampa, in cui condividere le loro storie e sollecitare le autorità a continuare a perseguire coloro che abilitato Epstein nella presunta tratta di sesso e stupro di minori. In totale, 15 donne hanno parlato in tribunale e, di queste, 10 si sono...

Nuovi accusatori affermano che Epstein li ha abusati di giocattoli sessuali, violentata dopo che gli ha detto che era vergine Nuovi accusatori affermano che Epstein li ha abusati di giocattoli sessuali, violentata dopo che gli ha detto che era vergine

Tre nuovi accusatori si sono fatti avanti sulla scia del suicidio di Jeffrey Epstein per accusare il pedofilo condannato che ha subito abusi sessuali e li ha violentati. Tra le accuse profondamente inquietanti: Epstein le abusò di giocattoli sessuali, costrinse una donna a sposare un "reclutatore" in modo che potesse rimanere in campagna e violentò una diciassettenne anche dopo...

The Lie of MeToo: andare troppo lontano The Lie of MeToo: andare troppo lontano

Non abbiamo nemmeno raggiunto il secondo anniversario del movimento virale MeToo e, già, due uomini di alto profilo stanno tornando con successo. Oggi, il Washington Post riferisce che il commentatore politico Mark Halperin, che è stato accusato da più donne di molestie sessuali e aggressioni fisiche, ha ottenuto un nuovo accordo sul libro sulla campagna del 2020, con lo...

Harvey Weinstein potrebbe dover affrontare ancora un'altra accusa che porta alla prova dell'aggressione sessuale Harvey Weinstein potrebbe dover affrontare ancora un'altra accusa che porta alla prova dell'aggressione sessuale

Secondo Page Six, Harvey Weinstein potrebbe dover affrontare un'altra accusa che porta al suo processo di aggressione sessuale il 9 settembre. L'accusa è incentrata Sopranos Annabella Sciorra, che sostiene che Weinstein l'ha violentata nel suo appartamento di Gramercy Park nel 1993. Il procuratore distrettuale di Manhattan Cyrus Vance Jr. ha presentato il suo caso davanti a una grande giuria...

Ghislaine Maxwell, presunto co-abusatore di Jeffrey Epstein, è riemerso in un Burger In-N-Out Ghislaine Maxwell, presunto co-abusatore di Jeffrey Epstein, è riemerso in un Burger In-N-Out

L'ex fidanzata e presunta co-abusatrice di Jeffrey Epstein Ghislaine Maxwell è stata avvistata per la prima volta in un Burger In-N-Out di Los Angeles da quando Epstein Morte la settimana scorsa. La polizia ha indagato su Maxwell, che si pensava fosse in Massachusetts o in Inghilterra, per essere interrogato alla luce di una nuova causa legale che sosteneva di...

Language