10 episodi di Curb Your Enthusiasm che mostrano i pericoli (ei piaceri) del rancore

Curb Your Enthusiasm avrebbe dovuto essere uno speciale in piedi. Dopotutto, è stato sui palcoscenici più piccoli di New York City che un giovane Larry David dai capelli crespi si è fatto le ossa negli anni '70, alienando le folle incapaci di abbracciare la sua misantropia performativa come parte dello scherzo. Ma l'avrebbero fatto nel 1999. Seinfeld , lo "spettacolo sul nulla" che ha co-creato nel 1989, ha mandato in onda il suo episodio finale l'anno prima, dimostrando che le sitcom non avevano bisogno né di lezioni né di abbracci per avere successo. Il pubblico lo avrebbe preso adesso. Presumibilmente. V'è il problema del 1998 di Sour Grapes , una bomba David ha scritto e diretto che termina con Craig Bierko scendendo su se stesso. ("Non riesco a ricordare facilmente un film che mi è piaciuto di meno", ha brontolato Roger Ebert nella sua recensione a stelle zero.) Ma David voleva correre il rischio, seguire una delle serie più celebri degli anni '90 (e uno dei suoi film più insultati) uscendo da dietro la telecamera e sotto i riflettori.

Ed è esattamente quello che fece Davide, anche se non nel modo in cui inizialmente pensava. Come documentato nella prima stagione del podcast Origins di James Andrew Miller , è stata l'idea del futuro co-protagonista di Curb Jeff Garlin di filmare il ritorno di David sul palco. E sebbene a David andasse bene, era meno entusiasta dell'aspetto documentario di tutto. “L'idea di una telecamera che entra con me al supermercato ... Cosa vedranno? Sarà noioso ”, ha detto a Miller in modo molto simile a quello di Larry.

È stato allora che ha deciso di completare la preparazione del suo atto con alcune "storie". Quelli che ha scritto. Quelli che non erano noiosi. Il risultato è stato Larry David: Curb Your Enthusiasm , uno speciale di stand-up e mockumentary del 1999 in cui il mockumentary ha finito per eclissare lo stand-up.

L'unica volta si è rivelato abbondante. David non solo riusciva a estrarre il mio umorismo da microaggressioni e passi falsi, ma poteva anche comandare lo schermo da solo, interpretando un "Larry David" tanto spietato quanto amabile. Ancora più importante, potrebbe essere fatto a buon mercato. Non aveva nemmeno bisogno di scrittori. Robert Weide, il documentarista che ha diretto lo speciale e molti dei migliori episodi di Curb , ha detto a Origins che la sceneggiatura dello speciale, composta da versi che sono stati poi improvvisati in scene intere, ammontava a una pagina e mezza. Chris Albrecht, all'epoca a capo della HBO, disse che dare una possibilità alla serie "non era una decisione difficile".

Tenerlo in onda è presumibilmente anche meno di uno. La HBO ha essenzialmente dato a David una porta aperta; quando vuole fare una stagione, ne fanno una. Si potrebbe attribuire a questa mancanza di pressione il motivo per cui è cambiato così poco tra la prima della stagione di debutto di Curb nell'autunno del 2000 e il finale della sua decima all'inizio di quest'anno, nonostante il mondo sia cambiato così. Larry è quasi morto, ha interrotto le relazioni, ha trovato Dio e ha perso Dio, ma il Larry della decima stagione è il Larry della prima stagione, un burbero che non è mai più vivo di quando pensa di aver subito un torto. Per alcuni, quella coerenza fa parte del suo fascino. Per altri, crogiolarsi nelle meschine lamentele di un uomo molto ricco non colpisce più come una volta. Ma, a distanza di 20 anni, non esiste ancora uno spettacolo che rappresenti meglio i pericoli e, forse ancora più importante, i piaceri del rancore. Gran parte della genialità di Curb risiede nel fatto che Larry ha spesso ragione quanto è orribile. Possiamo rabbrividire, ma possiamo relazionarci. Possiamo vedere i nostri fastidi occultati postulati come normali. Ma possiamo anche vedere qualcuno che presume il peggio nelle persone e cosa ti porta nel grande schema. Fondamentalmente, Curb Your Enthusiasm è uno spettacolo su qualcuno che continua a scavare nonostante sia sei piedi sotto.

Non sorprende che, ciò che l'evoluzione ci facciamo vediamo in Curb specchi che di Seinfeld ‘s. Le prime stagioni, in parte a causa dei loro budget minuscoli, sono di natura colloquiale e immerse nelle minuzie. Anche le stagioni successive lo sono, ma le storie diventano più grandiose, le guest star più brillanti e le scene più grandi. La prima stagione inizia con Larry che si meraviglia di come i suoi pantaloni lo facciano sembrare eccitato; la nona stagione si presenta con una fatwa . La posta in gioco è diversa, ma lo spettacolo rimane definito da piccole lamentele, non grandi. Le battute alla fine emergono - Larry investe in un ristorante, Larry prova per Broadway - ma le storie contano meno dei personaggi che portano. Richard Lewis, Julia Louis-Dreyfus, Michael J. Fox e Mel Brooks hanno tutti giocato con il loro personaggi della serie, mentre ospiti come Gina Gershon, Richard Kind e Vivica A. Fox sono apparsi in ruoli ricorrenti memorabili, ognuno dei quali tratteggia diverse sfumature della misantropia di Larry.

Come Seinfeld , l' evoluzione più significativa di Curb è il continuo abbraccio del suo cast di supporto. Ciò che è iniziato con David, Garlin e Cheryl Hines è andato a piegarsi in Susie Essman, JB Smoove, Ted Danson e il defunto Bob Einstein , il cui Marty Funkhouser dritto come una freccia potrebbe essere ricordato come il più grande personaggio di Curb . Come ogni buon improvvisatore, David ha visto cosa ha funzionato e ha continuato a riportarlo indietro.

Mentre lo spettacolo celebra il 20 ° anniversario della sua premiere, abbiamo cercato di ridurre la serie agli episodi che rappresentano al meglio il suo cast infiammabile, i crolli catartici e la vena martellante di aggressività passiva.

Uno degli orrori più banali della vita è trovarti a un evento che ti chiede più del previsto. Dopo che Gil (Bob Odenkirk), un compagno di golf occasionale, invita Larry e Cheryl a una festa, la coppia è inorridita nello scoprire che non è il tipo di grande raduno in cui possono entrare e uscire, ma una cena intima costellata di racconti grafici della vecchia carriera nel porno di Gil. Il rifiuto di Larry di togliersi le scarpe - "I miei piedi hanno la tendenza a diventare freddi" - rafforza il crollo della serata nel caos, ma "Porno Gil" illustra abilmente come un malinteso porta al successivo, con ogni giocatore che contribuisce alla miseria collettiva. L'episodio, un momento clou in una stagione B, eccelle anche nel mettere in luce i tranquilli momenti di agonia I primi episodi di Curb erano così bravi a catturare - è un'ansia molto specifica, dover rientrare a una festa da cui hai già fatto un grande uscita. "Porno Gil" offre anche uno sguardo introduttivo alla sorprendente chimica di David e Hines, dalla sua pazienza senza fondo alla loro capacità condivisa di trovare umorismo nella propria umiliazione. È facile chiedersi perché una donna come Cheryl avrebbe sposato Larry, ma la sua capacità di stuzzicare un sorriso dalla sua frustrazione parla della facilità della loro connessione. È straordinario che siano stati in grado di trasmetterlo così presto nella serie.

Come ha fatto in Seinfeld , David costruisce episodi di Curb come un imbuto, introducendo elementi disparati con l'obiettivo di farli collidere mentre si avvicinano alla loro fine. A volte funziona. A volte sembra forzato. E a volte, come accade in "Dolcetto o scherzetto", stupisce. In 30 minuti, Larry mette insieme combattimenti per le insalate di Cobb, percepisce l'adulterio, il golf e le regole del dolcetto o scherzetto in un nodo perfetto, uno così soddisfacente che David e il regista Larry Charles concedono effettivamente al personaggio una rara vittoria nel fine. C'è così tanto da amare in questo episodio, ma nessuna scena incapsula meglio il grilletto dei capelli di Curb di quella in cui un uomo furioso affronta Larry per aver fischiato una canzone del compositore (e noto antisemita) Richard Wagner. "Sei ebreo?" chiede l'uomo. Larry, in una delle più grandi repliche della serie, risponde: "Vuoi controllare il mio pene?"

Per quanto riduttivo possa essere la frase, non è impreciso definire Curb una "commedia rabbiosa". A volte fa male guardare Curb , e non c'è episodio più doloroso di "The Doll". Inizia con un trionfo: Larry e Julia Louis-Dreyfus vendono il loro nuovo spettacolo alla ABC. Ma Larry, nella sua forma più stupida, minaccia l'accordo dopo aver tagliato i capelli di una bambola appartenente alla figlia della testa della ABC, che non si rendeva conto che non sarebbe ricresciuta. Gli sforzi di Larry per sostituire la bambola ultra-rara (o, meglio, la sua testa) lo trovano a viaggiare avanti e indietro tra la casa del dirigente e quella dei Verdi, dove viene arrestato da Susie per aver rubato una delle bambole di sua figlia. (Susie: "Voi due SICKOS avete preso la testa per GOD SA che motivo, un po 'di merda VOODOO che state facendo!") Tutto si basa su un malinteso finale così serrato che l'episodio non ha altra scelta che finire. Ciò che lascia, tuttavia, è un'immagine ancora più indelebile: Larry che deve spiegare - a persone sane - come, esattamente, è finito qui.

Krazee-Eyez Killa, il fidanzato rapper di Wanda Sykes, è uno dei pezzi unici più memorabili di Curb , sia per la performance gonzo di Chris Williams che per ciò che la sua energia dal vivo fa emergere in Larry, un 55enne profondamente fuori dal mondo -old con una storia di dire cose imbarazzanti e / o offensive nei confronti dei neri. (Il loro scambio introduttivo "Cosa c'è di buono" / "Come stai?" È divertente come tutto ciò che segue.) Ciò che è facile dimenticare di "Krazee-Eyez Killa", però, è che contiene anche due dei più inutilmente volatili scoppi in tutta la serie. Innanzitutto, c'è la feroce risposta di Susie a Larry che dice che non vuole un tour della sua nuova casa. "Vattene fuori," dice senza esitazione. "Sono spento ." E poi c'è il viaggio di Larry in un negozio di abbigliamento, dove si offende all'istante quando il dipendente gli chiede di non piegare un maglione che stava guardando. "Pensi che manderei qualcuno in questo negozio di merda?" Larry sputa mentre si allontana, essendo passato da piacevole a rancoroso in pochi secondi. Dalla sua A-story alla sua D-story, l'episodio trasuda tutto ciò che rende Curb una delle serie più infiammabili della TV.

"The Car Pool Lane" ha un posto speciale nella tradizione di Curb , dato che ha inavvertitamente salvato un uomo innocente dal braccio della morte ( no, davvero ). Ma l'episodio, uno dei più rumorosi e scatenati della serie, brilla anche al di fuori di quel po 'di curiosità. Larry, alla disperata ricerca di una partita di baseball, prende una scorta, Monena (l'esilarante Kym Whitley), al solo scopo di utilizzare la corsia del carpool. Le loro disavventure culminano a casa del padre di Larry, Nat (il defunto Shelley Berman, sempre un piacere), che ha richiesto dell'erba per aiutare con il suo glaucoma. E mentre Larry ha comprato un po 'di "schwag" (da Jorge Garcia di Lost !), È la "cronica" di Monena che fa ronzare lei e Nat. Un Larry lapidato, nel frattempo, devolve in un viaggio in stile Gollum che lo vede gridare a se stesso allo specchio per "farsi una colonscopia!" C'è una natura giocosa in ogni episodio di Curb , ma raramente sono così vertiginosi come questo.

Uno degli episodi più cinici di una serie che dà sempre per scontato il peggio, "The Anonymous Donor" dimostra che non c'è atto disinteressato che David non possa rovesciare. Dopo che un'enorme donazione ha ottenuto un'ala a lui intitolata al Natural Resources Defense Council, Larry si ritrova alienato dai partecipanti più colpiti dal contributo "anonimo" di Ted Danson. La sua amarezza - "È una falsa filantropia e un falso anonimato!" - è accompagnata da un esilarante Danson che trasuda di una viscida soddisfazione di sé. Ma "The Anonymous Donor" è anche degno di nota per aver introdotto Leon, che parla velocemente, di JB Smoove, la cui scena uno contro uno a tema sperma con Larry è una delle migliori sessioni di sparring della serie (guardala sopra). Nel momento in cui i due stanno giocando la guerra sul divano con maglie abbinate, è difficile immaginare che Curb si muova senza di lui.

Curb è  diventato più sciocco ad ogni stagione che passa, certo, ma in genere mantiene almeno un piede nella realtà. Non così con "The Freak Book", un episodio delirantemente stupido in cui Larry diventa un autista di cartoni animati ed è ossessionato da un rozzo "libro strano" chiamato Mondo Freaks , che non può leggere senza gridare cose come "naso di maiale!" Confronta il rumoroso, infantile Larry di questo episodio con quello che ha assunto una sinfonia per il compleanno di sua moglie nella seconda stagione e il crescente abbraccio dell'assurdo da parte dello show diventa evidente. Come Seinfeld , tuttavia, Curb ha dimostrato di essere in grado di offrire quegli episodi così come quelli più radicati. Inoltre, senza un episodio come "The Freak Book", non avremmo mai avuto il cameo di John McEnroe più strano di tutti i tempi. La sua consegna di "Guarda i mostri!" è iconico.

In un'epoca in cui sembra che nessuna proprietà amata sia al sicuro dal risveglio, ringraziamo ancora David per aver organizzato una riunione di Seinfeld pur riconoscendo che la maggior parte delle riunioni in franchising sono una combinazione di assecondare e insoddisfacente. La settima stagione di Curb evoca la serie "Pilot" di Seinfeld nel modo in cui racconta la creazione di uno spettacolo all'interno dello spettacolo, ma il vero genio di David è assecondare l'irresistibile gioia di vedere il cast originale di Seinfeld reabitare i loro personaggi mentre fa anche i conti con il difficoltà a farlo in un modo che non è superficiale. È un concetto brillante che si fonde magnificamente nell'episodio finale della stagione, che scambia tra pezzi classici di Curb - incontra Larry David, Wood Detective - e scene della riunione all'interno dello spettacolo. "Seinfeld" funge anche da storia di origine per l'antagonista principale della decima stagione, Mocha Joe (Saverio Guerra), che deve essere indicato solo come "Mocha Joe".

L'identità di Larry come ebreo secolare influisce regolarmente su Curb , ma David la affronta direttamente in “Palestinian Chicken”, un episodio che illustra abilmente il conflitto israelo-palestinese e il suo fervore che lo accompagna chiedendo a un Larry disinteressato di prendere una parte. Ma mentre Marty Funkhouser e Susie si ribellano in un ristorante di pollo palestinese che si apre vicino alla "terra sacra" di una gastronomia ebraica, Larry si ritrova attratto dal "nemico". "Sei sempre attratto da qualcuno che non ti vuole", dice di Shara, la bomba del proprietario del ristorante. “Ebbene, qui hai qualcuno che non solo non ti vuole, ma nemmeno riconosce il tuo diritto di esistere, che vuole la tua distruzione. È eccitante. " (Come vedremo più avanti, gli sta bene sopportare un po 'di antisemitismo se significa avere il miglior sesso della sua vita: "Tu maiale sionista!" Shara urla a metà coito. "Sei circonciso cazzo!") Larry ama i suoi amici, ma ama anche il sesso e il pollo: il fatto che faccia fatica a scegliere tra i due è forse un ritratto di Larry altrettanto appropriato di quello che avremo.

Dieci stagioni dopo e Curb ce l'ha ancora. “Elizabeth, Margaret and Larry” non è un episodio rivoluzionario, ma è un ottimo esempio di un episodio di Curb di fine stagione molto divertente che attinge perfettamente alla lunga storia dello show. L'ensemble di supporto è profondo e ricco di storia vissuta: Lewis, Cheryl, Jeff, Leon e Susie hanno tutti molto tempo sullo schermo, così come il cugino Andy di Richard Kind e Becky di Kaitlin Olson, e le linee di trama altrettanto divertenti spaziano dal banale (La menzogna di Lewis sul fatto che Larry abbia un "retto sanguinante" ha conseguenze non intenzionali) per il cartone animato (Leon lancia un'app per il sollievo dal piscio chiamata Gotta Go). Ha anche un meta elemento, con un gioco Jon Hamm che affianca Larry per prepararsi per un ruolo di "scrittore di tipo Larry David". Forse come un cenno al fatto che c'è un po 'di Larry in tutti noi, Hamm inizia a trasformarsi in Larry sia nel comportamento che nell'abbigliamento fino a quando la sua vita sociale diventa un disastro quanto quella di Larry. Non è uno stile di vita a cui la maggior parte potrebbe impegnarsi, ma è per questo che amiamo Larry: gli costa qualcosa essere così costantemente odioso.

Suggested posts

Fai finta di leggere più del primo Dune con questo riassunto della cronologia di 34.000 anni

Fai finta di leggere più del primo Dune con questo riassunto della cronologia di 34.000 anni

Dio Imperatore di Dune? Oh sì, completamente finito. Abbiamo aspettato quasi cinque anni per l'ambizioso adattamento di Denis Villeneuve dell'amato classico di fantascienza di Frank Herbert, Dune (beh, almeno la prima parte), e il mondo è un posto molto diverso da quelle felici elezioni pre-2016 giorni di un tempo.

Comedy Central cancella The Gorburger Show di TJ Miller

Comedy Central cancella The Gorburger Show di TJ Miller

(Immagine: Comedy Central) Secondo The Hollywood Reporter, Comedy Central ha deciso di cancellare The Gorburger Show, un talk show satirico con TJ

Related posts

Non hai bisogno del nuovo MacBook Pro

Non hai bisogno del nuovo MacBook Pro

Quindi, sei nel mercato per un nuovo laptop. Si dà il caso che Apple abbia recentemente rilasciato due computer nuovi di zecca, un MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici, completi del veloce chip M1 Pro, il ritorno della ricarica MagSafe, grandi mini display a LED e altre nuove entusiasmanti funzionalità.

Ha ragione

Ha ragione

"Ti possiedo ancora", ha gridato ieri Aaron Rodgers ai fan di Soldier Field. E lo fa.

Anteprima delle foto per la stagione 4 di Black Mirror con un dottore e un capitano di un'astronave

Anteprima delle foto per la stagione 4 di Black Mirror con un dottore e un capitano di un'astronave

(Foto: Netflix, Simon Killick) Black Mirror, che si tratti dell'incarnazione originale britannica o della continuazione supportata da Netflix, è uno spettacolo quasi prevedibile nella sua imprevedibilità. Essendo uno spettacolo antologico, è praticamente impossibile dire come andrà a finire un determinato episodio, ma a meno di un esempio molto memorabile, sai che le cose si svolgeranno in un modo cupo e orribile che ti fa mettere in discussione tutto dal tuo dipendenza dalla tecnologia alla tua stessa realtà.

L'audizione da incubo di Elijah su Girls è arrivata direttamente dalla vita di Andrew Rannells

L'audizione da incubo di Elijah su Girls è arrivata direttamente dalla vita di Andrew Rannells

[Equo avvertimento: questo post discute i punti della trama dell'episodio più recente di Girls.] Nell'episodio più recente di Girls, Elijah di Andrew Rannells fa un'audizione per una versione musicale di White Men Can't Jump, durante la quale gli viene richiesto di eseguire un danza elaborata brandendo un pallone da basket.

MORE COOL STUFF

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

"Ballando con le stelle": Mel C "sventrato" per la scioccante eliminazione del grasso notturno

La celebrità di "Ballando con le stelle" Mel C è stata "sventrata" per la sua scioccante eliminazione di "Grease" Night dopo essersi ritrovata tra le ultime due.

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Randall Emmett tradisce? Lala di "Vanderpump Rules" ha detto che non si preoccupava di lui "strisciante intorno"

Lala Kent di "Vanderpump Rules" in precedenza ha detto che non poteva vedere Randall Emmett tradirla. Ha anche detto che era il suo migliore amico.

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

In che modo Colin Powell ha incontrato sua moglie, Alma Powell?

Colin Powell e sua moglie Alma Powell sono stati sposati per quasi sei decenni. Il matrimonio della coppia è davvero durato nel tempo.

Quali sono alcune delle bandiere rosse delle relazioni di Olivia Munn?

Quali sono alcune delle bandiere rosse delle relazioni di Olivia Munn?

L'attrice Olivia Munn ha rivelato alcune bandiere rosse sugli appuntamenti, oltre a una cosa che pensa possa essere una bandiera rossa tutta sua.

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC è stata 50 anni fa, cambiando la medicina per sempre

La prima TAC ha permesso ai medici di vedere all'interno del cranio di una donna e confermare la sua massa cerebrale cistica. Quello scanner? È stato sviluppato da un eccentrico ingegnere che ha lavorato presso la casa discografica dei Beatles.

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Come cambiare il tuo nome su Facebook

Vuoi cambiare il tuo nome su Facebook? È facile da fare in pochi semplici passaggi.

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

7.000 passi sono i nuovi 10.000 passi

Se non riesci sempre a raggiungere l'obiettivo giornaliero arbitrario di 10.000 passi, abbiamo buone notizie. Anche la tua salute può trarne beneficio se fai meno passi.

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Perché non puoi pompare il tuo gas nel New Jersey?

Il Garden State è l'unico stato negli Stati Uniti in cui è illegale pompare il proprio gas. Cosa dà?

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

Shameless: Emma Kenney afferma che il set è diventato un "posto più positivo" dopo l'uscita di Emmy Rossum

L'ex spudorata Emma Kenney ha parlato della sua esperienza di lavoro con Emmy Rossum nella serie Showtime.

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

"Non c'era nessuna possibilità da cogliere", dice a PERSONE Javier Muñoz, sieropositivo e sopravvissuto al cancro.

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

Rachael Ray dice di essere grata di "essere viva" dopo l'incendio in casa e l'inondazione dell'appartamento

"Così tante persone mi hanno scritto e mi hanno contattato dicendo che anche noi abbiamo perso così tanto", ha detto Rachael Ray su Extra.

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto incinta condivide le foto del suo "dolce" baby shower: "Mi sento così benedetta e fortunata"

Freida Pinto, che aspetta il suo primo figlio dal fidanzato Cory Tran, ha festeggiato il suo piccolo lungo la strada con un baby shower all'aperto.

Perché lo storico momento olimpico della Nigeria dimostra l'amore che un paese senza sangue non merita

La prima squadra di bob nigeriana competerà per l'oro

Perché lo storico momento olimpico della Nigeria dimostra l'amore che un paese senza sangue non merita

Mancano pochi giorni alle Olimpiadi invernali - e tra gli atleti di alto profilo che si preparano a scendere nella località della contea di PyeongChang in Corea del Sud - ci sono tre donne americane che stanno facendo la storia come la prima squadra di bob nigeriana in assoluto. Seun Adigun, Ngozi Onwumere e Akuomo Omeoga sono tutti ex corridori (Adigun ha gareggiato alle Olimpiadi estive del 2012 a Londra) che si sono uniti per amore dello sport e del dovere - nel tentativo di realizzare i sogni dei sognatori gonfiando l'intero continente di Africa con orgoglio - per la loro accettazione in una categoria che non ha mai ospitato una squadra che corrisponda alla loro somiglianza.

Draper University Experience. Note di Sergey Faldin.

Draper University Experience. Note di Sergey Faldin.

Mi sono divertito molto a fare il programma "Hero Training" della Draper University. In molti modi, mi ha cambiato.

Microsoft sposta Windows 11 al centro della scena

Sì, ci sono molte cose in Windows 11 che ti ricorderanno qualcosa di quell'azienda di Cupertino

Microsoft sposta Windows 11 al centro della scena

Il cambiamento può essere una forza dirompente, specialmente nella tecnologia in cui nuove interfacce, funzionalità e innovazione possono portare al caos. Tuttavia, a volte il cambiamento riguarda la trasformazione in qualcosa di familiare o almeno simile a ciò che lo circonda.

Introduzione alla struttura di Coroutine di Android Studio

Usiamo molte applicazioni mobili nella nostra vita quotidiana. Valutiamo le applicazioni che utilizziamo da diverse prospettive.

Language