LOADING ...

House passa il "traffico del sesso online" Bill That Critics Say Actually Silences Survivors

Julianne Escobedo Shepherd Apr 28, 2018. 18 comments

Una coalizione bipartisan di rappresentanti degli Stati Uniti ha votato per approvare la legge sulla tratta di traffico sessuale online (FOSTA), così come un emendamento presentato dal rappresentante Mimi Walters (R-CA) volto a contenere siti Web come Backpage.com responsabile se terze parti li usano per trafficare il sesso. Il problema, sostengono i sostenitori della prostituzione, è che il disegno di legge non solo non fa nulla per aiutare effettivamente le vittime del traffico sessuale, ma fa sì che il lavoro sessuale sia un crimine federale nel processo.

FOSTA segue i contorni della legge SESTA (Stop Enabling Sex Traffickers Act), approvata dal Senato a novembre, che renderebbe illegale per Backpage e siti web simili "aiutare, facilitare o supportare consapevolmente il traffico sessuale". Critiche di FOSTA e SESTA si è concentrato su come entrambe le banconote indeboliscono le libertà di internet; dopo il passaggio di SESTA, la Electronic Freedom Foundation ha scritto sul modo in cui le forze dell'ordine hanno la stessa probabilità di mettere a tacere le vittime della tratta come trafficanti a causa dei limiti della tecnologia:

Alcuni sostenitori di SESTA immaginano che la conformità con SESTA sarebbe facile: le piattaforme online avrebbero semplicemente bisogno di usare filtri automatici per individuare e rimuovere tutti i messaggi a sostegno del traffico sessuale e lasciare intatto qualsiasi altro aspetto. Ma questi filtri non esistono e non possono esistere: i computer non sono bravi a riconoscere sottigliezza e contesto, e con gravi sanzioni in gioco, nessuna azienda razionale si fiderebbe di loro .

Le piattaforme online non avrebbero altra scelta se non quella di programmare i loro filtri per errare dal lato della rimozione, mettendo a tacere un sacco di voci innocenti nel processo. E ricorda, le prime persone messe a tacere rischiano di essere vittime della tratta: sarebbe un'enorme sfida tecnica costruire un filtro che rimuova le pubblicità del traffico sessuale, ma non censura nemmeno una vittima della tratta che racconta la sua storia o cerca di trovare aiuto.

Questa settimana il FEP ha ribadito questa posizione sulla FOSTA, ma ha anche enfatizzato la sua frammentarietà, definendolo "un disegno di legge Frankenstein" che "sarebbe un disastro per gli intermediari di Internet, le comunità emarginate e anche le stesse vittime di tratta". E oltre a essere imperfetto, anche in particolare, collassa l'importantissima delineazione tra tratta e lavoro sessuale, criminalizzando ulteriormente quest'ultima, mettendo a rischio le lavoratrici del sesso. Da ThinkProgress :

Kate D'Adamo, partner di Reframe Health and Justice, un collettivo di consulenza incentrato sulla giustizia economica e la salute pubblica, ha affermato che le lavoratrici del sesso utilizzano spesso piattaforme online per la riduzione del danno.

"Quando ero un organizzatore, abbiamo avuto una lista in cui abbiamo inviato informazioni sui clienti violenti in modo che le persone potessero scrutare la violenza", ha detto. "Questo non esiste se si riducono le cose legate alla facilitazione della prostituzione. Qualsiasi riduzione del danno e screening pubblicati online sarebbero soggetti a un crimine federale punibile con 10 anni. "

D'Adamo ha spiegato che quando i lavoratori del sesso possono andare online per trovare clienti, sono meno vulnerabili alla violenza rispetto a se lo facessero per strada. Quando le lavoratrici del sesso sono più preoccupate dell'attenzione delle forze dell'ordine, cercano aree più isolate dove lavorare e di conseguenza subiscono più violenza .

La FOSTA è passata in modo schiacciante in casa, con solo 25 nani-14 repubblicani, 11 democratici. Ora è diretto al Senato.

18 Comments

Other Julianne Escobedo Shepherd's posts

Arrivederci ad Anna Merlan, finalmente avanza nella notte in cui appartiene Arrivederci ad Anna Merlan, finalmente avanza nella notte in cui appartiene

Dopo cinque anni a Jezebel, Special Projects e Jezebel, la nostra amata deflattore della teoria della cospirazione e ricevente email terribili, Anna Merlan ci lascia oggi. Sai cosa significa: è tempo di un arrosto fottuto. Emma Carmichael, scrittrice disoccupata a Los Angeles / ex caporedattore, Jezebel Nel 2014 è stato un colpo importante assumere Anna lontano da Witches Quarterly...

Ecco come non parlare della pillola anticoncezionale maschile Ecco come non parlare della pillola anticoncezionale maschile

Ti piacerebbe leggere un'intervista con un bravo uomo che ha partecipato a uno studio atteso da tempo e abbastanza ordinario sulle pillole anticoncezionali maschili, condotto da un altro uomo che sembra credere che il partecipante sia un maniaco assoluto per alterare volontariamente il suo numero di spermatozoi e mettere la sua virilità nel limbo? Ooh sì, lo so che...

È solo una questione di tempo prima che Condé Nast promuova Anna Wintour fino a "Dio" È solo una questione di tempo prima che Condé Nast promuova Anna Wintour fino a "Dio"

Chiudi le tue rumours lamentose, Anna Wintour non cederà presto la sua direzione alla Vogue a nessuno di noi umili non Anna Wintour. Secondo il WWD , il CEO di Condé Nast, Roger Lynch, ha rilasciato un promemoria in cui si nota che Wintour non solo mantiene la sua direzione e la sua posizione come direttore artistico di Condé,...

Una chiacchierata con Jia Tolentino, donna famosa per aver scritto una storia su un uomo che ha fatto sesso con un delfino Una chiacchierata con Jia Tolentino, donna famosa per aver scritto una storia su un uomo che ha fatto sesso con un delfino

Jia Tolentino, scrittrice dello staff del New Yorker, è in procinto di pubblicare il suo primo libro, Trick Mirror , una raccolta di saggi attentamente osservati che sta giustamente ricevendo un compendio di recensioni senza fiato, molti dei quali la designano come Joan Didion di il nostro tempo. Questi riconoscimenti sono ben meritati, ovviamente, ma quelli di noi che...

Suggested posts

Il principe Andrew potrebbe voler trovare una scusa migliore Il principe Andrew potrebbe voler trovare una scusa migliore

Il principe Andrew, duca di York, ha una spiegazione del perché lo fosse macchiato in macchina fotografica nel palazzo del traffico sessuale di Jeffrey Epstein a Manhattan nel 2010. Cos'è, chiedi? Ovviamente, era lì per scaricare l'amico Epstein, ovviamente. Nulla da vedere qui! Muoviti! "Il duca è stato martellato per un errore, che ha avuto luogo nel 2010", ha...

I ballerini dicono che Jeffrey Epstein li recluterebbe dagli studi di New York per dargli "massaggi erotici" I ballerini dicono che Jeffrey Epstein li recluterebbe dagli studi di New York per dargli "massaggi erotici"

Jeffrey Epstein ha usato gli studi di danza di Manhattan per reclutare giovani donne per dargli “massaggi erotici”, secondo un rapporto del New York Times . Il Times afferma che diverse cause sono state intentate contro la proprietà di Epstein sostenendo che il colpevole del reato sessuale includeva giovani ballerini tra le molte, molte giovani donne e ragazze minorenni...

Jeffrey Epstein avrebbe fatto affidamento su un "anello" di donne per reclutare vittime Jeffrey Epstein avrebbe fatto affidamento su un "anello" di donne per reclutare vittime

Sulla scia dei sopravvissuti di Epstein sollecitando autorità per continuare a indagare su chi assistita lui nel presunto traffico sessuale e nelle aggressioni sessuali di dozzine di donne e ragazze, quattro donne che sono state nominate "possibili cospiratori" e che hanno ottenuto l'immunità in Florida dieci anni fa, ora potrebbero affrontare accuse penali a Manhattan. Secondo il New York...

"Sappiamo tutti che non ha agito da solo": gli accusatori di Jeffrey Epstein chiedono giustizia alle autorità "Sappiamo tutti che non ha agito da solo": gli accusatori di Jeffrey Epstein chiedono giustizia alle autorità

Al posto di un processo, Jeffrey Epstein accusatori ha avuto un'audizione di tre ore e una conferenza stampa, in cui condividere le loro storie e sollecitare le autorità a continuare a perseguire coloro che abilitato Epstein nella presunta tratta di sesso e stupro di minori. In totale, 15 donne hanno parlato in tribunale e, di queste, 10 si sono...

La nuova volontà di Jeffrey Epstein crea un altro ostacolo per le vittime in cerca di giustizia La nuova volontà di Jeffrey Epstein crea un altro ostacolo per le vittime in cerca di giustizia

Secondo AP , la volontà di Jeffrey Epstein, istituita due giorni prima la sua morte per suicidio all'inizio di questo mese includeva un fondo fiduciario del valore di $ 577 milioni in attività costituite da $ 56 milioni in contanti, $ 18,5 milioni in veicoli e aeromobili e proprietà in tutto il mondo. Gli avvocati immobiliari ritengono che ci...

Nuovi accusatori affermano che Epstein li ha abusati di giocattoli sessuali, violentata dopo che gli ha detto che era vergine Nuovi accusatori affermano che Epstein li ha abusati di giocattoli sessuali, violentata dopo che gli ha detto che era vergine

Tre nuovi accusatori si sono fatti avanti sulla scia del suicidio di Jeffrey Epstein per accusare il pedofilo condannato che ha subito abusi sessuali e li ha violentati. Tra le accuse profondamente inquietanti: Epstein le abusò di giocattoli sessuali, costrinse una donna a sposare un "reclutatore" in modo che potesse rimanere in campagna e violentò una diciassettenne anche dopo...

Jeffrey Epstein è morto per suicidio Jeffrey Epstein è morto per suicidio

I funzionari di un rapporto sulla prigione di Manhattan lo hanno condannato molestatore sessuale Jeffrey Epstein è morto per suicidio nella notte del 9 agosto. Epstein è stato arrestato il 6 luglio a causa del traffico sessuale e dell'abuso di dozzine di giovani donne e ragazze, alcune di appena 14 anni, ed è stato trattenuto senza cauzione in una...

"Era biologico, come mangiare": i documenti rivelano che i potenti uomini erano associati al ring della tratta di Jeffrey Epstein "Era biologico, come mangiare": i documenti rivelano che i potenti uomini erano associati al ring della tratta di Jeffrey Epstein

Nuovi documenti svelati venerdì da una corte d'appello federale di Manhattan hanno rivelato alcuni dettagli inquietanti nel caso apparentemente in continua espansione di Jeffrey Epstein, accusato di tratta di minori . Secondo the New York Post , i documenti provengono da una causa per diffamazione originariamente proposta dall'accusatore di Epstein Virginia Giuffre, nata Roberts, contro la sua presunta signora,...

Il mistero di come Jeffrey Epstein abbia fatto i suoi soldi Il mistero di come Jeffrey Epstein abbia fatto i suoi soldi

Da quando il famoso predatore sessuale, il colpevole di reato sessuale e il (presunto) pedofilo Jeffrey Epstein sono stati arrestati lo scorso fine settimana, è emersa una raffica di articoli che lo descrivono come un "miliardario", un descrittore che abbiamo usato anche qui a Jezebel. La parte del finanziere è vera, ma in realtà è un miliardario? La risposta...

La donna accusa Jeffrey Epstein di averla violentata quando aveva 15 anni La donna accusa Jeffrey Epstein di averla violentata quando aveva 15 anni

Due giorni dopo il finanziere miliardario Jeffrey Epstein era incriminato per due motivi di tratta sessuale, una donna di 32 anni, che afferma di essere stata reclutata per fare massaggi ad Epstein da adolescente delle superiori, sostiene che Epstein l'abbia violentata quando aveva 15 anni. Jennifer Araoz ha raccontato la sua storia a Savannah Guthrie sul Today   spettacolo...

Language